Mondo
"Guerra Guerra Guerra", trent'anni di conflitti visti con gli occhi di due reporter
Cronache
Ricostruzione degli ultimi istanti del volo Malaysia Airlines 370
Spettacoli
Lo scherzo di Di Caprio a Jonah Hill
Il silos di Prosecco esplode come una bottiglia
Salvini: "Mangiare italiano è un atto politico"
Cona, un rogo nel centro d'accoglienza

Fedriga: "È la Boldrini che dovrebbe chiedere scusa!"

Durante la discussione in aula dello Ius Soli, la legge che permetterà ai figli di extracomutari nati nel nostro paese (ma non solo) di ottenere la cittadinanza italiana, il deputato Massimiliano Fedriga (Lega Nord) è stato espulso per 15 giorni dal Senato, sanzione massima prevista, per aver protestato troppo veementemente e per non aver abbandonato l'aula dopo l'espulsione. Quando Lilli Gruber gli chiede se vuol chiedere scusa alla Boldrini, Fedriga risponde secco: "È lei che dovrebbe chiedere scusa perchè non democratica!"

Daniel Silva
Fuorigiri