Andria, il legale del capostazione bacia i piedi del pm che indaga: foto

Una foto per alimentare i veleni. Non c’è pace per la procura di Trani, alle prese da quasi un mese con la delicata indagine sul disastro ferroviario del 12 luglio

Una foto per alimentare i veleni. Non c’è pace per la procura di Trani, alle prese da quasi un mese con la delicata indagine sul disastro ferroviario del 12 luglio scorso nel quale hanno perso la vita 23 persone.

La prima commissione del Csm ha aperto un procedimento sui magistrati pugliesi a fine luglio e la notizia è trapelata per l’intervento del togato di MI Lorenzo Pontecorvo che aveva messo in guardia dal rischio di pregiudicare «la serenità di un ufficio giudiziario impegnato nelle indagini sul grave incidente ferroviario». Alle attenzioni di palazzo dei Marescialli ci sarebbe in particolare il pm Antonio Savasta, al centro di alcuni degli esposti pervenuti al Csm. Come pure il controverso romanzo dell’ex gip di Trani Roberto Oliveri del Castillo (già ascoltato dal Csm), «Frammenti di storie semplici», che dietro nomi di fantasia racconta storture ed episodi di malagiustizia che sembrano riferirsi proprio alla procura della città a nord di Bari. Ma secondo i rumors, il procedimento si concentra anche sui rapporti tra magistrati e avvocati del distretto giudiziario, che secondo alcuni degli esposti non sarebbero sempre contenuti nei limiti della correttezza.

In uno degli ultimi esposti spediti al Csm, l’imprenditore barlettano Giuseppe Dimiccoli, da tempo impegnato in un braccio di ferro giudiziario con il pm Savasta (per una questione relativa a una masseria sfociata in diversi strascichi giudiziari), allega al testo della denuncia una foto (qui a destra) scattata a una festa. La donna a sinistra è la pm tranese Simona Merra, nel pool di magistrati che indaga sull’incidente ferroviario. L’uomo che le fa il «baciapiede» è l’avvocato Leonardo De Cesare, legale del capostazione di Andria Vito Piccarreta, che dell’inchiesta è uno degli indagati. Nel suo esposto Dimiccoli collega l’immagine all’ipotesi sostenuta dal gip nel suo romanzo «che la scelta dei legali da parte degli indagati venga pilotata dalla convinzione che taluni avvocati siano legati da rapporti di amicizia e frequentazione con alcuni pm». Ovviamente Trani è una piccola città, e l’immagine sembra provare solo una certa familiarità tra il pm che indaga e il difensore di un indagato. Ma nel clima rovente della procura tranese anche l’istantanea di una festa può alzare la temperatura.

Commenti

scimmietta

Ven, 05/08/2016 - 08:57

Questa è la rappresentazione iconografica della giustizia italiana...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 05/08/2016 - 08:58

Dignità della magistratura??? Suvvia Davigo, siamo seri! le sembra che sia ossibile parlare di dignità?? il bacia-piede sarà pure avvenuto durante una festa privata ma dire che ha ben poco di dignitoso é il minimo.

Ritratto di misogino

misogino

Ven, 05/08/2016 - 09:00

cosa risaputa che nei processi bisogna avere l'avvocato giusto

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 05/08/2016 - 09:26

quanta dignità per una pm. Tette al vento, vestito che una volta fungeva da sottoveste. Una serietà per il titolo che porta, molto da discutere. Non basta una corona per essere Re.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 05/08/2016 - 09:28

Beh, non è che se uno (o una) fa il PM debba condurre una vita monastica. La critica è sempre soggettiva, come il concetto di perfezione e di efficienza. L'importante è saper interporre i giusti confini fra umana vita privata e lavoro. Poi è chiaro che qualunque comportamento, anche il più francescano, è suscettibile di commento. La bellezza non è un difetto, almeno... per me.

Lino.Lo.Giacco

Ven, 05/08/2016 - 09:37

Cosa serve commentare?

chebarba

Ven, 05/08/2016 - 09:47

complimenti anche per l'abito

orso bruno

Ven, 05/08/2016 - 10:00

Quanta pena ...!

iotului

Ven, 05/08/2016 - 10:09

Ma questa donna non si vergogna di andare a lavorare come magistrato ancora?

giovauriem

Ven, 05/08/2016 - 10:32

non avete la più pallida idea di cosa succede nei tribunali tra i soggetti in questione .

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 05/08/2016 - 11:22

non so se avete colto la figura austera del Pubblico Ministero. Un filosofo piu' che un mero inquisitore.

chebarba

Ven, 05/08/2016 - 11:29

dignità istitutzionale, terzietà, imparzialità bene pubblico, però ho conosciuto, pochi, magistrati che evitavano associazioni, frequentazioni, certe feste, imprenditori, ecc ecc l'avvocato fa il proprio lavoro con tutti i mezzi al confine del legito che può

chebarba

Ven, 05/08/2016 - 11:31

tu immagina chi deve essere giudicato, valutato, interrogato da persone che non hanno rispetto istituzionale per il proprio ruolo e che tale rispetto dovrebbero indurre nel giudicando ...

beale

Ven, 05/08/2016 - 12:03

siamo proprio in pieno decadentismo. è disdicevole ed allo stesso tempo volgare.

Ritratto di vraie55

vraie55

Ven, 05/08/2016 - 12:06

anni fa sui vittima (tutt'altra questione) di qualcosa che considero una ingiustizia e mi rivolsi al "tribunale". Ancora oggi, malgrado l'evidenza e il fatto che io non sia totalmente scemo, l'istinto mi farebbe ripetere lo stesso errore: fare causa! .. forse all'uomo sulla destra può piacere davvero la donna sulla sinistra?

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/08/2016 - 12:16

----------cosa dovrebbe significare sta foto? quali recondite implicazioni dovrebbe contenere?---ma quanto moralismo peloso vi è in questa stanza---aprite le finestre---non si respira---hasta siempre

Ernestinho

Ven, 05/08/2016 - 12:35

Mancanza di rispetto verso i morti del tragico incidente! In quali mani siamo capitati!

Ernestinho

Ven, 05/08/2016 - 12:37

CHE SCHIFO!

tRHC

Ven, 05/08/2016 - 12:43

Ma a chi stanno dando in mano la giustizia??? Elkidi anche tu sei insignificante in questo blog,eppure sei sempre presente con le tue minkionaggini!!!!!!

cianciano

Ven, 05/08/2016 - 13:17

.....e il CSM che fa dorme ???....UNO SCHIFOOOO !!!!!!

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Ven, 05/08/2016 - 13:37

CHE SCHIFO......

nalegior63

Ven, 05/08/2016 - 13:44

xelkid@x favore VATTENE anzi fatti invitare alle feste di questa GENTAGLIA brutta,LE TUE PAROLE PUZZANO

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Ven, 05/08/2016 - 14:08

I GUAI DEI TELEFONINI!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 05/08/2016 - 14:30

A questo punto siamo arrivati? La magistratura sbrocca in un delirio di onnipotenza. Il Capo Mattarella che fa' gioca? E l'ex Grasso? E il min.Orlando? Poveri noi,comuni mortali calpestati dai potenti.

27Adriano

Ven, 05/08/2016 - 15:11

Che carini.. Ma sono così anche quando emettono le sentenze?

ilbarzo

Ven, 05/08/2016 - 15:22

vomitevole....

lento

Ven, 05/08/2016 - 15:39

Questa sarebbe la pm ?Ma mi faccia il piacere mi faccia !!

Klotz1960

Ven, 05/08/2016 - 17:14

Non so chi dei due fa piu' schifo

brunog

Ven, 05/08/2016 - 17:25

Per chi avesse dubbi che la giustizia italiana fosse un circo e una farsa questa e' l'ennesima prova, Davigo se ci sei batti un colpo. I giudici vanno eletti dal popolo come i politici e a tempo determinato, la giustizia migliorera' da sola senza riforma.

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 05/08/2016 - 17:57

CHE GAMBE!

blackbird

Ven, 05/08/2016 - 18:08

Un avvocato conosce bene la legge. Un bravo avvocato conosce benissimo la legge. Un ottimo avvocato conosce il giudice.

silvano45

Ven, 05/08/2016 - 18:25

Questa è la vera foto di questa magistratura che ormai troppo politicizzata si è posta al di sopra della volontà popolare e della costituzione

cianciano

Ven, 05/08/2016 - 18:51

brunog. Perfetto !!!!....e questi vanno cacciati...

compitese

Ven, 05/08/2016 - 19:23

Mi pare un fotomontaggio.

Ritratto di Zio_Fester

Zio_Fester

Ven, 05/08/2016 - 22:20

Ma che volete, come diceva Fantozzi : "ma come è umano lei". Sono esseri umani amoreggiano anche loro, anche se quella foto sembra provocatoria e satirica, stile giornalistico paparazzo ! Chissà cosa è vero e cosa no !

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 06/08/2016 - 03:25

Poi ci lamentiamo di come va la giustizia in Italia ! Questa è gente che non può fare il giudice ; dovrebbe prima giudicarsi lei e poi ..............

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/08/2016 - 08:25

Non credo ci sia molto da aggiungere visti i tempi che corrono.

sparviero51

Sab, 06/08/2016 - 09:11

CAPIRAI CHE SCOPERTA . ANDATE LA MATTINA IN QUALCHE BAR VICINO AI TRIBUNALI E/O PRETURE DI PROVINCIA ,NE SENTIRETE E VEDRETE DELLE BELLE. È TUTTA UNA BUFFONATA . POVERACCI QUELLI CHE ANCORA CREDONO DI TROVARE GIUSTIZIA PAGANDO PROFUMATAMENTE QUESTA GENTAGLIA .

Georgelss

Sab, 06/08/2016 - 09:43

@giovauriem, purtroppo io ho visto,come parte lesa,quello che possono fare(perche'nessuno li punisce) nei tribunali quei soggetti.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 06/08/2016 - 10:15

Gentile @elkid, "il bue dice cornuto all'asino": non dico che non sia moralismo, ma, quantomeno, diciamo che è lo stesso moralismo che molti 'progressisti' hanno tirato fuori contro Berlusconi!

aitanhouse

Sab, 06/08/2016 - 15:08

basta con queste critiche da inquisizione:siamo uomini e donne che vivono la vita in modo moderno e senza pregiudizi, facciamo quello che più ci aggrada nei limiti della logica,importante è non confondere la vita privata con quella pubblica.

pasquinomaicontento

Sab, 06/08/2016 - 18:30

ho il sospetto che quel bagnato sulla sottoveste della p.m. un po' così, diciamo,espansivamente altruista, sia quell'appiccicoso unguento volgarmente nomato lixxxdx sexxxalx,chi legge la settimana enigmistica troverà questo accenno di rebus pure troppo facile da risolvere, ma tant'è non è che vi possa far scervellare su una cosa così lampante.Un buon fine domenica a tutti...vado a vedere la fine della corsa in bici sperando che dalla lotteria esca il nome di un italiano.