Apre l’Iper sotterraneo ed ecologico

Dopo aver inaugurato pochi mesi fa un centro commerciale – il Vulcano Buono di Nola, disegnato dall’architetto Renzo Piano - completamente ricoperto di terra e vegetazione, lunedì a Monza aprirà i battenti un nuovo punto vendita Auchan con un basso impatto sull’ambiente e sul territorio. La struttura «verde», che ospita un ipermercato e 70 negozi, è, infatti, quasi integralmente sotterranea ed è ricoperta da un parco di 70mila metri quadri. L’area verde, attraversata da una pista ciclabile collegata con la Villa Reale, è illuminata da lampade segnapassi a consumo zero, alimentate da pannelli fotovoltaici, e da un sistema di illuminazione esterna a led. Attenzione all’ambiente anche all’interno dell’edificio, realizzato con legno e vetro, dove lavorano 500 persone. La collocazione sotterranea del centro consente inoltre di ridurre i consumi di energia per il condizionamento d’estate e per il riscaldamento d’inverno. In un’ottica di accorciamento delle filiere e di valorizzazione delle produzioni tipiche, l’ipermercato Auchan ha anche siglato accordi con produttori locali.