Arriva il caldo africano Allarme in molte città: Si sfioreranno i 40 gradi

Da oggi fino a fine agosto le
temperature arriveranno a sfiorare anche i 40 gradi centigradi.
Situazione preoccupante da venerdì 19 in sette città.  Bollino rosso a Torino

Milano - Dal mite anticiclone delle Azzorre al cugino focoso, l’anticiclone Africano. Se fino ad oggi è stata l’estate dei sogni per molti italiani, quella che ci aspetta da oggi e fino a fine agosto sarà l’estate che tutti temono, con temperature che arriveranno a 40 gradi centigradi e ondate di calore in molte zone d’Italia. Sono queste ultime le più temute da chi è costretto a rimanere in città. La protezione civile ha diramato il bollettino giornaliero sulla situazione delle ondate di calore nei prossimi giorni. La situazione, su questo fronte, comincerà a farsi preoccupante da venerdì 19 agosto quando il bollettino segnala "livello 2" (temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio) in sette città: Bolzano, Torino, Brescia, Bologna, Rieti, Frosinone, Campobasso.

Temperature sfioreranno i 40 gradi Il passaggio dall’alta pressione subtropicale di matrice oceanica a quella di matrice continentale sarà traumatico: le temperature schizzeranno verso l’alto sino a sfiorare i 40 gradi al Sud. Ma le massime saranno alte anche al Centro, dove arriveranno facilmente ai 38 gradi, e al Nord, dove si avrà afa con 36 gradi. L’Estate 2011 avrà ancora molto da raccontare, quindi. Senza gli acquazzoni e i bruschi cali di temperatura che generalmente caratterizzano la seconda metà d’agosto. In particolare, nei prossimi due giorni sono previste nella città di Torino ondate di calore anomale, che toccheranno il livello di rischio "3 - emergenza" nella giornata di venerdì 19. Fra le 27 città italiane monitorate per i prossimi giorni Torino è l’unica ad avere il bollino rosso del rischio emergenza per quella data.