Autoerotismo nel bar, poi sviene in caserma e finisce in ospedale: denunciato gambiano
In patria era un alcolizzato, lo straniero richiede lo status di rifugiato
Aggredisce autista, prende a badilate il bus, poi ferisce carabiniere: maliano subito libero
La standing ovation. E poi Berlusconi detta la linea ai suoi: "Così vinceremo ancora"
Sicurezza nelle scuole, dirigenti riuniti a Napoli
Catania, arrestato corriere della droga, trovato con 41 Kg di marijuana

L'ultima frontiera dell'inciviltà a Napoli: paletti abusivi per riservare posti auto

In molte zone di Napoli, in particolare nel centro storico, sta dilagando il fenomeno dei paletti abusivi, che costituiscono l'ultima frontiera dell'inciviltà cittadina. Ai Quartieri Spagnoli, in particolare, la situazione è diventata insostenibile e fuori controllo, dal momento che le strade del quartiere sono completamente invase da paletti abusivi, installati da alcuni cittadini per strada allo scopo di riservarsi un parcheggio auto. In altri casi, invece, c'è addirittura chi posiziona i paletti per accaparrarsi degli spazi da affittare poi a cinquanta o cento euro al mese ad altri soggetti. Si tratta di un vero e proprio business illegale che coinvolge spesso anche i parcheggiatori abusivi, che finiscono per arricchirsi ai danni della collettività. Questa situazione di illegalità e abusivismo è stata denunciata dal consigliere Borrelli sulla sua pagina facebook, in cui ha pubblicato un video di un cittadino in cui si vede chiaramente come vengono posizionati i paletti.