Fedeli contestata a Bicocca, il Rettore ironico agi studenti: almeno aspettate che arrivi
Contestazioni al Ministro Fedeli a Università Bicocca, studente trascinato via dall'aula
Istat, Gentiloni: crescita c'e' con calo disoccupazione
Padoan: tax gap pari a 108mld ma evasione diminuisce
Pensioni, Poletti: aperti a dialogo su donne e giovani
Salvini: "Di Battista era uno dei pochi grillini che mi faceva simpatia"

"L'Isis è una multinazionale dell'orrore"

"L'Isis è una multinazionale con uffici di accoglienza per mercenari. L'Europa ha una responsabilità grandissima di non averne capito l'emergenza due anni fa", lo dice Monsignor Jean Jeanbart, vescovo melchita cattolico di Aleppo. A cura di Gian Micalessin

Commenti

linoalo1

Gio, 23/10/2014 - 08:41

A quanto pare,il più importante compito dell'Europa,è solo il controllo dei Paesi Membri!Sbaglio?Lino.

Nerone2

Gio, 23/10/2014 - 08:59

Io e' da tanto che lo scrivo. ISIL sono mercenari al soldo di paesi (non faccio nomi, non c'e' ne' bisognio) e i barboni non sono musulmani.

vince50_19

Gio, 23/10/2014 - 09:30

Non solo la Molliccia Ue, ma anche gli Usa che, sotto sotto, ne sanno qualcosa di come creare "problemi" per dar "spazio" a banchieri e alla lobby delle armi..

meverix

Gio, 23/10/2014 - 09:39

Non c'è solo l'ISIS, ieri è andata in onda la lapidazione di una donna condannata per adulterio in un paese islamico. A parte che se venisse applicata una legge del genere in Italia, non basterebbe radere al suolo Alpi e Appennini per ricavare abbastanza pietrisco,non si è levata nessuna voce di indignazione, neanche da parte delle femministe sinistronze. E questo è gravissimo.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 23/10/2014 - 09:39

L'eroismo delle idee! Anche i francesi, non volendo rischiare, han fondato la Legione Straniera, per difendersi...

bernaisi

Gio, 23/10/2014 - 09:40

Finalmente un prete che parla seriamente non come quel pagliaccetto che c'è in vaticano

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 23/10/2014 - 09:56

La prostituta Europa tramite i suoi governanti è la principale responsabile dell'avanzata islamica. Traditori dei popoli europei, servi di banchieri e squali della finanza, proni a soddisfare vizi e capricci degli ex cammellieri gonfi di petrodollari. La Svezia è diventata un possedimento arabo, la Gran Bretagna sta riformando la giustizia con l'introduzione della sharia, la Francia ha capitolato rinunciando a ristabilire la legge nelle periferie in mano alla feccia magrebina. Mano libera ai tagliagole, troppo occupati a sanzionare la Russia e pagare i debiti dell'Ucraina. Mentre le moschee spuntano come funghi.

GiovannixGiornale

Gio, 23/10/2014 - 10:10

E l'attuale "immigrazione" cosa credete che sia? Il disegno è quello di farci diventare il serbatoio di mano d'opera d'Europa. Non è immigrazione è un genocidio accompagnato da una tratta di schiavi "spontanei". Un giorno verrà fuori tutto ciò, quando, e non manca molto, non saremo più in grado di fare nulla. Renzi, Boldrini % C. sono al servizio di questo disegno massonico, di cui beneficeranno i paesi dominanti, Germania in primis.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 23/10/2014 - 10:37

"Una multinazionale di mercenari. Non pensano come i musulmani di qui. Non sanno una parola d'arabo". Ma allora da dove vengono? Ci vuole poco a capirlo, sono mercenari al soldo della troika IL-UK-USA che cerca a tutti costi di giustificare un'invasione di terra della Siria. E' un nuovo episodio della costruzione della Grande Israele, con le guerre pagate dalla comunita' internazionale.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/10/2014 - 10:56

USA e i vassalli europei non hanno alcuna intenzione di fare fuori una loro creatura utile a giustificare le prossime invasioni, la devastazione in Siria e l'aggressione all'Iran.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/10/2014 - 11:37

L'immigrazione è uno strumento di genocidio, il più sottile, subdolo e irreversibile nella sua letalità

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/10/2014 - 11:41

Il piano sionista formulato fin dal lontano periodo degli anni '80 prevede la demolizione delle società vicine a Sion per facilitarne l'invasione. fateci caso... salvo i vassalli USA (Saudi e Giordania), tutti i paesi attorno a Sion sono stati distrutti con guerre civili.

Gianni_VI_67

Gio, 23/10/2014 - 11:42

Noto un certo pudore (meglio: reticenza) di tutti i media a fare nomi e cognomi. Capisco che il paese in questione (Arabia Saudita!) detiene una parte significativa del debito di qualche grande nazione occidentale (USA). Ma credetemi, tra gli integralisti, sono molto più pericolosi i Sauditi (che non si nominano mai) degli Iraniani che, in questo caso, tra l'altro, sono in conflitto con questa banda di criminali. Ho visitato entrambi i paesi e, con mio grande stupore (ingenuità) ho visto che la stragrande maggioranza degli Iraniani vorrebbe sottrarsi al giogo della loro dittatura, mentre i Sauditi, popolo ozioso, ce lo vorrebbe mettere (il giogo... e non solo quello). Capisco le necessità della Geo-politica (petrolio)... Capisco che ci sono interessi che vanno oltre la mia comprensione... ma è ora di "dare la sveglia"! Non possiamo metterci "proni" ad aspettare...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 23/10/2014 - 11:56

E il Vaticano?Nessuna responsabilità?....E i musulmani "nomali",nessuna responsabilità?(in piazza non ho visto nessuno....)...E i Paesi Arabi "normali" RICCHI sfondati,nessuna responsabilità?....E la maggior parte degli italiani "fiancheggiatori" con il loro voto di partiti,che sostengono l'"accoglienza",favoriscono la "cultura",l'"insediamento",la "risorsa" dell'ISLAM,nessuna responsabilità?....

moshe

Gio, 23/10/2014 - 13:16

Ha perfettamente ragione a criticare l'Europa e condivido in pieno il suo pensiero, devo però aggiungere che se fosse corretto fino in fondo nel criticare, una forte critica la dovrebbe indirizzare anche al suo datore di lavoro francesco e a tutta la chiesa. Ma si sà, i preti non la raccontano mai fino in fondo!

Holmert

Gio, 23/10/2014 - 13:46

Questo monsignore perché lo viene a dire a noi? Ne ha parlato a papa Cecco Beppe, il quale ebbe a dire che bisognava "FERMARE ripeto, HO DETTO FERMARE e non fare la guerra". Ebbene si faccia spiegare da lui, come fermare senza fare la guerra questi frateliii e soreleee. Ricordo a coloro che continuano a dire che il vangelo dice di amare( dal greco agapo) il nemico e di costoro ce ne sono tanti, gli imbecilli con il cervello rintronato da prediche altrui, buoniste e sacramentali, abbondano. Vadano a leggersi il salmo n.139(bibbia): v.19 ..."voglia tu o Dio sterminare l'empio, gli uomini di sangue si allontanino da me! Essi dicono di te cose inique, si sono sollevati contro di te. non odio forse quelli che ti odiano? etc..." Sembra fatto apposta per quelli dell'ISIS. Però per il papa Cecco Beppe, sono frateliii e soreleee .Dice che bisogna fermarli con le buone, magari sedendosi attorno ad un tavolo. Ma secondo voi non fa ridere una cosa del genere? Se non fosse una cosa tragica. Anche gli americani non sono esenti da colpe. Sono andati a destabilizzare un territorio che dopo anni ed anni di guerre e battaglie, aveva raggiunto un equilibrio. Sono andati a destabilizzare prima l'Iraq, poi hanno creduto nella primavera araba e messo nei guai l'Egitto e meno male che è uscito quel generale a rimettere la palla al centro. Non paghi sono andati a cacciare Gheddafi con le conseguenze sotto gli occhi di tutti e meno male che Putin si oppose a che la stessa fine facesse la Siria. E da tutto questo è nato il mostro ISIS , che Cecco Beppe dice di fermare non si sa come, senza fargli la guerra. Roba da matti. E siamo guidati e governati da matti che purtroppo sono seguiti da folle oceaniche.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 23/10/2014 - 13:58

quindi i mussulmani non hanno a che fare con questo casino? quindi magdi è un babbeo?

TruthWarrior1

Gio, 23/10/2014 - 15:43

Ausonio e Ravelli, l'avete capito bene. Qui, non occorre aver un Ph.d in relatzioni internazionali da Harvard per capire chi sono effettivamente i burattinai di questa cricca di tagliagole "mussulmane". Molti sono mercenari degli USA (Blackwater in primis)oltre agli agenti della CIA(BlackOps),soldati/agenti di israele/mossad, e anche britannici. Le aziende dell'industria bellica americana devono aver le loro guerra per mantenere i profitti alti. E per israele, non può aver nemici forti intorno. Si chiama "destabilization".

Ritratto di kanamara

kanamara

Mar, 28/10/2014 - 13:41

L'€uropa non l'ha capito 2 anni fa; ma chi lo ha ideato è più colpevole (è necessario che vi scrivo I.S.I.S=Guantanamo o lo capite da soli?)

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi