Affari immobiliari tra gli avi del Papa ​e i De Benedetti

La famiglia di papa Francesco viveva in una vecchia cascina a Bricco Marmorito, nell’Astigiano. Il bisnonno l'aveva comprata dai De Benedetti

Nella vecchia cascina dei Bergoglio, a Bricco Marmorito, nell’Astigiano, viveva tutta la famiglia di papa Francesco. "Il bisnonno la comprò da un De Benedetti, parente dell’ingegnere", dice il sindaco di Portacomaro, Valter Pierini, in un’intervista a Chi, in edicola domani.

Il Pontefice sarà a Torino il 21 e 22 giugno e incontrerà anche la sua famiglia italiana. "In quella cascina, oggi di proprietà di un’altra famiglia - racconta il sindaco - vi nacque il nonno di Francesco". "A Portacomaro siamo tutti un po' imparentati con Papa Bergoglio", dice ancora Pierini. Ma a Torino, a pranzare con il Pontefice, saranno solo una trentina. "Gli unici parenti diretti di Papa Francesco", racconta, sempre a Chi, Maurizio Bracchino, cugino stretto del Santo padre. "Il Papa ha sempre mantenuto rapporti molto stretti con la mia famiglia. Ogni due settimane telefona a mia madre: 'Ciao Carla, sono Giorgio', dice. E poi le racconta quello che fa a Roma".