Audi gialla ancora in fuga: tre banditi dell'Est seminano il terrore

I tre malviventi immortalati durante un rifornimento. Anche gli elicotteri li cercano in tutto il Nordest. Folle corsa in contromano in autostrada e sparatorie. Morta una donna

La banda di criminali del'est, forse albanesi, forse di origine nomade, sta sfidando il sistema di sicurezza dell'Italia nel Nordest. La caccia all'Audi gialla che da una settimana sta terrorizzando automobilisti e cittadini. Ora sono trapelate le immagini che immortalano i tre banditi in volto. Non solo. La tranquillità con cui girano tra Padova e Venezia gli permette anche di fermarsi a fare rifornimento senza avere l'accortezza di coprirsi il volto.

Da ieri sono state allarmate tutte le pattuglie di polizia e carabinieri del Nordest. Gli elicotteri stanno pattugliando la zona per trovare l'Audi gialla che scompare e ricompare ad intermittenza nelle telecamere di autostrada e strade provinciali. (guarda il video)

La vicenda

La polizia sta dando la caccia da 7 giorni ad una Audi R6 gialla, con targa svizzera, rubata dai tre banditi nella notte di natale a Malpensa (Mi). Domenica i criminali hanno tentato un furto in appartamento ad Albano Terme. Scoperti i malviventi hanno aperto il fuoco contro la volante delle forze dell'ordine. Mercoledì l'auto è stata avvistata in provincia di Vicenza, mentre giovedì segnalazioni del suo passaggio sono arrivate dalla polizia di Gorizia. Anche in questo caso ne era nato un inseguimento, ma i 560 cavalli della Audi hanno fatto la differenza. L'Audi gialla, capace di sfiorare i 300 km/h, appare ogni tanto in autostrada, poi sfreccia nelle strade provinciali di Padova, Venezia, Treviso, Vicenza e Trieste. Una fuga senza fine. E al momento senza che nessuno sia riuscito a bloccarla, nonostante polizia e carabinieri abbiano tentato alcuni inseguimenti. Nel frattempo i malviventi riescono a mettere a segno anche alcuni colpi a San Donà, svaligiando la casa di un ex consigliere regionale Diego Cancian e in un'altra casa. Per un bottino complessivo che si aggira intorno ai 70mila euro.

Poi l'auto è stata avvistata a Padova Est dell'altro ieri. Alle 17 di giovedì era a Livenza e alle 17.30 è stata intercettata a Redipuglia, in direzione di Trieste. La polizia, poi, è riuscita a incrociarla intorno alle 18 a Prosecco (Ts), ma anche in questo caso sono riusciti a fuggire aprendo il fuoco contro le forze dell'ordine. Alle 22 la polizia di Jesolo ha intercettato i banditi al casello di Noventa: a quel punto inizia la folle corsa a 260km/h in autostrada, velocità grazie a cui riesce a seminare la volante. Poi numerosi ulteriori avvistamenti, fino alle 1 di ieri notte. Quando l'Audi viene vista sulla A4 in direzione di Milano. Sul passante di Mestre fa inversione a U, manovra che ha costretto una vettura a tentare di evitare la collisione. L'auto si è schiantata e una donna è morta sul colpo. La vittima è la 58enne russa, Elena Alexadrova Belova, che era alla guida della sua Opel Astra: per schivare l'Audi dei banditi ha tamponato un furgone ed è rimasta incastrata nell'abitacolo.

Alle 18 di ieri, mentre le forze dell'ordine la cercano disperatamente, l'Auto ricompare intorno alle 18. Poi più nulla. Si teme che i banditi abbiano una base in zona. (guarda le foto dei banditi)

Annunci
Commenti
Ritratto di Stangetz

Stangetz

Sab, 23/01/2016 - 10:16

Evviva le fighe senza fine!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 23/01/2016 - 10:21

ecco cosa succede, quando si lascia far entrare cani e porci! complimenti agli idioti di sinistra, che continuano a credere nel PD nel M5S e criticano e insultano berlusconi, senza capire che è proprio il PD -M5S a provocare tutto questo!!! idioti! patetici cre.tini!!!

Il giustizialista

Sab, 23/01/2016 - 10:22

Questa è la ricchezza che portano nel nostro paese gli stranieri che tanto viene decantata dai mer....si radical chìc che governano a tradimento l'Italia.

VittorioMar

Sab, 23/01/2016 - 10:23

...no comment..assurdo..

Gius1

Sab, 23/01/2016 - 10:26

quando e´in vista, un camion dovrebbe cambiare corsia senza freccia e mettersi davanti.

TheSchef

Sab, 23/01/2016 - 10:27

sicuramente un giudice sta gia studiando le carte per un futuro scagionamento

Ritratto di tiberio56

tiberio56

Sab, 23/01/2016 - 10:27

..andrebbe corretto quel lapsus calami appena sotto la foto ove la parola "fuga" si è maliziosamente trasformata in altro...

venco

Sab, 23/01/2016 - 10:28

A che serve catturarli se dopo un mese sono fuori, questi se presi non dovrebbero più veder la luce.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Sab, 23/01/2016 - 10:35

Si teme abbiano una base? Ma nooooo???? Questi è da due giorni che girano, mangiano e fanno le deiezioni sull'auto gialla... Ma certo che hanno una base!!! Un casolare fuori mano dove l'Audi se ne starà comodamente parcheggiata in garage. I vorrei che Carabinieri e Polizia candidamente affermassero che, per risorse, uomini, mezzi,... NON CE LA FANNO a mantenere l'ordine pubblico, e finalmente si parlasse dell'unico modo per evitare questi episodi. Rispedire tutte queste risorse ai loro paesi! PS: a leggere la cronaca di questi giorni, io dispiegherei l'esercito per le strade. Nessuno pretende che i Bersaglieri facciano indagini contro lo spaccio... ma un po' di controllo e segnalazioni a Polizia e Carabinieri non guasterebbe.

27Adriano

Sab, 23/01/2016 - 10:36

Mi spiace profondamente per la Signora deceduta. Quanto alle Forze dell'ordine mi spiace dirlo, ma il loro lavoro sarà vano in quanto il giudice provvederà a mettere in libertà quanto prima le balcaniche risorse e con tante scuse per il malinteso.. siamo in italia!!!!

fausto59

Sab, 23/01/2016 - 10:37

E si fate attenzione non potete fare errori simili "fi... Senza fine"

Ritratto di Balamata

Balamata

Sab, 23/01/2016 - 10:38

Bene molto bene, 3 bei tipi, prendiamone ancora in Italia, vero Renzi?

primair

Sab, 23/01/2016 - 10:47

le risorse del pd...

eolo121

Sab, 23/01/2016 - 11:02

AHH che ridere .. questi se la stanno godendo in itaglia .. tanto se li prendono il giorno dopo son fuori.. ci vorrebbero le leggi degli stati uniti d america e la polizia americana sarebbero già morti.. qua la polizia è costretta a sparare in aria...paese finito ormai grazie ai ns governanti solo tasse e zero sicurezza

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 23/01/2016 - 11:02

INTANTO I PREGIUDICATI STRANIERI RIDONO SI INORGOGLISCONO DELLE VILTA' ITALICHE, GRAZIE AI COMUNISTI ITALIANI PRETI CATTOCOMUNISTI IDIOTA CHE HA DETTO ACCOGLIETE ANCHE I CATTIVI ED ECCOTI ACCONTENTATO. ORA SI DICE CHE SALA, O CHI PER LUI VINCERA' A MILANO SPERO DI NO, VINCERA' GRAZIE AI CxxxxxxI E ASTIOSI DELLA SINISTRA. SI E' VERO MOLTI VOTANO SINISTRA PER ASTIO, MA PER COSA E CONTRO CHI? CONTRO I LORO PARENTI AMICI E LORO STESSI. QUESTO E' IL RISULTATO CHE UN IDIOTA HA GRIDATO NON SI POSSONOE ESPELLERE PERCHE' C'E' SCHENGEN. QUEL TRADITORE DELL'ITALIA ANCOR OGGI CONTINUA A DISTRUGGERE. E QUESTI 3 SONO L'ESEMPIO DELL'AIUTO DEGLI ELETTORI DELLA SINISTRA. LA MAGISTRATURA CHE MxxxxxA DICE? SOPRATUTTO LA MAGISTRATURA DEMOCRATICA. STAI ZITTA? PARLA

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 23/01/2016 - 11:07

PER SCAPPARE ANCORA CI SONO 2 MOTIVI. IL PRIMO E' LA INCAPACITA' DI INGESTIGAZIONE AD INTUITO DELLE LORO MOSSE. ANCHE L'INTUITO DI ANTICIPARE LE LORO MOSSE FA PARTE DELL'INGESTIGATIVA. IL SECONDO MOTIVO E' UNA GRANDE ED ORGANIZZATISSIMA ORGANIZZAZIONE IN PIU' PROVINCIE DI DECINE DI COMPLICI. NON E' DETTO DELLA LORO STESSA ETNICA, MA PER DARE AIUTO CONTRO QUESTA MxxxA DI ITALIA. PER SEMPLIFICARE O VI SONO INVESTIGATORI NON TROPPO PREPARATI O MEZZI INSUFFICIENTI, O QUELLO CHE IMMAGINO, ORGANIZZAZIONI DI ZINGARI E PREGIUDICATI CHE SONO PADRONI DEL TERRITORIO ITALVIGLIACCO D'ITALIA. NON CI SONO ALTERNATIVE. RICORDATEVI IL RAPIMENTO MORO C'ERANO ANCHE I SOLDATI. EBBENE FACCIAMOLI SCENDERE E CINTURIAMO LE PROVINCIE. MAGARI ORDINE DI SPARARE.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 23/01/2016 - 11:11

Queste sono preziose risorse...ci pagano la pensione...

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 23/01/2016 - 11:11

E se li prendono, tre mesi con la condizionale o domiciliari. Hanno capito che sono nel paese dei balocchi per crminali. Questa e' la sinistra, questo e' il pd, questa e' la loro giustizia, questa e' la loro legalita', questi sono i loro giudici.

An_simo

Sab, 23/01/2016 - 11:12

Sotto scacco l'italia... Cosa non si fa per un po ' di consenso pro editore...

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 23/01/2016 - 11:15

La polizia deve aver diritto di sparare. Che certi "democratici" magistrati, la smettono di rompere i marroni.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 23/01/2016 - 11:23

mamma mia -sempre gli stessi ragionamenti --le risorse -le risorse -i rossi --i rossi --il pd--il pd---come un mantra recitato a cervello spento--non si sa con chiarezza la nazionalità di questi 3 figuri-- se fossero appartenenti a paesi comunitari tutte le vostre litanie ed i vostri ragionamenti sarebbero completamente sballati- i cittadini comunitari possono circolare liberamente in tutti i paesi dell'unione-non dipende nè da renzi nè da salvini-e chi entra regolarmente in italia come comunitario purtroppo non ha un cartello in fronte con su scritto -" attenzione sono un delinquente"

giorgiandr

Sab, 23/01/2016 - 11:24

Sapete come rispondono gli i...ntelligentoni di sx ? Anche gli italiani delinquono. Senz'altro, ma di questi fatti, in percentuale, quanti sono attribuiti a stranieri di certe zone e quanti ad italiani ? Vogliamo dire, ad essere buoni, 70 e 30 ? E dobbiamo considerare che gli italiani sono circa 60 milioni, gli altri saranno forse un milione.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 23/01/2016 - 11:31

Prima di tutto fatemi capire perché nelle foto viene colpita la targa! Queste sono le bestie di turno alle quali, in caso di "reazione" della vittima di turno, vengono applicate le stesse regole a cui veniamo sottoposti noi cittadini per bene. Hanno tentato una rapina in casa a Albano Terme e una volta scoperti hanno aperto il fuoco contro le forze dell'ordine... Quindi sono armati e pronti a fare qualsiasi macello! State sicuri che se fossero stati presi a fucilate dalla vittima di turno (e magari feriti) il "graziato da un macello" sarebbe stato immediatamente arrestato e avrebbe dovuto rispondere al solito magistrato "diversamente solidale e accogliente" a una serie di domande tese a inchiodarlo al solito "eccesso di legittima difesa e lesioni": come poteva sapere che erano armati? Come mai non ha sparato prima in aria, poi a terra e poi a un dito del piede sinistro? Come mai la ferita è "alle spalle" (quindi la "preziosa risorsa" stava ovviamente desistendo)? 1 di 3 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 23/01/2016 - 11:32

...Lei ha difeso con le armi solo i suoi beni, non la sua (o dei suoi familiari) incolumità! Condanna a 10 anni e al pagamento dei danni alla brava personcina cresciuta in un "ambiente disagiato"! Allucinante, poi, è che non si riesca a prenderli. Evidentemente hanno una base mobile in cui rifugiarsi dopo ogni "prodezza"; per esempio, un autoarticolato potrebbe essere sempre posizionato nella zona d'azione, in area defilata, per poterci salire appena terminato "il lavoro" o quando inseguiti. Potrebbero anche essere in contatto con una rete di loro connazionali (bestie almeno quanto loro) residenti in quelle zone e pronti a aprire garage e ripari vari alla bisogna (è già successo in Lombardia).Si sa in che zone stavano operando, era così difficile fare stazionare un'auto della polizia fuori da ogni casello di quelle autostrade? Quando si giocano le partite di calcio, vengono mossi (a spese nostre) veri e propri eserciti di mezzi e uomini... 2 di 3 SEGUE

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 23/01/2016 - 11:32

Figli di cagna bastarda.

Ritratto di ilsaturato

Anonimo (non verificato)

Trifus

Sab, 23/01/2016 - 11:41

Premetto che sono d'accordo con Stangetz, con o senza fine non importa. Mi dispiace dirlo, ma nessuno ha capito veramente cosa sta succedendo. L'Audi gruppo Volkswagen dopo la brutta figura delle centraline taroccate, si sta facendo uno spot pubblicitario. Ha immesso un'Audi con performance da formula uno, rigorosamente gialla affinché sia riconoscibile, tre delinquenti dell'est alla guida e vai con lo spot. Tanto a loro che gliene frega, quando li beccheranno, ammesso che li becchino, con la magistratura che ci ritroviamo andranno quasi subito liberi.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 23/01/2016 - 11:42

oggi, h 10,50 - Ecco, signore e signori buonisti dell'accoglienza, della comprensione, del permissivismo, ora cosa escogiterete per giustificare le vostre inammissibili eiaculazioni mentali. Dobbiamo forse criticare le forze della "reazione" che non permettono a questi lerci individui di vivere come pare a loro, fregandosene delle leggi, del benessere, della sicurezza altrui. Io propenderei per un'accurata ispezione con elicotteri e, una volta individuata l'auto ed accertato si tratti dei malviventi, crivellarla di colpi tanto da non riconoscerne neppure il colore. E se uno di quei maiali dovesse sopravvivere, un'opportuna pressione sul diaframma - per tenerlo fermo, - ovvio - fino a che smettesse di respirare. Mi date del "fascista" ? Ebbene meglio fascista che texta di caxxo come voi !

Maura S.

Sab, 23/01/2016 - 11:46

E quando li prederanno (se....) gli daranno un paio di pacche sulla spalla lasciandoli liberi di delinquere e di ridere alle nostre spalle.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 23/01/2016 - 11:55

Ma usare un F35 e sparargli una bella bomba contro, che li fermi, no?

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 23/01/2016 - 11:57

Ma che belle facce....tipiche della gente per bene dei paesi dell'est.

risorgimento2015

Sab, 23/01/2016 - 12:15

Forse posssengono piu` di auto potente? Solo la gente dell'est europeo se lo puo` permettere.

alby118

Sab, 23/01/2016 - 12:27

Ma quante ne abbiamo oramai in Italia di queste brutte facce di mer.da ???

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 23/01/2016 - 12:46

E' ora di autorizzare gli Agenti di Polizia a fare fuoco sulle auto in fuga.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 23/01/2016 - 12:52

...davvero sarebbe così difficile e "inutile" dislocarli a coprire l'area dove questi animali stanno operando? E un paio di elicotteri no? La verità è che le nostre forze di polizia sono praticamente "disarmate" davanti a macellai senza scrupoli di questo tipo. Provate a immaginarvi cosa potranno fare quando le altre preziose risorse "diversamente bestie" riceveranno il via libera per cominciare gli accoltellamenti "a caso" per le nostre strade, azioni a macchia di leopardo tipo Parigi, "giochi gioiosi" tipo quelli di Colonia, ecc... Il bello è che i colpevoli di tutto questo hanno nome e cognome e siedono nelle fila del governo abusivo, nei seggi rossi e dei voltagabbana in Parlamento, a Bruxelles, in Vaticano, negli uffici delle coop e delle onlus... e la maggioranza "silenziosa-drogata-anestetizzata-senza onore e dignità-vigliacca" degli italiani continua, muta, a subire senza muovere un dito. 3 di 3 FINE

moshe

Sab, 23/01/2016 - 12:55

ISTITUIRE LA PENA DI MORTE, SUBITO !!!!! alla faccia degli idioti bigotti, komunisti e buonisti !!!

moshe

Sab, 23/01/2016 - 12:56

Quei bastardi sono il frutto della UE !!!

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 23/01/2016 - 12:56

Io sono uno dei tanti, fottuto dalla legge fornero,vedendo queste cose non posso esprimermi......rischierei troppo.

moshe

Sab, 23/01/2016 - 12:57

... non tentate inseguimenti, sparate nei finestrini e nelle portiere !

Trifus

Sab, 23/01/2016 - 12:59

elkid il problema è la magistratura che non sbatte dentro i delinquenti. Li manda liberi, mentre invece è inflessibile con gli italiani. Vedi il poveraccio disoccupato con sei figli che si è preso 2(due) anni di carcere per aver costruito il bagno in casa. Condanna gli italiani, che si difendono dai delinquenti sempre più spesso stranieri, a pene di carcere e a ripagare i danni subiti dai delinquenti. Le sembra un paese normale questo, a me no, mi pare di vivere in un manicomio.

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 23/01/2016 - 13:01

Dimenticavo,questi sono i protetti dei sinistroidi,alcuni spesso postano qui.

handy13

Sab, 23/01/2016 - 13:02

...allargare l'Europa ai paesi dell'est,..(grazie Prodi..!!!)...secondo me grosso errore.!. se romeni NON li potremo nemmeno espellere.

GianniGianni

Sab, 23/01/2016 - 13:09

Come fa Cartaldo a sapere che si tratta di cittadini dell'Est europeo? Li conosce? Poi dell'est dove? Ci sono decine di Paesi a est

istituto

Sab, 23/01/2016 - 13:29

23/01/2016. Tg2 ore 13:00 il tg non ha comunicato agli utenti televisivi la provenienza (est europa) dei malviventi della audi gialla. Ha solo detto che hanno pesanti precedenti penali. Nel servizio successivo si é parlato dell'investimento di due ciclisti in provincia di Lecce da parte di un automobilista con precedenti penali. In questo caso, essendo il colpevole italiano, ne sono state date le generalità, NOME e COGNOME. Ovvero, sbatti il mostro (italiano) in prima pagina. Il mostro (straniero) va NASCOSTO.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 23/01/2016 - 13:58

tanto se li prendono il giorno dopo è capace che gli regalano anche una ferrari per andare ancora più veloce. votate pd, votate

Gyro

Sab, 23/01/2016 - 14:03

Alfano dimettiti!

Ritratto di acroby

acroby

Sab, 23/01/2016 - 14:41

Spero tanto in un posto di blocco. Qualche mitragliata da parte delle forze dell'ordine che li mandino subito al Creatore. Così ci togliamo il pensiero e i giudici di magistratura democratica non possono rilasciarli il giorno dopo.

killkoms

Sab, 23/01/2016 - 15:25

ela beneamata magistratura pensa solo ai politici(di destra)!

claudio63

Sab, 23/01/2016 - 15:26

confermo l'ipotesi che questi tre figuri siano dei professionisti del crimine probabilmente con esperienza militare. quanto ai vari prefetti,magistrati vari dagli incarichi lautamente pagati, come mai manco una vocina, un sussurro, che provi a razionalizzare e coordinare sul territorio le operazioni di cattura? entrano ed escono dalle autostrade? mai provato a bloccarle?usare pattuglie dell' esercito a ricognizione e supporto?Se e'vero che una AUDI GIALLA scorazza liberamente sul territorio,allora il fatto e' che la polizia ed i carabinieri sono stati abbandonati a se stessi da una classe di magistrati imbelli, arroganti e assolutamente incompetenti. Il famoso giudiciume italiano, appunto.

gianrico45

Sab, 23/01/2016 - 15:36

Che cosa stanno aspettando; che facciano altre vittime? invece di usare gli elicotteri da ricognizione, dovrebbero usare gli elicotteri d'attacco Mangusta armati di missili intelligenti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 23/01/2016 - 16:02

Grandissime risorse di Schengen. Facce così, con gli stessi sguardi, gli stessi occhi sordidi e spenti, gli stessi ghigni spigolosi e secchi, ne incontro ogni giorno a decine per le strade della mia città, a urlare nel telefono in rumeno, moldavo, slavo. Li chiamo "quelli per oggi non ancora in galera". Preziosa linfa vitale per la nostra economia, mirabili talenti pronti ad insegnarci una nuova cultura.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 23/01/2016 - 16:18

Che siano RISORSE o NO ha poca importanza. È importante invece il dover constatare che lo STATO Italiano ormai è IMPOTENTE in tutti i sensi. Non riesce a controllare il territorio, non riesce a tenere in GATTABUIA i delinquenti, non riesce a FERMARE l'INVASIONE, insomma per farla breve TUTTO ORMAI È FUORI CONTROLLO, LO STATO NON C'È PIU!!!!! Pax vobiscum.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Sab, 23/01/2016 - 16:25

Se devo essere sincero mi fa paura la mancanza di collaborazione della popolazione. Possibile mai che nessuno di questi cxxxo di cittadini sempre al telefono quando guidano non vede un'AUDI GIALLA !!!!! Sono tutti daltonici ???????!!!!!

baio57

Sab, 23/01/2016 - 16:34

Pensate che un PD-iota ieri ,nonostante la tragica notizia, ha avuto il coraggio di commentare testuali parole : ..il proprietario sarà sicuramente un artigiano evasore con residenza a Lugano... Ditemi voi con questi PD-ementi quale potrà essere il futuro del nostro paese.

Blueray

Sab, 23/01/2016 - 16:36

Il rischio di inseguimenti e conflitti a fuoco con questa gente pronta a tutto è troppo elevato. Vanno bombardati dall'alto con armi speciali e con buona pace dei giudici che ce li rimetterebbero fra noi dopo qualche giorno nel caso venissero catturati vivi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 23/01/2016 - 16:57

ma quel deficiente del proprietario, con una macchina potente e costosa suppongo, che attira qualsiasi ladro non ha nemmeno installato un gps, per rintracciarla in caso di furto? Mi sa che sia un altro nomade che era d'accordo, per intascare i soldi dell'assicurazione, che dopo il primo furto andato a vuoto è stato avvisato di fare denuncia di furto, per pararsi il qUlo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 23/01/2016 - 17:03

che strano che non abbiamo truccato la targa.

Fracassodavelletri

Sab, 23/01/2016 - 17:09

Risorse donna Laura ?

Much63

Sab, 23/01/2016 - 17:34

Purtroppo non molti sono a conoscenza dello stato delle nostre FF.OO. Lo sapete che più della metà delle macchine di pattuglia sono Punto 1.3 diesel o 1.2 benzina? E anche i reparti di punta non sono certo ql top, al posto delle 159 per ragioni di budget stanno assegnano le Bravo. La ciliegina sulla torta è la notizia data in pompa magna che i carabinieri hanno acquistato centinaia di Renault Clio da 75 cv. Ma chi delibera certe operazioni degne di un deficiente?

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 23/01/2016 - 17:54

Sparate a vista.

maurizio50

Sab, 23/01/2016 - 18:05

Much@. I deficienti sono al governo, nella Pubblica Amministrazione, ; sono i capi ripartizione dei ministeri. Sono i burocrati dello Stato che decidono le scelte cretine di cui Lei parla! In ultima analisi sono i deficienti che votando la marmaglia di sinistra hanno buttato il Paese nel letame!!!!

Anonimo (non verificato)

Linucs

Sab, 23/01/2016 - 18:28

Bestie slave che stavano bene sotto la dittatura. Cosa ci fa in Europa questa gente? Via, nel ghetto.

Much63

Sab, 23/01/2016 - 18:43

maurizio50. Io includerei anche le alte gerarchie militari, se Lei non le aveva già incluse all'interno della Pubblica Amministrazione. E' una balla colossale che questo tipo di vetture non sono destinate agli interventi veloci, chi si trova a dover andare va, senza poter distinguere il tipo di vetture in uso. Quindi è incomprensibile che si acquistino vetture inadatte in tutto ai servizi per le quali saranno invece impiegate. Con l'assurdo nell'assurdo che nel caso delle Clio è stata scelta la versione meno potente, 75 cv, neanche il circolo pensionati o la bocciofila avrebbe fatto una scelta del genere.

silvano45

Sab, 23/01/2016 - 19:20

oggi li catturano domani il magistrato di turno li scarcerano e gli riconoscono pure il risarcimento perchè il buonismo becero li considera vittime, ma avevamo il bisogno di importare tutte queste brave persone che brillano per atti delinquenziali e feroci chi ha voluto questa gente cosa ha guadagnato soldi immagino?

lamwolf

Sab, 23/01/2016 - 19:21

Questi vanno ammazzati non solo dalle forze dell'ordine ma da chiunque ne avesse un contatto. Grazie ancora a Renz, Alfano e alla Boldrini di averci tolto il minimo sindacale della sicurezza e di averci riempito di criminali. Ma non vi vergognate! Ah! certo voi siete scortati come le vostre abitazioni e familiari vigilati. I balordi non sono solo delinquenti....

Ritratto di mino1969

mino1969

Sab, 23/01/2016 - 19:58

Queste "risorse" avranno un' auto "pulita" con la quale finita la loro trasferta di lavoro, varcheranno il confine senza subire controlli e tranquillamente torneranno a casa loro. Fino alla prossima trasferta in Italia. E comunque non lamentiamoci, è solo la loro cultura, che ci arricchisce ...

Ritratto di Ilpazzo87

Ilpazzo87

Sab, 23/01/2016 - 20:36

hahahahhaahah w "l'itaglia"

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 23/01/2016 - 21:46

Qualcuno mi sa spiegare perche non si trovano commenti dei soliti sinistroidi/buonisti?

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 23/01/2016 - 22:39

Con certe BESTIE bisogna avere POLSO FERMO E DURO, trattarli come LORO sono abituati a "vivere". NON CI SONO ALTRI METODI!!!

istituto

Sab, 23/01/2016 - 22:44

Tante risorse (uomini,mezzi (navi)soldi) per raccattare le "RISORSE" (nigeriani,marocchini,egiziani,pachistani,senegalesi..ecc)dalle coste libiche e poche risorse (uomini,auto,armi,soldi) per la polizia a causa della politica di tagli dei SINISTRI. I RISULTATI SONO QUESTI.Non oso immaginare cosa succederà in caso di attacco in forze dell'Isis.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 23/01/2016 - 23:02

Se tre BESTIE DELL'EST tengono sotto "scacco" un Paese vuol dire che nel Paese più di qualcosa NON VA. POLITICI FALLITI E GIUDICI.......PENSATE, MEDITATE E.......ATTENZIONE. Il Popolo ITALIANO ne ha le PALLE PIENE di questo FINTO E FALSO BUONISMO!!!

claudio63

Dom, 24/01/2016 - 00:03

istituto, l'ISIS non ha bisogno di attaccare i cincischielli d'italia, sono gia' loro i padroni tramite questa marmaglia di incompetenti burocrati che hanno portato allo sfascio tutto il paese e le loro principali istituzioni a difesa... ah, dimenticavo, pero' l'air Force one nuovo se lo sono preso, nevvero?e domandarsi quante Alfa 159 o Lamborghini per il pattugliamento veloce si sarebbero potute acquistare e quanti equipaggi addestrare per la bisogna... luigipiso, totonno58, andreatanti numeri ecc. ecc. come mai non pigolate neanche un commentino? troppa vergogna?

Marc666

Dom, 24/01/2016 - 10:47

Inoltre le forze dell'ordine italiane riescono a risolvere un misero caso solo grazie al cittadino e agli informatori , quando parlano di "intelligent" mi fanno pena, qua siamo in Italia non in America , questo paese è ridicolo ricamato di balle astronomiche dove tutti ci credono , 3 ragazzini in auto si fanno beffa di tutti e non per altro guidare un'auto a quella velocità la devi saper guidare, tenere, e giostrarla in tutti i sensi e quindi inutile dare la colpa alle auto delle forze dell'ordine , questa gente HA LE PALLE!!!! e il nocciolo sta che quando tutto scotta per davvero abbiamo visto i risultati, manca TUTTO!!

Marc666

Dom, 24/01/2016 - 10:58

certi che per tenere in strada un'auto in quella maniera devi sopratutto saperla tenere, guidare, giostrare, e lo hanno dimostrato ampliamente, le forze dell'ordine italiane non sono abituate e tanto meno preparate a simili inseguimenti, inutile dare colpa alle loro auto, qua e proprio la preparazione e' una realtà nuova per loro , questo è il paese dei Balocchi, ringraziamo i nostri politici e il caro topo gigio Renzi, che proprio lui e il primo che dei cittadini e dell'Italia non gliene frega nulla , a lui bastano i Rolex la bella vita e tante tante barzellette da raccontare a questo paese abitato da creduloni!