Rifiniture in oro, palestra e sauna: ecco la casa di lusso della donna boss

Arrestata dalla polizia, Rosaria Pagano è apparsa tranquilla definendosi una "Amato Pagano" e dichiarando di sapere come comportarsi: in casa beni di alto valore

La polizia ha arrestato Rosaria Pagano, esponente del clan camorristico Amato Pagano, uscito vincente dalla faida di Scampia che controlla il traffico di stupefacenti a Napoli e in buona parte dell'area metropolitana della città.

La donna, trovata dagli agenti a casa dell'amante, è apparsa tranquilla: "State calmi, noi siamo Amato Pagano e sappiamo come comportarci", ha dichiarato. La polizia, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari nei confronti di 17 persone alle quali sono contestati, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso e associazione per delinquere finalizzata al traffico di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti.

Nella casa di Rosaria Pagano sono stati trovati beni di altissimo valore come oro, televisore al plasma e una palestra. Le indagini sono condotte dai Pm Vincenza Marra e Maurizio De Marco del pool coordinato dal procuratore aggiunto Filippo Beatrice.

Commenti

lorenzovan

Mar, 17/01/2017 - 18:23

bah..." beni di altissimo valore come oro...televisore al plasma e una palestra.." dunque ..avere un paio di collanine e una fede in oro..un volgare tv al plasma..e quattro apparecchi come quello nella foto..da ginnastica..e' da ritenere come "altissimo valore " ????allora se vannoin casa di briatore o agnelli cosa scrivono ???

mariod6

Mar, 17/01/2017 - 23:03

E' sicuramente a prova di reato mettere dei camorristi spacciatori ai domiciliari. Questi continueranno imperterriti a fare quello che facevano prima. Mettetegli all'asta tutti i beni e lasciateli in mezzo a una strada e chiunque li aiuti faccia la stessa fine, senza un centesimo.