Il bacio gay che sconvolge i militari e il Canada

Un distacco troppo lungo che ha portato un militare e un civile ha baciarsi in pubblico, in quello che è diventato il primo bacio nell'homecoming della marina canadese

È noto che i militari stiano per mesi lontano dalle famiglie. In America, e in questo caso in Canada, il ritorno a casa di un caro dalla guerra è un momento che va immortalato. Molti sono i video di questo genere, ma questo passerà alla storia. Infatti è il primo bacio gay immortalato pubblicamente dalla telecamere di un marinaio della Canadian Navy che si bacia con il proprio fidanzato. Un bacio che è rimbalzato sui social e sul web, diventando un'icona di coraggio per i gay, ma indignando chi invece è contrario a questo genere di orientamento sessuale. I due fidanzati sono un militare e un civile. Si sono riabbracciati dopo 255 giorni. E non hanno resistito a mostrare il proprio affetto.

Commenti

francesca.

Ven, 04/03/2016 - 10:51

L'unica cosa che sconvolge me sono gli ORRORI grammaticali in questo articolo.