Auditore, il sangue della statua della Madonnina era di capriolo

I fedeli di Auditore avevano gridato al miracolo quando avevano visto quelle macchie rosse sulla statuetta della Madonna di Lourdes: poi la scoperta

"Piange sangue umano". I fedeli di Auditore avevano gridato al miracolo quando avevano visto quelle macchie rosse sulla statuetta della Madonna di Lourdes. Ma a quanto pare non c'è stato alcun miracolo. Il sangue infatti sarebbe di capriolo. La certezza è arrivata dopo le analisi dell'istituto di medicina legale di Ancona che è stato incaricato da parte del sindaco Giuseppe Zito ad effettuare rilievi sulla statua.

L'immagine sacra è da sempre custodita in una cappella al centro del piccolo paese e all'improvviso, la scorsa settimamana aveva improvvisamente iniziato a lacrimare sangue. Il sindaco, dopo le analisi, ha annunciato che presenterà una denuncia per procurato allarme. In questi giorni infatti centinaia di persone avevano raggiunto il piccolo centro per vedere la statua della madonna. Adesso il giallo a quanto pare è stato chiuso. Restasolo da individuare chi si è preso gioco della fede e dei cittadini di Auditore.

Commenti

Raoul Pontalti

Ven, 17/07/2015 - 17:11

Sangue di capriolo? Questo sì che è un miracolo!