Palermo
La droga spedita per posta: due arresti tra Napoli e Palermo
Zingaretti a Taranto incontra i cittadini: "riporteremo Mittal al tavolo"
Quelle discariche dei nomadi che minacciano di inquinare la rete idrica
Kenya, abitanti di un villaggio massacrano con un machete un elefante intrappolato
Esplosione in un deposito di fuochi d'artificio: ci sono delle vittime
Nel furgone 36 clandestini: il blitz della Polizia

Diciotti, iscritti 5 stelle con il voto online dicono no a processo per Salvini

Gli iscritti del Movimento 5 stelle dicono no al processo per Matteo Salvini sul caso Diciotti. Secondo la maggioranza di chi ha votato online sulla piattaforma Rousseau il vicepremier leghista ha agito “nell’interesse del Paese” e quindi “deve essere negata l’autorizzazione a procedere". Dopo una giornata di problemi e ritardi sulla piattaforma, il 59,05% dei votanti ha scelto il sì. Per la base pentastellata, dunque, il mancato sbarco dei 137 migranti dalla nave Diciotti, la scorsa estate, rientra nella linea di governo, come sostenuto anche dal premier, Conte, dal suo vice, Di Maio, e dal ministro dei Trasporti, Toninelli. Soddisfatto Di Maio. "Grazie a tutti, sono orgoglioso di far parte del movimento".

Commenti

stefi84

Mar, 19/02/2019 - 12:57

Un'altra vittoria per Salvini, sono molti gli elettori M5S che lo sostengono.
D'altronde è imporatnte la separazione dei poteri, l'operato di un ministro va giudicato dal popolo, ossia gli elettori.

Calendario eventi