Australia, squalo attacca sub e lo divora davanti agli occhi della figlia

Un'altra tragedia in mare. Lo squalo non si è allontanato e ah ucciso un uomo che faceva immersioni in compagnia della figlia

Un'altra tragedia in mare. Questa volta lo squalo non si è allontanato e ah ucciso un uomo che faceva immersioni in compagnia della figlia. La vicenda si è consumata in Australia a largo dello stato della Tasmania. Secondo quanto riportano alcuni media australiani l'attacco sarebbe avvenuto nella stessa zona dove il giorno prima c'era stato un avvistamento di un grande squalo bianco di circa 4,5 metri. Secondo le ricostruzioni della guardia costiera, la figlia era vicina al padre quando lo squalo si è avvicinato. Pochi secondi e lo squalo ha divorato il corpo del sub senza lasciargli scampo. A questo punto la ragazza è rimasta immobile e lo suqalo si sarebbe allontanato. (Gallery)

Dopo qualche secondo è riuscita a rimergere e a sparare un razzo di segnalazione. È subito intervenuta la Guardia costiera australiana che ha salvato la ragazza ed ha raccolto ciò che rimaneva del corpo del padre. Solo qualche settimana fa un surfista aveva rsubito l'attacco di un altro squalo. Ma con alcuni pugni e con una disperata mossa era riuscito a mettere in fuga l'animale. Questa volta purtroppo il lieto fine non ci è stato.

Commenti

franco-a-trier-D

Dom, 26/07/2015 - 19:23

se mi chiedono un mio giudizio direi che costui è un ixxxxxxxe.