Asilo di Pinerolo, 14 denunce Le maestre minacciate di morte

Altre due famiglie hanno sporto denuncia contro l'asilo "Il paese delle meraviglie": Paese diviso: solidarietà verso le tre maestre indagate

L'asilo nido "Il Paese delle meraviglie" di Pinerolo

Pinerolo - Dopo le ultime due di questa mattina, sono 14 le famiglie che hanno sporto denuncia ai carabinieri contro l'asilo "Il Paese delle meraviglie" di Pinerolo, ora posto sotto sequestro, per presunti maltrattamenti ai danni dei bambini. Al momento sono indagate tre maestre: Stefania Di Maria, Francesca Panfili e Elisa Griotti per concorso continuato. Sulla vicenda il paese si è diviso. Un gruppo di genitori ieri ha organizzato un presidio davanti alla struttura per esprimere solidarietà alle tre maestre indagate, le quali, dopo le minacce ricevute via mail, ora hanno paura e non escono da casa.

"Sono disperate - ha raccontato l’avv. Bertolino, legale delle tre indagate - per questa tegola che è caduta sulla loro testa, sconvolgendo la loro vita sia sul piano personale, sia su quello professionale». Le mie assistite - ha aggiunto Bertolino- disconoscono tutto quello che è stato raccontato sull’asilo da loro gestito e stanno cercando di razionalizzare l’intera vicenda".