Politica
La corsa del centrodestra alla conquista dell'Emilia Romagna
Ennesima aggressione in carcere, al Bancali detenuto ferisce agente con una penna
Cronache
Tagli, errori e vie d'uscita: cosa accade alle nostre pensioni
Caos al pronto soccorso: sinti prima blocca un'ambulanza, poi minaccia i sanitari
Violenza a bordo della corriera: giovani ubriachi denunciati dopo aggressione ad autista
Aggredisce e deruba 52enne per due volte in poche ore: preso rapinatore senegalese

Salvini ai sindaci: "Non accogliete i clandestini"

Il leghista contro Alfano: "È un affittacamere". E invita i sindaci a non accogliere i clandestini" - a cura di Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Franco40

Ven, 01/05/2015 - 18:41

Allorché iniziarono ad arrivare, tanti anni fa, dall'est Europa, i primo immigrati, ricordo che erano bene accetti. A i semafori ce ne era uno e gli automobilisti li accettavano di buon grado. Oggi sono TROPPI quindi basta. L'Italia ed il Papa debbono finire con la storia delle guerre all'estero. Vi racconto che quando da bambino stavamo sotto i giornalieri bombardamenti degli americani i miei genitori, insieme a tutto il nostro paese, andarono a vivere nelle grotte ove restammo molti mesi.Facciano lo stesso i siriani e gli altri popoli i guarra. De Gaulle, che non ho mai amato disse: NESSUN POPOLO MERITA LA LIBERTA SE NON E' DISPOSTO A VERSARE IL SANGUE PER OTTENERLA, restino gli immigrati a casa loro e combattano per essere liberi.