Da Brera al Cenacolo l’ingresso è gratuito

Un teatro all’aperto e gratuito dove la bellezza, la storia e la cultura fanno da palcoscenico. È il fine settimana del Fai che all’interno delle giornate europee del patrimonio 2007 ha organizzato per due giorni molteplici iniziative anche a Milano e provincia. Da Brera al Cenacolo, dal museo della Scienza a palazzo Litta l’ingresso è gratuito e sono previste anche le visite guidate. L’obiettivo è multiplo: avvicinare i cittadini italiani ed europei al proprio patrimonio culturale per aiutarli a conoscersi meglio, salvaguardare un patrimonio minacciato, incoraggiare una maggiore apertura verso gli altri per comprendere razzismo, xenofobia e promuovere la ricerca di un’identità. Va ricordato che le giornate europee del patrimonio sono state istituite nel 1991: l’Italia partecipa dal 1995.
Il Fai di cui è fondatrice e presidente Giulia Maria Mozzoni Crespi nasce nel 1975 sull’esempio del National Trust inglese e segretario generale Renato Bazzoni. «Sono 39 i beni che appartengono alla Fondazione ricevuti in donazione o eredità o in concessione restaurati o da tutelare, tutti visitabili», spiega Giovanni Castellucci di Autostrade Italia, sponsor dell’iniziativa. Le grandi strade delle cultura iniziano a Milano con la Chiesa Rossa in via Neera 24 edificata da Giovanni Muzio nel 1932 con la fonte battesimale scolpita da Giacomo Manzù. A Lentate sul Seveso, l’Oratorio di Santo Stefano in Piazza San Vito che risale al 1369, mentre a Trezzo d’Adda vale la pena conoscere la Centrale Idroelettrica Taccani dell’architetto Gaetano Moretti in funzione dal 1906, segue la Certosa di Pavia e a Castiglione Olona il complesso della Collegiata del 1422 edificata il 7 gennaio per volere del Cardinale Branda. A Mantova Palazzo Ducale, residenza dei Gonzaga ripristinato dallo Studio Albini, un complesso di 34 km quadrati. Si può andare a Como, a Ossuccio a visitare i Sacri Monti di epoca Barocca, mentre a Rodengo (Brescia) l’Abbazia, a Breno il Parco archeologico del Santuario di Minerva e a Lonato la Rocca viscontea. Tra gli eventi lombardi Almenno San Bartolomeo (Bg) del XII sec. e il Parco Paleontologico di Cene. Un catalogo del Ministero dei Beni Culturali guida i visitatori. Per informazioni tel 02/4676151 o 02/4676152.60.64.