Antagonisti minacciano Salvini: "Bombe molotov contro la Lega"

Sale la tensione in vista della manifestazione (e contromanifestazione) di domenica. Misure di sicurezza imponenti: ma c'è rischio scontri tra centri sociali e polizia

Quando gli antagonisti di sinistra parlano di "democrazia", hanno in mente qualcosa di preciso: un principio la cui definizione (l'abito) è però ben diversa dalla sostanza (il monaco). Se tra le colonne di uno Stato democratico campeggiano infatti la libertà di pensiero ed espressione, nella loro definizione tutta particolare questo principio vale solo in alcuni casi. Anzi: non si applica a chi è solito votare con la mano destra. Figuriamoci se è leghista.

Per questo la manifestazione di domenica a Bologna con Salvini, la Meloni e Berlusconi sta diventando una sorta di incubo per i centri sociali emiliani. Pur di vietare il diritto di parola "alle destre xenofobe e sessiste", son pronti a tutto. Sui social sono comparse diverse minacce. "L'8 novembre vi voglio tutti carichi - si legge nei gruppi Facebook dell'Università bolognese - preparatevi ad un livello di ignoranza e violenza totale. Preparate molotov e fumogeni che domenica si spezzano le reni a qualcuno". Le vie della città sono imbrattate da insulti contro la Lega e immagini stilizzate di Salvini barrate dal segno di divieto.

Alle dichiarazioni d'intenti seguiranno i fatti? Impossibile prevederlo. Quello che è certo è che la manifestazione sarà blindata. Due cordoni separeranno i militanti leghisti dalla contromanifestazione, ma il rischio di scontri con la polizia è molto alto. Già circolano le accuse del "Tribunale del popolo" agli agenti che verranno impegnati domenica, rei di "difendere i fascisti". "Vedrai - ci confidano alcuni studenti vicini alla rete anarchica - domenica sarà una rivolta". Una fonte interna alla questura di Bologna ci fa inoltre sapere che l'allerta è massima così come la preoccupazione delle autorità. Centri sociali, collettivi studenteschi e "anti-leghisti" si troveranno intorno alle 10 di domenica in due punti della città. Forse nella speranza di "accerchiare" in qualche modo il raduno in piazza Maggiore. Un altro gruppetto di manifestanti infine potrebbe partire dal centro sociale Xm della Bolognina, non molto distante dal luogo del "concentramento".

C'è da preoccuparsi? La prudenza non è mai troppa. Non si prevedono disastri come a Milano in occasione dell'apertura dell'Expo2015, ma le attenzioni della polizia sono rivolte agli anarchici e antagonisti. Per difendere la "Bologna meticcia e anti-razzista" scenderanno in piazza tutti i centri sociali e i collettivi studenteschi.

Il sito Informa-azione.info, che raccoglie iniziative, appuntamenti e contenuti "antifascisti", ha dedicato ampio spazio al concentramento di domenica. Loro ci saranno e probabilmente non in maniera pacifica. "L'8 novembre - scrivono nel sito - Salvini e il suo seguito di xenofobi e neofascisti intendono marciare su Bologna, facciamo il possibile per fermarli". Tutto sta nel vedere quale limite si daranno, se quello della legalità o decideranno d'andare oltre. Le molotov, affermano, sono pronte. "Non esiste un solo modo per sbarrare il passo a questo nuovo blocco reazionario - si legge nel comunicato - esiste però un solo modo di pensare lo scontro, che sia radicale, senza mediazioni né deleghe ed è per questo che non dobbiamo aspettarci concessioni né indulgenze da chi difende i fascisti".

Abbiamo incontrato alcuni studenti vicini ai gruppi anarchici poco fuori dal portone d'ingresso della Facoltà di Scienze politiche. Confermano, a denti stretti, che se si dovesse presentare l'occasione per menar le mani non terrebbero i pugni in tasca. Non significa che accadrà, ma non è da escludere. Sul muro della biblioteca dell'Università da anni non viene cancellata una scritta che recita: "Contro fascisti e polizia, una smitragliata e via". Ormai l'associazione fascisti-leghisti è cosa assodata. Si spera non si arrivi anche la mitraglietta.

"Bulaggna 'an vòl brisa", Bolgna non vuole le destre. Ed è pronta a farlo capire anche con le cattive: "Salvini ripensi a cosa è successo al campo rom un anno esatto fa", affermano i due studenti. Alludono a giorno in cui hanno assaltato l'auto del leghista mentre visitava un campo rom e la ricordano come una vittoria, come l'affermazione del "loro" modo di far democrazia: aggressione contro chi la pensa diversamente.

Non è un caso che la contro-manifestazione partirà da "via Stalingrado", città simbolo dell'Unione Sovietica del partito solo al comando. Trasposizione figurata dell'ostracismo del pensiero unico: per la destra non può esserci libertà d'espressione. Alla destra vanno riservate le molotov.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 06/11/2015 - 09:05

molto democratici! Che dire! Vorrei sapere dove li rubano i soldi per fare tutta questa propaganda contro Salvini.La carta dalle scuole, la stampa pure. Da noi hanno chiesto un locale apposito per le loro porcherie, altrimenti bloccavano l'università.

routier

Ven, 06/11/2015 - 09:10

Altri voti regalati alla Lega. Mi pare che gli "Antagonisti" si siano specializzati in autogol.

Altaj

Ven, 06/11/2015 - 09:12

Li chiamate no-global, ma il loro nome é uno solo : Feccia !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 06/11/2015 - 09:13

patetici i cre.tini di sinistra! hanno cosi paura della destra e della lega, che arrivano a minacciare pesantemente! ma non era questa la democrazia che volevano? tutti liberi di manifestare in modo civile ed educato? :-) che co...ni.... :-)

Maver

Ven, 06/11/2015 - 09:14

C'è qualche nostalgico ancora incline a ritenere che gli anni 70 politicamente fossero peggio? Succederà qualcosa di brutto temo ma è necessario che la Destra e il Centrodestra (pur nella loro diversità, da non confondersi mai) manifestino pubblicamente la loro presenza a Bologna. Bologna non è proprietà delle sinistre (questa fola va contestata con i fatti) e questo Governo dovrebbe seriamente interrogarsi sulle ragioni che mettono a rischio la manifestazione democratica delle Destre.

Holmert

Ven, 06/11/2015 - 09:16

Salvini avrebbe dovuto evitare di indire una manifestazione proprio a Bologna, la più rossa delle città italiane e ricettacolo di tutte le ideologie comuniste pre,post e durante. Ora ci sarà da vedere se dalla parte della lega ci sono tutti quei fucili(in senso figurato) bergamaschi di cui si vantava Bossi,pronti a reagire e buttarsi nella mischia,oppure solo gente con tanto di fifa nel posteriore. Non credo che la polizia o i carabinieri da soli ce la facciano, intimoriti da un governo sempre pronto a schierarsi contro,appena ne pestano qualcuno. Loro sono le prime vittime sacrificali del sistema sconcio e finto democratico.

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 06/11/2015 - 09:31

Antagonisti....

Ritratto di wtrading

wtrading

Ven, 06/11/2015 - 09:36

A quando la messa in stato di non nuocere di tutti questi balotdi idioti "educati" ideologicamente dalle nostre sinistre ?! Ahime' quante menti deboli e ignoranti ancora esistenti nel nostro povero Paese. A cominciare dai politici/politicanti !!

linoalo1

Ven, 06/11/2015 - 09:37

Mi domando sempre perché certe Associazioni.non vengano dichiarate Fuorilegge e,di conseguenza,non vengano sciolte per Legge!!!!Visto che nessuno lo vuole fare,diventa ovvio che loro facciano tutto quello che vogliono e che gli gira per la testa,specialmente quando non sono lucidi!!!!

glasnost

Ven, 06/11/2015 - 09:38

Finché la giustizia copre questi personaggi (fuori dal tempo) l'Italia non potrà MAI diventare un paese normale ed occidentale. Con buona pace del sig. D'Alema

cgf

Ven, 06/11/2015 - 09:42

quelli che votano partito.... DEMOCRATICO

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 06/11/2015 - 09:46

I centri delinquenziali, con il tacito consenso della sinistra ufficiale si mobilitano per : Insudiciare la città (vedi le scritte demente sui muri della città) incendiare (sicuramente, incendieranno qualche auto di qualche povero operaio ) Useranno violenza (contro le forze dell'ordine e inermi cittadini) Compagno Fiano, Compagno Fassino (il comune di Torino, ha elargito 500 mila Euro ai centri delinquenziali, e dell'occupazione di proprietà altrui) Se ci siete battete un colpo.

elgar

Ven, 06/11/2015 - 09:49

Si spera che domenica ci siano numerosi filmati da varie angolazioni che documentino i fatti come sono andati. Perchè sarebbe come avere più di cento testimoni. Prima che qualcuno s'inventi quello che gli fa comodo raccontare. E auspico che la polizia abbia nervi saldi e non faccia fesserie. Perchè quelli non vedono l'ora che ci scappi anche solo un ferito per poi urlare e trarne vantaggio.

ORCHIDEABLU

Ven, 06/11/2015 - 09:52

DI SICURO I CENTRI SOCIALI NON HANNO SCELTA DEBBONO DIFENDERE LA DEMOCRAZIA,NON POSSONO ACCETTARE I LEGHISTI IN CITTA' PERCHE' PUR ESSENDOCI DEI FINTI E FALSI COMUNISTI PRONTI AD ALLEARSI CON LA LEGA NON SOLO GLI ELETTORI MA ANCHE I LORO POLITICI DEL POSTO. CON GLI ANNI SI ONO RESI CONTO CHE CHIUDENDO GLI IMMIGRATI IN CENTRI ISOLATI DAGLI ALTRI COME NEGLI ANNI SCORSI E CON L'AIUTO DELLA POLIZIA,GLI IMMIGRATI CONTINUANO AD ARRIVARE IN ITALIA E QUINDI ESSENDO IN CITTA' UN GRA NUMERO DI STRANIERI,DEVONO DIFENSERE LA GENTE DEL LUOGO,SIA ITALIANI CHE STRANIERI.QUINDI BRAVI CENTRI SOCIALI E SPERO CHE NESSUNO DI VOI SI FACCIA MALE,E CHE LA POLIZIA CONOSCA IL VALORE DELLA DEMOCRAZIA.

Cheyenne

Ven, 06/11/2015 - 09:59

Se fosse casa pound a minacciare una manifestazione del pd a quest'ora solerti PM avrebbero messo a soqquadro la sede fatto manganellare un po' di aderenti e arrestato gli altri dalla polizia che è ormai diventata il cane da guardia di questi farabutti

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 06/11/2015 - 10:11

il richiamo alla democrazia è la giustificazione dei fascisti per farsi sdoganare...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 06/11/2015 - 10:14

Bene fanno BERLUSCONI,Salvini e Meloni ad andare a Bologna. Non è solo un pugno in faccia alla teppaglia rossa, ma è la dimostrazione che non esistono più roccaforti rosse. Il CD Unito vince, vince dappertutto, ed il CD è unito e granitico come non mai. Sul palco ci saranno tre grandi: Salvini, Meloni e, sopratutto, SILVIO BERLUSCONI. Sotto il palco, oltre alla folla presente fisicamente, ci sarà, simbolicamente, tutta l'Italia onesta e lavoratrice che ama la libertà e la sicurezza e non vuole i soprusi del renzismo. L'ultimo delitto compiuto da questo governo illegittimo, l'uccisione (che di uccisione si tratta) del martire ERMES, ha fatto capire al popolo che oggi la sola salvezza è il CD Unito di BERLISCONI-Salvini-Meloni. Al voto! Al voto! Al voto! Per la Libertà, per la Giustizia, per la Democrazia, contro la onanogrocrazia renzista.

igiulp

Ven, 06/11/2015 - 10:23

Fossi un bolognese DOC, mi sentirei succube di un modo così becero di intendere la politica e la democrazia, da parte dei centri (a)sociali. Non così sarà per @ORCHIDEABLU, vista la confusione mentale che ci propina.

canaletto

Ven, 06/11/2015 - 10:27

Le solite minacce idiote dei soliti idioti che purtroppo bisogna pesare dato che loro a far del male non ci pensano2 volte tanto sono protetti dai giudici. Oltre a polizia e carabinieri ci vuole l'esercito per far vedere che lo stato esiste e soprattutto uso delle armi se necessario. Non si può mandare i militari allo sbaraglio con l'impedimento di usare le armi. Suggerirei anche l'uso di olio di ricino per purgare le menti infette. Cittadini onesti per non far prolificare questi idioti e Grillo, votate la Destra di Berlusconi-Salvini-Meloni.

Joe Larius

Ven, 06/11/2015 - 10:32

Domenica prossima, potremo farci un'idea della forza numerica e non dell'aggressiva mandria di bufali sinistri e di quella di coloro che sono pronti a sfidarla con le idee e con una legale e democratica presenza.

Ritratto di Tris251245

Tris251245

Ven, 06/11/2015 - 10:38

@ORCHIDEABLU,..... Vedi cosa ti succede a bere la mattina ???

elena34

Ven, 06/11/2015 - 10:38

Questi grandi lavoratori mantenuti a vita da certi genitori quando la finiranno di provocare disordini e soprattutto danni? Perche' rimangono sempre impuniti ? Da chi sono protetti e sovvenzionati ? Siamo diventati un paese di pagliacci . Certo invidiati da tutto il mondo, come la costituzione !!!

Giampaolo Ferrari

Ven, 06/11/2015 - 10:47

CREDO CHE QUESTI DELINQUENTI DI CENTRI SOCIALI E STUDENTI SCALDACAREGHE SOMARI FUORICORSO CAPACI SOLO DI DELINQUERE FARANNO UN GRANDE REGALO ALLA DESTRA. LA POPOLAZIONE CIVILE DI BOLOGNA NE A PIENE LE SCATOLE DI QUESTA FECCIA DI GENTAGLIA,NELLE URNE IL RESPONSO CHE POTREBBE ESSERE UNA SORPRESA PER QUESTI IDIOTI.

ziobeppe1951

Ven, 06/11/2015 - 11:03

Ricoverate ORCHIDEABLU X FAVORE.Tu di democrazia, non hai capito un kazzo,c'è libertà di pensiero, tu sei una tardona stalinista, rimasta agli anni di piombo che tanto ti piacevano mi fermo qui altrimenti mi censurano, ti auguro tutto il male del mondo

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 06/11/2015 - 11:03

ce n'è uno in una foto che non ha nemmeno le idee chiare, alza il pugno con il braccio destro. Ma poi chi ha dato le autorizzazioni di affiggere i manifesti? IO per mettere un cartello di vendita della casa sul un palo ho dovuto mettere il bollo.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 06/11/2015 - 11:05

come dice Salvini...sono 4 poveri ragazzi sfigati che nella loro vita vuota e priva di ogni senso cercano di rompere i cog....i alla gente perbene che vuole la democrazia. Centri sociali, antagonisti facce di m.... i fascisti siete voi che non permette il dialogo......sfigati di mer.....!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 06/11/2015 - 11:07

@elena34, questi sono quelli che vogliono il reddito minimo, la pensione sociale, i servizi gratuiti, come bus, tasse scuole, treno, sanità, senza mai aver lavorato o meglio aver contribuito alla società, tanto loro si appoggiano ai co...oni che lavorano.

paràpadano

Ven, 06/11/2015 - 11:07

Se ho capito giusto i ratti e i topi di fogna escono dai centri sociali per contromanifestare?? e orchideablu con cervello da colibrì dove avrà mai studiato per essere così "scienziato??

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 06/11/2015 - 11:16

ma io non ho capito, si chiamano no-global, ma sì alla globalizzazione...valli a capire!

Libertà75

Ven, 06/11/2015 - 11:18

E Matteo Renzi dice di comprenderli anche se non condivide l'agire. Quindi ufficialmente il PD considera costoro delle preziose risorse.

vince50_19

Ven, 06/11/2015 - 11:23

Altri "compagni che sbagliano" dopo quelli che nel novembre 1968 così definì Longo sulla rivista Rinascita? Quella volta si riferì, immagino con sguardo benevolo e lacrimoso, alle nascenti bierre..

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 06/11/2015 - 11:27

La Lega fa paura al partito che si dichiara democratico e i sicari entrano in azione, con il classico stile MAFIOSO.

routier

Ven, 06/11/2015 - 11:30

@ ORCHIDEABLU' Se si è bloccato il tasto del "fissamaiuscole" basta cambiare tastiera. Non essere avara, costa solo pochi spiccioli!

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 06/11/2015 - 11:32

A tokarev, i Fascisti sono stati sdoganati dal popolo, no da quattro cialtroni randagi.

electric

Ven, 06/11/2015 - 11:34

Orchideablu, ma allora è proprio vero che sei tutto e tanto scemo. Ma che hai, pastafrolla al posto del cervello?

VESPA50

Ven, 06/11/2015 - 11:40

@ orchideablu. sei sicura di sentirti bene? Sicuro che non hai bevuto? ho provato più volte a rileggere il tuo "proclama" ma non ci ho capito un tubo. sono sicuro che se lo rileggi anche tu con la mente sgombra dall'alcool non lo capisci. Sii più chiara (se ci riesci)

roberto.morici

Ven, 06/11/2015 - 11:48

@linoalo1. Ha presente i "bravi" di manzoniana memoria? Questi sono peggiori...

ClaudioB

Ven, 06/11/2015 - 11:48

Io da bolognese sono indignato ed offeso da questa dimostrazione di "democrazia" di certe sinistre. Solo loro hanno il diritto di manifestare perché solo il loro "Verbo" è quello giusto. E' il solito sistema comunista in voga fin dai tempi della resistenza: "o con noi o sei morto". Ma morti nel cervello sono proprio questi fantomatici "democratici", e dato che io ho idee differenti devo per essere per forza etichettato come "fascista", ma non si accorgono che i VERI FASCISTI SONO PROPRIO LORO? Povero questo paese in disfacimento.

roberto.morici

Ven, 06/11/2015 - 11:54

@Libertà75. Ci propinano questo Renzi in tutte le salse e per ogni occasione. Anche Lei dovrebbe averlo visto bene in faccia.

Tuthankamon

Ven, 06/11/2015 - 11:56

Il problema mi sembra oltre la manifestazione, si riuscirà ad unire le destre per rimediare allo sconcio cui stiamo assistendo? Si riuscirà a dare una spallata in Emilia Romagna e altre regioni rosse a queste sinistre artefici dello sconcio attuale? Infine, la Lega nel suo "folclore (chi non ne ha?)" e nell'inadeguatezza di alcuni suoi rappresentanti (a cominciare da Bossi), resta forse l'unico movimento di rilievo che parla veramente per il cittadino! Spero continui così anche le manipolazioni di questi tempi sono sempre dietro l'angolo.

baio57

Ven, 06/11/2015 - 11:58

@ ORCHIDEAROSSA Devi essere per forza un troll provocatore .Sebbene il livello mentale del cocomeriotas medio sia al limite del torpore psichico,non giustifica la tanta idiozia sprigionata nei suoi post.

ORCHIDEABLU

Ven, 06/11/2015 - 12:05

X I CRITICI DEL GIORNO.VI SEMPLIFICO IL CONCETTO,INNANZITUTTO IO NON SONO DI SINISTRA E NEPPURE DI DESTRA.I CENTRI SOCIALI SONO GESTITI DA GENTE OPPORTUNISTA CHE LI INDIRIZZA VERSO CORTEI IN PIAZZA A PROTESTARE,E' POSSIBILE CHE GLI STESSI GIOVANI VENGANO USATI SIA DALLA DESTRA CHE DALLA SINISTRA SECONDO I LORO COMODI.A BOLOGNA E NEL VENETO I CITTADINI PIU' AGGESSIVI SI SONO RESI CONTO CHE CON LA VIOLENZA CONTRO GLI IMMIGRATI NON SI RISOLVE NULLA.QUINDI MEGLIO DIFENDERE IL CITTADINO GIA' PRESENTE DA ANNI STRANIERO PER DIFENDERE GLI STESSI DIRITTI AGLI ITALIANI E STRANIERI.(SINTESI)INUTILE SPERARE DI COMBATTERE POVERI(GLI ITALIANI)CONTRO ALTRI POVERI GLI STRANIERI.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 06/11/2015 - 12:05

Il braccio armato occulto del pd.

maricap

Ven, 06/11/2015 - 12:06

@ elgar “ E auspico che la polizia abbia nervi saldi e non faccia fesserie. Perché quelli non vedono l'ora che ci scappi anche solo un ferito per poi urlare e trarne vantaggio.” - maricap. Certo la polizia deve avere nervi saldi e non fare fesserie, Se necessario agire, rimanendo sempre un gradino sopra l'offesa portata, fino all'uso delle armi, se ciò dovesse essere necessario. Se poi in seguito, le quinte colonne, che si annidano nelle istituzioni, dovesse ancora una volta interferire, tentando di incriminare chi ha difeso la legalità, siano messe una volta per tutte, nelle condizioni di non più nuocere. All'occorrenza, gli italiani onesti, sono pronti a schierarsi, per qualsiasi evenienza, con le forze dell'ordine.

Aries 62

Ven, 06/11/2015 - 12:21

Brutto clima quello creato dai sinistri,pensano che solo loro possono manifestare,stanno inconsciamente creando le basi per un ritorno del FASCISMO.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 06/11/2015 - 12:23

Non sono i NO-TAV a minacciare Salvini, Salvini si stà facendo pericoloso per i FASCIO-SOCIAL-COMUNISTI, perciò questi dal governo, per non sporcarsi le mani, mandano i loro Militanti, per fare i lavori sporchi !!!

maricap

Ven, 06/11/2015 - 12:24

@ORCHIDEABLU. Povera donna, ammesso che tu lo sia, dato che a sinistra i finocchi abbondano, ben coltivati nei poderi dell'arcigay. Da quando la famigerata legge 180 li ha fatti chiudere, non sapete più dove andare a raccontare le vostre coglio nate, e allora eccovi a postarle sui giornali. Certo esse vengono lette, ma l'unica cosa che suscitano nelle gente normale, in un primo momento è un senso di pietà, seguito quasi subito da un sonoro vaffan..... . Idioti si nasce, poi inevitabilmente si finisce nei centri sociali.... e così sia.

elgar

Ven, 06/11/2015 - 12:26

@ maricap. Sono d'accordo con lei. Solo che il mio timore è che a questi gli piace rimestare nel torbido e girarsi la frittata come gli pare pur di dare aaddosso alla forze di polizia che per loro sono per definizione "fascisti". E sperano sotto sotto che anche un solo poliziotto si arrabbi o trascenda per inscenare la loro commedia ed esibire anche una ferita come un trofeo. Sappiamo tutti che vanno cercando rogna. E, purtroppo, c'è chi li protegge. Comunque io, come lei, sono dalla parte delle forze dell'ordine.

Atlantico

Ven, 06/11/2015 - 12:28

Se la vedranno con le gloriose camicie verdi rafforzate da battaglioni di coraggiosi bergamaschi in armi !

electric

Ven, 06/11/2015 - 12:32

Orchideablu, ti assicuro che la destra non ha mai usato gli individui dei centri sociali. Inoltre, la destra non combatte gli immigrati. Combatte una politica miope, attuata dalla sinistra, che incoraggia milioni di persone senza arte ne' parte a venire in Italia. Compreso il concetto?

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 06/11/2015 - 12:32

I soliti comunisti faziosi e facinorosi che della democrazia non hanno capito un ca...; del resto da teste di ca... non si può pretendere che capiscano qualcosa. E' tempo di farne una poltiglia cucinata a fuoco lento.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 06/11/2015 - 12:42

Centri sociali nullafacenti sbarcalunario, sono dei parassiti, una cloaca della società

kayak65

Ven, 06/11/2015 - 12:44

la chiamerei semplicemente dittatura di sinistra antidemocratica difesa da squadristi rossi no social.

Ritratto di gianni2

gianni2

Ven, 06/11/2015 - 12:45

questi BASTARDI, figli di puttane di stato, parassiti e feccia della società, andrebbero perseguiti e messi ai lavori forzati. Purtroppo hanno dalla loro parte i genitori: avvocati, politici, magistrati, banchieri e schifezze simili.

pagu

Ven, 06/11/2015 - 12:47

il solito giudice sempre pronto a distruggere la vita delle presone per bene, non prende provvedimenti con i loro supporti rossi a Borghezio 1000 euro di multa e questi che minacciano di uccidere la passano liscia?? VAI SALVINI puoi contare su un altro voto, IL MIO.

timba

Ven, 06/11/2015 - 12:49

non ho parole. Un sito ufficiale scrive che "le molotov son pronte" e non c'è un cane di PM che, forte dell'obbligatorietà dell'azione penale di cui si riempiono la bocca ogni volta che c'è da condannare un leghista che ha usato "frasi razziste", immediatamente non faccia chiudere il sito e non ne arresti i responsabili. Sull'immondizia di questi "antagonisti" e soprattutto sullo sterco che sono i loro genitori che hanno permesso loro di crescere con queste idee di democrazia (io parlo, minaccio, manifesto, sfascio, faccio quello che voglio. Tu NO) penso che ogni commento sia superfluo.

pagu

Ven, 06/11/2015 - 12:50

ORCHIDEABLU!, SPERO CHE QUANDO SARAI IN MANIFESTAZIONE CON I TUOI AMICHETTI ROSSI, LA POLIZIA TI CHIARISCA LE IDEE OLTRE A RADRIZZARTI LA SCHIENA...

roberto zanella

Ven, 06/11/2015 - 12:59

vanno asfaltati....feccia da mandare in Siberia...

Atlantico

Ven, 06/11/2015 - 13:11

A parte le battute, ci saranno scontri al 99% perchè si tratta di Bologna. D'altronde succederebbe lo stesso se i centri sociali organizzassero una loro manifestazione a Ponte di Legno. A destra e a sinistra, chi semina vento raccoglie tempesta. Forse qualcuno vuole riesumare i famigerati 'opposti estremismi' degli anni anni '70.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 06/11/2015 - 13:14

La colpa è anche dei giornalisti che li sopravvalutano definendoli “antagonisti”, mentre questi personaggi - che non sanno usare la parola - sono semplicemente delinquenti!

Paolino Pierino

Ven, 06/11/2015 - 13:27

Chiedo quel traditore Alfano oggi al Viminale al dittatore abusivo premier Renzi per cosa pago le tasse a questo immondo paese di mxxxa se non posso manifestare pacificamente nella mia città ? Minacciato da bande che si definiscono studenti mantenuti a non fare un cxxxo anche con le mie tasse Alfano ha il dovere di fare si che si possa manifestare ovunque senza essere a rischio di botte e di morte. I veri nazisti sono i comunisti ed i loro compari centri sociali e feccia simile sono tanti movimenti dell'intestino in parole povere gentaglia di mxxxa.

ziobeppe1951

Ven, 06/11/2015 - 14:05

Amici, d'ora in poi, chiamiamo i komunisti,RAZZISTI

igiulp

Ven, 06/11/2015 - 14:06

@Atlantico - Mi dica di una manifestazione dove la Lega ha menato coloro che le manifestavano contro. Su, dai, coraggio!! Si aggrappi dove può.

maricap

Ven, 06/11/2015 - 14:33

@Paolino Pierino Eh, ma dai, tu mi definisci quelli dei Centri Sociali, come della povera gentaglia de merd. Ma quale gente, essi sono solo, dei corpi semi solidi, che galleggiano nel mare de merd, della cloaca massima. Idioti si nasce , poi inevitabilmente ci si intruppa nei Centri asociali.

montenotte

Ven, 06/11/2015 - 14:38

Di norma chi minaccia ha paura grande paura di vedersi sgombrare la "cultura" esistente nei centri sociali. Se non sbaglio la storia mi ha indicato che erano proprio i fascisti a comportarsi come si comportano loro: attaccare e/o distruggere chi non la pensava come loro.Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa. Purtroppo.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Ven, 06/11/2015 - 15:01

I giornalisti una volta é per tutte dovrebbero finire di chiamarli, no global, centi social, anarchisti ect ect ect, sono dei delinquenti e persino criminali punto e basta.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 06/11/2015 - 15:17

E' confermato i comunisti hanno il cervello costituito da tre componenti: materia bianca, materia grigia e sterco. Sono in corso ricerche sul cervello dei cattocomunisti.

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Ven, 06/11/2015 - 15:30

Sono solo stupidi servi del meticciato pianificato dai miliardari anglo-ebraico-amerikani. Sono i servi sciocchi del sionismo mondialista. E credono anche di essere contro la globalizzazione e di servire la Palestina indossando la keffiah. Sono proprio decerebrati !!!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 06/11/2015 - 15:36

ORCHIDEABLU, veramente difficile capire il suo scritto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 06/11/2015 - 15:38

La questura e le forze dell'ordine, li conoscono tutti sti DEFICENTI, sanno come si chiamano e dove abitano. Cosa aspettano a fare un po di retate per ADUNANZE SEDIZIOSE???? Ma non lo fanno perche sono LORO stessi ed i loro capi, ministro dell'interno IN PRIMIS, che li proteggono. 'E UNA VERGOGNAAAAA!!!!! Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Ven, 06/11/2015 - 15:41

I veri fascisti odierni sono i centri sociali, violenti e prevaricatori.

ullo

Ven, 06/11/2015 - 15:50

con la lega, in piazza ci sarà la feccia di casapound e forza nuova, quindi è quasi sicuro che ci dì saranno scontri, estremismo chiama estremismo.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 06/11/2015 - 15:53

Si potrà mai sapere chi mantiene questi ragazzi "antagonisti" e chi sostiene i costi di questi centri "sociali", fonti di (mal)sani principi ed elevata (non)cultura dove si formano le nuove leve "democratiche"? Vogliono fare la guerra a tutti i costi senza sapere o capire esattamente perché la devono fare. Basta sentire le interviste ad alcuni ragazzi per rendersi conto della loro superficialità e di come siano manovrati per benino da qualche bravo sobillatore che rimane nell'ombra. Domenica a Bologna certamente ci sarà caos, speriamo solamente che la protesta non generi in violenza.

scarface

Ven, 06/11/2015 - 16:28

antagonisti: figli di... magistrati, parassiti, zecche con il culo pieno e la testa vuota. padri e figli.

Luigi Farinelli

Ven, 06/11/2015 - 16:34

Esilarante: si preparano a sfasciare tutto come al solito, riparati dalla connivenza dei politici e degli "intellettuali" progressisti che spingeranno a lasciarli fare e a incolpare eventualmente i poliziotti di usare la violenza repressiva; stanno già urlando "dalli al fascista", cercando di impedire una manifestazione autorizzata; vogliono imbavagliare, sbandierando ipocrite "idee" egalitariste, ogni altra idea contraria al loro concetto demenziale della solidarietà, infettato dalle peggiori ideologie inventate dai più ipocriti vati della peste comunista e vogliono passare per difensori della libertà!!! Se non fosse così sconfortante constatare dove possa portare l'imbecillità umana quando preda dei fumi ideologici, sarebbe da ridere a crepapelle per la loro comicità.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 06/11/2015 - 16:34

BRAWO ULLO con la sola SOSTANZIALE differenza che i Leghisti non stanno minacciando nessuno, mentre i tuoi amici lo stanno AMPIAMENTE facendo!!! VA A CIAPÀ I RATT!!!

ziobeppe1951

Ven, 06/11/2015 - 16:43

@ullo...tu di quale feccia di estremismo fai parte?

orso bruno

Ven, 06/11/2015 - 17:09

Sono solo dei poveri parassiti falliti !

Giampaolo Ferrari

Ven, 06/11/2015 - 17:19

°°°ORCHIDEABLU°°° Cambia fornitore ti da roba tagliata male.

timba

Ven, 06/11/2015 - 17:21

Ullo : non ricordo una sfilata che sia una della Lega o di FI o di FDI che sia sfociata in casino e scontri. Per contro, non ce n'è una dei tuoi amici fancazzisti figli di papà che non finisca così. Non ho mai visto un leghista assaltare un banchetto raccogli firme dei tuoi suddetti amici fancazzisti, mentre, di contro è pieno di episodi in senso opposto. Più oppressori e fascisti dei fascisti ci sono solo i Komunisti. Pura immondizia.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 06/11/2015 - 18:01

Questa porcheria "asociale"che si riversa in piazza per impedire la democratica manifestazione di Salvini ha un solo posto dove deve essere messa: in galera, preventivamente.

maricap

Ven, 06/11/2015 - 18:02

@montenotte Tanto per rinfrescarti la memoria devo ricordarti, che il fascismo nacque come reazione alle prepotenze fatte dai comunisti, nel tentativo di agguantare il potere, abbattendo la democrazia nel biennio 1919-1921. Il fascismo combatté il comunismo con la loro stessa prepotenza, ed ebbe la meglio. Ma una volta al governo della nazione, non massacrò i suoi oppositori, cosa che i comunisti in tutto il mondo hanno sempre fatto, provocando la morte di un paio di cento milioni, in poco più di mezzo secolo. Che la merd comunista italiana, non fosse diversa da quella di altri paesi, lo si dedusse da alcune stragi compiute dai partigiani rossi, come per esempio quella di Porzius.Friuli 1945: partigiani comunisti fucilarono una formazione della Brigata Osoppo, costituita da partigiani cattolici, azionisti e indipendenti. Segue

maricap

Ven, 06/11/2015 - 18:03

part 2) Ma anche subito nel dopoguerra, quando ancora le forze dell'ordine, non erano operative. Trentamila fascisti, o presunti tali, furono prelevati dalle loro abitazioni, e barbaramente trucidati dalla feccia rossa, che poi fu aiutata dal PCI a riparare in Cecolosvacchia, e fatta rientrare , con leggi fatte ad hoc (Togliatti era ministro della giustizia nel governo di coalizione) Il partigiano pluriassassino Francesco Moranino, alias Gemisto, tanto per esempio, poté rientrare in Italia, perché eletto senatore nelle fila del PCI, quindi garantito dall'immunità parlamentare. Ecco tanto ti dovevo ad onor del vero.

elgar

Ven, 06/11/2015 - 18:15

Ci sono due tipi di fascismo. Il fascismo propriamente detto e... l'antifascismo. (Ennio Flaiano). Come dargli torto.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 06/11/2015 - 18:16

Delinquenti ed antidemocratici.

emigrante48

Ven, 06/11/2015 - 18:59

Domenica tutti a Bologna.Aspettiamo solo di essere provocati e quindi prevedo dentiere e ginocchia di sinistrati, frantumate!Adesso basta sopportare in silenzio!!!!!!!!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 06/11/2015 - 20:53

@ ORCHIDEABLU.....ma cromaticamente virante al ROSSO falcemartellato (anche se si professa non di sinistra....da quanto scrive non sembra vero) x scrivere quell'accozzaglia di frasi non sense che solitamente urla (utilizza sempre e solo caratteri maiuscoli) cosa fa: le scrive su singoli foglietti che piega accuratamente x poi estrarli casualmente dal sacchetto della tombola? - Comunque dimostra ancora 1 volta(se mai ce ne fosse bisogno) che la sinistra è antidemocratica ed illiberale; e segua il consiglio del Signor Giampaolo Ferrari