Conte: "Chi mi ha attaccato a Strasburgo è al canto del cigno"

Conte risponde agli attacchi degli eurodeputati: "Non mi aspettavo certe falsità. Mi attaccano perché sanno che non verranno rieletti"

"Me li aspettavo, gli attacchi. Non prevedevo la scompostezza, le falsità". In due colloqui con il Corriere della Sera e la Repubblica, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte replica agli attacchi dei deputati che, durante il suo intervento all'Europarlamento di Strasburgo, lo hanno accusato di essere il "burattino" di Matteo Salvini e Luigi Di Maio (guarda il video). "Ho avuto l'impressione che per alcuni parlamentari europei, il discorso di martedì sia stato un po' il canto del cigno".

Al termine dell'intervento di martedì scorso, Conte è stato attaccato a testa bassa da diversi leader europei. "Io amo l'Italia ma oggi mi fa male vedere la degenerazione politica di questo paese, iniziata vent'anni fa con Berlusconi e peggiorata con questo governo", ha tuonato il leader dei liberari dell'Alde, Guy Verhofstadt, rinfacciando all'Italia di essere diventata "il fanalino di coda dell'Europa". Durissimo anche l'intervento del leader dei socialisti, Udo Bullmann, che ha invitato il governo gialloverde a smettere di "mostrare un viso inumano". Interventi che hanno scatenato l'immediata reazione di Salvini che ha invitato i "burocrati europei" a "preparare le valigie" perché con le elezioni di maggio verranno sfrattati da Strasburgo. Anche per Conte gli attacchi di deputati come Verhofstadt non sono altro che "il canto del cigno" di chi è arrivato alla propria fine (politica).

Nei colloqui con Corriere della Sera e Repubblica, Conte rivendica di presiedere "un governo che esprime il cambiamento in atto in Italia e in Europa". "Per questo mi hanno attaccato - continua - molti di loro sanno che non verranno rieletti. Sono figli di forze con una vecchia ispirazione. Il nuovo vento li spiazza. Ma dispiace solo che per colpirmi siano ricorsi a falsità, tipo che facciamo morire i bambini africani in mare o che difendiamo il venezuelano Nicolàs Maduro". Conte vede in questa polemica contro il governo italiano "il tentativo di esorcizzare le novità di cui il mio governo è portatore". "Tutti parlano di stabilità finanziaria, meno di stabilità politica e sociale - argomenta - e si trascura il consenso interno altissimo che la mia maggioranza ha, altri Paesi no". Il premier fa, quindi, l'esempio del socialista Pedro Sànchez che, in Spagna, sta andando diritto verso il voto anticipato. Poi cita il caso del Belgio dove c'è stata una crisi di governo proprio sul fiscal compact.

Conte rivendica anche quanto detto martedì scorso davanti all'Europarlamento (guarda il video). "Nei quaranta minuti del mio intervento ho cercato di far capire lo stato di crisi dell'Unione Europea e di indicare le strategie per uscirne. Sono stato critico e costruttivo - ammette - loro, invece, no. Doveva essere la loro vetrina, ma non l'hanno occupata bene". Sulla crisi con la Francia a causa dell'incontro di Di Maio e Alessandro Di Battista a Parigi con alcuni esponenti dei gilet gialli, il presidente del Consiglio torna a specificare che il vicepremier grillino ha agito come capo politico del Movimento 5 Stelle. Quindi, e loda il capo dello Stato per la sua telefonata con Emmanuel Macron: "Il presidente Mattarella come sempre si è mosso molto bene. D'altronde - conclude - non pensavo che la polemica potesse protrarsi a lungo".

Commenti

Nick2

Gio, 14/02/2019 - 08:45

Non vedo per quale motivo ci si debba meravigliare tanto degli insulti ricevuti da Conte. In fondo, in questa sede, fin dall’inizio del suo mandato, Conte è stato definito il burattino di Salvini e Di Maio e, da mesi, i burattinai di Conte non fanno che insultare i vertici degli stati dell’UE a Bruxelles. Questa strategia dell’ingiuria e delle fale news non è di certo iniziata dall’UE! Siamo seri, per favore!

gneo58

Gio, 14/02/2019 - 08:50

mai avuto dubbi sulla "futura scomparsa" di certi soggetti - spero gli trovino un lavoro in miniera.

andy15

Gio, 14/02/2019 - 08:53

Grande Conte e bene il governo. Quei poveracci a Bruxelles non sanno piu' che pesci pigliare (come il nostro PD, del resto) e si aggirano stralunati per le stanze del potere dicendo una cavolata dietro l'altra.

Mborsa

Gio, 14/02/2019 - 09:07

Non so Conte, ma io avrei gradito una parola ufficiale del PdR per stigmatizzare le grossolane e ingiustificate affermazioni contro l'Italia di alcuni eurodeputati, nonché il carattere offensivo ad personam delle loro parole. Il PdR sembra sempre comprendere meglio solo le lamentele delle controparti dell'Italia!

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 14/02/2019 - 09:14

Bene Sign.Presidente gli ignoranti hanno ricevuto da Lei un ottima risposta. La verità offende più delle ingiurie.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/02/2019 - 09:18

71 giorni all'alba!!

diesonne

Gio, 14/02/2019 - 09:50

diesonne alcuni rappresentanti deputati nel parlamento europeo svolgono politica odiosa contro altri.italia,:chi semina odio raccoglie tempesta

Angelo664

Gio, 14/02/2019 - 09:50

Ancora 3 mesi poi voglio vedere chi di questi burocrati sarà' ancora li in Belgio a scaldare la sedia.

mauro-s

Gio, 14/02/2019 - 09:53

condivido l'articolo di Massimo Gramellini apparso sul corriere(Signor Verhofstadt, quando un giocatore della mia squadra sbaglia un gol, il che purtroppo capita abbastanza spesso, lo esorto con una certa vivacità a cambiare mestiere. Ma se qualcun altro osasse ridicolizzarlo, lo azzannerei cortesemente alla giugulare. Lei, all’Europarlamento, ha allestito un artificio retorico degno del Marco Antonio shakespeariano sul cadavere di Cesare. Ha elogiato l’Italia e gli italiani del passato per meglio insolentire quelli del presente, dando del burattino al primo ministro in carica ...) parlano pieni di rabbia perchè la maggioranza non saranno rieletti

ex d.c.

Gio, 14/02/2019 - 09:57

Contavamo fosse l'Europa a dare la spallata a questo Governo. Non lo hanno fatto ed ora l'Italia creerà problemi anche a loro

HappyFuture

Gio, 14/02/2019 - 10:08

Conte, lei è stato fin troppo educato nella risposta. L'attaccano a Strasburgo perché hanno tanti traditori in Italia. Vede il titolo che ha sostituito quest'articolo in prima pagina? Buona giornata.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 14/02/2019 - 10:09

Non sono al cantodel cigno, sono con un piede e tre quarti nella fossa.

Darbula

Gio, 14/02/2019 - 10:09

Conte è da ammirare. Riesce a controbattere con compostezza e eleganza anche quando viene attaccato da una banda di papaveri arroganti, ancora convinti di di essere legittimi rappresentanti di una casta ormai putrefatta. Conte, Salvini, Di Maio e tutti gli altri ... saranno anche imperfetti e criticabili, ma stanno ridipingento il Tricolore con colori brillanti e vivaci, che non si vedevano da decenni. Bravi! Avanti così!

Ritratto di Florentia1963

Florentia1963

Gio, 14/02/2019 - 11:16

Conte e` stato favoloso. Ha risposto magistralmente al sudiciume vomitato da personaggi scandalosi che fra meno di 50gg saranno dimenticati. Dal 27 maggio in poi, sara` tutta un'altra cosa e si tornera` a parlare di Europa non di banche, lobbies, finanzieri, gruppi di potere e quant'altro. La riforma della banca centrale europea e la revisione delle ghigliottine di Mastricht, Lisbona e Nizza, saranno i cardini del Nuovo Ordine. Mi auguro che la prima cosa fatta sara` abolire le sedute plenarie di Strasburgo. Da ex funzionario europeo ho sempre considerato questa buffonata un favore ai francesi e questo mi ha sempre disturbato profondamente.

Ritratto di Rerum

Rerum

Gio, 14/02/2019 - 11:20

Giusto per precisare, non sono i "burattinai" di Conte che insultano. Rispondono agli insulti lanciati dagli altri. L'attuale governo farà schifo ma è pur sempre legittimo e i soliti soloni che nascondono la mano dove hanno studiato le buone maniere e la diplomazia?

timoty martin

Gio, 14/02/2019 - 11:24

Bravo Conte, ricordi ancora a questi "nervosetti" signori, eletti solo per adesioni politiche e non certo per educazione ne competenze, che maggio sta arrivando. Svuotino armadi e scrivanie.

jaguar

Gio, 14/02/2019 - 11:30

Conte è stato fin troppo educato, sarebbe stato più adeguato un bel vaffa.

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 14/02/2019 - 12:27

Mi sa che anche te e i tuoi amici siete dei cigni.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 14/02/2019 - 12:37

Sono i boia della ue. Rottami di un tempo che non c’è più. Destinati alla fine dei dinosauri, sparire.

dredd

Gio, 14/02/2019 - 12:41

Bravo Conte.

agosvac

Gio, 14/02/2019 - 12:55

Conte ha ragione: è molto, ma molto difficile, che gli attuali burocrati dell'UE siano rieletti o riconfermati!

Klotz1960

Gio, 14/02/2019 - 13:00

Ormai si tratta solo di attendere le elezioni europee di maggio.

corto lirazza

Gio, 14/02/2019 - 13:02

magari fosse vero...

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Gio, 14/02/2019 - 13:20

Però, diciamocela tutta. Dopotutto, il cinico euro deputato e crudele cane sciolto dell'europarlamento ha detto: il re é nudo! Lo sapeva Salvini, lo sapeva Di Maio, lo sapevano i sassi e perfino Conte, che non gli pareva vero di arricchire il suo CV; ne era consapevole. Certo, un così plateale sputtanamento in eurovisione é intollerabile, e brucia assai ma non discredita, umilia e offende Conte ma tutti noi, e l'Italia. E se questo accade, lo dobbiamo ai nostri due sconsiderati "vicepresidenti dei ministri", che con il "burattino Conte", continueremmo ad essere esposti in mondovisione, al ridicolo.

luca77it

Gio, 14/02/2019 - 13:44

Boh, io non capisco. Su cosa ci si basa per parlare di questo stravolgimento che ci sarebbe a maggio? Se si crede ai sondaggi, e a quelli interni crediamo -mi pare-, quelli di febbraio vedono sì un buon successo dei partiti sovranisti, ma un partito popolare che avrebbe comunque la maggioranza senza bisogno di guardare a loro, poi c’è en marche di Macron, ci sono i verdi che in Baviera (regione ricchissima) hanno avuto un bel successo. Tra l’altro Orban e Kurz , alleati solo nella fantasia visto che poi all’atto pratico sono tra i più severi con noi, fanno parte del PPe. I 5 stelle da noi avranno un risultatotutto da verificare ecc.... Francamente questo stravolgimento nei sondaggi non c’è.

cristallina

Gio, 14/02/2019 - 14:11

Bravo Conte, con determinazione ed eleganza ha risposto a tono a questi signori che (si spera) hanno le ore contate.

Libero 38

Gio, 14/02/2019 - 14:16

Ammesso che chi lo ha definito un "burattino" e' un idiota,ma preso atto che comanda nel governo lega-5 stalle quanto un fico secco non credo che l'idiota abbia detto una bugia.

ItalicoCenturione

Gio, 14/02/2019 - 14:31

Complimenti al nostro Capo del Governo per la risposta da vero Signore ad un eurocafone

Popi46

Gio, 14/02/2019 - 14:48

Il canto del cigno è segno di fine imminente. Nella favola, il brutto anatroccolo scopre di non essere un papero, ma essere uno splendido cigno.....nella favola,appunto, nella realtà il canto del cigno è un amen

baio57

Gio, 14/02/2019 - 14:59

Lassù sul colle tutto tace ?

Maver

Gio, 14/02/2019 - 15:00

L'eurocrazia con questo attacco restituisce di sé una immagine molto fragile. Avrei capito il tentativo di blandire Conte per renderlo in una certa misura estraneo e terzo al protagonismo dei due Vice-Presidenti del Consiglio, ma tentando di colpirlo nel suo prestigio personale faranno di lui il miglior garante della tenuta di questo Governo, anche solo per ripicca. Che strateghi.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 14/02/2019 - 16:22

grandissimo Conte. va promosso Duca

Lugar

Gio, 14/02/2019 - 16:35

Purtroppo non sono solo gli eurodeputati a saltare ma tutta l'UE con tutti i suoi egoismi e miopia politica.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 14/02/2019 - 16:50

Non sopporto Conte, lo considero un BURATTINO ma non permetterei a nessun altro che non sia italiano di criticare colui che durante un atto istituzionale rappresentava l'Italia e gli italiani. Siamo stati offesi tutti e questo non si puo' tollerare. Il "belga" faccia un esame introspettivo che in casa loro le cose sono forse piu' disastrose.

SpellStone

Gio, 14/02/2019 - 17:00

L'italia sempre piu' alleate dagli USA e in prospettiva BRexit deve puntare ad allearsi con l'UK e in prospettiva tutti il commonwealth. Serve mettere qualche veto sulla trattativa Brexit per favorire l'UK...

rocchetti

Gio, 14/02/2019 - 17:33

Belgio siete uno stato insignificante, ciò che dite non vale nemmeno uno sputo, eravate padroni di una gran parte dell'Africa ,Congo Belga , ma ora siete uno staterello di 11 milioni di abitanti, uno stato artificiale che unisce due popoli diversi come abitudini e come lingua, non contate più niente non dovreste permettervi di insultare una grande nazione come l'Italia, zitti e tornate nella vostra cuccia.

INGVDI

Gio, 14/02/2019 - 17:43

Ha ragione Koerentia. Sin dall'inizio Conte è stato definito il burattino di Salvini e soprattutto di Di Maio, ma lo possiamo dire noi che subiamo le stupide iniziative dei due vice primi ministri, non certo un parlamentare europeo.

GioZ

Gio, 14/02/2019 - 17:56

Solo due cose. La prima: se gli Italiani considerano Conte un burattino o che faccia male il suo lavoro, possono dichiararlo nei media e nelle critiche girnalistiche; che lo faccia un eurodeputato nella sede dell'UE con prosopopea e cafonaggine come fosse in piazza è un altro paio di maniche. La seconda: mi dispiace per gli insulti che ha ricevuto, ma, finalmente, saranno serviti a far comprendere a Conte che dei suoi discorsi, anche troppo diplomatici, a questi qui non gliene frega niente, perché loro vogliono asservirci e affossarci e questo è il loro scopo ormai da anni, ben favorito da Renzi, Gentiloni e Mattarella. Spero che Conte ora abbia ben compreso con chi ha a che fare.

celuk

Gio, 14/02/2019 - 17:59

Bravo Conte!

kobler

Gio, 14/02/2019 - 18:37

Un grande Conte che rispetta e giustamente vuole rispetto. Ancora non ho visto da parte sua alcun insulto a qualsiasi deputato UE o nazionale, mentre è almeno la seconda volta che lo sento essere insultato. L'insulto, in quei casi, è l'epilogo di chi ha più niente da fare e dire e sa che sta per uscire! Vengano ancora a dire che è l'Italia che insulta.....

[_Raphaël_]

Gio, 14/02/2019 - 18:43

[Commento riproposto] La lode al capo dello Stato, vista la situazione, era politicamente un atto dovuto. Sebbene, tra Italiani, la telefonata secondo me si è prestata ad essere PREVEDIBILMENTE interpretata, da chi è arrogante e aggressivo, in modo diverso rispetto all'intervento diplomatico che è stato.

diesonne

Gio, 14/02/2019 - 19:09

diesonne CONTE NON DIRE GATTO SE NON LO HAI NEL SACCO

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/02/2019 - 19:22

Conte, non potava dare risposta migliore ai parassiti parrucconi sinistri europei. Le valigie in mano li fanno diventare cattivi, come i comunsiti italiani.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/02/2019 - 19:24

Nick2 - quindi tu sei d'accordo che il pdc itlaiano debba prendere insulti dai parrucconi sinistri europei? Sciacquati la bocca, esce solo m...a. Ma come si fa ad avere cittadini così in Italia? E vi dichiarate italiani, ma sputate nel piatto dove mangiate. Solo i balordi...

Uncompromising

Gio, 14/02/2019 - 20:04

Guardi, dottore: loro saranno pure al canto del cigno, ma temo che noi (cittadini qualunque) si stia invece immersi in quella cosa fino al collo...

Reip

Gio, 14/02/2019 - 20:43

Povero Conte, non conta nulla! Un premier da rimpiazzo, del resto Conte e’ li perche’ l’Europa non voleva Savona... Poca personalita’, galoppino di di Maio e Salvini, senza alcuna autorevolezza, con una voce da cornacchia e presidente di un Governo ibrido, che e’ la parodia e l’opposizione di se stesso... Sono curioso di vedere cosa succedera’ alle elezione europee, e quanto durera’ questo “governo bizantino” lega 5 stelle, che ruba ai poverri per dare ai poveri...

lavieenrose

Gio, 14/02/2019 - 21:18

ma vogliamo smetterla di guardare il dito e non vedere la luna? Conte non è l'unico ad essere stato offeso a bruxelles, gli insulti se li sono presi altri italiani (nessuno ha fiatato allora) e altri stranieri, ma non vi ricordate cos'hanno detto salvi e di maio di iunker? Ma basta con queste cretinate pseudo patriottiche, guardiamo piuttosto a che disastro stanno facendo sti tre caballeros all'Italia, all'odio che ci stanno portando addosso, agli ordini che diminuiscono dall'estero perchè ci considerano dei peracottari. Vi basta cari patriotti ad intermittenza? Io quando sono all'estero non permetto a nessuno di offendere l' Italia e gliele canto sonoramente sul muso, ma con questi tre è dura...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/02/2019 - 21:50

@deep purple - voi comunisti siete già morti. Sembrate zombie che vagano senza sapere il perchè. Fate pena. Poveracci. ANdate contro la nazione pur di ottenere i vostri sporchi interessi. Piuttosto vendete il pdc. Rinnegati.

il nazionalista

Gio, 14/02/2019 - 22:45

Presidente Conte ma che cavolo dici: canto del cigno(??), ad esser buoni il balzo del sorcio dalla nave che va a picco!! Ma li hai visti bene in faccia quegli imbottiti di maalox?? Sanno che non hanno ripagato bene gli investimenti, cospicui, che le varie lobbies e LOGGE hanno fatto su di loro!! Certo la ‘ trombatura ‘ alle europee del 26/05 è scontata, ma di quella se ne fregano; è quello che faranno i loro DANTI CAUSA(oltre che DANTI tanti soldi!) - da soros all’ ultimo sceicco - che li angoscia!! Perché se li spediscono al cesso anche i ‘ signori del quattrino ‘, allora per i derelitti eurocrati si apre proprio un futuro di m.rda!!!

Ritratto di euklid

euklid

Ven, 15/02/2019 - 00:40

Questi sono gli stessi che ridevano alle spalle di Berlusconi e di Renzi. Ora non ridono più!!! Sono passati agli attacchi volgari e scomposti sul piano personale. Si vede che siamo sulla strada giusta. Che spettacolo pietoso. E questa sarebbe l'Europa?? Ancora 3 mesi e l'Europa o cambia o non esisterà più! Sono d'accordo con Conte.

Ritratto di euklid

euklid

Ven, 15/02/2019 - 00:47

L'unica cosa (quasi) giusta che ha detto il capogruppo Belga è che la civiltà è nata in Italia. La verità è che la civiltà occidentale è nata prima ancora in Grecia, o meglio nella Magna Grecia. Purtroppo, in alcuni paesi europei non è ancora arrivata ...nonostante le legioni Romane. Intanto, la Grecia è fuori e fra non molto toglieremo il disturbo anche noi, ...così resteranno solo 4 barbari che ancora non conoscono il bidet.

Godric_Gryffindor

Ven, 15/02/2019 - 08:04

Se fossi stato al posto di Conte, mi sare messo a cantare a Verhofstadt "la città proibita" dei pooh: Generali(eurocrati), è domani ormai / e il domani qui siamo noi / che cambiamo le regole

Happy1937

Ven, 15/02/2019 - 08:06

L’attacco a Conte in Parlamento Europeo e’ certo scortese e stupido, ma che lui sia una marionetta e’ purtroppo una realta’ . Quanto al canto del cigno per il Signor Conte, i suoi danti causa 5Stelle e il partitino del Cardinal Bassetti e’ una certezza.