Balotelli ha riconosciuto Pia: "È figlia mia"

Su Twitter il giocatore del Milan ha scritto di essere il padre della bimba data alla luce da Raffaella Fico

Diatriba finita. Mario Balotelli ha riconosciuto di essere il padre di Pia, la bambina data alla luce il 5 febbraio 2012 dalla sua ex fidanzata Raffaella Fico. È stato lo stesso giocatore del Milan ad annunciarlo, scrivendolo in inglese su Twitter: "Finally the TRUTH :-)...PIA ... Sweet child of mine!!! your Dad" (Finalmente la VERITA'... Pia... Dolce bimba mia!!! tuo papà). Un riconoscimento, dunque, con tanto di decica speciale (la canzone dei Guns N’Roses). A quanto si apprende il giocatore ha accettato di sottoporsi al test del dna ancor prima che glielo imponesse il giudice. Non contento dopo una quarantina di minuti Supermario twitta di nuovo: "Il tempo perso a raccontare bugie su di me in TV e sui giornali a chi è servito? Ed a cosa?".

L'annuncio Balotelli lo ha dato poco dopo la fine dell’allenamento. Il 5 dicembre scorso non si era presentato alla prima udienza della causa di paternità davanti al Tribunale di Brescia ma, attraverso il proprio legale Vittorio Rigo, aveva assicurato: "Qualora Pia fosse mia sono pronto a fare il mio dovere di padre fino in fondo".

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Mer, 05/02/2014 - 18:29

Certamente non ha ascoltato la voce del sangue.PER L 'ESAME DNA ERA SOLO QUESTIONE DI TEMPO.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 05/02/2014 - 18:45

a sua insaputa, è ovvio...

Il giusto

Mer, 05/02/2014 - 19:38

Che uomo vergognoso...ha accettato la paternità dopo avergli imposto il test!E voi prezzolati invece di crocifiggerlo scrivete un articolo esaltandolo...siete come lui!!!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 05/02/2014 - 19:55

Spero si possa dire??? du lui stenderei un velo pietoso...si lei;ha giocato ottimamente le sua carte...GRAZIE!!

mbotawy'

Mer, 05/02/2014 - 21:43

Tutto sommato, questa sua fidanzata Fico, ha dato l'impressione di aver avuto rapporti con altri africani, data la necessita' di ricorrere all' esame del DNA.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 06/02/2014 - 02:02

MA CHI SE NE FREGA!

Seawolf1

Gio, 06/02/2014 - 07:19

povera bambina....

cicero08

Gio, 06/02/2014 - 08:15

Il ragazzo, osannato e pagato come un campione (quale ancora non è)continua nel suo lento percorso di crescita e maturazione. E' una bellissima notizia soprattutto per la piccola Pia...

Ritratto di curbin

curbin

Gio, 06/02/2014 - 08:19

Bravo Marione. Gli italiani con le palle sono fatti così. Altroché un goal al Real o alla Juve. E io sono della Juve. Bravissimo.

elalca

Gio, 06/02/2014 - 08:29

povera bimba. bella sfortuna con due genitori così idioti

Albaba19

Gio, 06/02/2014 - 09:08

allora lo poteva fare anche prima questo passo, solo per rispetto per la bambina, ancora una volta si è dimostrato un bel giocatore ma altrettanto coglione.