Banca Fideuram punta sui «paperoni»

A Milano nuovi uffici dedicati per i clienti private. Il gruppo conta 20milaclienti private per un patrimonio di 27 miliardi

Banca Fideuram lunedì prossimo inaugurerà a Milano il suo nuovo centro dedicato al «private banking», il ramo del settore bancario che si occupa dei clienti più agiati ed esigenti. Le salette private di Fideuram, collocate nella sede di rappresentanza dell'istituto in corso di Porta Romana a Milano, sono caratterizzate da spazi esclusivi in un ambiente dal contesto ricercato, ispirato ai valori di riservatezza e cura del dettaglio tipici dei servizi finanziari dedicati ai «paperoni».
Banca Fideuram è da sempre focalizzata sulla clientela di fascia alta e ad oggi i suoi private banker curano gli interessi di circa 20milaclienti private i quali detengono, presso la banca, circa 27 miliardi di euro, posizionando la società tra i primi quattro operatori di mercato del private banking in Italia.
Il gruppo Banca Fideuram, che complessivamente amministra 65 miliardi di masse, punta ora sull'ulteriore sviluppo del private banking, attraverso la creazione di una service line aziendale e di nuovi centri dedicati alla clientela con grandi patrimoni, nonché sul rafforzamento dell'offerta.
Per festeggiare i nuovi uffici private, Fideuram inaugurerà nello stesso palazzo anche una mostra temporanea dal titolo «Presepi dal mondo». L'iniziativa, realizzata con la collaborazione dei Missionari Cappuccini di Milano, intende valorizzare lo spirito della Natività attraverso l'esposizione di presepi, provenienti da tutto il mondo, realizzati con materiali poveri da persone poco abbienti.