L'ostruzionismo
va messo fuori legge

commenti

15:3331 Lug

Pioggia di emendamenti: l'ostruzionismo è da banditi

commenti
79 
14:4330 Lug

Ipocrisia del vocabolario

 Se dai del banana al Cavaliere sei un sincero democratico dotato di senso dell'umorismo, se dai del banana a un africano sei un grandissimo bastardo

commenti
07:0028 Lug

TUTTI I GUAI DI RENZI

Ha promesso molto e combinato poco. E anche i poteri forti si sono stufati. Ora rischia di fare la fine di Monti

commenti
60 
16:1624 Lug

Che noia la retorica
sulla Concordia

Sarebbe meglio nascondersi che esultare per un relitto

commenti
36 
20:5521 Lug

Salvini non molli il Cav

Salvini ha trascinato la Lega verso l'alto della classifica elettorale e vuole diventare il leader del centrodestra. Non sottovaluti il Cavaliere

commenti
15 
19:0919 Lug

I conti sbagliati
di chi ha tradito
(e ora trema...)

Colombe, falchi e galline saranno obbligati a rientrare nel loro angusto nido, testa bassa e becco chiuso. Si annuncia uno spettacolo divertente

commenti
27 
16:5616 Lug

Aiuti ad Alitalia,
ma risparmiateci
i veti della Cgil

Il rischio che la compagnia vada a ramengo è assai elevato, ma alla Camusso ciò non toglie il sonno

commenti
07:3911 Lug

Se crescono i depressi
non è colpa della crisi

Il male di vivere colpisce chi ha la pancia piena più che chi lotta per campare. È vero, la felicità è un lampo. Ma basta la sua luce per non arrendersi mai

commenti
43 
18:1007 Lug

Senza le imprese
è tutto inutile

Troppe tasse sulle aziende: così si va in malora

commenti
07:4703 Lug

La ricetta per essere felici: non pretendere di esserlo

Si apprende che negli Stati Uniti è molto attivo un laboratorio che studia le cause più diffuse della rottura di un matrimonio. Il suo nome è Gottman Institute. Stando al racconto di Vittorio Zucconi pubblicato ieri sulla Repubblica, i ricercatori che vi lavorano da una quarantina di anni sono in...

commenti
34 
17:0330 Giu

Condannate Bossetti
ma non col gossip

Contro il muratore, oltre al Dna, per ora solo voci di paese. Ma che c'entra con l'inchiesta?

commenti

Pronto a pagare per sapere di cosa morirò

Mi offro come cavia. Tanto ai medici non credo molto...

commenti
33 

Il mondo esplode e in Italia si perde tempo

L'indifferenza per quanto avviene nel vicino Oriente è un segnale allarmante d'impotenza se non d'indolenza; nulla ormai sembra più in grado di far breccia nelle nostre piccole e grandi preoccupazioni

commenti
106 

L'odio per Israele
uccide la verità

La propaganda più è sgangherata e più viene bevuta dalle masse acritiche

commenti
29 

Condannati all'inutilità

Che senso ha ora tenere in vita il partitino patetico di Alfano?

commenti

La rivincita della macchina per scrivere passa dagli 007

Premetto che, a differenza di molti italiani, non provo alcuna avversione nei confronti dei tedeschi; anzi, li ammiro. Nella finale degli ultimi mondiali ho addirittura tifato per loro e ho avuto soddisfazione perché hanno vinto. A questo punto immagino il commento dei lettori: e a noi che ci frega...

commenti
11 

Farsi smentire
dal Santo Padre

Non abbiamo alcuna intenzione di criticare Papa Francesco. Non è lui che ci preoccupa, bensì il suo interlocutore principale: Eugenio Scalfari, fondatore del quotidiano La Repubblica

commenti

80 anni di Re Giorgio, 
griffe dell'Italia che va

Un artista e un solido imprenditore capace di trasformare in oro anche uno straccio. Uno dei (pochi) motivi per non vergognarci di essere italiani

commenti
112 

Le nozze gay
non tolgono nulla
agli eterosessuali

Non rifiutare aprioristicamente il mondo omosessuale, mescolato e omologato a quello etero, vuol solo dire accettare la vita nella sua complessità e considerare gli esseri umani tutti uguali, portatori della stessa dignità, senza distinzioni pretestuose

commenti
119 

Renzi blocchi gli sbarchi

Se il premier non avrà la forza di ottenere l'appoggio di tutte le nazioni europee dovrà alzare bandiera bianca

commenti
52 

Si scuseranno con Berlusconi
tra 30 anni, come con Tortora

Il pm che si accanì contro il presentatore fa mea culpa. Tra 30 anni faranno lo stesso i persecutori di Berlusconi