Arrestato il profugo che spaventava Roma con le sue rapine

L'uomo era un profugo della Nigeria che era domiciliato in un centro d'accoglienza di Roma

È stato arrestato il nigeriano che terrorizzava il centro di Roma con i suoi furti. L’uomo di 21 era domiciliato in un centro d’accoglienza della Capitale e le sue vittime predilette erano ragazze indifese sui 18 anni. Il profugo, che aveva già dei precedenti penali, nell’ultimo mese è riuscito a compiere tre rapine nella zona tra l'Esquilino e la Stazione Termini.

L’uomo, come ricorda il Messaggero, era già stato arrestato con le accuse di resistenza, violenza e porto abusivo di un coltello da cucina di cui ha cercato di liberarsi dopo aver visto i carabinieri. Mossa questa che ha fatto insospettire i carabinieri che si sono subito ricordati delle denunce fatte giorni prima da quattro ragazze. La prima vittima è stata una studentessa romana di 19 anni a cui il nigeriano ha rubato 55 euro e un Iphone 6, la seconda è un’algerina che ha dovuto dargli 140 euro e un Huawei P8, mentre le altre due rapinate sono due turiste inglesi. A una di queste ultime il nigeriano ha portato via 80 euro, un IPhone 6 e una fotocamera Go-Pro, mentre ha ferito l’altra a un braccio, rubandole 500 euro e un Iphone 6. Gli accertamenti svolti hanno consentito di verificare che il ‘rapinatore seriale’ fosse proprio il nigeriano arrestato che ora si trova nel carcere di Regina Coeli.

Commenti
Ritratto di T1000

T1000

Sab, 20/08/2016 - 15:18

Profugo nigeriano? In Nigeria no ci sono guerre in corso, quindi il termine giusto è "immigrato clandestino" e perciò va espulso in maniera coatta (non solo con il foglio di via consegnato a mano). Stesso discorso per tunisini, algerini e marocchini in quanto in questi paesi non risulta ci siino guerre in corso.

Fjr

Sab, 20/08/2016 - 15:38

Toh,un'altra risorsa boldriniana fancazzista presa nel suo hobby preferito, tutto spesato dagli italiani

tersicore

Sab, 20/08/2016 - 15:43

Ma i pidioti accoglientisti non si rendono conto che siamo sull'orlo del baratro? Non capiscono che quando non si potrà più mantenere questi straccioni ci sarà la guerra civile? Loro intanto vanno in giro, mantenuti da noi, col telefonino, nel paese del bengodi per loro, che per noi è diventato un girone infernale.Quando un capo di Stato predica l'accoglienza e i giudici liberano i criminali, per quel Paese è la fine! A breve il buonismo sarà considerato un crimine contro l'umanità.

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 20/08/2016 - 15:44

Difficile che questo mi paghi la pensione. Cmq mi sa che i nigeriani sono il peggio.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/08/2016 - 16:56

Caro amico T1000 15e18, il REATO di CLANDESTINITÀ è stato ABOLITO da FROTTOLO con la complicita dei M5s, tutto il resto è NOOOIAA!!! Saludos dal Nicaragua. PS Qui è tutt'ora vigente,se entri senza documenti TI SBATTONO FUORI.

DuralexItalia

Sab, 20/08/2016 - 16:59

Stava scappando da boko haram e nel mentre che scappava, gli sono restate attaccate per caso, le cose appartenute alle vittime... suvvia! Non criminalizziamo una risorsa solo per questo... costruiamo "ponti" ha detto qualcuno. Io li costruirei anche subito ma per rimpatriate gente così. La Nigeria è grande e ricca, ha bisogno di persone per contribuire alla sua crescita.

routier

Sab, 20/08/2016 - 17:08

Viste le scellerate depenalizzazioni volute dal governo Renzi, nella peggiore delle ipotesi, sarà espulso dall'Italia ed il relativo decreto consegnato al nigeriano, verrà usato (dallo stesso) come carta igienica. E tutti vissero a lungo, felici e contenti! ITALIA DI MER..COLEDI'

settemillo

Sab, 20/08/2016 - 17:20

Niente paura! il nigeriano, nel giro di qualche giorno si pentirà e così verrà immediatamente rimesso in libertà. Questa è la democrazia nuda e cruda. SI SALVI CHI PU0'

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 20/08/2016 - 17:29

Tranquilli è solo un malato di mente !

luigi1947

Sab, 20/08/2016 - 17:35

Ma una bella manifestazione con 2 milioni di Italiani davanti alla residenza del ns. presidente della Repubblica.... no ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/08/2016 - 23:56

Caro amico luigi1947 17e35, fammi sapere quando la organizzi che vengo anch'io dal Nicaragua. Salutoni.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 21/08/2016 - 00:19

Il clandestino sta mettendo in atto il suggerimento dei comunisti travestiti da democratici. FA UN LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ. OBBLIGANDO LE VITTIME A COMPRARE NUOVI IPHONE, HUAWEIP8, FOTOCAMERE GO-PRO E QUANT'ALTRO ALIMENTA IL COMMERCIO. Incrementando gli "scambi" dimostra di essere, per il nostro paese, la vera risorsa tanto decantata dalla trinariciuta della Camera.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 21/08/2016 - 07:14

Leggo : "Il profugo, che aveva già dei precedenti penali …" - - - 1) Avrei un piacere orgasmico se mi si dicesse chi e in base a quali criteri abbia certificato che questo ca22one sia "profugo". – 2) Ammesso e non concesso che qualche burocrate l'abbia così certificato (profugo), chiederei a tale burocrate se sa dov'è e cosa sia la Nigeria (non lo sa). – 3) La Nigeria, per esempio, è quel paese dove negli anni fine '70/inizi '80 il porto di Lagos è stato costruito sulle navi cariche di cemento fatte affondare per speculazioni assicurative, dove l'attesa in rada si aggirava sui 6 mesi con circa 500 navi alla fonda; dove negli ultimi anni, su 170 milioni di abitanti, 113 milioni possedevano un cellulare; dove ora la produzione cinematografica Nollywood ha superato Hollywood; dove il PIL ha superato il Sud Africa; etc etc. … oppure non è un profugo; ma allora cosa ci fa qui delinquendo da illo tempore ? Banda di idioti incompetenti & irresponsabili.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 21/08/2016 - 08:53

Attenzione - In Nigeria non c'é la guerra quindi il nigeriano in questione NON é un profugo bensi' un clandestino, non facciamo confusione. Il profugo fugge da guerre , persecuzioni, il clandestino invece é solo un paraculo. Comunque da buttare fuori...a mare oltre le acque territoriali.

timoty martin

Dom, 21/08/2016 - 10:35

Boldrini: ecco una risorsa ILLEGALE e molto utile all'Italia !!