Altamura, "Mi fai fare una telefonata" e rubavano i cellulari

E' accaduto nel paese in provincia di Bari. I furti sono stati effettuati da due minorenni

Baby ladri con l'uzzolo dei cellulari. Fermati due ragazzi di 15 e 17 anni che ad Altamura, in provincia di Bari, rubavano gli smartphone ai coetanei. "Mi fai fare una telefonata urgente col tuo telefono? Non ho più credito sul mio" era la frase che utilizzavano per carpire la fiducia dei ragazzi. Entrati in possesso dei telefoni si davano repentinamente alla fuga.

Due le ordinanze di custodia cautelare per i minorenni originari di Bari eseguite su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo pugliese. I due sono stati fermati grazie al sistema di videosorveglianza e alle descrizioni delle tre vittime.

Secondo gli inquirenti, i due giovani avrebbero compiuto, oltre ai tre furti anche una rapina ai danni di loro coetanei con la scusa di dover ricorrere la cellulare per un'emergenza.

Adesso i due ragazzi di 15 e 17 anni si trovano in una comunità per minorenni e dovranno rispondere dei pesanti reati loro contestati.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 08/04/2017 - 17:44

Ovviamente (per i sinistri) queste cose succedono anche nel sud-tirol, quindi evitiamo di fare commenti che possano sembrare razzisti......