Migranti, gli abusi della Francia: "Chiusi in container senza cibo"
Fondi russi a Lega, Berlusconi: "Nessun finanziamento, me lo ha assicurato Putin"
Pd occupa commissione, Delrio: "Salvini non degna di risposta, non ha senso continuare lavori"
Gargano, il delfino si lascia accarezzare dai bagnanti
L'audio choc di Paolo Borsellino: "Scortato la mattina, libero di essere ucciso la sera"
Lollobrigida zittisce il Pd sui rubli russi

Sindaci contro dl sicurezza, Salvini: "O con gli italiani o con i clandestini"

"Un bacione ai sindaci che fanno il loro lavoro e un bacione anche a quelli che non hanno fatto nulla e scelgono di aiutare i clandestini. E' l'anno della scelta: o con gli italiani o con i clandestini, io ho scelto, penso che abbiato scelto anche voi". Così il vicepremier Matteo Salvini in diretta su Facebook in merito alla protesta dei sindaci avviata dal primo cittadino di Palermo Leoluca Orlando. "Se volete dare privilegi e documenti agli immigrati che non ne hanno diritto fate un torto agli italiani e ai milioni di immigrati regolari. Non mollo di un millimetro e vi assicuro che ognuno risponderà di quello che fa. Troppo facile applaudire Mattarella e due giorni dopo sbattersene e dire 'dò i documenti a chiunque'" aggiunge il ministro dell'Interno.

Calendario eventi