I leader europei contro Conte: "Burattino di Salvini e Di Maio"

Conte accusa la Ue: "Ha perso i contatti col suo popolo". Ma all'Europarlamento è lui a finire sotto processo. L'affondo di liberali e socialisti: "Non è questa l'Italia che conosciamo"

Il dibattitio all'Europarlamento si trasforma in un processo al premier Giuseppe Conte. Sul tavolo ci sono i dossier più scontanti, dalla gestione degli immigrati al futuro dell'Unione europea. E l'Italia finisce sotto accusa. "Per quanto tempo ancora sarà il burattino mosso da Di Maio e Salvini?", tuona il leader dei liberari dell'Alde, Guy Verhofstadt. "Non è questa l'Italia che conosciamo", fa eco il leader dei socialisti, Udo Bullmann. "Il vostro governo deve smettere di mostrarci questo viso inumano".

Le accuse di Conte all'Unione europea

Conte parla davanti all'Europarlamento di Strasburgo in momento in cui i rapporti tra Roma e Bruxelles non sono poi così distesi. Pesano i continui scontri sulla gestione degli immigrati salvati nel Mediterraneo, ma anche le tensioni con la Francia. E, pur chiedendo uno "sforzo comune per rilanciare il progetto europeo", non fa sconti all'Unione (guarda il video). Anzi, le rinfaccia di aver perso "la fase propulsiva". "Non siamo riusciti ancora a diventare veramente e compiutamente un 'popolo', non abbiamo avuto il coraggio di costruire un modello inclusivo che, realisticamente, al di là di ogni retorica, favorisse la creazione di un demos europeo", accusa il presidente del Consiglio facendo notare che "questo 'popolo europeo', riaffacciatosi prepotentemente sul palcoscenico della storia, chiede con urgenza di essere finalmente ascoltato, chiede un decisivo cambiamento di metodo e di prospettiva". Il popolo contro le élite, appunto. "La politica europea, di fronte a una crisi economica senza precedenti - incalza Conte - si è ritratta impaurita al di qua della fredda grammatica delle procedure, finendo col perdere progressivamente il contatto con il suo popolo e rendendo sempre più incolmabile la distanza, che non è solo geografica, tra Bruxelles e le tante periferie del Continente".

Le accuse dei leader europei

Al termine dell'intervento di Conte non mancano pesantissime critiche da parte dei leader europei. "Io amo l'Italia ma oggi mi fa male vedere la degenerazione politica di questo paese, iniziata vent'anni fa con Berlusconi e peggiorata con questo governo", tuona Verhofstadt rinfacciando all'Italia di essere diventata "il fanalino di coda dell'Europa" (guarda il video). Poi definisce il nostro governo "odioso" e lo accusa di non avere "una strategia per la crescita ma solo una tattica per farsi rieleggere con regali e debiti". Anche il capogruppo del Ppe, Manfred Weber, non è stato affatto tenero: "L'Italia è il paese che cresce meno in Europa e il cui governo non riesce a mettersi d'accordo nemmeno su un progetto già approvato come la Tav. Il vostro governo non è disposto a fare riforme e ha un debito che cresce sempre di più". Durissimo anche l'intervento di Bullmann che, però, attacca il governo gialloverde per la linea dura di contrasto all'immigrazione clandestina. "Il vostro governo - scandisce il leader dei socialisti - deve smettere di mostrarci questo viso inumano".

La replica di Conte

Al capogruppo dell'Alde nel Parlamento Europeo Conte risponde a tono. "Addirittura - dice in Aula a Strasburgo - un capogruppo ha detto 'burattino' a chi rappresenta il popolo italiano: non lo sono e non mi sento un burattino". Non solo. Si dice anche "orgoglioso di rappresentare la voglia di cambiamento del popolo italiano" e di "sintetizzare" le posizioni di un governo formato da due forze polyiche tanto diverse come la Lega e il Movimento 5 Stelle. Un governo, sottolinea il presidente del Consiglio, che "non è burattino, perché non risponde a lobby, gruppi di potere e comitati d'affari". "Forse - conclude, poi - lo è chi risponde a lobby e comitati d'affari".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 12/02/2019 - 19:39

Non è l'Italia che conosciamo, noi conoscevamo quella che si sottometteva sempre ai nostri voleri.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 12/02/2019 - 19:40

Qui mi tocca dar ragione a Conte: a Bruxelles soliti noti stanno troppo tempo con il c@@o attaccato alla cadrega a pontificare e non vanno in giro a vedere la realtà che non è certo incoraggiante. A maggio ce ne ricorderemo!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 12/02/2019 - 19:41

A loro piaceva l’itaglia che si prendeva tutti i 700000 migranti e li manteneva, che rispetta i patti mentreloro li violano, che era sempre la a braghe calate. Ora è game over.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 12/02/2019 - 19:41

Siamo andati avanti e bene per 60 anni potremmo andare avanti per altri secoli, Chiudiamo baracca e burattini e tutte le frontiere. Siamo stufi di avere la feccia del mondo in Itaia.

AmilcareTafazzi

Mar, 12/02/2019 - 19:41

I lader europei a maggio vanno a casa tutti

AmilcareTafazzi

Mar, 12/02/2019 - 19:43

Grazie Conte per averle cantate a queste " pluto-massicoco-giudaiche "sanguissughe

venco

Mar, 12/02/2019 - 19:44

I leader europei comandino a casa propria, non qua da noi.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 12/02/2019 - 19:44

" non è questa l'Italia che conosciamo" ....quella a 90°? Te credo! basta, l'Italia s'è desta e mo sò cavoli vostri, vecchi scorreggioni.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 12/02/2019 - 19:47

i burattini sono quelli del parlamento europeo (altra cosa da abolire)

nunavut

Mar, 12/02/2019 - 19:50

Certo non é più l'Italia che fo@@evamo altro che conoscevamo.Vedi Fi con il vostro tajani cosa ha preso come voti in Abruzzo,un plauso agli Abruzzesi.

gio777

Mar, 12/02/2019 - 19:51

strategia multilivello AH AH AH

bruco52

Mar, 12/02/2019 - 19:54

"Non è questa l'Italia che conosciamo...", certo quella che conoscevano era quella appecorata voluta dai cattocomunisti....

colomparo

Mar, 12/02/2019 - 19:54

Si dovranno abituare gli eurocrati incapaci di conoscere l'Italia del cambiamento, mica vogliamo più fare il ruotino di scorta per questi prepotenti !!

Papocchia

Mar, 12/02/2019 - 19:56

Che polli in Europa, lo ammettono anche che non è l'Italia di prima. La pacchia è finita anche per voi!!!!

glasnost

Mar, 12/02/2019 - 19:57

Vai Presidente Conte, tanto da Maggio gli arroganti euro-parrucconi non ci saranno più...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 12/02/2019 - 20:03

Era tanto che glielo dicevo. Finalmente l'hanno capita.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 12/02/2019 - 20:04

Questi super-costosi euroburocrati dicono : "Non è questa l'Italia che conosciamo" - - - Ovvio, potevano firmare una simile dichiarazione con il nome di Jacques II de Chabannes de La Palice. - Conoscevano e soprattutto erano abituati a un'Italia che si metteva sempre a 90° davanti alle voglie e alle brame di Madame UE all'insegna del, come dice un proverbio dalmata, "Più si cala braghe, più si scoverze Kulo".

Garganella

Mar, 12/02/2019 - 20:09

Quanto mi sento lontano da questa Europa. Più presto ne usciremo meglio sarà anche se dovremo soffrire economicamente ; molto meglio che subire insulti da questi pessimi europeisti.

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Mar, 12/02/2019 - 20:11

IMMENSO IL NS PRESIDENTE CONTE...LEZIONE ALLE PUTRIDE DIARREE BUROCRATICHE DI EUROMERDA...ORMAI O SI CAMBIA DELLE FONDAMENTA...O SI ESCE DOPO MAGGIO...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 12/02/2019 - 20:11

Colpa della Merkel che saccheggiava la Grecia, del Sarko che assassinava Gheddafi per frodare l'Italia, con la connivenza del vomitevole Napolitano. Allora l'Europa risorgerá dopo che gli europei avranno trombato come di deve il trio Merkel, Macron, Mattarella.

Michele Calò

Mar, 12/02/2019 - 20:12

Le merdine di cane pestate ed usuraie si erano abituate troppo bene a fare i gradassi con infami traditori cattocomunisti! Ora la musica è cambiata ed i risultati elettorali parlano chiaro: gli zerbini dell'UE se ne vanno a casa!!!!!!

CALISESI MAURO

Mar, 12/02/2019 - 20:13

non li conosco, ma non me ne freag niente, avanti nonostante tutto e la pirlagg..e di molti grillai!

Amph

Mar, 12/02/2019 - 20:15

Verhofstadt è un cxxxxxo di altissimo livello. Non quanto Schultz, ma quasi. Non è la prima volta che si fa notare e in patria ha perso consensi su consensi dopo che i liberali, cui fa capo, si sono alleati con socialisti. Ad ogni modo è da sempre una marionetta di Macron. E' questo il motivo per cui, freudianamente, ha usato il termine burattino per insultare il nostro Primo Ministro. Comunque sia, tira brutta aria per noi, purtroppo.

Klotz1960

Mar, 12/02/2019 - 20:21

Fa piacere che non ci riconoscano piu'....

MOSTARDELLIS

Mar, 12/02/2019 - 20:24

Infatti loro conoscono l'Italia di Renzi e di Martina, due burattini in mano all'ubriacone di Juncker e della Merkel. L'Italia di oggi è un'altra cosa e se ne accorgeranno ancora di più a maggio.

istituto

Mar, 12/02/2019 - 20:25

do ut des 19:39@ mi hai rubato le Parole. Infatti loro conoscevano Mortimer,Letta,Renzie e Dormiglioni con i quali ridere alle spalle e prendere a calci. Adesso però la musica è cambiata. Speriamo che conoscano pure un'altra Italia a maggio quella di Fratelli d'Italia in decisa crescita che possano prenderli a xxxxxx in xxxxx a Bruxelles dopo il 26 Maggio.

celuk

Mar, 12/02/2019 - 20:31

i leader europei? Ma fatemi il piacere! sono i soliti socialisti del gruppo di cui fa parte il pd, quindi...e comunque chisenefrega di quello che dicono i socialisti europei. Voi del Giornale poi, come al solito, nella foga anti governativa, dimenticate quello che hanno fatto a Berlusconi e ai suoi governi. Non vi ricorda niente schulz? un poco di serietà!

leopard73

Mar, 12/02/2019 - 20:32

Discorsi dittatoriali un Europa di CIARLATANI burocrati capaci solo di offendere chi non è dalla VOSTRA!!!!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 12/02/2019 - 20:33

..... "Non è l'Italia che conosciamo" ..... schifosi mafiosi, dite piuttosto che non è più l'Italia che le sinistre svendevano per mantenersi in piedi ! ma a breve, con le elezioni europee, ci libereremo delle vossignorie e la storia prenderà un nuovo corso !!!!!

giovanni951

Mar, 12/02/2019 - 20:34

loro sono i burattini di sé stessi....si devono mettere in testa che nin hanno piú a che fare coi pavidi e codardi piddini, si mettano in testa che la musica é cambiata.

vincenzo

Mar, 12/02/2019 - 20:35

E questo non è il Giornale che conosco!Conte è più bravo e ha più dignità di Berlusconi!Se l'è fatta sotto e aveva già le mezze tacche a rappresentare se stesse a Bruxelles!

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Mar, 12/02/2019 - 20:38

IMMENSO IL NS PRESIDENTE CONTE...LEZIONE ALLE PUTRIDE DIARREE BUROCRATICHE DI EUROMERDA...ORMAI O SI CAMBIA DELLE FONDAMENTA...O SI ESCE DOPO MAGGIO...

Amazzone999

Mar, 12/02/2019 - 20:43

Ho ascoltato il discorso di Conte e, devo essere sincera, questa volta mi ha colpito positivamente. Mi è sembrato un ottimo intervento, equilibrato, incisivo, serio, che rimanda al progetto originario dell'Europa, così come l'avevano concepita i padri fondatori. Ma ha tolto le vesti alla corrotta UE, invischiata nei labirinti burocratici, nei meandri dei giochi finanziari ed economici, nei pantani mortali del multiculturalismo, globalismo e immigrazionismo. I cortigiani dell'attuale UE sono nudi, ma invece di vergognarsi e correre ai ripari, gridano e urlano alla luna di sangue, ottenebrati e scomposti, affermando che no, non è vero, è ingannevole la loro misera nudità, è menzognero ciò che afferma l'avvocato italiano, loro indossano magnifiche, scintillanti vesti, sporcate dai popoli e dai paesi ribelli. Ahimè, si svela tutta la debolezza e la vile protervia di certa parte della UE, circonfusa di veli islamici e nuovi imperialismi.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mar, 12/02/2019 - 20:43

In considerazione del fatto che non abbiamo debiti, che abbondiamo di materie prime e possediamo l'esercito più forte del mondo... chi ce lo fa fare di andare d'accordo con il resto del mondo? Dichiariamo guerra a tutti e godiamoci la vita. Dio mio, com'è bello sentirsi una minoranza all'opposizione!

porcorosso

Mar, 12/02/2019 - 20:44

A parte il pessimo lavoro del suo dentista, aspettiamo che in Belgio vengano accolti i rifugiati (come compete loro, proprzionalmente al loro PIL confrontato a quello degli altri partner europei) e le prossime elezioni, poi provi ancora ad uscire da casa sua (sempre in Belgio); altro che dire che Conte è un burattino. Bisogna forse richiamare l'ambasciatore del Belgio a Roma per chiedere spiegazioni?

Una-mattina-mi-...

Mar, 12/02/2019 - 20:44

L'ITALIA INFATTI NON LA CONOSCONO: CONOSCONO SOLO CICISBEI INCIPRIATI PIEGATI A 90 GRADI...

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 12/02/2019 - 20:45

Mi sembra che l'analisi dei vari oratori contro l'Italia e Conte sia inappuntabile. Il bello e` che ne' Conte, ne' voi che commentate, siete in grado di rispondere nel merito delle accuse, solo generiche banalita` quando non insulti, quindi non fate che avvalorare quelle tesi.

Gianni11

Mar, 12/02/2019 - 20:45

L'Italia agli italiani e l'ue all'inferno! SOVRANITA'!

buonaparte

Mar, 12/02/2019 - 20:50

questo è un belga amico di merenda e bevute di junker di uno stato che è rimasto 2 anni senza governo e con un alto debito, il divertente è che il paese cresceva di piu senza governo e ciò dice quanto siano bravi i politici belgi.questo parlava con le parole dei comunisti .pd italiani e questo la dice lunga su che collegamento ce in europa tra i comunisti come oggi la dichiarazione della mancanza di libertà di stampa in un paese dove la stampa ed i contributi sono in mano da anni alla sinistra -comunisti. inoltre negli ultimi anni in cui governava il pd ci sono stati piu di 1000 minacce a giornalisti ,ma gli unici ad avere la scorta sono solo i giornalisti comunisti. MEDITATE GENTE MEDITATE ED INFORMATEVI. ed oggi il figlio di bernardo mattarella ha parlato contro internet , senza internet no ci sarebbe stata la giornata della memoria delle foibe e non si saprebbe delle vergogne dei comunisti e dei partigiani rossi .

Langan

Mar, 12/02/2019 - 20:54

Scopriamo oggi l'ennesimo maleducato in ue. Tale veroffa. L'ottimo Conte gli ha risposto compostamente ed educatamente. Ottimo, Conte. A breve il veroffa se ne andrà a casa assieme a giuncher, sciulz, moscone eccetera. Grande Conte. Avanti così.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 12/02/2019 - 20:54

Qui finisce anche il potenziale ricongiungimento tra Berlusconi e Salvini. Per la gioa dei pasdaran del Travestito Padano, ma svanisce anche la possibilita` di vederlo PM.

Mborsa

Mar, 12/02/2019 - 20:57

Da alcuni mesi la campagna contro l'Italia si è manifestata con metodo: la decisione non condivisa dall'Italia di riconoscere il presidente ad interim del Venezuela, la mossa di richiamare l'ambasciatore francese a Roma, sono stati il casus belli per scatenare alcuni paesi UE contro l'Italia. Oggi i pesanti insulti rivolti al presidente Conte, quindi all'Italia, sono stati l'ultimo atto: prepariamoci ad un "colpo di stato" finanziario e politico gestito e manovrato dall'esterno per mandare a casa il governo e nominare un quisling gradito a Francia e Germania. E'o potrebbe essere la replica del 2011, ma allora c'era una parte politica e istituzionale anti-italiana contro Berlusconi, oggi la maggioranza del paese potrebbe anche scendere in piazza per non subire il diktat!

VittorioMar

Mar, 12/02/2019 - 21:02

..BRAVO PROF.CONTE : HAI FATTO "INCAZZARE" UN INUTILE BUROCRATE DELLA UE ...presto congedante !!!..i SORRISINI TEDESCHI E FRANCESI erano VERAMENTE UMILIANTI !!! BENE ITALIA AVANTI COSI': CONTE -DI MAIO-SALVINI !!

[_Raphaël_]

Mar, 12/02/2019 - 21:03

Il Presidente Conte si è mostrato un Signore ed ha avuto la levatura di un Uomo Politico. Ma è possibile che al Parlamento europeo si verifichi un "processo" nei confronti del Capo di Governo di uno Stato membro? Visto che sarebbe una sede democratica, si rendono conto questi soggetti che offendendo un'Autorità pubblica (questa volta non "proposta" come nel caso di altri governi) è come se offendessero il Popolo italiano per il principio della rappresentanza? Ogni giorno di più lo scenario comunitario si rivela come un specie di palco per fenomeni che devono esibirsi e che, senza sobrietà, mostrano un'indisponente superba arroganza. C'era un presidente presente? Se si, perchè non ha svolto il suo ruolo (supponendo che sappia quale sia)?

HARIES

Mar, 12/02/2019 - 21:05

Molto bene! Bravo Conte! Questa Europa va cambiata e subito. Prossime elezioni fuori dai C++ quelli che hanno creato disastri nelle nazioni. E recuperare tutti i soldi che questi disonesti hanno rubato ai Popoli.

brunog

Mar, 12/02/2019 - 21:17

Conte si e' espresso da vero statista, da uno che capisce la realta' mentre gli altri ancora si trastullano nella retorica. Il tempo dara' ragione a Conte.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 12/02/2019 - 21:19

LA PROSSIMA VOLTA A QUESTA LURIDA ACCOZAGLIA DI COMUNISTI MOSTRATE IL CxxO COME FACEVA BRAVE HART !!!!

edo1969

Mar, 12/02/2019 - 21:23

L’Europa si sta sfaldando, si decompone, finisce tra sussulti e rantoli. Perchè mai uno sconosciuto belga, cittadino di un paese insulso, di schiavi degli invasori musulmani, anzi un paese che neppure esiste, creato a tavolino, perchè mai insomma un misero arrogante pidocchio belga, si alza in un’aula popolata da personaggi altrettanto inutili e insulsi, e prende ad insultare in quell’italiano stentato e insopportabile il capo del Governo che rappresenta il Popolo Italiano? Il grande circo barnum di bruxelles chiuderà presto statene certi

ex d.c.

Mar, 12/02/2019 - 21:23

Che l'Europa debba cambiare lo sapevamo da tempo ma non sarà certo questo Governo d'incapaci. Certo è che sono talmente sconclusionati che qualche danno lo procurano

vince50

Mar, 12/02/2019 - 21:23

Difatti eravate abituati all'altra Italia,quella che vi avevano offerto i sinistrati Italioti.

roseg

Mar, 12/02/2019 - 21:23

E si l'euroidiota ha perso il senno...Il terrore di perdere la cadrega che gli sta traballando sotto il cxlo eheheh l'importanza della cadrega.

roseg

Mar, 12/02/2019 - 21:35

pravda tu che sei così bravo nel dare risposte e consigli, dimmi perché ad ogni tornata elettorale voi komunistacci ve la prendete sempre sotto. Abruzzo docet. BIGUL!!!

faman

Mar, 12/02/2019 - 21:39

ci stiamo cacciando in un vicolo cieco, come dicono i francesi in un "cul de sac"

killkoms

Mar, 12/02/2019 - 21:42

gli facevano comodo gli utili idioti che accoglievano senza fiatare torme di africani!

sfn65

Mar, 12/02/2019 - 21:44

Certo, i socialisti di mer.. preferivano i loro colleghi che facevano la pattumiera dell Europa! Paesi come i mangia crauti o i kaaskoppen( olandesi) si pulissero la bocca prima di pronunciare il nome” Italia”! Assassini di popolo i primi e ubbriaconi i secondi!!!Aspettate Maggio!!!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 12/02/2019 - 21:45

Patetico canto del cigno morente dei burocrati europei in scadenza, non li ha sfiorati nemmeno un istante il dubbio di aver sbagliato qualcosa, di chiedersi perché sono nati i sovranisti-populisti in TUTTA EUROPA. Tutto quello che sta accadendo oggi è il frutto delle loro politiche miopi e anti-europee di fatto, attribuire il loro fallimento alla sola Italia di Conte-Salvini-Di Maio è un'altra operazione miope e meschina, che denota ancora una volta la loro arroganza, la loro pochezza, la loro colpevolezza ed uno scaricabarile ipocrita. L'Italia di Conte ha solo fatto emergere le loro marce contraddizioni, si è limitata a dire che il RE E' NUDO, mentre l'italica sinistra, MARCIA E CORROTTA e nuda pure lei, piegata a 90 gradi è corsa a sorreggere la coda reale.

lorenzovan

Mar, 12/02/2019 - 21:59

calma la'...stanno offendendo Conte l'autoproclamato presidente della repubblica..lololol..guaido' sta facendo scuola tra i minus habens...speriamo che il capitano non si autoproclami imperatore dell'universo

lorenzovan

Mar, 12/02/2019 - 22:02

povere bananine smarrite..una vera epopea la difesa quotidiana delle cazzuole che producono i cappellai giallineroverdi.. pero' a furia di arrampicarsi sugli specchi hanno pure migliorato la salute..si sa che ai pensionati la ginnastica fa bene...lololololo.

perseveranza

Mar, 12/02/2019 - 22:03

Comunque la si pensi, in quella sede e in quel momento Conte rappresentava il governo italiano legittimamente eletto dagli italiani. Le offese e i toni arroganti sono offesa a tutti italiani.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 12/02/2019 - 22:06

roseg - Io non sono comunista, mentre lei e` un fascistello patetico, ne' ha saputo rispondere nel merito a cio` che ho scritto, quindi e` anche una testa vuota. Che ne dice?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 12/02/2019 - 22:08

caro verhofstad il burattino sei tu che devi rispondere a soros e a tutte le lobby...mi faceva comodo napoliatano renzi gentiloni e ciampi , vero ? quelli si che erano buratti...i vostri burattini...quelli che facevano sempre 'si' con la testa per inc....re gli italiani! adesso le cose sono cambiate e le parti si siìono invertite...con Salvini èl'Italia che a maggio ve lo mette nel .....

Luigi Farinelli

Mar, 12/02/2019 - 22:16

Bravo Conte: un calcio ben diretto nelle loro zone dove non batte il sole. Loro sono i veri burattini delle élite, ormai smascherati per quello che sono in realtà: servi dei poteri forti di questa immonda parodia di unione chiamata Ue. Gli interventi di questi farabutti, legati a catena ai poteri forti e alla massoneria e, di questi, solo cagnolini addestrati ad abbaiare facendo sempre meno paura, fanno capire bene come siano spaventati dalla prospettiva di dover mollare la loro poltrona occupata indegnamente. "Non è questa l'Italia che conosciamo!" Ti credo: non c'è più il PD a leccarvi ...le manine.

perseveranza

Mar, 12/02/2019 - 22:19

Non sono un elettore 5 stelle ma ho seguito in diretta il discorso di Conte e l'ho trovato ineccepibile e chiaro. Condivisibile.

oracolodidelfo

Mar, 12/02/2019 - 22:32

Conte: IMMENSO!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 12/02/2019 - 22:33

Avrebbe dovuto SOLO rispondere loro. Di questa inutile Europa che per anni non ci ha per niente aiutato ad affrontare l'invasione, non sappiamo cosa farcene. Ma manca poco e poi verrete mandati TUTTI A CASA!!!!jajajajajaja.

Giorgio5819

Mar, 12/02/2019 - 22:33

""Non è questa l'Italia che conosciamo"... belli loro ! Abituati agli zerbini rossi , disgustosi devastatori della società italiana, par aculi per i loro interessi...ora la musica cambia !! Rode eh ?!

mbrambilla

Mar, 12/02/2019 - 22:41

Sono degli zombies che fra un po' riceveranno la giusta sepoltura anche dai loro elettori.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 12/02/2019 - 22:49

Un corrotto belga socio di lgbt del belgio, Nel 2013 ha ricevuto 130.500 euro dalla società di investimento belga Sofina e 60.000 euro dalla compagnia di navigazione belga di navi cisterna Exmar; Nel 2012 ha ricevuto 42.840 euro dalla compagnia assicurativa olandese APG. [11] [12] Verhofstadtda corrotto politico dell'UE nel maggio 2015 ha ricevuto dalla Russia divieto di viaggio. Questo ha il coraggio di offendere Conte e l´Italia? un discendente dei colonialisti del Congo, e dell´africa centrale? E che i forzisti siano dalla parte di chi voleva mandarci la troika quando c´era il PD al comando é il colmo Weber e Bulmann quelli che chiedevano all´Italia di uscire dalla UE e dall´euro.

ex d.c.

Mar, 12/02/2019 - 22:55

Dai commenti sembriamo veri patrioti poi votiamo il M5S. Come pretendiamo di essere considerati e presi sul serio. Siamo rappresentati da totali incompetenti

ex d.c.

Mar, 12/02/2019 - 22:55

Dai commenti sembriamo veri patrioti poi votiamo il M5S. Come pretendiamo di essere considerati e presi sul serio. Siamo rappresentati da totali incompetenti

ex d.c.

Mar, 12/02/2019 - 22:55

Dai commenti sembriamo veri patrioti poi votiamo il M5S. Come pretendiamo di essere considerati e presi sul serio.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 12/02/2019 - 22:57

bravo il nostro Presidente del Consiglio, ben risposto agli amici dei lobbisti, loro si che sono burattini (a partire da Micron, burattino dei Rothschild)!

Reip

Mar, 12/02/2019 - 23:02

Di male in peggio... lItalia restera’ isolata completamente... Tra l’altro Draghi ha terminato il suo mandato... Situazione preoccupante per non scrivere drammatica... Tuttavia, in Italia da sempre la situazione e’ drammatica! Non so, nutro la patetica e cinica convinzione, sicuramente irrazionale, che in Italia con o senza l’Europa cambiera’ poco e nulla!

Reip

Mar, 12/02/2019 - 23:09

Che triste che e’ Conte... Fa letteralmente pena! Sembra un impresario povero delle pompe funebri.. Mal vestito, bianco come un cadavere.. Ha una voce poi quasi fastidiosa... Zero empatia, zero comunicabilita’, zero fascino, zero personalita’, zero carisma, e zero simpatia, zero autorita’, insomma... Uno zero! Conte sembra qualla classica persona sfigata che quando arriva a una festa, passa del tutto inosservata e nessuno saluta...

steluc

Mar, 12/02/2019 - 23:12

Ci offendono lettoni belgi lussemburghesi presidenti gerontofili. Sono peti nel vento. E la dimostrazione che ,seppur fra mille casini e difficoltà, stiamo rialzandola testa. Agganciamoci a Trump Putin Bolsonaro Visegrad. E mandiamo gli eurocretini....dove devono andare.

faman

Mar, 12/02/2019 - 23:44

siamo in rotta di collision con l'UE e con i maggiori paesi europei, un situazione che non promette niente di buono. Gioite pure antieuropeisti, ma anche voi sarete coinvolti nel disastro.

roseg

Mar, 12/02/2019 - 23:57

pravda Tarapìa tapiòco! Prematurata la supercazzola, o scherziamo?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 13/02/2019 - 00:08

Uomo piuttosto contraddittorio questo Conte. Oggi però mi è piaciuto. Meno quando parlava fitto fitto con la merkel, rivelandole tutta la nostra tattica contro le sanguisughe europee.

STREGHETTA

Mer, 13/02/2019 - 00:45

" Amavano l'Italietta " - Oh si, non è questa l'Italia che conoscete, vili eurocrati! Quella che conoscete e volete voi è l'Italietta prona e omologata a trazione compagna! Ma il popolo italiano a quanto pare si sta stufando dei compagni, e vuole chi di nuovo lo difenda e ne difenda gli interessi. I PDioti possono migrare, se vogliono : insieme ai loro amici migranti, contromigrare in Africa. Nel sottosviluppo starebbero come un ragno nella sua tela. Insomma, la gente giusta nel posto giusto.

Dordolio

Mer, 13/02/2019 - 00:46

Pravda, ma si rende conto che le accuse a Conte provengono da camerieri indecenti? Alcolisti inveterati? Trombati alle elezioni nei loro Paesi e riciclati cooptati in posti potere senza che nessuno ve li abbia eletti? O ha il prosciutto sugli occhi? Conte è un signore. E lei, Pravda, anche in cima all'Everest non sarebbe alto abbastanza per allacciargli le scarpe. E se lo tenga bene per inteso. E se ne faccia una ragione.

Dordolio

Mer, 13/02/2019 - 00:59

Poteva far di meglio Conte. Ma facendo saltare il tavolo. Se sapeva PRIMA dell'accoglienza che gli stavano preparando poteva portare (dopo le repliche dei cialtroni) attacchi ad personam. Puntando il dito e facendo nomi e cognomi e citando scheletri nell'armadio. Tutti questi farabutti sono al servizio di lobbies innominabili, affaristico bancarie. Macron, lui sì è il pupazzo di Attali che lo ha creato. Altrove si va da tresche con circoli massonici fino a ambienti di depravazione tout court. C'era solo da sbizzarrirsi. Poi però crollava il soffitto.

rokko

Mer, 13/02/2019 - 01:02

La verità sbattuta sul muso è dura, eh ? Hai voglia a fare il "patriota" di sta fava, ma come non essere d'accordo sul fatto che il governo non ha "una strategia per la crescita ma solo una tattica per farsi rieleggere con regali e debiti", oppure che "L'Italia è il paese che cresce meno in Europa e il cui governo non riesce a mettersi d'accordo nemmeno su un progetto già approvato come la Tav. Il vostro governo non è disposto a fare riforme e ha un debito che cresce sempre di più". Se non ci piace la realtà delle cose, e non ci piace che qualcuno ce lo dica, usciamo dall'Europa, mettiamo la testa sotto la sabbia ed aspettiamo pure tranquilli la piena che ci travolgerà tutti.

Tuthankamon

Mer, 13/02/2019 - 01:12

"""Non è questa l'Italia che conosciamo.""" detto da qualche burocrate di Strasburgo-Bruxelles è un onore. Loro ci VORREBBERO SUCCUBI E CON IL CAPPELLO IN MANO! E' finita la pacchia! Presidente Conte, non si faccia intimorire!

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/02/2019 - 01:18

LEGIONECRISTIANA 20:43 scrive : "chi ce lo fa fare di andare d'accordo con il resto del mondo?" - - - LEGIONE (Cala, cala Trinchetto) : Lei riesce a capire la differenza tra "ANDARE D'ACCORDO" e "CALARE LE BRACHE + MUTANDE" ? – Quanto all'andare d'accordo con il resto del mondo, il "resto del mondo" da lei citato trattasi in verità di qualche paggetto di Madame UE.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 13/02/2019 - 01:46

IO AVREI UNA DOMANDA DA FARE A COMMENTATORI DI QUESTO BLOG A VOI CHI FA PIU SCHIFO I LEADER EUROPEI CHE SONO SCHIAVI DEL GRUPPO BILDERBERG?!OPPURE I COMUNISTI ITALIANI COME prawda99 ED ALTRI COME LUI CHE SONO SEMPRE PRONTI A PUGNALARE L;ITALIA É GLI ITALIANI ALLE SPALLE?!.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 13/02/2019 - 01:51

I furbetti franco-tedeschi e dintorni hanno capito che il pseudo presidente del consiglio italiano è un “burattino”, che giostra fra Salvini e Di Maio. Nel bel Paese lo avevamo capito tutti, sin dalle sue battute iniziali, non solo per il ruolo che effettivamente ha all’interno del governo, ma per oggettivi limiti che egli ha mostrato, alla sua prima apparizione. Però che valutazioni del genere ci arrivino da gente come Macron e la stessa Merkel mi pare una “buffonata” dell’Europa tedescofila. Teniamoci Conte e abbandoniamo coloro che ci stanno facendo una guerra politico-economica, guidata dagli eredi di Hitler.

Ritratto di Quasar

Quasar

Mer, 13/02/2019 - 02:14

Meno burattino degli attuali rappresentanti al parlamento e commissione EU certamente! In quanto rappresenta il risultato delle elezioni italiane. Chi non rispetta questo e' solo un corrotto al servizio di elite aggrappate al potere.

brunog

Mer, 13/02/2019 - 02:56

L'elite europea non ha ancora capito niente, Brexit e' la bocciatura delle loro scelte, Conte lo ha a loro ripetuto ma non vogliono capire cosa vuole la gente.

cangurino

Mer, 13/02/2019 - 03:47

grazie Guy, un genio come pochi, con i suoi insulti la Lega passerà dal 34% di consensi al 38%. Se i neurocrati e le opposizioni nazionali continuano così, c'è il pericolo che la Lega arrivi alle europee al 40% e già ora col 34% sarebbe il primo partito europeo! E FI che dice? Non ho conferma, ma pare che Mulé si sia espresso contro il rappresentante dell'italia ...

Happy1937

Mer, 13/02/2019 - 07:13

L’Europa merita tutte le critiche, ma che Conte sia un burrattino e’ purtroppo un’innegabile verita’ .

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 13/02/2019 - 07:33

Signori, andatevi a spulciare internet sui nomi dei politici che hanno attaccato Conte e scoprirete chi sono questi individui, tutti appartenenti alla SPD e addirittura Guy Verhofstadt Il 15 settembre 2010,ha lanciato la nuova iniziativa del Gruppo Spinelli al Parlamento europeo con Daniel Cohn-Bendit, Isabelle Durant e Sylvie Goulard per dare un nuovo impulso alla lotta per un'Europa federale. Famosi seguaci sono Jacques Delors, Mario Monti, Andrew Duff, Elmar Brok, Pat Cox e Joschka Fischer. In questa prospettiva ha pubblicato nell'ottobre 2012 per l'Europa insieme a Daniel Cohn-Bendit, un appello per un'Europa federale più integrata. Nel 2017, sostenne Emmanuel Macron, candidato alle elezioni presidenziali francesi del 2017!Approfondite sul "Gruppo Spinelli" E chi era Spinelli, un comunista marxista!

Duka

Mer, 13/02/2019 - 07:37

Nell'autentico disastro nel quale hanno messo l'Italia e gli italiani questi 4 BAUSCIA al governo non può esimersi la LEGA la quale ha tenuto e tiene mano . Salvini in prima persona ha dimostrato quanto non sia un politico e nemmeno un politicante. Svolge un mestiere molto molto redditizio e a questo solo sta pensando.

Marguerite

Mer, 13/02/2019 - 07:40

Per informazione, il ministro Belga Guy Verhofstadt......NON È DI sinistra come Conte....ma di MA DI DESTRA LIBERALE !!! Non dimenticate che il Belgio da lavoro a tanti tanti italiani e che anche la Regina dei Belghi....è italiana !!! Comunque, una cosa è vera....Conte non conta niente !!! E qu sto tutti gli Italu@ni lo sanno....non solo gli stranieri ! In Itala si parla solo di Salvini e Di Maio....Conte è nell’ombra.....È TRASPARENTE...

Marguerite

Mer, 13/02/2019 - 07:45

Chi osa dire che Manfred Weber, centro destra Tedesco non ha ragione quando dice che “L'Italia è il paese che cresce meno in Europa e il cui governo non riesce a mettersi d'accordo nemmeno su un progetto già approvato come la Tav. Il vostro governo non è disposto a fare riforme e ha un debito che cresce sempre di più".” ???????????????

lavieenrose

Mer, 13/02/2019 - 07:56

ma porca vacca, non costringete un moderato come me a diventare sboccato. Il problema non è il discorso di conte si o no, che per altro da uno che tarocca curriculum fa ridere, ma il fatto che da mesi a questa parte miei clienti europei da più di ventanni non rinnovano gli ordini a causa dell'"inaffidabilità dell'Italia". Ma la volete capire o no qual è l problema? Piantatela di dare colpe all'UE, che sicuramente ne ha, ma molto meno di quante ne abbiamo noi italiani in fatto di cialtroneria. BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Rivoglio i miei ordini e con me i miei dpendenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

amicomuffo

Mer, 13/02/2019 - 07:58

parafrasando quella famosa canzone italiana:" La verità ti fà male lo sò". Questa volta Conte ci ha azzeccato in pieno!

INGVDI

Mer, 13/02/2019 - 08:00

Questa Europa fa schifo, senza radici, senza futuro. Ma ancora più schifo fa questo governo giallo-verde.

timoty martin

Mer, 13/02/2019 - 08:02

Dov'è il rispetto del voto degli Italiani? Parlamentari maleducati e pagati troppo! Parlamento europeo è inutile ed incompetente, ostacola il lavoro dell'UE, andrebbe abolito.

Marguerite

Mer, 13/02/2019 - 08:06

Se l’Italia non vuole più restare in UE benvenga e che dica anche addio alle merce esportata in UE....faccia come l’Inghilterra che dice fare le mozzarelle più buone che le italiane !!! “Ristoratore A Londra - Usiamo latte di vacca e buffale inglese, che e’ mille volte meglio di quello italiano”. In effetti anche questo prodotto e’ ottimo, e risulta certamente migliore della mozzarella che si trova in Italia per sapore e consistenza. “ con il Brexit...ci saranno tanti caseifici italiani che falliranno!!!!!

gabriella.trasmondi

Mer, 13/02/2019 - 08:15

Grande Conte, ricorda a macron merkel e company che i loro avi portavano ancora le corna in testa quando Roma imperava sul mondo intero.

Mario5009

Mer, 13/02/2019 - 08:18

Ma ora io mi chiedo, a prescindere dalle simpatie politiche, ma Il nostro Presidente della repubblica dove diavolo è??????????? di fronte a queste ingerenze/insulti tace??? preferisce rassicurare telefonicamente Macron? Presidente lei è un pavido traditore.

nerinaneri

Mer, 13/02/2019 - 08:22

...questa settimana: insultati da un lettone (!) e un belga...ed è solo mercoledì...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 13/02/2019 - 08:28

Ennesima ragione per uscire dall'Ue. Strasburgo Bruxelles Lussemburgo accozzaglia di personaggi inutili e costosi,strapagati per non fare niente.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Mer, 13/02/2019 - 08:29

Rimpiangono l'Italia prona ai loro istinti primordiali, come non comprenderli... @Pravda: entra un po' tu nel merito: ti pare più Europeo che il seggio vada a Francia e Germania o all'Europa? Qui chi ha smarrito lo spirito europeo di Spinelli è qualcun'altro. e questo fatto ne è prova lampante ed inconfutabile.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 13/02/2019 - 08:36

questi comunisti burocrati non si vergognano di niente! sono loro i burattini delle lobbies e banche. a questi dei cittadini non interessa un bel niente. sono li per favorire i loro amici massoni e prendere favoritismi.come dice il capitano iniziate a fare le valigie e a prenotare un biglietto di sola andata aereo per l'africa. ma riciordatevi di avere i documenti in regola perchè li servono.

giolio

Mer, 13/02/2019 - 08:38

Guy Verhostadt Udo Bulmann ,volevano fare agli italiani un regalo di 60 milioni di cappelli usati ma questo Governo ha rifiutato ,e allora !!!!! loro non amano più l‘Italia

Mefisto

Mer, 13/02/2019 - 08:47

Saremo anche in (grosse) difficoltà economiche, ma, dai commenti, si evidenzia una cosa : per la prima volta, da anni a questa parte, ci sentiamo un "popolo". Paradossalmente, un governo mai così eterogeneo, ci sta restituendo l'orgoglio di alzare la testa.

moichiodi

Mer, 13/02/2019 - 09:21

Beccate in vista delle elezioni

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 13/02/2019 - 09:28

Quattrogatti inutili seduti a ricevere ordini da francia e germania e ovviamente prender soldi.Meno male che tra poco andranno a casa da macron e sua nonna.

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 09:51

Reip 23,09 - illustre Reip, non è che ha sbagliato e ha presentato l'immagine di lei stesso? Perchè Giuseppe Conte è......proprio il contrario di come lei lo ha descritto!

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 09:55

Marguerite 8,06 - ha mai sentito parlare di Chianciano? No? Vada...Chianciano, fegato sano!

nerinaneri

Mer, 13/02/2019 - 10:04

oracolodidelfo: l'uncinetto?...

nopolcorrect

Mer, 13/02/2019 - 10:13

Ormai gli insulti sono giornalieri e non c'è organizzazione europea o ONU che non vogliano ispezionarci, giudicarci o condannarci. A suo tempo ci fu il vergognoso risolino fra Merkel e Sarkozy, acqua fresca, oggi siamo ai pesci in faccia. Abbiamo certamente le nostre colpe, molte, e le nostre debolezze, tante, ma certamente è ormai certificato che non abbiamo amici in Europa. Gli Stati Uniti e la Russia ci sono molto più amici dell'ONU o dei partners europei.

Holmert

Mer, 13/02/2019 - 10:13

Ma certo, non è questa l'Italia che loro conoscono. Questa è l'Italia che sta reagendo agli sputi ed alle risatine dei capoccia dell'UE. E' l'Italia che non va più a cappello in mano a prendere i compitini a casa, preparati e da svolgere, dai burosauri della UE al comando di Germania e Francia . Ed a questi non gli sta bene più ed offendono il buon Conte che da gran signore non reagisce alle provocazioni.Succede da quando l'Italia era il buen retiro dei migranti, accolti a migliaia dal PD,allo scopo di poche elemosine per tirare la carretta.

demetrio_tirinnante

Mer, 13/02/2019 - 10:15

Mettiamola così. Il leader dell'Alde, Gay Verhofstadt, è sicuramente un villanzone, ma non possiamo non osservare che il comportamento del nostro triumvirato presidenziale, non di rado inusuale, presti il fianco a pesanti critiche. Lungi da me voler fare di tutt'erbe un fascio, ma vi sembrano normali, per esempio, le iniziative, quasi sempre fuor d'opera del vice Di Maio? Una per tutte, quella di recarsi in casa dei cugini francesi per rendere visita di solidarietà ai gilet gialli, cioè ai nemici dei padroni di casa? E andarci, per giunta, in compagnia di un non meglio identificato comune cittadino, tal Dibba, noto per l'abituale "stranezza" delle sue esternazioni?

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 10:18

nerinaneri 10,04 - cristianamente, estendo anche a lei, l'invito delle 9,55 rivolto a Marguerite...Buon viaggio e buone e copiose bevute.....

lillo44

Mer, 13/02/2019 - 10:19

.....il problema non è l'Italia né tantomeno il nostro Presidente del Consiglio ed il suo Governo, ma è solamente dei leader burocrati dell'Unione Europea che non hanno mai amato il nostro paese il quale non si vuole sottomettere al grande potere economico che ci vuole sempre più impoverire!!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mer, 13/02/2019 - 10:19

Sono rimasto esterrefatto di fronte alle pazzesche, inusitate, tendenziose, campate in aria accuse rivolte ieri a Conte nell'Assemblea del Parlamento Europeo da alcuni membri. La sua risposta chiara, acuta, sapiente, pacata ma ferma mi ha fatto sentire fiero di lui, pienamente rappresentato. Ma come si permettono questi burattini delle lobby?

buonaparte

Mer, 13/02/2019 - 10:19

vergogna quello che ha detto questo ma ancora piu vergognoso il comportamento dei giornali e tv italiani oggi tutti contenti di come quel ubriacone ha trattato conte .la dimostrazione come i media italiani sino controllati dalla sinistra e ci sia veramente un problema di libertà di stampa perchè i comunisti hanno occupato tutta la fascia della informazione.OGGI HO SAPUTO CHE LA FRANCIA HA DATO NEGLI ANNI LA LEGIONE D'ONORE A DEI POLITICI ITALIANI GUARDA CASO QUASI TUTTI DI SINISTRA . INSOMMA POSSIAMO DIRE CHE CE UNA SINISTRA SERVA DELLA FRANCIA CHE VA CONTRO IL PAESE DI CUI SONO CITTADINI A FAVORE DI UNO STATO STRANIERO,

nerinaneri

Mer, 13/02/2019 - 10:21

oracolodidelfo: che battuta! chi sei, la zia di macario?...

gigi0000

Mer, 13/02/2019 - 10:27

Potrei aver capito male, ma le parole di Conte a me sono sembrate:" ... burattini chi ubbidiscono ...", inoltre sembrerebbe aver parlato ancora una volta di "paradisi artificiali" invece di paradisi fiscali (scritto anche nel testo consegnato ai giornalisti. Se non è un burattino questo!

schiacciarayban

Mer, 13/02/2019 - 10:34

Capisco l'Europa, non ha un interlocutore affidabile, Conte dice una cosa, Salvini un'altra e di Maio un'altra ancora, e comunque nessuno fa quello che dice! Ci stupiamo poi che ci reputino degi incapaci inaffidabili?

rossono

Mer, 13/02/2019 - 11:03

Grande presidente votato da nessuno. Ha parlato ai banchi vuoti,speriamo che lo abbiano ascoltato! Certo che uno così farà tremare l'Europa.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 13/02/2019 - 11:06

L;EUROPA E DIVENTATA UN CONTINENTE DOMINATO DA BANCHE É DA AFFARISTI CHE CERCANO DI SPOLPARE I POPOLI EUROPEI PER FARE I LORO SPORCHI PROFITTI!. É MENTRE IN TUTTA L;EUROPA I POPOLI EUROPEI SI RIBELLANO NELLE STRADE FRANCESI!SPAGNOLE E GRECHE! I BUROCRATI EUROPEI INSULTANO CHI VUOLE SALVARE L;EUROPA DA CHI LA VUOLE VEDERE SCHIAVA DELLE BANCHE!QUESTI BUROCRATI NON HANNO CAPITO CHE NON É CONTE CHE É CONTRO DI LORO! MA CHE SONO I POPOLI EUROPEI CHE SI RIBELLANO AD UN SISTEMA POLITICO FINANZIARIO CHE HA PORTATO FAME!MISERIA!É UNA EMIGRAZIONE INCONTROLLATA IN EUROPA!LA GENTE É STANCA DI ESSERE VIOLENTATA DA UNA CLASSE POLITICA CHE NON SENTE I POPOLI EUROPEI MA SOLO GLI AFFARISTI ALLA SOROS!.

dani501

Mer, 13/02/2019 - 11:19

Il capellone belga inzuppato di birra sente tremare la poltrona e reagisce in maniera sguaiata col tripudio della sinistra italiana e in particolare dei lettori di Repubblica. Basta guardarlo in faccia per capire il tipo; anche Lombroso impazzirebbe.

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 11:29

nerinaneri 10,21 - no, sono la sua "croce"......

rokbat

Mer, 13/02/2019 - 11:36

Mi sembra che il PM italiano ha pronunciato molte parole giuste mentre Verhofstadt é una burla della razza umana !

HappyFuture

Mer, 13/02/2019 - 11:54

Per il Washington Post il miglior discorso a Davos, oltre a quello di Pompeo in videoconferenza, è stato proprio quello di Conte. Per voi a Strasburgo... vergognatevi!

HappyFuture

Mer, 13/02/2019 - 11:55

Fuori dall'unione europea!

nerinaneri

Mer, 13/02/2019 - 12:00

oracolodidelfo: non solo la mia...chiedere ai tuoi bisnipoti...

faman

Mer, 13/02/2019 - 12:25

non approvo le offese a Conte, ma cosa possiamo pretendere, Salvini, lasciando perdere le affermazioni da leader di partito, da quando si è insediato al governo non ha fatto altro che trattare con sufficienza e disprezzo l'UE, gli piaceva dire "quelli di Buxelles" , "ci mandano la letterina", me ne frego di quelli, ecc. ecc. tanto per compiacere la platea. Ma cosa credevate? Ora ci troviamo isolati, contenti voi che lo applaudite.

faman

Mer, 13/02/2019 - 12:29

e lasciate perdere il solito slogan "meglio soli che male accompagnati", che in questo contesto è una stupidaggine.

HappyFuture

Mer, 13/02/2019 - 12:30

Paradisi artificiali. Che sia stata invece una elegante accusa a chi "crea artificialmente" questi paradisi fiscali proprio per beneficiare amici.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 13/02/2019 - 12:36

Chi e' di destra come me sicuramente ha poco da condividere con il M5S, ma di fronte agli insulti del sig.(?) Verhofstadt non posso che registrare, come al solito, il vile silenzio di Mattarella e Tajani che avrebbero dovuto al contrario insorgere e censurare con parole di fuoco tali dichiarazioni. Mi viene in mente una vignetta (forse di Giannelli) di molti anni fa, in occasione di una visita di un capo di stato estero, ritratto mentre scendeva dall'aereo: vedendo tutto il gotha politico italiano, PdR compreso, che lo aspettava sull'attenti ai piedi della scaletta esclamava magnanimo: "Comodi, comodi... Fate come se foste a casa vostra":

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 13/02/2019 - 13:50

@ pravda99 ELKID TROLL DA 4 SOLDI SEI PATETICO !!!

mcm3

Mer, 13/02/2019 - 14:18

Sono terrorizzati all'Idea che ci sia qualcuno che non vuole piu' essere gestito da questi burocrati, sanno bene che hanno le ore contatre che non li salva nessuno

oracolodidelfo

Mer, 13/02/2019 - 16:21

nerinaneri 12,00 - i miei bisnipoti mi suggeriscono di perdonare, cristianamente, coloro che non sanno quel che si fanno e sopratutto, dicono. E' dispensata dal replicare.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/02/2019 - 19:02

faman 23:44 scrive : "siamo in rotta di collision con l'UE . . . Gioite pure antieuropeisti" - - - Come il solito, mi par di capire che lei non abbia capito il solito klinz. – La questione non è se essere europeisti o antieuropeisti, ma di assere pro o contro QUESTA UE così com'è imbastita allo stato attuale. – Tra l'altro gli stessi PiDioti dicono un giorno sì e l'altro pure che bisogna correggere/migliorare l'attuale UE . . . esattamente quello che dice, ad esempio, Salvini, Meloni e altri. - Ovviamente se la stessa cosa la dice un PiDiota è buona, se è un altro è cattiva.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/02/2019 - 19:20

Marguerite 07:40 - Madame cinq (5) langues : Prego correggere : 1) ma di MA DI DESTRA in "ma di destra" – 2) "il Belgio da lavoro" in "il Belgio dà lavoro" – 3) "la Regina dei Belghi". in "la regina dei belgi" (ma guarda un po', per avere una buona regina sono andati a cercarla in Italia, non in Svizzera) – 4) "qu sto tutti gli Italu@ni lo sanno" in "questo tutti gli italiani lo sanno" (indigestione per aver ingurgitato troppi buchi di Emmental ?).

bruco52

Mer, 13/02/2019 - 19:21

l'eurodeputato zecca rossa del pd, l'ex giornalista rai, Sassoli, ha detto che Conte non rappresenta il popolo Italiano, rappresentato unicamente del presidente Mattarella...questo individuo, che non rappresenta neppure se stesso, mi auguro venga sfanculato anche lui, come i suoi degni compagni di sinistra europea, altre prossime elezioni europee...non serve più, ammesso che sia servito a qualcosa negli anni trascorsi a Brussel, dove scaldava la poltrona, percependo un immeritato lauto stipendio...

Reip

Mer, 13/02/2019 - 19:29

@oracolodidelfi... Hahahahaahah non posso che ridere leggendo quello che scrivi...Ma non mi meraviglio affatto! Mi sa che sei ancora piu’ triste piu’ Lui!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 13/02/2019 - 21:34

@ pravda99 SOLO UN MENTECATTOCOMUNISTA POTREBBE CHIAMARSI PRAVDA. MA VAI A PASCOLARE I RATTI CxxxxxxE !