Sport
Spagna, matrimonio "galactico" per Sergio Ramos
Mondo
Parigi, prima messa a Notre Dame dopo l'incendio
Cronache
Assisi, nigeriano in cerca di elemosina minaccia i fedeli
Caos procure, Poniz nuovo presidente Anm: “Un onore e un onere”
Padova, presi 2 pusher tunisini: aggredito finanziere durante blitz
Rimini, tunisino blocca traffico poi prende a testate agente: fermato

Tajani: “Roma non può essere merce di scambio tra i due partiti di governo”

Tiene banco il dibattito sugli interventi straordinari su Roma. Dopo il dibattito all'interno del Governo, con l'esclusione del cosidetto Salva-Roma dal decreto crescita, le forze politiche hanno avanzato proposte a sostegno della Capitale, a partire dal vice-presidente di Forza Italia Antonio Tajani. "La questione della Capitale d'Italia è una questione nazionale – ha affermato nel corso di una conferenza stampa alla Camera di Commercio - Non può essere ridotta a oggetto di scontro tra chi pensa al nord e chi pensa al sud. Non può essere oggetto di scontro all'interno del Governo. E' la città più famosa al mondo, non si può trattare con superficialità. E' necessario un piano straordinario di intervento e come Forza Italia vogliamo formulare le nostre proposte, con un progetto concreto che vogliamo presentare. Bisogna ricalcolare il tasso di interesse, non si può far finta di nulla perché Roma non è una città come le altre, è il biglietto da visita dell'Italia nel mondo".
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Duka

Mar, 30/04/2019 - 07:38

E' vero, la Capitale e città storica come Roma dovrebbe essere amministrata da tecnici capaci NON da politici al servizio del partito.

Inside Over

Calendario eventi

11 Maggio - 02 GiuGiro d'Italia 2019
29 Giu - 21 LugTour de France
21 Lug - 28 LugMondiali di nuoto Gwangju 2019
Tutti gli eventi