Barilla: "Non farò mai spot con gay". E gli omosessuali boicottano la pasta

Guido Barilla non metterà mai in uno spot una coppia omosessuale. Gay sul piede di guerra. Scoppia la polemica: le associazioni e i parlamentari del Sel lanciano il boicottaggio

"Dove c'è famiglia, c'è casa". Non è solo il marchio della pasta Barilla, lo slogan che, da decine di anni, contrassegna la qualità di un prodotto rinomato in tutto il mondo. È qualcosa di più, di più profondo: la mamma, il papà e i figli seduti a tavola, davanti a piatti stracolmi di fumanti maccheroni al ragù. È l'italianità a cena, alla fine di una lunga giornata di lavoro. Al centro di tutto quella famiglia su cui si fonda il presente e il futuro del nostro Paese. Guido Barilla non può spiegarlo meglio: "Non faremo pubblicità con omosessuali, perché a noi piace la famiglia tradizionale. Se i gay non sono d'accordo, possono sempre mangiare la pasta di un'altra marca. Tutti sono liberi di fare ciò che vogliono purché non infastidiscano gli altri". Eppure le associazioni arcobaleno si sono infastidite per le parole pronunciate dal presidente del colosso fondato nel 1877 a Parma. Tanto che su Twitter hanno fatto partire il boicottaggio con l'hashtag #boicottabarilla.

A infiammare la polemica è stata una intervista rilasciata da Guido Barilla alla trasmissione La zanzara di Radio24 dove ha spiegato la filosofia che sottende gli slogan e gli spot pubblicitari del gruppo. "La pubblicità è una cosa molto seria e va discussa in genere da persone che ne capiscono di pubblicità", ha spiegato l'imprenditore accusando la presidente della Camera Laura Boldrini, che nei giorni scorsi aveva biasimato le pubblicità che mettono le donne dietro ai fornelli, di non capire il ruolo svolto dalla donna. "È madre, nonna, amante, cura la casa, cura le persone care, oppure fa altri gesti e altre attività che comunque ne nobilitano il ruolo. È una fondamentale persona per la pubblicità, non solo italiana", ha spiegato Barilla definendo la Boldrini semplicemente "patetica". "La comunicazione - ha continuato - è una leva fondamentale per il commercio e ognuno la fa come meglio crede, nel rispetto delle regole". Proprio per questo, sebbene negli anni Ottanta uno spot avesse come interprete una cinesina che mangiava gli spaghetti, al centro della comunicazione della Barilla ci saqrà sempre la famiglia tradizionale italiana. Insomma, niente reclame con coppie omosessuali. "Noi abbiamo una cultura vagamente differente - ha spiegato Barilla - per noi il concetto di famiglia sacrale rimane uno dei valori fondamentali dell'azienda. La nostra è una famiglia tradizionale. Se ai gay piace la nostra pasta e la comunicazione che facciamo mangeranno la nostra pasta, se non piace faranno a meno di mangiarla e ne mangeranno un'altra". Guido Barilla sa bene che non si può piacere sempre a tutti per non dispiacere a nessuno: "Non farei uno spot con una famiglia omosessuale, ma non per mancanza di rispetto verso gli omosessuali che hanno il diritto di fare quello che vogliono senza disturbare gli altri, ma perché non la penso come loro e penso che la famiglia a cui ci rivolgiamo noi è comunque una famiglia classica". Secondo l'imprenditore, che oggi raccoglie il timone di una tradizione centenaria che affonda le proprie radici in una bottega di Parma, "ognuno ha diritto a casa sua di fare quello che vuole senza disturbare quelli che stanno attorno rivendicando più o meno diritti che sono più o meno leciti". Pur rispettando il matrimonio omosessuale, Guido Barilla è assolutamente contrario all'adozione perché riguarda una persona che non può decidere. "Io che sono padre plurimo - ha concluso - conosco le complessità che ci sono nel tirare su dei figli e mi domando quali altre complessità possano esserci in una coppia dello stesso sesso".

L'intervista rilasciata Giuseppe Cruciani ha fatto imbufalire le associazioni omosessuali che hanno subito lanciato la campagna per boicottare il marchio. "Lanciamo con una campagna di boicottaggio di tutti i suoi prodotti", ha fatto sapere il presidente dell’associazione omosessuale Equality Italia, Aurelio Mancuso, secondo cui Barilla ha voluto "lanciare una offensiva provocazione per far sapere che si è infastiditi dalla concreta presenza sociale" degli omosessuali. Il Sel di Nichi Vendola ha immediatamente raccolto la campagna di boicottaggio. "Ecco un altro esempio di omofobia all’italiana", ha commentato il deputato Alessandro Zan invitando tutti i parlamentari a fare altrettanto. "Dopo le dichiarazioni di Guido Barilla ci chiediamo se dovesse scegliere come testimonial tra Obama e Giovanardi chi sceglierebbe - ha calcato la mano l’associazione Gay Center - il primo è a favore dei matrimoni gay, il secondo è un omofobo". Intanto è già partito su Twitter l’hastag #boicottabarilla. Ricoperto dalle critiche, Barilla è voluto tornare sull'argomento assicurando che non era nelle sue intenzione urtare la sensibilità di nessuno. "Mi scuso se le mie parole hanno generato fraintendimenti o polemiche - ha spiegato - volevo semplicemente sottolineare la centralità del ruolo della donna all’interno della famiglia".

Commenti
Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 26/09/2013 - 12:55

'Sta gente è malata. E non solo perché gli piacciono quelli dello stesso sesso...

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 26/09/2013 - 12:55

E io non compro più finocchi.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2013 - 12:56

Ecco, cambiate discorso, i gay in pubblicita' sono da prima pagina...Cos'e', avete capito che la piazzata delle dimissioni di massa era una boiata...??

cloroalclero

Gio, 26/09/2013 - 12:56

i comunisti sono più idioti dei bananas..al limite boicotta la barilla, non la pasta..ma la boldrini non ha altro da fare che pensare ai pederasti?

gibuizza

Gio, 26/09/2013 - 12:58

E io invece comprerò solo Barilla!

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Gio, 26/09/2013 - 12:58

Da oggi compro solo RIGOROSAMENTE Barilla. Mi complimento vivamente per le parole di questo imprenditore. Se in Italia tutti quelli che contano iniziassero a parlare senza peli sulla lingua, le lobby omosessuali tornerebbero da dove sono venute.

tetricus

Gio, 26/09/2013 - 13:02

Da oggi compriamone il doppio.

Giorgio5819

Gio, 26/09/2013 - 13:03

Grandissimo!! Finalmente una persona che rifiuta di sottostare alla lobby sinistrogay che ci sta martoriando con le sue angoscianti e perverse campagne di ghettizzazione dei NORMALI.

CALISESI MAURO

Gio, 26/09/2013 - 13:03

Bene, invece io che la compravo gia', ma solo per alcuni prodotti adesso comprero' solamente pasta Barilla, e invito la gente del forum di fare altrettanto. Poi dato che la trovo anche all'estero nel paese dove lavoro, faro' opera di convincimento e proselitismo coi miei colleghi, perche' anche loro facciano altrettanto. Anche noi gente normale,facciamogli capire della nostra vera presenza sociale, in percentuale leggermente piu' sostanziosa oserei dire.

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 13:03

Chissenefrega, tanto è più buona la De Cecco. Saluti

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Gio, 26/09/2013 - 13:05

........ohibò ......una cosa grave perbacco... MA ANDATE A CAGARE!!

poitelodico

Gio, 26/09/2013 - 13:05

I gay vogliono boicottare la pasta? Possono boicottare anche la carne, il pesce e il gelato, chissenefrega!

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 13:05

Una cosa condivido in pieno, la Boldrini è insopportabile. Saluti

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 26/09/2013 - 13:06

Gli omosessuali ?...falsi e ipocriti visto che continueranno a farsi i rigatoni

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 26/09/2013 - 13:07

(e te pareva!) allora avevo ragione di quanto scritto. Ciccio Baciccio Mer, 25/09/2013 - 17:18 ***Come al solito, il popolino con l'orekkino, l'anello al naso e la sveglia al collo,(oltre la protesi per fare la pipì dal ginokkio in quanto castrati), non ha capito ancora 'na mazza di quanto intende la "repressa" esternando tale cretinata. Ossia: "basta con le mamme naturali", si dia spazio ai "mammi" per le pubblicità così da racimolare qualche soldino in più per consolidare la giusta causa. Voi normali individui in linea con la natura sostengono i tipi/tipe, lavorate, fate all'amore, procreate che al resto ci pensiamo noi. Diversamente saremmo soltanto dei pervertiti sessuali come i tossici eroinomani di una volta. Invece, confinandovi, noi saremo al fin la ragione dell'esistenza e la giusta strada per l'evoluzione umana. Te pare poco! A quando la riapertura dei manicomi? Comunque una cosa è certa, questa feccia umana è nel baratro più abietto che di più non si può. Evviva gli idioti beceri ed ignoranti in quanto, di essi sarà il regno dei cieli. Amen! Che Iddio abbia, almeno Lui, pietà per loro.* Mer, 25/09/2013 - 13:28 Ciccio Baciccio ***Altro che manicomio. Ma almeno si potranno fare degli spot di qualche marca di latte e/o biscotti con "L'orekkinato del Tavoliere delle Puglie" qualora adottasse con suo marito un bambino che, mentre tenendolo amorevolmente in braccio lo allatta con il biberon?*

Massimo Bocci

Gio, 26/09/2013 - 13:07

Bene Barilla, si sa i 90° (compagni!!!), preferiscono le orecchiette pugliesi 170mila€ per fasi CASTRARE , o meglio i CANNOLI extra (comunitari), o le zucchine ERO fatte e misurate come il metro su i loro orifizi, i suoi spaghetti troppo liberali e liberi gli risultano dolorosi usati impropriamente, forse se li facesse con le punte arrotondate.....

Baloo

Gio, 26/09/2013 - 13:07

Non credo nel gay per sua natura. Esiste il libero arbitrio e una persona può scegliere il bene come il male. Per un maschio accoppiarsi con un maschio è male. Per una femmina accoppiarsi con un'altra femmina è egualmente satanico. Bene ha fatto Barilla! Anche se preferisco De Cecco e Voiello !

actelios

Gio, 26/09/2013 - 13:08

Finalmente un italiano che ha LE PALLE di dire cose sacrosante, ed in linea con il nostro credo cattolico ! se I gay boicotteranno BARILLA, io, come spero tanti altri connazionali, comprero' e consumero' barilla per tutta la mia vita alla faccia della Boldrini e di tutti quelli che mi vogliono fare credere che la famiglia con la F maiuscola possa essere anche quella con due papa' o due mamme ! GUIDO BARILLA senatore a vita ora !!

Wintrich

Gio, 26/09/2013 - 13:09

Bravo Barilla, da oggi mangerò solo la tua pasta!!!

Roberto Casnati

Gio, 26/09/2013 - 13:10

>Bene ha fatto Barilla! Comprerò sempre la sua pasta! Tanto più che gli omosessuali fanno un uso improprio anche della pasta.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 26/09/2013 - 13:10

questo e' parlar chiaro. le polemiche dei gay sono solo isterie.

Rombo.Di.Tuono

Gio, 26/09/2013 - 13:10

Perfetto. Da domani comprerò SOLO ESCLUSIVAMENTE BARILLA !! E siamo in quattro... *****PADRE***** + *****MADRE***** + due bimbi... e dite alla Boldrini che mia moglie cucina volentieri, e quando non ne ha voglia lo dice a me e cucino io, senza tante MENATE !!!

frabelli1

Gio, 26/09/2013 - 13:11

Ma chi se ne frega se non mangiano più pasta, cavoli loro!

Ritratto di ..i fals@ri

..i fals@ri

Gio, 26/09/2013 - 13:11

non si chiamano gay ma diversamente eterosessuali

giuliana

Gio, 26/09/2013 - 13:11

Le intolleranti e insofferenti associazioni gay hanno veramente rotto. Provo un senso di repulsione alla vista di sbaciucchiamenti tra persone dello stesso sesso e nessuno riuscirà mai aconvincermi della loro normalità. Condivido ogni parola di Guido Barilla.

poitelodico

Gio, 26/09/2013 - 13:12

Barilla dovrebbe fare uno spot con la Boldrini che serve la pasta al marito, successo garantito!

vivaitaly

Gio, 26/09/2013 - 13:12

Bravo Guido Barilla, sono con te, hai perfettamente ragione, viviamo in un mondo perverso anti Dio, anti famiglia e anti Patria. La famiglia, cosi come Dio l'ha stabilita e' la vera famiglia. Adesso posso tranquillamente promuove Pasta Barilla Italiana.

disaccordo

Gio, 26/09/2013 - 13:12

cloroalclero ma cosa centrano i "comunisti" (che in italia esistono al pari dei lepricauni e folletti) con questo pseudo articolo di gossip?

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 26/09/2013 - 13:13

Notiziona da prima pagina, eh? Siete a corto di argomenti?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 26/09/2013 - 13:13

viva la pasta con il po-po-po-pomodorooooooooo :-) gay, andate a pigliarvelo in quel posto :-)

tormalinaner

Gio, 26/09/2013 - 13:13

Fantastico finalmente una pasta GAYFREE. Da sostenere assolutamente chi non si omologa al pensiero unico che vuole distruggere la famiglia. VIVA PASTA BARILLA

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 26/09/2013 - 13:13

Su 60 milioni di italiani ci dovrebbero essere 5 milioni di omosessuali. Il 9%. Ma chissenefrega se mangiano pasta Barilla o finocchi !

Ciccosan

Gio, 26/09/2013 - 13:14

Questa è l'intolleranza: discriminare con atti concreti chi non la pensa come te e istigare gli altri a fare lo stesso. Spero che Guido Barilla non si curi di rispondere nè di ritrattare. Può stare sicuro: non perderà neanche un etto di spaghetti.

APG

Gio, 26/09/2013 - 13:14

Da ora in poi comprerò SOLO pasta Barilla !!!!!! La altre marche di pasta le lascio a pendola e alla boldrina e ai loro simili.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 26/09/2013 - 13:14

Rispetto le idde e le scelte di Barilla, ma farne un articolo così grande quando ci sono problemi più importanti da affrontare, come la riforma del lavoro, il sostegno alle imprese, L'IMu, l'IVA lo sforamento del debito pubblico al 3,2%, la riforma della legge elettorale, l'ILVA Telecom Italia e via dicenso mi sembra un pò come cercare di distrarre gli elettori dai problemi importanti e buttargli fumo negli occhi su cose, altresì da considerare, ma di priorità minore a quelle sopra elencate. Immagino a quei poveri operai che rischiano di perdere il lavoro o alla gente che fatica ad arrivare a fine mese non gliene pò fregà de meno di quello che pensa e vuole fare Barilla con la pubblicità della sua pasta e i gay.

volo_basso

Gio, 26/09/2013 - 13:15

Che dispiacere. Gay che non mangiano più la pasta della Barilla. Meglio così , infatti coi tempi che corrono, la pasta Barilla sarà consumata da persone normali aumentando la quantità a disposizione di esse. Mica colpa della Barilla se quelli sono dell' altra sponda, diversi e come diversi si nutrino delle poesie di Grillo , che lui la sa lunga in fatti di fondo schiena.

angelomaria

Gio, 26/09/2013 - 13:15

e'allucinante le pretese di certe associazzioni che non accettano che esisrano persone normali con valori normali sei gay sono affari tuoi non andre ha menarla ha chi non come te'eventualmente no accetta la vostra posizione siete come i fascisti anzi peggio ora cosa farete ci elimenerete perche normali e in voi che qualcosa non quadra vi danno una mano volete il braccio per il vostro F.F.engioy yourself

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 26/09/2013 - 13:16

Dopo l'incidente di Chernobyl diverse partite di grano contaminato sono arrivate in Italia sottobanco a prezzo di saldo. Qualcuno ci ha guadagnato parecchio..... (fonte interna)

unosolo

Gio, 26/09/2013 - 13:16

Bene la Barilla , la famiglia normale : uomo donna e prole. Per la pubblicità adopero attori che mi piacciono e danno fiducia. La serietà della Barilla non ha bisogno di adoperare attori oltre la famiglia normale . premetto che a parer mio anche senza pubblicità venderebbe bene ugualmente , poi se qualcuno vuole contestare non comprandola , pazienza ma il sapore è sapore . come la famiglia è calore ed amore come la pasta Barilla.

DrDestino

Gio, 26/09/2013 - 13:16

Fanno solo bene...gli omosessuali sono circa un 8% della poplazione, i votanti del pdl 7 milioni, appena il 12% Partiti ridicoli e che alzan la voce come sel e lega molti ma molti meno

schiacciarayban

Gio, 26/09/2013 - 13:19

Bravo Guido Barilla. Se gli omosesessuali boicottano la pasta Barilla sai che cosa ce ne frega? Barilla ha detto una cosa SACROSANTA, e poi sono sicuro che sarà molta di più la gente che adesso deciderà di comprare Barilla, peraltro ottimo prodotto. I gay a volte sono veramente ridicoli!

SAMMYDAVIS

Gio, 26/09/2013 - 13:19

..per i gay ci sono sempre i "bigoli" ... a buon intenditor poche parole...

milo del monte

Gio, 26/09/2013 - 13:19

Diciamolo non e' un gran perdita...la pasta barilla fa schifo come qualita'

albertzanna

Gio, 26/09/2013 - 13:20

Gli omosessuali non mangeranno più pasta Barilla??? Io penso che una pubblicità migliore alla Barilla non poteva essere fatta. Per me, che sono normale, mi piacciono solo le donne e sono a disagio quando capisco che ho attorno uno di quegli esseri mezzo e mezzo lì, non può fare altro che piacere sapere che "loro", i mezzo e mezzo, boicotteranno la pasta Barilla. Significa che, che oltre a non capire quanto è bello, da uomini, amare una donna, non capiscono nulla neppure di pasta. E' ora che noi normali scendiamo in campo contro questi personaggi, che vogliono imporci di diventare tutti pederasti. E speso che il Giornale sia dalla nostra parte e faccia sentire forte la nostra voce.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Gio, 26/09/2013 - 13:20

BARILLA non preoccuparti a queste persone non piacciono gli spaghetti, preferiscono gli HOTDOG grossi e lunghi

volo_basso

Gio, 26/09/2013 - 13:21

Ma veramente; quella categoria consumando prodotti genuini quali Barilla, declassano il prodotto e sicuramente vi sono soggetti che non volendo avere a che fare con i gay, per non assomigliare loro rinunciano a mangiare cose da loro consumate. Tutto normale, chi va con lo zoppo impara a zoppicare

cicikov

Gio, 26/09/2013 - 13:21

non è omofobia, ma omoschifia.

BeppeZak

Gio, 26/09/2013 - 13:21

Basta facciamo un boicottaggio e un referendum per cambiare il nome ai tradizionali finocchi. Quindi invitiamo la Coldiretti a prendere i dovuti provvedimenti altrimenti boicotteremo la candita.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 13:21

A volte mi chiedo come gli italiani possano essere così stupidi da farsi influenzare da una campagna pubblicitaria. La pasta Barilla, pur non essendo la più buona in commercio, è quella che ha il migliore rapporto qualità-prezzo, e per questo motivo continuerò ad acquistarla ignorando patetici appelli al boicottaggio. Aggiungo inoltre che questa immagine di "famigliarità e buoni sentimenti" legata al consumo di tale prodotto la trovo un po' ridicola... non capisco la volontà di traferire questa finzione alle rivendicazioni dei gay. Concludo consigliando al Sig. Barilla uno spot alternativo: l'immagine di una spaghettata a mezzanotte fra una moltitudine di persone allegre, obbligatoriamente servita in piatti di plastica da individui della più svariata etnia, religione, ceto sociale e gusto sessuale... secondo me sarebbe più efficace.

schiacciarayban

Gio, 26/09/2013 - 13:22

Se fossi gay mi vergognerei di Vendola e le varie assurde associazioni. Non fanno altro che danneggere i gay intelligenti.

SeveroMaGiusto

Gio, 26/09/2013 - 13:22

Da oggi Barilla for ever!!!! Speriamo che in tanti ne prendano esempio, siamo stanchi ed anche un po' schifati di vedere questi busoni scambiarsi baci ed effusioni in tante, troppe trasmissioni . Che se ne stiano al loro posto: nascosti sotto le coperte e li.......facciano ciò che più gli piace!!!!!!!

vivaitaly

Gio, 26/09/2013 - 13:23

finalmente un uomo con le palle. Bravo, sei grande Guido. Da ora in poi grande pubblicita' per la pasta barilla. Bravo.

berserker2

Gio, 26/09/2013 - 13:24

Barilla vai tranquillo, che ai ricchioni gli piacciono troppo i "rigatoni" e i tuoi sono i più buoni. Bella pasta di grano "duro" che non si fanno mai mancare nei loro festin....ehmm, nei loro pranzi. Ahahaha

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 13:24

A volte mi chiedo come gli italiani possano essere così stupidi da farsi influenzare da una campagna pubblicitaria. La pasta Barilla, pur non essendo la più buona in commercio, è quella che ha il migliore rapporto qualità-prezzo, e per questo motivo continuerò ad acquistarla ignorando patetici appelli al boicottaggio. Aggiungo inoltre che questa immagine di "famigliarità e buoni sentimenti" legata al consumo di tale prodotto la trovo un po' ridicola... non capisco la volontà di traferire questa finzione alle rivendicazioni dei gay. Concludo consigliando al Sig. Barilla uno spot alternativo: l'immagine di una spaghettata a mezzanotte fra una moltitudine di persone allegre, obbligatoriamente servita in piatti di plastica da individui della più svariata etnia, religione, ceto sociale e gusto sessuale... secondo me sarebbe più efficace.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 26/09/2013 - 13:26

Caro Barilla, i DIVERSI siamo rimasti in pochi, si ormai siamo noi i DIVERSI, quelli a cui piacciono le GNOCCHE.

SAMMYDAVIS

Gio, 26/09/2013 - 13:26

..se non la pensi come loro non sei "democratico"...ma la liberta' di pensiero e parola nel rispetto altrui dov'e' finito? Anzi non e' mai esistito con questo proselitismo sinistroide del cavolo...cioe' anche la natura e' "anti-democratica"...la vogliono "aggiustare" loro con la sucsa dell'omofobia..

MEFEL68

Gio, 26/09/2013 - 13:26

Bene, bravo Barilla. Sono sicuro che a fronte di 100 pacchi di pasta boicottati, quelli venduti in più saranno 1000.

albertzanna

Gio, 26/09/2013 - 13:26

PER SNIPER - no, gli omosessuali, i finocchi, non sono da prima pagina, e neppure da trafiletto in 40° pagina. E per quanto riguarda le dimissioni di tutti i parlamentari di centrodestra, sarebbe, e finalmente, la prima volta dopo la marcia dei 40.000 della Fiat del 1980, che gli italiani liberi dicono no al comunismo, un no deciso e netto a re Giorgio e a tutti i parassiti della sinistra, che ci tocca di mantenere e che grazie a noi sono diventati tutti milionari (in euro) Albertzanna

mauriziopdf

Gio, 26/09/2013 - 13:27

io non mangio pasta Barilla, ma da oggi in avanti ne mangerò tantissima

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 13:31

Baloo@ Satanico? Ma siamo in un film di Sam Raimi? Saluti

chiara 2

Gio, 26/09/2013 - 13:31

Niente in generale contro i gay ma DETESTO le imposizioni. Se una società o persona vuole mantenere un'idea che sente propria, deve avere il sacrosanto diritto di farlo. Chi sono questi per obbligare tutti a pensarla nello stesso modo? D'ora in poi COMPRO SOLO BARILLA.

alvara

Gio, 26/09/2013 - 13:34

almeno per un formato di pasta faranno eccezione: i cazzarielli.

comase

Gio, 26/09/2013 - 13:34

i froci non copreranno la pasta Barilla?? e chi se ne frega non lo vogliamo mettere???

Gioa

Gio, 26/09/2013 - 13:34

GUIDO BARILLA HA PARLATO CORRETTAMENTE. SE I GAY VOGLIO ESSERE MAGGIORMENTE CONSIDERATI ANDASSERO IN SPAGNA. LA PASTA BARILLA E' UNA PASTA OTTIMA, COME GIUSTAMENTE SOSTIENE GUIBO BARILLA. SE I GAY VOGLIONO MANGIARE PANE E CIPOLLA NESSUNO GLI IMPEDISCE DI FARLO. RISPETTO I GAY COME GLI ALTRI PECHE' SONO PERSONE COME LO SIAMO NOI. ANCHE PERCHE' TRA LORO C'E' CHI CON IL LORI GRANDE TALENTO RIESCONO A REALIZZARE "COSE" PER L'ITALIA E PER MONDO NON CERTO DA POCO. MA GUARDA CASO TRA I GAY DOVE EMERGE TALENTO E SAGGEZZA MAI VENGONO FUORI ATTACCHI O VIA SCRIVENDO NEI CONFRONTI DI CHI GAY NONE. VOI GAY GIA' AVETE ACQUISITO UNA LIBERTA' NON DA POCO SIETE LIBERI DI ANDARE CON CHI VOLETE, MA ESISTE UN LIMITE A TUTTO, SE VI DANNO UN BRACCIO NON VI POTETE PRENDERE TUTTO IL CORPO. QUESTA NON E' PIU' LIBERTA' PER NESSUNO E' SOLO INVADENZA E NON RISPETTO DELLA PERSONA. SIETE GAY? LO VOLETE ESSERE?. NESSUNO VE LO IMPEDISCE MA SENZA FARE TROPPO RUMORE. LA NATURA CHE ANCHE LO STESSO RUSSEAU SOSTIENE, NON PREVEDE IL MATRIMONIO FRA GAY. ANCHE LO STESSO RUSSEAU, PEDAGOGISTA FRANCESE SOSTENEVA CHE BISOGNA VIVERE SECONDA NAUTRA. SE POI PER VOI VIVERE SECONDO NATURA VUOL DIRE ESSERE GAY, NESSUNO, COME RIPETO, VE LO IMPEDISCE. PIU' LIBERI DI COSI'!!

comase

Gio, 26/09/2013 - 13:35

vado a fare spesa........comprero' il doppio di pasta Barilla!!!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 26/09/2013 - 13:36

Tutta, oppure solo i "rigatoni", i "mezzi rigatoni" o le "linguine" che di solito sono ottime sciuè sciuè? Però vi prego, almeno salvate i "bucatini". Dalton Russell.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 13:36

ma mangiato nulla del marchio barilla , comi si dice qua'la fa' caghe' , ora doppio motivo!

paspas

Gio, 26/09/2013 - 13:38

Bravo Barilla. Se non comprano loro compreremo noi e mangeremo il doppio Barilla. Non preoccuparti si pentiranno loro nel vedere quanto vendete in barba ai loro proclami. Vogliono condizionare il paese? Non ci riusciranno. Sono matti e non hanno l'idea di che cosa vuol dire pluralita' di idee.

Ritratto di ventavog

ventavog

Gio, 26/09/2013 - 13:41

quindi, a contrario, chi non compra la pasta Barilla e' Gay? :-)

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 13:43

vivaitaly@ Come Dio l'ha stabilita? Ma non diciamo baggianate. Saluti

Ritratto di ventavog

ventavog

Gio, 26/09/2013 - 13:43

a Sniper e a tutti quelli che trovano questa notizia troppo frivola: dove eravate voi quando una battuta o un capo di abbigliamento di Berlusconi erano sbattuti alla gogna in prima pagina? Non mi pare di aver sentito le vostre critiche: le riservate solo per le notizie "frivole" del Giornale?

Lu

Gio, 26/09/2013 - 13:43

Grandissimo Barilla! Finalmente un Uomo in mezzo a tanti quacquaracqua!! Vedrete che venderà molta più pasta di prima!

cesar

Gio, 26/09/2013 - 13:43

Barilla ha detto cose normali ..di buon senso..che la maggior parte della gente pensa....ma che ovviamente le elite che ci comandano ...non parlo solo di politici...parlo della lobby cinematografica..di quella televisiva,di quella dell'alta moda..ecc..contrastano con ogni mezzo..mass media compresi..perchè vogliono un mondo di gente confusa che è più facile da governare..

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 13:45

tormalinaner@ Distruggere la famiglia? E in che modo se è lecito chiederlo? Se rendessero legali i matrimoni gay in che modo questo influenzerebbe la sua famiglia? Mollerebbe sua moglie e si sposerebbe con il suo vicino? Saluti

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 26/09/2013 - 13:47

A proposito, boicotterete anche le "orecchiette"?.Sapete, in Puglia sono una vera istituzione.L'unica cosa che non so è se la Barilla le produce.Dalton Russell.

cristianadi

Gio, 26/09/2013 - 13:47

Scusate, ma mi sembra che il signor Barilla non abbia detto assolutamente nulla né di nuovo, né di offensivo, o irrispettoso, da indurre le associazioni gay e i politici che si battono sui diritti dei gay a offendersi. Ha detto, piuttosto di essere favorevole ai matrimoni gay, ma contrario alle adozioni. C'è qualcosa di illegittimo? È un'offesa? Possibile che un cittadino, chiunque esso sia, interpellato su un argomento sì delicato, ma sul quale ha tutto il diritto di avere un'opinione personale, non possa dire la sua??!! Perciò, non si capisce proprio perché si debbano alterare tutti così... Peraltro non mi sembra che esista, in Italia, alcuno spot televisivo che contempli la presenza di gay. Quindi, si incavolino anche con tutti gli altri, visto che ci stanno!!!

lucas2

Gio, 26/09/2013 - 13:48

Finalmente qualcuno che smaschera le ipocrisie del politicamente corretto stile Boldrini. Per solidarietà vi invito a cliccare su mi piace nella pagina Barilla di Facebook e ovviamente a sostenerne i prodotti. Contro la lobby dell'idiozia c'è solo un arma: la lobby dell'intelligenza.

agosvac

Gio, 26/09/2013 - 13:51

Definire la signora boldrini patetica è riduttivo, ma i termini giusti non si possono usare perchè sennò interviene la polizia! Detto questo, ritengo che ognuno è libero di spendere i propri soldi in pubblicità come vuole e come ritiene opportuno. Se poi la stretta comunità omosessuale non comprerà più pasta Barilla, fatti loro!!! In fondo non è che siano tanti da potere mettere in crisi un'azienda che vende in tutto il mondo! C'è però da dire che questi omosessulai stanno sorpassando ogni limite di decenza. Nessuno gli impedisce di essere quello che sono, ma lascino liberi gli altri di essere diversi da loro. L'omosessualità è sempre esistita, fin dalla notte dei tempi, ma mai , come in questo periodo di decadenza, hanno cercato d'imporsi su chi omosessuale non è!!! Ora vendola, noto omosessuale, e nessuno gli vieta di esserlo, vuole addirittura coinvolgere il Parlamento in una bega che è soltanto ed esclusivamente loro e che non può nè deve coinvolgere la stragrande maggioranza degli italiani che omosessuali non sono. Se ne faccia una ragione, egregio vendola, non tutti i suoi iscritti sono omosessuali, anzi la maggioranza non lo è. Se continua con queste cretinate non potrà fare altro che perdere voti.

APG

Gio, 26/09/2013 - 13:51

@ albertzanna - Ottimo commento! Condivido al 100%.

DrDestino

Gio, 26/09/2013 - 13:53

Capisco che la maggioranza degli italiani non abbia ma lavorato in una grossa azienda, di norma sono imbscati da qualche parte con titolo dimgeometra o perito, ma che vi piacciano o no I gay, un ad che fa una mossa così idiota come inimicarsi una fetta di mercato attorno al 10% di regola o viene defenestrato o si impicca. Se pensare che abbia fatto una mossa furba, tornate alla pratica Lanzarini-Betosssi

craddi

Gio, 26/09/2013 - 13:56

Grande Guido Barilla! Si vede che sei fatto di pasta di grano duro... Comprero` solo piu` Barilla. Tranquillo Guido, le vendite cresceranno anche senza gli acquisti dei gay.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 26/09/2013 - 13:56

In casa mia,si mangerà Barilla,o altra marca,che segua analogo percorso pubblicitario.I gay facciano,dicano quello che vogliono...

gentlemen

Gio, 26/09/2013 - 13:56

Come siamo diventati ridicoli!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 26/09/2013 - 13:57

Ma vi siete resi conto di come il Giornale abbia spostato il centro della discussione? Ovviamente sapevano bene in redazione che anche in una crisi come quella di oggi, le truppe di lettori fedeli, avrebbero abboccato alla non-notizia sui gay, precipitandosi ad esprimere il peggio di se stessi, con argomenti trogloditi e battute deprimenti che non si fanno piu' neanche in caserma...La redazione conosce i suoi polli. Complimenti.

Ritratto di Gimand

Gimand

Gio, 26/09/2013 - 13:57

Mi raccomando: Da domani solo pasta Barilla! Ottima pubblicità!

andrea da grosseto

Gio, 26/09/2013 - 14:01

Mi sembra che il Sig. Barilla sia piuttosto onesto non cercando scusanti ridicole. Come ha detto lui stesso se uno vuole può mangiare altra pasta. Non vedo dove sta il problema. Ognuno è libero di fare quello che vuole. Solita polemica ridicola.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 26/09/2013 - 14:01

Il Signor Barilla ha perfettamente ragione. L'Italia sta perdendo di vista la famiglia che è l'unico approdo sicuro rimasto in questo paese alla deriva. Abbiamo una pletora di persone, e purtroppo gran parte seduta in Parlamento che sta facendo la sua campagna elettorale sui diritti degli omosessuali, sul femminismo ormai medioevale, sugli immigrati e su tante altre sciocchezze lontane anni luce dai veri problemi dell'Italia. Pur di prendere qualche misero voto fanno finta di pensare ai Gay , ai Rom e alle mamme che non devono servire in tavola ( è offensivo per le donne!!) e poi passano sopra il cadavere di tanti poveri pensionati che sono costretti a frugare nei cassonetti perché non riescono più ad arrivare a fine mese. E'l'ora di finirla con le ipocrisie fasulle ed è giusto dire le cose pubblicamente come ha fatto il Signor Barilla. Non credo che il bilancio della Barilla soffrirà per il mancato acquisto di pasta da parte degli omosessuali e dei loro paladini. Personalmente, da oggi in poi, invece di due chili ne acquisterò quattro in modo da pareggiare l'eventuale perdita nelle vendite.

domenico.pastori

Gio, 26/09/2013 - 14:02

Parole di semplice buonsenso. Per fortuna ci sono ancora persone cosi'.

claudio faleri

Gio, 26/09/2013 - 14:02

barilla ha fatto bene ha espresso una sua idea non ha offeso nessuno, sono i fanatici comunisti e catto che si indignano per una scelta personale, ognuno nel suo fà quello che vuole altrimenti siamo alla dittaura degli invertiti oppure inverter come piace a loro

vittor1972

Gio, 26/09/2013 - 14:03

BRAVISSIMO!!!!!! Finalmente un imprenditore che parla chiaro e non secondo il ridicolo politically correct. Tra l'altro chi crea le campagne pubblicitarie della Barilla secondo me è un vero genio.

-cavecanem-

Gio, 26/09/2013 - 14:04

Bene, sembra che sia diventato un dovere mettere i gay in tv oggi.

biricc

Gio, 26/09/2013 - 14:05

La famiglia con maschio, femmina con figli o senza figli non solo è tradizionale ma l'unica famiglia possibile.

elalca

Gio, 26/09/2013 - 14:05

#ettore muti: ma tu proprio non riesci a non dire asinate vero?

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 26/09/2013 - 14:05

Non compravo la Barilla ma d'ora in poi sì, sempre

peroperi

Gio, 26/09/2013 - 14:05

Bene, il mondo si evolve. Ancora qualche dichiarazione del genere e vedremo nei supermarket corsie con prodotti per gay, per lesbo, per etero , fetish, milf, sadomaso, onlyanal, e per ogni frazione di popolazione che si ritrova in una delle mille sfacettature a sfondo sessuale. E' per cio' che da anni scrivo che l'unica e vera discriminazione sociale è il voler sbandierare i propri gusti nello specifico. KLa Costituzione prevede GIA' l' uguaglianza senza distinzione di razza, sesso e religione. Perche' i gay vogliono per forza essere piu' uguali deglia altri? Se ne facciano una ragione perche' da tempo sono gia' uguali e non possono pretendere con questa scusa di essere piu' uguali agli uomini di potere. Avete mai visto un gay su una gru che manifesta per un posto perduto da operaio? Piuttosto me lo vedo protestare per allungare gli orari delle profumerie :-) Forza GAY , potrebbe essere il nuovo partito .

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 26/09/2013 - 14:05

Cominciano a rompre. MENO male che non tutti si ADATTANO AI LORO GUSTI.Certamente la Barilla andra a ramengo con il loro boicottino.

alba tros

Gio, 26/09/2013 - 14:05

complimenti per il coraggio Sig. Barilla! Confermo anch'io, only Barilla.

claudio faleri

Gio, 26/09/2013 - 14:06

bravo tetricus, sfatiamo questo fanatismo deille associazioni di invertiti e del governo della sinistra che non si ricorda le discriminazioni dei PC nel mondo

Maura S.

Gio, 26/09/2013 - 14:08

Io non ho nulla contro gli omosessuali, pero' cio' che mi da' fastidio e quella schifezza del = day pride = Che loro siano orgogliosi della loro sessualita, chi se ne frega, esattamente come noi lo siamo della nostra. E' giusto che abbiano gli stessi diritti come cittadini, ma devono smettere di rompere e di prendersela con chi non la pensa come loro.

roliboni258

Gio, 26/09/2013 - 14:10

da oggi in poi comprero' e mangero' esclusivamente BARILLA

82masso

Gio, 26/09/2013 - 14:10

Un suggerimento alla Barilla per una prossima pubblicità: Un guardiano che segue la femmina di casa per controllare che esca esclusivamente per fare la spesa o prendere i figli a scuola, che non sia mai che evada dal suo habitat naturale (cucina, stiro e lavatrice) per altri scopi tipo lavorare o peggio ancora fare vita sociale.

arnaldo40

Gio, 26/09/2013 - 14:15

....bene.!! comperiamo noi, invece di un chilo di pasta, 2 chili e cosí abbiamo rimediato al ricatto.

gibuizza

Gio, 26/09/2013 - 14:15

@hellmanta - coerenza personificata, hai fatto un giro su Corriere e Repubblica? Anche loro a corto di argomenti o solo il Giornale?

46gianni

Gio, 26/09/2013 - 14:15

assaggiami: saro' la tua pasta, che bello barilla non produce cetrioli

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 26/09/2013 - 14:16

Scommetterei che qualche magistrato di buona volontà aprirà un'indagine su Barilla per discriminazione sessuale.

walter54

Gio, 26/09/2013 - 14:17

Al signor Barilla mi permetto di dire che farebbe meglio a produrre un prodotto migliore invece di sparare scemenze. Sono anni che, pur essendo eterosessuale, non compero Barilla ma altre marche migliori.

ciannosecco

Gio, 26/09/2013 - 14:18

"Dreamer_66"Da un'obbrobrio all'altro.Gli spaghetti in piatti di plastica?Pietà.Saluti.

pastello

Gio, 26/09/2013 - 14:19

D'ora in avanti solo pasta Barilla.

Accademico

Gio, 26/09/2013 - 14:19

Saranno in diversi consumatori, non necessariamente gay, a non condividere questa impostazione, peraltro gratuita, formulata da Barilla. Se fosse stato in vita il mio amico Pietro Barilla, che ho incontrato più volte a Cortina, non avrebbe certo approvato questa caduta di stile in cui sono incorsi i suoi eredi.

doctorm2

Gio, 26/09/2013 - 14:22

Bravi, almeno starete a dieta e in buona salute!!! Plauso immenso a Barilla per questa scelta, d'ora in poi non comprerò mai più pasta di altre marche !!!! (farò eccezione per Voiello.... mi piace troppo.....!!!) Piaccia o non piaccia, al dilà di ogni considerazione etica, politica o di qualunque altra fattispecie, la sola e unica famiglia umana è formata da un uomo e una donna, ocn i loro figli, quando ci sono. Il resto non conta nulla . Non dirò mai che una coppia omosessuale è sbagliata, dico solo che è contro le leggi della natura, perchè questa è la sola verità, il resto sono solo chiacchiere. Poi, se una persona vuole stare con un suo simile omosessuale, ha tutto il diritto di farlo , in piena autonomia e libertà, ma questa non può e non potrà mai essere chiamata famiglia, in quanto è contraria lla legge biologica della specie umana, altro non c'è da dire e ogni considerazione contraria non ha senso alcuno .

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 26/09/2013 - 14:27

SUPERSPOT! Grazie Barilla! Da oggi avrà un consumatore e sostenitore in più. Viva la pasta "eterosessuale", di coppia e della FAMIGLIA.

rinaldo

Gio, 26/09/2013 - 14:28

Bravo Guido Barilla, condivido la sua tesi, comprerò sempre PASTA BARILLA e chi se ne frega se i gay nn la compreranno x dispetto. Amen Condivido anche il giuduzuo sulla Boldrini. Veramente PATETICA

uprincipa

Gio, 26/09/2013 - 14:31

E' più che ovvio che un'imprenditore possa scegliere liberamente il tipo di spot da assegnare ai propri prodotti, però l'affermazione "per noi il concetto di famiglia sacrale rimane uno dei valori fondamentali dell'azienda. La nostra è una famiglia tradizionale" detta da un divorziato e risposato come Guido Barilla...almeno evita di rispondere o trincerati dietro un no-comment altrimenti dai una bella immagine di coerenza...e così come Barilla è libero di fare le sue scelte anche i gay possono scegliere di non acquistare i prodotti Barilla...anche se, secondo me, a perderci è proprio Barilla...

skinny

Gio, 26/09/2013 - 14:31

Non conosco il Signor Guido Barilla. Ma è un grande !!!!! Avrà il diritto di vendere la pasta a chi vuole lui !!!!! Non voglio avere un finocchio al mio fianco !!!!! Sarà un mio diritto ?!?!?!?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 26/09/2013 - 14:32

Il loro isterismo e la loro paranoia sono chiari sintomi di malattia mentale. E' palese che aveva ragione chi la considerava una deviazione con soventi conseguenze psicologiche.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 26/09/2013 - 14:32

Il loro isterismo e la loro paranoia sono chiari sintomi di malattia mentale. E' palese che aveva ragione chi la considerava una deviazione con soventi conseguenze psicologiche.

jeanlage

Gio, 26/09/2013 - 14:35

Via Barilla. Ha in nuovo cliente.

moichiodi

Gio, 26/09/2013 - 14:35

povera italia dell'informazione!

gi.lit

Gio, 26/09/2013 - 14:35

E' il coraggio dell'anticonformismo. Speriamo che tantissimi altri produttori facciano lo stesso. Certo, suscitare polemiche del genere diventa pubblicità. Ma va bene lo stesso. Viva la Barilla.

Giulio Francia

Gio, 26/09/2013 - 14:35

Finalmente uno con la palle !

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 26/09/2013 - 14:37

gli omosessuali c'erano anche ai tempi dei Greci.... ma non erano così imbecilli e isteriche

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 26/09/2013 - 14:38

E mo' chi se la sente la Jean d' Arc de Boldrin?!

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 14:38

albertzanna@ "Imporci di diventare tutti pederasti"? Qui siamo al delirio. Da dove le scaturisce questa esilarante idea? Saluti

Paul Vara

Gio, 26/09/2013 - 14:41

Con tutta la pasta che c'è in Italia la trovata pubblicitaria di Barilla non cambierà certo l'opinione di chi da anni mangia pasta migliore ma al popolino bisognoso di sapere cosa pensare (e cosa mangiare) questa "boutade" rassicura.

Giulio Francia

Gio, 26/09/2013 - 14:42

finalmente uno con le palle ! Bravo Barilla .

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 26/09/2013 - 14:43

Il paese muore (immigrazione, economia, demografia) e ancora il regime distrae le masse con queste idiozie.

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 14:43

SeveroMaGiusto@ Può sempre trasferirsi in Arabia Saudita o unirsi ai Talebani. Apprezzerebbero molto le sue idee. Saluti

shellenberg

Gio, 26/09/2013 - 14:44

Voglio quest'Uomo come Presidente della Repubblica, del consiglio, del Senato e della Camera, Sindaco ed anche Presidente del Napoli calcio. Detto da uno che mangia solo pasta di Gragnano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 26/09/2013 - 14:45

Domanda: la parolaccia "vaf....." nel nuovo clima politicamente corretto entra nelle espressioni beneauguranti ??

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Gio, 26/09/2013 - 14:46

Ho sempre considerato la pasta Barilla una delle migliori paste, è una vita che la consumo e continuerò a farlo, così come continuerò a gustare i Baci Perugina. Non consento a nessuno di dirmi ciò che devo mangiare e ciò che non devo. I comunisti sono bravi solo a promuovere queste pagliacciate. Da anni boicottano i prodotti Nestlé, causando gravi danni economici a ditte italiane acquistate da questa multinazionale. E questi sarebbero gli amici degli operai? Barilla ha le palle...ve ne fossero altri non asserviti alla sinistra!

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 26/09/2013 - 14:46

Quindi non faranno nemmeno spot con lesbiche. Peccato. E' scientificamente provato che vedere due prosperose biondine che si baciano e si slinguazzano seminude davanti ad un piatto di mezzepenne al ragù fa impennare l'appetito sessuale, e conseguentemente anche l'appetito gastronomico: Uno spot così per Barilla avrebbe fatto impennare le vendite

guidode.zolt

Gio, 26/09/2013 - 14:47

Barilla è un Gigante di fronte ai nanetti di sx, aveva venduto una grossa quota agli americani e poi se l'è ricomprata ridiventando un'azienda "tutta italiana", io non frequento da sempre le Coop ad esempio, ma senza leggere ashtag, forza SINISTRA, dacce dentro che affondiamo un'altra azienda italiana sana e fai vedere chi sei, perbacco!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 26/09/2013 - 14:48

Barilla forever...

giza48

Gio, 26/09/2013 - 14:49

Ehi gente questa si che è comica, gli OMO si incazzano se un ETERO fa presente loro, con tutto il riguardo possibile, (lo vuole la legge che diamine!) che lui preferisce la famiglia tradizionale, che lui lavora per questa sua opinione, che la famiglia tradizionale è la base fondante della società , è il solo futuro che abbiamo, mentre quell'altra famiglia è l'abiezione e il baratro, che è l'opinione della stragrande maggioranza degli italiani (garda caso comunisti compresi). Anche che gliene frega niente se lo boicottano, (tanto sono una esigua minoranza)e se inveiranno contro di lui , come stanno facendo,se ne facciano una ragione. Ma siccome come GAY e COMUNISTI (sacra opinione loro) sono detentori della verità insisteranno con il loro bla, bla,, una risata e una pernacchia seppellirà Gay, SEL, Nichy orecchino e compagnia.

janry 45

Gio, 26/09/2013 - 14:49

Dai che senza rinunciare alla pasta,se si rivolgono al settore orto frutticolo, qualcuno disponibile a pubblicizzare un suo prodotto lo trovano.

Rebal

Gio, 26/09/2013 - 14:49

Acquisto i prodotti Barilla da anni perché mi piacciono. Ora ho una ragione in più per acquistarli!!

Mr Blonde

Gio, 26/09/2013 - 14:51

Il razzismo delle associazioni gay e pari al razzismo dei vari mortimer bocci ecc. Quanto a valori liberali lasciamoli sposare ma non osino toccare figli, quello no, non ci si arroghi il diritto di scegliere per altri. Quanto ai valori della famiglia che hanno in mente molti di voi come si sposano con le 2 e ora forse 3 del cav? Il tutto condito da varie donnacce di contorno, aspetti penali a parte e di sospetti ( a detta della moglie) di tendenze poco pulite?

berserker2

Gio, 26/09/2013 - 14:54

Bravo Barilla, non sempre ho comprato la tua pasta, ora ne comprerò di più (e poi la venderò a prezzo raddoppiato di nascosto ai ricchioni che non potranno comprarla apertamente per non far incazzare svendolo e sboldrini....eheh). Però Barilla, un consiglio, prova a produrre un tipo di pasta lunga come uno spaghetto, larga come un rigatone (ma anzi molto di più.....diciamo sui 15 cm.) arrotondata in punta e magari cò du palle in fondo e la chiami senza alcuno sforzo di fantasia "rigatononi, bigoli o super bigoli", vedrai che i diversamente scopabili (e anche qualche povera sinistrata bruttina e attempata che nemmeno una risorsa la considera valevole di una buona azione), torneranno in massa e gaiamente a comprare la tua pasta. Ecco già pronto lo spot: Barilla, dove cè pasta c'è casa (ma dove c'è il rigatonone c'è casino, o centro sociale o centro accoglienza). Ahahaha

diamovoce

Gio, 26/09/2013 - 14:55

Se una cosa viene imposta per legge non è cosa buona. Barilla, nei suoi diritti, non entro nel merito delle ragioni, ha espresso un'opinione legittima L'esprimere opinioni secondo tutto il credo laico e aconfessionale è diritto sacrosanto. Come è sacrosanta la voglia degli omosessuali di boicottarlo. Cosa che fanno e faranno. Come sacrosante sono le scelte di altri che dicono che d'ora in poi acquisteranno più prodotti Barilla. Oggi leggevo, a me fanno ridere certe cose, che da 10 anni Barilla è nelle liste nere di "consumo etico". Ecchissenefrega: chi è "consumo etico"? a quale gruppo parapolitico appartiene? Di solito questi movimenti di etico hanno ben poco, quindi la loro opiniione è veramente da tenere in poco conto. Detto questo suggerisco a Barilla di: 1) tenere conti e contabilità in ordine a livello maniacale 2) farsi amici potenti. Sulla qualità non discuto perchè sono da sempre una delle aziende d'eccellenza italiana. Ma purtroppo per loro, a mettersi contro le lobby inizieranno controlli, controcontrolli, cause, sentenze e ispezioni d'appertutto. Buona fortuna.

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 14:55

Da ora in poi, a casa mia, si mangerà solo la pasta Barilla! Se i finocchi non mangeranno più questa marca, la boicotteranno e mangeranno altre marche. Queste altre marche sono quindi fottute, visto che la maggioranza delle persone è normale! Ammazza che opera di marcketing notevole da parte di Barilla!!!

gneo58

Gio, 26/09/2013 - 14:55

sai che gli frega al sig. Barilla ..... poi tanto comunque ne mangiavano poca e niente anche prima......

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 26/09/2013 - 14:55

Ops che peccato i gay si sono offesi,ma certo che si offendono un po' troppo spesso...sapete che vi dico?e chi se ne frega!!!sono oltre 130 anni che esiste la grandissima azienda alimentare e volete che ad oggi si pieghi a persone mentalmente disturbate note come gay che dovrebbero curarsi e invece fanno la voce grossa e vogliono far passare per normale ciò che invece normale non è!!grande Guido Barilla!

orso bruno

Gio, 26/09/2013 - 14:56

#Pisistrato. Io preferisco il riso. Quando mangio la pasta scelgo prevalentemente la Barilla , perchè conosco i produttori canadesi che forniscono il grano duro a questa azienda. Se corrisponde al vero quanto Lei dice riguardo al grano radioattivo, mi consola il fatto che saranno i gays a mangiarlo........

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 26/09/2013 - 14:56

Aurelio Mancuso gay quale sei beh vattene a quel paese tu ed i tuoi simili

monati50

Gio, 26/09/2013 - 14:57

Grande Barilla. Ai gay e chi li protegge solo banane da raddrizzare...

cirociro

Gio, 26/09/2013 - 14:57

D'ora in poi comprerò solo Barilla!

Francesca-66

Gio, 26/09/2013 - 14:59

Boldrini: "Basta spot con le mamme che servono a tavola", Barilla: "Non farò mai spot con gay". E fare uno spot con cameriera lesbica che serve al ristorante una famiglia tradizionale, no? Sarebbe il massimo!!!

Francesca-66

Gio, 26/09/2013 - 14:59

Boldrini: "Basta spot con le mamme che servono a tavola", Barilla: "Non farò mai spot con gay". E fare uno spot con cameriera lesbica che serve al ristorante una famiglia tradizionale, no? Sarebbe il massimo!!!

Francesca-66

Gio, 26/09/2013 - 14:59

Boldrini: "Basta spot con le mamme che servono a tavola", Barilla: "Non farò mai spot con gay". E fare uno spot con cameriera lesbica che serve al ristorante una famiglia tradizionale, no? Sarebbe il massimo!!!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 26/09/2013 - 15:00

Dott. Rame un grazie per quest’articolo. Un doppio grazie per aver presentato un grande industriale, Guido Barilla senza peli sulla lingua, contro certe brutture, anomale, del nostro e altri Paesi. Non critico le anomalie di certi esseri malati e contro natura, come gli omosessuali. Non accetto i loro attacchi contro chi non accetta le loro tendenze non naturali. L'Italia ha bisogno di uomini come Guido Barilla. Tanti di questi, uniti con Berlusconi possono schiacciare queste lobby, con a capo Vendola e la sua figlioccia Boldrini. Nell'altra parte del mondo, Cuba dove vivo, è una gioia sentire e gustare questa pasta e altri prodotti della Barilla. Per alcuni istanti mi sento a casa Grazie dott. Barilla.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 26/09/2013 - 15:01

"rombo di tuono" grandissimo!!dite agli stronzi che stanno a SX che la famiglia vuol dire "padre/papà" poi "madre/mamma" e figli!!stampatevelo bene in testa!!la famiglia non è padre padre!!pensate ad esempio ad Elton John ed al suo marito che hanno adottato figli...bene immaginate come debba essere per quei poveri bambini crescere senza mamma e con due padri...pensate che bellezza!!che schifo!questi sono malati

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 15:02

pravda99 a te se ti incontra la morte di notte si gratta le palle! Suvvia, prendiamoci un po' in giro. In fin dei conti un po' di ironia nella vita non fa mica male. Ti dico un segreto! Io diffido molto da chi si presenta sempre troppo serio! Ciao

m.m.f

Gio, 26/09/2013 - 15:02

Barilla fa benissimo! E alla prossima dovrebbe chiudere gli stabilimenti e portarseli anche lui all'estero.Cosi tutto a posto in 5 minuti.

ney37

Gio, 26/09/2013 - 15:03

i malati mentali sinistrati fanno sempre più vomitare gentaglia senza ne capo ne coda che alla prima occasione credono di comandare il mondo con le loro sparate, forza barilla distruggi la macchina del fango comunistoide.

gneo58

Gio, 26/09/2013 - 15:03

su, su sig. Barilla per farsi perdonare dell'exploit avventato le consiglio di fare degli spaghetti del N°400. Con spaghettoni del diametro di 4 centimetri riconquistera' certamente un bella fetta di c.... pardon di mercato

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 26/09/2013 - 15:03

Barilla è un prodotto "gay free" ahahaha

pietrom

Gio, 26/09/2013 - 15:04

*** Allora, dai commenti si deduce che la stragrande maggioranza degli eterosessuali da domani comprera' esclusivamente pasta Barilla. Si suppone che il 5% di omosessuali si indirizzi verso le marche concorrenti. A queste tocca quindi dividersi una quota strettamente minoritaria del mercato, a meno che... a meno che i loro azionisti di maggioranza non vengano a fare un discorso simile a quello del Signor Barilla. Praticamente da ora in poi chi vuole vendere pasta dovra' dichiarare pubblicamente le sue preferenze, e statisticamente il 95% dei produttori si dichiarera' pro-etero, e il restante 5% pro-omo. A causa della minore concorrenza tra i produttori omo, i loro prezzi saranno superiori, e la qualita' iniziera' a peggiorare. Allora una parte sempre maggiore di quel 5% di omosessuali si travestira' da etero quando andra' a comprare la pasta, facendo ulteriormente peggiorare le prospettive degli omo-produttori. Gli omo duri e puri, che non vogliono nascondere la loro diversita', saranno costretti a spendere porzioni sempre maggiori del loro reddito per magiare pasta che non tiene la cottura. Andranno a manifestare sotto al Parlamento, e indiranno un referendum abrogativo per cancellare tutte le leggi che contemplino ambo i sessi. E quel 5% di Parlamentari omo, essendo l'ago della bilancia per la stabilita' del Governo, faranno approvare una legge per condannare tutti gli italiani di nome Barilla ad espatriare! *** Non ho il tempo di rileggerla, mi scuso per possibili incongruenze :-)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 15:05

Io, quando vado ad Ischia per passare le ferie estive mi Porto dalla Germania, 180 bottiglie di birra Tedesca,ma l,anno prossimo quando scenderó per andare ad Ischia mi fermeró al barilone per farmi un piatto di Pasta barilla alla faccia dell,orekkinato, é al ritorno in Germania mi compreró 180 cartoni di Pasta barilla per portarli in Germania!, viva Guido Barilla un uomo con le palle!.

Speriamo bene

Gio, 26/09/2013 - 15:05

Bravo Barilla.......Basta con questi diritti dei gay piano piano ci vogliono sostituire. Che lo facessero senza tanti isterismi e teatralità cosa di cui sono spesso affetti. Se mantieni la parola io di pasta ne compro il triplo....grande la Famiglia Barilla

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 15:05

eddie02 sei sempre il solito abbruzzesaccio controcorrente (la De Cecco costa troppo. A quel livello meglio la Cocco)! Un abruzzesaccio come te!! Ciao

Non so

Gio, 26/09/2013 - 15:06

E finalmente qualcuno che si ribella a questa lobby dei gay ed a tutte le cavolate che la ministra ed il presidente della camera continuano a sparare. Comprerò il doppio della pasta Barilla e quella in esubero la regalerò a chi ne ha bisogno!!!

Ritratto di Roger.de.Valmont

Roger.de.Valmont

Gio, 26/09/2013 - 15:07

Come eteresessuale esigo che il Parlamento promulghi una legge che mi tuteli come "minoranza protetta".

vittoriomazzucato

Gio, 26/09/2013 - 15:07

Sono luca. Ne mangeremo più noi, e così per la Barilla non cambia nulla. GRAZIE

daniloemme

Gio, 26/09/2013 - 15:07

Hanno davvero rotto le scatole , ragazzi la prox estate proprorrei il lancio di magliette o simili con la scritta , a me piace la pasta e la F.. che ne dite?

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 15:08

uprincipa ricorda l'apertura di papa Francesco ai divorziati!

gardesano

Gio, 26/09/2013 - 15:10

caro Barilla può fare un'eccezione almeno per la pubblicità dei cannelloni???

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Gio, 26/09/2013 - 15:10

Io mangero' pasta Barilla. Basta con la distruzione dell'identita' nazionale italiana.

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 26/09/2013 - 15:12

SUPERSPOT! Grazie Barilla! Da oggi avrà un consumatore e sotenitore in più. Vista la pasta "eterosessuale" di coppia e della famiglia!

elmilanes

Gio, 26/09/2013 - 15:13

X @uprincipa ............io non so se era sposato e/o divorziato(l'hai letto su a repubblichella-gossip 3000??)e risposato ma comunque si è risposato sempre un'altra"DONNA";questa si che è coerenza!!E non come voi komunisti-kompagni che preferite il citriolo!!!!!

Ilgenerale

Gio, 26/09/2013 - 15:13

Ricordo quando solo pochi anni fa dicevano di desiderare solo gli stessi diritti statali degli etero! Oggi vogliono tutto, figli (adottati naturalmente ,visto che non possono generare ) , leggi antietero, posti chiave nella pubblica amministrazione, boicottano chi non la pensa come loro ecc! Avete visto che succede ad essere pietosi!!?? BASTA, DOBBIAMO TORNARE AD ESSERE CRUDELI MANTENENDO LA CISCIENZA PULITA!!!! I FROCI SONO DEI MALATI!!!

herbavoliox

Gio, 26/09/2013 - 15:15

Bravo Guido. Finalmente un UOMO!

berserker2

Gio, 26/09/2013 - 15:16

Bravo Barilla, non sempre ho comprato la tua pasta, ora ne comprerò di più (e poi la venderò a prezzo raddoppiato di nascosto ai ricchioni che non potranno comprarla apertamente per non far incazzare svendolo e sboldrini....eheh). Però Barilla, un consiglio, prova a produrre un tipo di pasta lunga come uno spaghetto, larga come un rigatone (ma anzi molto di più.....diciamo sui 15 cm.) arrotondata in punta e magari cò du palle in fondo e la chiami senza alcuno sforzo di fantasia "rigatononi, bigoli o super bigoli", vedrai che i diversamente scopabili (e anche qualche povera sinistrata bruttina e attempata che nemmeno una risorsa la considera valevole di una buona azione), torneranno in massa e gaiamente a comprare la tua pasta. Ecco già pronto lo spot: Barilla, dove cè pasta c'è casa (ma dove c'è il rigatonone c'è casino, o centro sociale o centro accoglienza). Ahahaha

Ilgenerale

Gio, 26/09/2013 - 15:16

Idea! Se tutti gli imprenditori dell'apparato alimentare rilasciassero dichiarazioni come quelle di Barilla i froci morirebbero di fame!!! Hahahaha !!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 26/09/2013 - 15:17

@Paul vara- ma lei conserva la sua superiore conoscenza, che la conduce a definire 'popolino' tutti gli altri, anche quando mangia la pasta?Ma lo sa che questo vocabolo è usato spesso anche da due sue 'consorelle'rosse,che sono Beppa e Manuela1?

tethans

Gio, 26/09/2013 - 15:17

Io sono gay , la dichiarazione del sing barilla sono una sua personale opinionè .. Libertà di pensiero .. Ma LA BOLDRINI MI SRA SUI CAPELLETTI

sorciverdi

Gio, 26/09/2013 - 15:19

OTTIMO! Stasera mi farò una spaghettata galattica con pasta rigorosamente Barilla. Se ad altri piacciono i bucatini, facciano loro e buon appetito. Hahaha...forza sinistrati, mangiatevi un bel piatto di bucatini stasera...hahaha!

Ritratto di sonia cometa

sonia cometa

Gio, 26/09/2013 - 15:19

Ha pienamente ragione ,L'imprenditore Guido Barilla . La tradiozione .. La famiglia è formata da un uomo e una donna. Non vice versa..

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Gio, 26/09/2013 - 15:20

finalmente un industriale colle palle....non il solito opportunista vile....ne avremmo bisogno molti per ritornare nazione

NON RASSEGNATO

Gio, 26/09/2013 - 15:20

Visto che ci siete boicottate anche chi esternalizza la produzione e lascia a casa i nostri lavoratori

Tino Gianbattis...

Gio, 26/09/2013 - 15:20

Ricette per tutti pederasti astenetevi Bigoli in salsa alla veneziana, ovvero spaghetti con salsa alle acciughe Ingredienti: 350 g di bigoli* (o di spaghetti), due cipolle, uno spicchio d’aglio, 100 g di acciughe sottosale, due dita di vino bianco secco, 1 dl di olio extravergine d’oliva, prezzemolo tritato, pepe nero in grani. Affettare sottili due grosse cipolle e sbucciare uno spicchio d’aglio. Mondare sotto l’acqua corrente le acciughe sottosale, eliminando la lisca. Lasciarle a bagno nel vino bianco per una mezzora. In una padella scaldare l’olio, aggiungervi le cipolle tagliate sottili e cuocere per 10 minuti aggiungendo 1-2 cucchiai d’acqua fino a quando saranno diventate morbide. Unire lo spicchio d’aglio per profumare e toglierlo dopo un paio di minuti, poi unire i filetti di acciughe asciugati e mescolare con cura in modo che si sciolgano del tutto. Cuocere i bigoli o gli spaghetti e condire con la salsa, una spolverata di prezzemolo e una generosa macinata di pepe nero. *I “bigoli”, sono una specie di spaghetti di farina tenera (o anche integrale, i bigoli mori), sono confezionati a mano con un torchio speciale che lascia la superficie ruvida, favorendo l’assorbimento del sugo. PASTA FRESCA BIGOLI IN SALSA AL SAOR Ingredienti: pasta fresca all’uovo tipo bigoli sardine fresche pinoli uvetta aglio cipolla prezzemolo vino bianco secco aceto olio extra vergine d’oliva Sale, pepe In questa ricetta di pasta fresca rivisitiamo le famose “sarde in saor” alla Veneziana. Questa preparazione è un’alternativa alla più classica ricetta dei “bigoli in salsa”, che abbiamo già riportato in queste pagine. Questa variante utilizza le sardine fresche al posto di quelle sotto sale, per avere un gusto forse un po’ meno deciso ma altrettanto equilibrato. Preparazione: Prepariamo la nostra cipolla sminuzzandola finemente. Ci possiamo aiutare in questa operazione o con la mezza luna o direttamente con il mixer, l’importante è, che il risultato finale sia un bel trito omogeneo. Facciamola soffriggere in una padella con abbondante olio d’oliva extravergine e uno spicchio d’aglio. Aggiungiamo quindi un paio di cucchiai d’aceto e lasciamo stufare dolcemente. Aggiungiamo poi le nostre sardine precedentemente pulite e sfilettate. Uniamo un po’ di vino bianco. Con la punta di una forchetta sminuzziamo le sardine che si sfalderanno in poco tempo. Saliamo e pepiamo. Togliamo l’aglio e aggiungiamo un po’ di uvetta precedentemente ammollata e dei pinoli già tostati un una padella antiaderente ben calda. Uniamo poi un po’ di prezzemolo tritato. Continuiamo la cottura a fuoco moderato, solo per pochi minuti. A parte cuociamo la nostra pasta fresca all’uovo tipo bigoli. Tenendo presente che i bigoli di pasta fresca abbisognano di svariati minuti di cottura ( circa 15 / 20 minuti), affinché siano ben cotti anche al centro, nonostante si una pasta fresca relativamente grossa. Una volta raggiunta la cottura perfetta, scoliamo la nostra pasta fresca bigoli e uniamola al sugo di sarde al saor. Amalgamiamo il tutto e impiattiamo aggiungendo un altro po’ di prezzemolo tritato fresco e un ultimo goccino di olio al crudo. Piatto da servire rigorosamente con un buon Prosecco ben fresco. Un Carpenè Malvolti sarebbe la perfezione. Buon Appetito!

Franco 58

Gio, 26/09/2013 - 15:22

Condivido nel modo più assoluto quanto detto da Guido Barilla! E gli omosessuali vadano pure avanti per la loro strada senza però interferire nella vita e nelle scelte di chi non è come loro. Mangino pure la pasta di un'altra marca (magari adesso salterà fuori qualche imprenditore del settore che si inventerà la pasta per i gay!) ma rispettino le idee degli altri.

ex d.c.

Gio, 26/09/2013 - 15:23

Oltre al disagio della loro situazione si tolgono anche il gusto di mangiare un buon primo? Ma quante sono le coppie gay?

Roberto Monaco

Gio, 26/09/2013 - 15:25

Ma quanta bella pubblicità gratuita per la Barilla...

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Gio, 26/09/2013 - 15:26

Roba da matti! Devo ancora vederle quattro checche venirmi a dire cosa mettere nel piatto. Mi farò fare un bel piatto di rigatoni fumanti da mia moglie, alla faccia loro.

baio57

Gio, 26/09/2013 - 15:26

Il sinistr-iota medio del forum , ironizza sull'articolo in prima pagina del Giornale . Ebbene se il sinistr-iota medio che abbia un minimo di materia grigia ,prima di sparare caZZate facesse una capatina sulla PRIMA PAGINA web dei "feuilletons" di riferimento come Repubblica, Il Fatto, Corsera o L'Unità ,vi troverebbe lo stesso articolo ne più ne meno. Ma si sa siamo di fronte al sinistri-ota-medio ,"contro" a prescindere .

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 26/09/2013 - 15:26

***Ah regà, se ve rode in quel posto, mettetece dell'aglietto e nun rompete più gli zebedei. Se non l'avete ancora capito a chi non è della vostra indole non gliene frega 'na mazza. Così facendo non fate altro che peggiorare la vostra "situazione" e castrarvi pure le cervella. Su, su! Fate i bravi nel vostro esclusivo interesse. Ci sono ancora milioni di donne che non possiamo abbandonare per aver a che fare coi vendolini. OK? Bon!*

elalca

Gio, 26/09/2013 - 15:28

ma un bel chissenefrega dell'opinione dei froci non lo diciamo?????

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 26/09/2013 - 15:28

...Stimt.mo Guido! Siamo solidali con Lei. Dico siamo perché abbiamo discusso dell'argomento meno di un'ora fa in occasione di un pranzo con la partecipazione di quasi duecento famiglie e tutti ci siamo trovati d'accordo con Lei. Circa il 50% delle citate persone, consuma già, esclusivamente, la Sua pasta ed i rimanenti si sono dichiarati favorevoli a consumarla in futuro. Non si lasci, dunque, intimorire da alcuna forma di boicottaggio; Le posso assicurare che da oggi, il consumo dei suoi prodotti, si incrementerà almeno del 15 - 20 %. Nel nostro Paese sono tante le esigue minoranze che pretendono di dettare legge. Solo ed esclusivamente per la "simpatia" che nutriamo verso il presidente della camera, ci auguriamo solo che si arrivi, in tempi brevi, allo scioglimento delle camere. Siamo pienamente in sintonia con Lei sulla famiglia tradizionale e non consideriamo nessun altro nucleo che non sia tale ne il termine "matrimonio" che indichi un'unione diversa. Usino pure, tranquillamente, altri termini. Preferiremmo non sentire più parlare di razzismo, omofobia ecc.ecc., per noi, i cittadini, sono tutti uguali e meritano uguale rispetto, senza che vi siano privilegi alcuni.

alba tros

Gio, 26/09/2013 - 15:28

Complimenti per il coraggio. Solo Barilla

Massimo Bocci

Gio, 26/09/2013 - 15:28

x Dreamer_66,.......vedendo la sua post....effige (personaggio certo molto più sagace),i suoi post comunisti 68, in suo credo da lobotomizzato comunista e sempre che lei sia Italiano (speriamo di NO!!!) definire uno come lei solo uno stupido è alquanto diminutivo!!! Saluti

re-leone66

Gio, 26/09/2013 - 15:30

Con pasta Barilla è sempre Domenica......................

lorenzo464

Gio, 26/09/2013 - 15:30

barilla è un genio, con questa uscita fa venire voglia anche a me, che non la compro mai, di acquistare la sua pasta!La gente non ne può più del politicamente corretto specie in tempi come questi con problemi ben più seri

Palermitano

Gio, 26/09/2013 - 15:32

io da eterosessuale non comprero' mai piu' la pasta barilla per solidarieta' con i gay. il signor barilla avra' una perdita paurosa di affari, perche' non solo i gay, ma anche gli eterosessuali civili e aperti non compreranno piu' la sua pasta!

carpa1

Gio, 26/09/2013 - 15:32

Da molto non compravo più prodotti Barilla. E' arrivato il momento di ricomprarli. Grazie Barilla.

Palermitano

Gio, 26/09/2013 - 15:36

MAI PIU' LA PASTA BARILLA FINIRA' NEGLI SCAFFALI DI CASA MIA. COMPRERO' PASTA SICILIANA DELLA MIA TERRA: TOMASELLO, CASTAGNA, CECCATO... BARILLA RAUSSSSSSSSS

andrea da grosseto

Gio, 26/09/2013 - 15:37

Pravda99 ma che dici? Di che parli? Forse non hai capito che la notizia non è la pubblicità di Barilla ma il fatto che una parte del parlamento italiano si sente in dovere non solo di giudicare, ma anche di boicottare e addirittura incita il boicottaggio dei prodotti di un'azienda privata. Ma ti rendi conto della realtà o sei talmente innamorato di Silvio che non parli d'altro? Il Giornale ha spostato la conversazione? Mah...

Palermitano

Gio, 26/09/2013 - 15:37

MESSAGGIO PER GLI OMOFOBI CHE HANNO POSTATO ALCUNI COMMENTI VERGOGNOSI: LO DICONO TUTTI GLI PSICHIATRI, GLI OMOFOBI SONO GAY LATENTI E FRUSTRATI CHE NON POSSONO MANIFESTARE LE LORO TENDENZE E PER RESPINGERE I SOSPETTI OFFENDO GLI OMOSESSUALI! FUORI OMOFOBI E RAZZISTI DALL'ITALIA! PENA SEVERISSIME CONTRO L'OMOFOBIA!

terzino

Gio, 26/09/2013 - 15:39

Pubblicità gratuita per Barilla ed ennesima caduta di stile della lobby gay che si sta boicottando da sola con certe prese di posizione.

Ritratto di Aurora Aronsson

Aurora Aronsson

Gio, 26/09/2013 - 15:41

@poitelodico: mi hai fatto ridere a crepapelle! "boicottino pure anche la carne e il pesce"...anche se dubito che boicottino sia...ehm...la carne sia...ehm il pesce... Quanto a me, preferisco la Voiello, ma ora comprerò anche Barilla.

andrea da grosseto

Gio, 26/09/2013 - 15:42

Accademico scusi ma non c'è niente di gratuito, a domanda ha semplicemente risposto. Barilla non è andato in giro per TV ha fare certe dichiarazioni. E poi io non ho conosciuto Pietro Barilla ma riesce difficile credere che avrebbe impostato le pubblicità in altro modo.

angriff

Gio, 26/09/2013 - 15:43

Quelli della Zanzara perchè non telefonano alla Turbana chiedendogli se userebbe Balotelli come testimonial?

Pierofco

Gio, 26/09/2013 - 15:44

Favolosa la frase "gli omosessuali possono fare quello che vogliono, senza disturbare gli altri"....E' come dire "tieni pure un cane, purché non sporchi". E questo fenomeno sarebbe un imprenditore illuminato? Che pena, povera Italia!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 15:46

ciannosecco: dimenticavo... ed obbligatoriamente in piedi. Le migliori mangiate le ho fatte così, al chiaro di luna

vince50_19

Gio, 26/09/2013 - 15:47

A parte che mr. Barilla può fare come vuole (non compro pasta Barilla giusto per chiarire), non capisco perché Nicolino delle Puglie abbia fatto quelle proposte.. Crede di essere il partito esclusivo dei gay? Mi sa che di gay ce ne sono a 360° nel parlamento e se spera in un allargamento del consenso anche in cosucce del genere, mi sa che è arrivato proprio alla canna del gas.

Giuseppe45

Gio, 26/09/2013 - 15:52

Brava la Barilla! Finalmente un'autorevole voce in difesa di sani principi morali ed etici. D'ora in poi consumerò esclusivamente pasta Barilla. E' ora di finirla con l'ipocrisia. Tollerare questi deviati è già un duro sacrificio; accettarli, mai!Nessuna legge può imporci di avere rapporti sociali con sodomiti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 15:53

eddie02: non vale la pena sprecare energie... è evidente che albertzanna non conosce nemmeno il significato del termine "pederasta"

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 26/09/2013 - 15:56

Grazie. Non la compravo, da domani comincio ad usarla.

Giuseppe45

Gio, 26/09/2013 - 16:05

Bravissimo Guido Barilla! Finalmente si ode un'autorevole voce che fa quadrato attorno a valori etici e morali che sono il pilastro della famiglia e della italianità non sopita. D'ora in poi è auspicabile che tutti i VERI Italiani consumino solo pasta Barilla, alla faccia dei lerci sodomiti!

Giovanni Evolani

Gio, 26/09/2013 - 16:08

Solo per coloro che credono in Dio. Preti, sacerdoti, suore, frati, sodomiti, lesbiche, eremiti di tutti i ceti e di tutte le religioni, tutti coloro che in un modo o in un altro decidono, pur avendone le doti, di non procreare tradiscono la loro propia natura e rifiutano il dono che a loro é stato dato: IL POTERE DI PROCREARE. Disobbediscono al comandamento: "E Dio li benedisse dicendo: Andate, fruttificate e moltiplicatevi. riempite la terra e soggiogatela... Gen 2:28. Sodoma e Gomorra sono state annientate e bruciate, uomini, donne e bambini, perfino gli animali. Tempo una generazione e l'umanitá si sarebbe estinta. Miliardi e miliardi di spiriti in attesa non avrebbero potuto ottenere un corpo, noi non saremmo mai nati. Il piano eterno di Dio frustrato, inutile. Queste sono le premesse, di mio non ho aggiunto proprio nulla. Possiamo obbedire e seguire Dio oppure ignorarlo. Siamo LIBERI.

fabriziokk

Gio, 26/09/2013 - 16:10

Mi sono più volte riletto l'intervista fatta al Sig. Barilla e NON ho trovato nelle sua frasi NESSUNA offesa verso gli omosessuali che anzi egli ribadisce rispettare pur avendo una visione di famiglia diciamo tradizionale. Per cui mi chiedo se l'intolleranza non sia pià dalla parte di coloro che non la pensano come lui. Tralascio volutamente gli interventi NON a tema visto che qualche bontempone approfittando di questo editoriale coi loro vari interventi ci dicono che è più buona la pasta "De Cecco" piuttosto che la "Voiello" (tra l'altro anch'essa di proprietà della Barilla che salvò anni fa da un fallimento sicuro), visto che non è di questo che si parla..per cui i Vostri gusti tra l'altro opinabili tenenteveli per voi...grazie.

Rossana Rossi

Gio, 26/09/2013 - 16:10

Gay o non gay sia un problema che riguarda la pasta dimostra come i sinistrati portabandiera di queste lobby siano a corto di argomenti validi. Barilla ha ragione, lui la vede così, se qualcuno la vede diversamente libero di farlo, questa si chiamerebbe 'democrazia' altro che boicottare, babbei rossi che non siete altro........

Rainulfo

Gio, 26/09/2013 - 16:10

tutta la mia solidarietà, il miio plauso, il mio appoggio e perchè no, il consumo di pasta Barilla mio e della mia famiglia (etero)

Beaufou

Gio, 26/09/2013 - 16:10

Sono perfettamente d'accordo con Guido Barilla, che con toni composti e sobri, senza accuse o giudizi sprezzanti, sostiene il suo diritto a impostare la campagna pubblicitaria di Barilla come meglio crede. In questo caso, gli intolleranti sono le associazioni gay, che non perdono occasione per imbastire campagne denigratorie ("lanciare un'offensiva provocazione": ma quando mai?) contro chi non è disposto a dire che i gay sono la crema della società. Quanto al boicottaggio, può darsi che abbia qualche effetto: c'è molta gente che ha paura di passare per "omofoba" e quindi magari si fa qualche problema a mostrarsi con un prodotto Barilla nel carrello della spesa. D' altra parte, lo stesso termine "omofobia" è piuttosto equivoco, potendo indicare un atteggiamento personale (quello di chi non praticherebbe personalmente mai l'omosessualità, come me, ad esempio, e come la maggior parte, per ora, della gente) o un atteggiamento sociale (quello di chi non accetta l'omosessualità altrui). Come si capisce, le due cose sono ben diverse, ma i gay e le loro associazioni non vanno molto per il sottile. Chi non è disposto ad applaudire gli omosessuali, qualunque cosa facciano, è "omofobo" e va boicottato. Bella, la civiltà del duemila. E soprattutto scevra da pregiudizi e preconcetti, tranne quando si parla di gay.

Libertà75

Gio, 26/09/2013 - 16:11

@Accademico, non ci trovo nessuna caduta di stile. Nel marketing è diffuso l'importanza della donna come veicolatore di determinate informazioni (tra il resto citate dal Barilla erede). Informazioni che risaltano con un rapporto di interscambio con la figura maschile. Se oggi, una certa nomenclatura eterofobica, ha l'insano desiderio di spostare valori umani e storici su figure contemporanee e ibride, la colpa non risiede nel Barilla ma in chi perseguita a dare credito a codeste persone.

rita gianni

Gio, 26/09/2013 - 16:11

dA OGGI BARILLA A VOLONTà!!!Ma vi rendete conto che siamo ridotti, in trincea, a dover difendere il senso comune? Ma 'sta lobby gay, ma chi c'hanno dietro???

ghigliottina

Gio, 26/09/2013 - 16:12

Bravo Barilla, il suo pensiero è comune alla stragrande maggioranza degli italiani. Certi ruoli non sono surrogabili. Madre padre figli questa è la famiglia con nonni nonne zii ecc. ecc. Il resto è ORRORE.

linoalo1

Gio, 26/09/2013 - 16:15

Dalle reazioni,appare evidente che,i Cula,hanno la coda di paglia!Barilla ha espresso la sua opinione,che è solo sua e che può essere condivisa o meno!Del resto,siamo o non siamo in un Paese Democratico dove dovrebbe albergare la Libertà in tutti i suoi aspetti?Io,che la penso come lui,debbo temere la loro reazione?Allora si,che non saremmo in un Paese Democratico!Abbiamo altri e più gravi problemi che ci preoccupano!I 'Cula' e Vendola vengono per ultimi!Lino.

Libertà75

Gio, 26/09/2013 - 16:18

@Mr Blonde, ma cosa centra la strategia comunicativa del Barilla con le quasi 3 famiglie di SB? o i suoi vizietti? Dai su... tra poco arriva l'inverno e quando ci sarà l'influenza sarà colpa di SB che non l'ha debellata, dai su perfavore. Il punto è se ha ragione il Barilla a incentrare il suo concetto di famiglia nella visione classica o no. Secondo me sì, se per lei qui bisogna ragionare in base ai costumi di SB allora deve trovarsi un buon psicologo perché è stato privato della sua libertà di individuo e soggiogato da un odio mezzo stampa ad personam. Buonaserata

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 26/09/2013 - 16:23

xdalton russel-Per le orecchiette pugliesi:Si la Barilla le produce nello stabilimento di marcianise provincia di Caserta.

guidode.zolt

Gio, 26/09/2013 - 16:24

...e qui saltano fuori i "similstronzi" di sx, obbedienti ai diktat dei loro capetti, proprio in questi commenti... io non mangerò una quantità maggiore di pasta Barilla di quanta ne mangiassi prima, non ho le loro "reazioni" da asilo infantile, continuerò il mio tenore di vita senza che venga intaccato da idee e, soprattutto, "ordini" di chicchessia... ma il tutto mi fa pensare, questo sì... si comportano come "la gioventù del Littorio"...Poveri comunisti, siete proprio ridotti male, ma vi siete accorti che avete fatto il giro passandoci alle spalle, come il vs/ DNA impone, e da sx ora siete a dx, anche se estrema...?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 26/09/2013 - 16:25

Strumentalizzazione allo stato puro di un'affermazione ovvia e per nulla discriminatoria. La Barilla è quella di "dove c'è Barilla c'è casa", un marchio che si basa su un'immagine familiare e rassicurante, cambiare direzione sarebbe semplicemente controproducente in termini di ritorno, con buona pace di chi ci vuole trovare riferimenti omofobi

pastello

Gio, 26/09/2013 - 16:26

A seguito del boicottaggio della pasta Barilla da parte degli omosessuali si è registrato un calo consistente nella vendita dei cannelloni.

Ritratto di maior

maior

Gio, 26/09/2013 - 16:28

Ho avuto l'onore di conoscere il padre grande industriale e uomo amante dell'arte come pochi imprenditori. Uomo tutto di un pezzo ed il figlio mi sembra sulla stessa linea. Nessuna discriminazione, ma una opinione che condivido. O siamo al punto in Italia ad essere tacciati di fascismo solo perché esprimiamo opinioni diverse dalle lobby omosessuali? Alla faccia della libertà di opinione. Ma non vi siete accorti voi gay che le forze politiche di sinistra che credete amiche, nelle sezioni tra gli iscritti partito vi prendono continuamente per il c....? andate a sentire cosa pensano di voi. E poi basta fare del vittimismo uno strumento di potere. Nessuno più vi brucia sul rogo della ipocrisia. Fate la vostra vita e non rompete i coglioni a chi la pensa diversamente e fa la sua di vita!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 16:35

Margherita Camp...: il discorso Nestlè è assai diverso. Si informi della loro strategia di invogliare l'uso del latte in polvere nei paesi del terzo mondo e di quelle che sono state le conseguenze...

Libertà75

Gio, 26/09/2013 - 16:44

@Palermitano, ma perfavore, è diventato etero all'occorrenza dell'argomento? o per indurre gli etero a vedere di buon occhio gli omosessuali? finisca di fare l'eterofobico che fa impressione il suo razzismo! faccia come @tethans che non si vergogna di quello che è, e non vuole un protagonista di turno a dirgli cosa mangiare. Qua si parla di marketing, e i valori della famiglia classica sono noti. Se lei non li vuole cogliere è solo per mera ignoranza e manifesta arroganza eterofobica. Si elevi dalla sua letargia culturale e si informi.

pastello

Gio, 26/09/2013 - 16:46

Guido Barilla il nuovo Bartolomeo Colleoni.

HAKWERSIDDELEY

Gio, 26/09/2013 - 16:46

i gay vogliono "esternare" ?? benissimo.. devono essere liberi di farlo ... i sinistri radical-chic vogliono "esternare" ?? ovviamente vale quanto detto sopra .. ma allora qualcuno mi può spiegare perchè il Sig.Barilla o un altro che la pensa come lui non deve essere libero di "esternare" anche lui il suo pensiero ( ad esempio ) sul tema della famiglia ??? then queste reazioni dei sinistri ed affini cosa diavolo sono ?? discriminazione a rovescio ??? se continua così tra un pò gli etero dovranno " vergognarsi " dei loro gusti ...

Libertà75

Gio, 26/09/2013 - 16:50

@mylos8 e allora? ma capisce cosa è il marketing e un'altra cosa la realtà? uno che si risposa è perché ha il desiderio di rivivere il sogno che l'ha portato a sposarsi la prima volta. Mi dica lei se vedere una famiglia gay che mangia pasta sfonderebbe nel mercato delle vendite: quale figura impersonerebbe il focolare e il calore domestico? quale la sicurezza? quale il padre e quale la madre? Una pubblicità è un messaggio corto e comunicativo, se le serve fare un film di 3 ore per spiegarla non funziona.

Silvio B Parodi

Gio, 26/09/2013 - 16:50

HO IN CASA LA PASTA DE CECCO BUONISSIMA E BARILLA BUONISSIMA D'ORA IN POI CONSUMERO' SOLO PASTA BARILLA, LA DE CHECCO";

Gio52b

Gio, 26/09/2013 - 16:51

la frase chiave che dovrebbe valere anche per molti altri argomenti e per molti altri personaggi anche politici, è quella citata nell'articolo: "non si può piacere sempre a tutti per non dispiacere a nessuno". Bravo Guido Barilla, ognuno, nel rispetto delle regole, deve poter dissentire o pensarla diversamente.

coccolino

Gio, 26/09/2013 - 16:53

I GAY CI DICANO QUAL'E' LA LORO PASTA E NON LA COMPREREMO...SE LA MANGINO LORO...

viento2

Gio, 26/09/2013 - 16:54

e certo che boicottano la pasta a loro bastano i salumi questi ortaggi adesso devono danneggiare un'altra azienda italiana

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Gio, 26/09/2013 - 16:57

ooooh finalmente qualcuno che osa fare breccia nel totalitario conformismo del politicamente corretto. Ci stanno portando alla dittatura. Non si può più esprimere una opinione fuori dal (rosso) coro. Stanno facendo leggi liberticide: omofobia, incitazione all'odio razziale e spazzatura simile.

rossini

Gio, 26/09/2013 - 17:00

I gay boicottano? E chi se ne frega! Per fortuna loro sono una minoranza. Io e la mia famiglia, come milioni di altre famiglie normali, d'ora in avanti compreremo soltanto prodotti BARILLA!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 26/09/2013 - 17:00

...Stimt.mo Guido! Siamo solidali con Lei. Dico siamo perché abbiamo discusso dell'argomento meno di un'ora fa in occasione di un pranzo con la partecipazione di quasi duecento famiglie e tutti ci siamo trovati d'accordo con Lei. Circa il 50% delle citate persone, consuma già, esclusivamente, la Sua pasta ed i rimanenti si sono dichiarati favorevoli a consumarla in futuro. Non si lasci, dunque, intimorire da alcuna forma di boicottaggio; Le posso assicurare che da oggi, il consumo dei suoi prodotti, si incrementerà almeno del 15 - 20 %. Nel nostro Paese sono tante le esigue minoranze che pretendono di dettare legge. Solo ed esclusivamente per la "simpatia" che nutriamo verso il presidente della camera, ci auguriamo solo che si arrivi, in tempi brevi, allo scioglimento delle camere. Siamo pienamente in sintonia con Lei sulla famiglia tradizionale e non consideriamo nessun altro nucleo che non sia tale ne il termine "matrimonio" che indichi un'unione diversa. Usino pure, tranquillamente, altri termini. Preferiremmo non sentire più parlare di razzismo, omofobia ecc.ecc., per noi, i cittadini, sono tutti uguali e meritano uguale rispetto, senza che vi siano privilegi alcuni.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 26/09/2013 - 17:01

Ma in Italia esiste ancora la libertà di parola? E' lecito pensare che, come tante altre libertà previste dalla costituzione (a cominciare dalla segretezza delle comunicazioni, che ormai è una barzelletta) anche questa sia ormai di fatto ridotta a ben poco, e cioè alla libertà di dire quello che il politically correct pretende, e nulla più.

tommy1950

Gio, 26/09/2013 - 17:01

Bravo, finalmente uno con le pal.. che ha il coraggio di dire quel che pensa e non ha paura di passare per antiprogressista illuminato dalla moda del momento.Da oggi mangerò più Barilla.

COSIMODEBARI

Gio, 26/09/2013 - 17:03

E se quella uscita barilliana aveva uno scopo di moltiplicare le vendite? Il tempo (il bilancio intermedio annuo) consegnerà le statistiche di questi giorni. Se risulterà così tanto positivo, il popolo dei social rimarrebbe a digiuno.

Angel7827

Gio, 26/09/2013 - 17:04

La qualità dei messaggi fa capire la bassezza e il livello culturale degli elettori del centrodestra, battute da bagaglino e scurrilità a buon mercato, comunque, c'è appena stato un comunicato del pastaio nel quale si scusa per le parole dette, ancora una volta gli elettori di B. hanno osannato un idiota pieno di soldi che si rimangia tutto dopo 24 ore.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 17:04

El Presidente: mah... non sono d'accordo. Credo invece che il motto "dove c'è Barilla c'è casa" con tutto il susseguirsi di tinte color pastello sia un po' stantìo e poco vicino alla realtà. Ormai, tra mense aziendali e ristoranti, si mangia più fuori casa che in casa. Non sono un esperto di marketing ma punterei più su un discorso che mangiare insieme può essere innanzitutto divertente... un piacere insomma e non una consuetudine quotidiana.

Ritratto di by Ciumbia

Anonimo (non verificato)

kayak65

Gio, 26/09/2013 - 17:12

il vero gay e' colui che vive degnamente la propria vita senza danneggiare ed imporre stili ed idee agli etero che sono la maggioranza.pertanto chi boicotta la pasta barilla oggi, domani il formaggio... solo per una frase sensata e razionale, e' solo una checca piagnucolosa che fa di ogni occasione una campagna per sentirsi accettato ma che invece ottiene l'esatto opposto ritrovandosi in un ghetto morale e sociale da cui non avra' mai via di uscita

sorciverdi

Gio, 26/09/2013 - 17:15

Sono contento di vedere l'Italia per bene che applaude a scena aperta al VFC lanciato da Barilla ai diktat degli omosessuali. Aggiungo che mi diverte moltissimo leggere i messaggi dei soliti "professorini di sinistra" che cercano di spaccare in quattro un capello per dimostrare che noi che applaudiamo Guido Barilla siamo dei poveri mentecatti. Fate voi, cari professorini, tanto riuscite solo a farci pena perché siete dei poveretti mentalmente dipendenti dalle quattro caxxate che vi hanno raccontato i vostri referenti politici e nei quali voi credete per abitudine oltre che per mancanza di pensiero. Ciao, poveretti, fatevene una ragione: gli Italiani sono molto più sani di voi!

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 26/09/2013 - 17:15

Visto che gli omosessuali boicottano Barilla comprero' tale pasta e la regalero' ad amici. Barilla puo' stare tranquillo, vendera' piu' di prima e il boicot dei Vendola fara' flop. Se si misurano le statistiche gli LGBT sono assoluta minoranza, sotto il 10%. Infatti un partito esclusivo di loro no conterebbe niente, ma per conquistare spazii occorre essere di Sx, ed eccoli a governare la Puglia e Milano. Infatti con la scusa della Sx i vari Vendola e Boldrini sguazzano. Altrimenti come avrebbe fatto la talebana a dirigere la Camera? Soltanto un incapoace come Bersani - partito con 15 punti di vanataggio e fece flop alle elezioni - poteva dare a questi immorali lo scanno dell'immoralissimo Fini.

Hannes

Gio, 26/09/2013 - 17:21

Onore a Guido Barilla.

COSIMODEBARI

Gio, 26/09/2013 - 17:22

le orecchiette Barilla sono prodotte nella terra del governatore con l'orecchino a Foggia dal 1983 occupando 243 dipendenti ed ad Altamura dal 1972 occuoando 20 dipendenti. Mentre al confine con la regione del governatore con l'orecchino c'è pure Melfi, dove dal 1986 la Barila produce Mulino Bianco, Pavesi e Harrys con 400 dipendenti. E negli anni 80 a 10 minuti d'auto dal paese natio del governatore con l'orecchino, il pastificio Riscossa produceva pasta per la Barilla. Boicottasse pure, tanto sono certo che, in seguito a questa dichiarazione Barilla, il fatturato aumenterà

eando

Gio, 26/09/2013 - 17:25

Il sig. Barilla ovviamente ha già fatto marcia indietro. Da bravo bottegaio (in senso spregiativo), ha considerato che anche i gay mangiano spaghetti.

guidode.zolt

Gio, 26/09/2013 - 17:32

Il concetto espresso da Barilla sul mondo gay riguarda semplicemente il concetto di libertà, quella vera che non travalica i limiti imposti da quella altrui, perchè anche gli etero hanno dei diritti, vero?...oppure no...?

Ritratto di Balamata

Balamata

Gio, 26/09/2013 - 17:46

Stanno esagerando, così' si fanno male da soli, io per la mi azienda faccio gli spot con chi mi pare...ma pensa un po'...

cecco61

Gio, 26/09/2013 - 17:51

Penso che il problema non sia quello di mangiare o meno la pasta Barilla. Io non la mangio, ma non perché non mi piaccia, semplicemente perché sono celiaco. Non è neppur vero che è un articolo insignificante rispetto ai problemi del paese. Dimostra invece come per gli omosessuali (chi se ne frega) e SEL (partito politico, e la cosa è ben più grave) le opinioni altrui non debbano essere rispettate. SEL, e tutti i suoi simpatizzanti nonché elettori, dimostrano quotidianamente che vogliono un regime dove anche pensare in modo diverso è e debba essere considerato reato e meritevole di punizione. Sono quelle stesse persone, molte delle quali qui intervengono, che si riempono la bocca di parole come libertà e democrazia senza neppure conoscerne il significato, o viceversa, sono campioni di falsità e ipocrisia.

chiara2012

Gio, 26/09/2013 - 18:02

che colgano l'occasione per mettersi adiete.neanche i biscottini e i mwerendini,devono mangiare.Poverini.

Giapeto

Gio, 26/09/2013 - 18:05

Quindi: immagini di donna ai fornelli no, donne seminude nella pubblicità no, miss Italia no, rappresentazione della famiglia tradizionale (mamma, papà e figli) no. E allora: immagini di uomini ai fornelli si, uomini seminudi nella pubblicità si, mister Italia si, rappresentazione della "famiglia" omosessuale si. Secondo le lucubrazioni mentali di Boldrini, Vendola & co questa sarebbe parità? O follia?

Marco1976mm

Gio, 26/09/2013 - 18:08

Io non capisco l'ostilità dei vostri commenti verso gli omosessuali. Cosa vi hanno fatto di male? Io non capisco. Neppure io amo molto le associazioni gay, ma questa omofobia assurda da dove viene? Vi piace molto fare i patrioti, ma che Italia sarebbe senza la moda (dolce gabbana, armani, valentino...), il design, l'arte (michelangelo...) e persino la televisione! Ebbene si! Fatevi un giro a Mediaset e ci troverete piu froci che a un gay pride! Siete solo dei poveracci che non hanno mai combinato nulla nella vita e mai la combineranno. E' più che legittimo che siate contro il matrimonio gay o l'adozione (se argomentate e usate l'arma della ragione e non il culo), ma piantatela di fare gli omofobi perchè siete tristi e patetici.

Ritratto di stegalas

stegalas

Gio, 26/09/2013 - 18:09

Ho sempre comprato pasta Barilla ed ora ho un motivo in più per farlo, visto che difende la famiglia naturale dal maleolente putridume brussellino. Sono gli ultimi latrati di una società marcia fin nel midollo: come sempre, la Natura imporrà la propria legge e tutti gli orrori che menti malate hanno ideato dal 1968 ad oggi verranno ricacciati dove meritano...

paomoto

Gio, 26/09/2013 - 18:10

Barilla è libero di pensarla come gli pare. Che palle co 'sta dittatura delle minoranze.

Ritratto di roberto sarzi

roberto sarzi

Gio, 26/09/2013 - 18:11

E chissene fregà di questi squallidi cullattoni e lesbiche ci hanno già troppo rotto le palle! Sono appena tornato dalla Russia e stavo d'un bene incredibile perché finalmente per tre settimane non ho più sentito parlae di gay, di omofobia e altro! Insomma un soggiorno tranquillo in un "Gay Free Country"!ma questo può valer eper la Bielorussia, pe l'Ucraina e in genere per tutti i paesi slavi!" Commentando quanto sta accadendo in Italie e nmell'intero occidente mi dicevano le persone con le quali ho avuto l'occasione di parlare che i gay non oserebbero mai organizzare da loro quelle indegne parate di orgoglio gay sbaciucchiandosi e sculettando per le strade perché la gente scenderebbe per strada prendendoli al egnate e a calci nel sedere! Reazionari o gente che ha conservato ancora il buon senso comune e del pudore!!! Mah! Di noi dicono che siamo la nuova Sodoma e Gomorra!

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Gio, 26/09/2013 - 18:14

Se diminuisce la vendita dei cannelloni, non è detto che accada anche per i fusilli bucati lunghi...

Ritratto di bracco

Anonimo (non verificato)

tiptap

Gio, 26/09/2013 - 18:18

E noi la compreremo piú di prima. Bravo Barilla.

LUCIO DECIO

Gio, 26/09/2013 - 18:26

il moderatore deve essere gay e di sx

LUCIO DECIO

Gio, 26/09/2013 - 18:26

il moderatore deve essere gay e di sx

LUCIO DECIO

Gio, 26/09/2013 - 18:26

il moderatore deve essere gay e di sx

angeli1951

Gio, 26/09/2013 - 18:28

Eeeehhhh!!!!! Evidentemente Barilla non fa più i rigatoni di una volta!!!

libertyfighter2

Gio, 26/09/2013 - 18:31

Giovanardi è scarsissimo. Ma se dovessi scegliere tra lui è l'abbronzato deficiente, credo che sceglierei, obtorto collo, giovanardi (e lo odio - ricordiamo la Fini-Giovanardi). Ma Obama no. Neanche come dogsitter

claudino1956

Gio, 26/09/2013 - 18:32

Oggi ho comprato due pacchi di pasta barilla, anche se non è la mia pasta preferita

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 26/09/2013 - 18:32

Noto con piacere che gli omosessuali latenti, tirano fuori le unghie ( laccate??);i veri etero non hanno questo problema...

lupo solitario24

Gio, 26/09/2013 - 18:35

di solito a casa mia mangiava un'altra pasta, oggi ho comprato 5 pacchi di barilla. poi se saprò cosa mangia la boldrini mi adeguerò ed eviterò quella marca. spero di essere libero di decidere.

eglanthyne

Gio, 26/09/2013 - 18:44

Much Ado Abuot Nothing - Il Signor Barilla è il proprieterio,perciò decide la campagna pubblicitaria delle sue ditte come meglio crede.PUNTO.

Nordici o Sudici

Gio, 26/09/2013 - 18:46

froci anche quelli del giornale che censurano i miei post

tonipier

Gio, 26/09/2013 - 18:46

" LA FATUITA' DELL'ORGOLIO OMOSESSUALE E L'ASSURDITA' DELLE PRETESE DEGLI OMOSESSUALI" Il cosiddetto World Gay Pride, l'orgoglio omosessuale ribadito nel corso della manifestazione svoltasi, in Roma nella prima decade del mese di luglio dell'ultimo anno del ventesimo secolo con la partecipazione di gay, transessuali, finocchi, lesbiche, pederasti, " ricchioni" nel gergo meridionale, non poteva che risolversi nella ridicolaggine di uno spettacolo detestabile aperto addirittura da rappresentanti del popolo con o senza orecchini che hanno dismesso ogni sentimento di pudore e di rispetto per gli elettori dai quali rinvengono il potere di rappresentatività.

gioros

Gio, 26/09/2013 - 18:53

pipistrato: "Dopo l'incidente di Chernobyl..." --- Notizia davvero inquietante! Per cortesia, puoi citare la fonte? Affidabile, naturalmente... Grazie.

cecco61

Gio, 26/09/2013 - 19:06

@Marco1976mm: forse sei tu che non capisci un tubo. In linea di massima qui nessuno ce l'ha con i froci ma semplicemente non si accetta che il loro modo di vedere debba essere imposto al mondo intero. Se il Signor Barilla vuole fare pubblicità con l'immagine della famiglia tradizionale è liberissimo di farlo. Al contrario violenza e discriminazione sono la caratteristica dei gay, di SEL e tua che decidete di boicottare l'azienda. Se l'omofobia deve essere reato perché non lo deve essere pure l'eterofobia. Come sempre due pesi e due misure; incapacità totale di vedere le cose con obiettività e razionalità.

aldopastore

Gio, 26/09/2013 - 19:12

Ma vi rendete conto che "questi" con la scusa della omofobia, del razzismo, stanno vietando, ora, agli imprenditori (Vedi Ferrero per la cioccolata bianca); a Barilla per la pubblicità della pasta.... Ho l'impressione che a volte, se non il piu delle volte, sono proprio "questi " che hanno problemi a relazionarsi con le persone di tutte le razze e di tutti i generi. Ma perchè non spariscono dall'Italia? Non condivido il boicottaggio. Se espressione del pensiero e delle cose ci deve essere, deve esserlo per tutti, ed in ogni settore.........

onurb

Gio, 26/09/2013 - 19:12

Ma nell'ipotesi che si facesse uno spot della Barilla con una coppia gay, madamin Boldrini protesterebbe nel vedere uno/a che serve l'altro/a seduto/a a tavola? O si asterrebbe dal fare commenti scemi?

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 26/09/2013 - 19:14

Ecchissenefrega: le babbe e i mammi compreranno finocchi della premiata "ditta import" presidenta del camerino. Ecchissenefrega pure di questa.

AndreaT50

Gio, 26/09/2013 - 19:15

Credo che Barilla soppravviverà anche senza i cu... ops scusate, i fin...ops scusate, i ric... ops scusate "i gay".

forbot

Gio, 26/09/2013 - 19:17

Bene ha fatto Barilla a dire a chiare lettere come la pensano le persone normali. Le altre, nessuno le disturba, purchè non siano loro a disturbare. Con i cavoli che ci sono in ballo in campo nazionale, questi vengono a parlarci dei loro problemi sessuali. Diversamente, potremo dire, allora fanno bene in Russia! Grazie a Dio, la maggioranza degli italiani è chiaramente a favore della famiglia tradizionale. Stiano buoni e cerchino di non rompere con i loro problemi del ca.zo.

Luigi Fassone

Gio, 26/09/2013 - 19:26

Orpo ! Quanti commenti ! l'argomento desta interesse. Arrivo un pò in ritardo,ma anch'io mi ingozzerò di pasta Barilla fino a "schioppare". Alla faccia dei soliti sciocchi che non ci stanno che altri possano avere opinioni diverse dalle loro. E poi,parliamo di Pubblicità vera : vuoi mettere la signorilità,la presenza,l'invito a degustarla,la fumante pasta Barilla che pare ricolto a qualsivoglia individuo attaccato allo schermo TV,al contrario della volgarità del "pirito" emesso dallo scoiattolo ?

OssodiSeppia

Gio, 26/09/2013 - 19:26

Boicottare la pasta Barilla ? La pasta più buona del mondo ???? Come tafazzata non è male, ma nessun problema. Manderanno un insospettabile a comprarla e la mangeranno di nascosto !!

berserker2

Gio, 26/09/2013 - 19:27

A palemmitano ci piacesse a pasta co i sardi......a noi normali ci piace la pasta con le sarde, e di solito le mettiamo sopra insieme al sugo.....a isso invece ci piace i sardi ma messi dietro, co u burro..... alla bertolucci insomma, tanto si sa, tra intellettuali sinistrati ci si capisce e soprattutto ci si "prende". Ahahaha bbona sta minkia eh, accattatavella.

OssodiSeppia

Gio, 26/09/2013 - 19:30

Ai soliti furbetti della moglie piena e la botte ubriaca, ricordo che anche De Cecco e Voiello sono di Barilla... Più martellata nei maroni di così.....

fabiou

Gio, 26/09/2013 - 19:30

vogliono attaccare la barilla perche non ha debiti con le banche, non fa giochini speculativi finanziari e non è quotata in borsa. fa la pasta e non speculazione finanziaria . è rimasta una delle poche aziende serie e quindi è odiata dai poteri forti bancari

lupo solitario24

Gio, 26/09/2013 - 19:36

siccome si parla di pasta, vorrei sapere come mai in italia nessuno si è accorto, che la cina ha appena "comprato" un pezzo d'ucraina (grande come il belgio) per produrre grano da esportare in asia. ragazzi parliamo di un terreno grande 30.000 km2 , più della lombardia e liguria messe insieme.

RosselladiMilano

Gio, 26/09/2013 - 19:45

Il Sig. Guido Barilla ha solo espresso il suo pensiero, in modo educato e assolutamente non offensivo. Io la penso come lui, bisogna difendere la famiglia e la figura della donna all'interno di essa. Trovo che i gruppi gay oggi siano molto aggressivi, prepotenti, non si è più liberi di dire nulla senza essere accusati di omofobia. Le persone eterosessuali fra un po' verranno considerate anormali.

Giangi2

Gio, 26/09/2013 - 19:48

Premesso che e' giusto rispettare le idee e i gusti altrui, quindi rispetto per i gay ma allo stesso tempo i gay rispettino chi non lo è. Abbiano un po di intelligenza e un minimo di pudore, e' già brutto vedere un uomo e una donna che si pomiciano su una panchina del parco, figuratevi due uomini o due donne, potete capire che la cosa non e' proprio di normale amministrazione e mai lo diventerà ? Detto questo un applauso a barilla che ha avuto le palle di dire la sua idea. Oggi purtroppo diventa pure reato dire col proprio pensiero in modo civile. SOSTENIAMO BARILLA CONTRO QUESTO SOPRUSO IDEOLOGICO, compriamo pasta barilla !!!!!!!!!!!!!

ciannosecco

Gio, 26/09/2013 - 20:07

"Dreamer_66"Uno spaghetto al dente in un piatto di plastica è una bestemmia.Per chi usa anche il cucchiaio,oltre la forchetta,risulta pure scomodo.Le migliori mangiate le ho fatte in un ristorante in riva al mare,alla Grotta Palazzese e su una palafitta alle Isole Tremiti.Saluti.

ciannosecco

Gio, 26/09/2013 - 20:10

"cecco61" http://www.sintomi-celiachia.it/pasta-gluten-free-barilla-presto-sul-mercato-italiano/ Saluti.

mares57

Gio, 26/09/2013 - 20:10

Con i suoi soldi fa quello che vuole. Discorso chiuso-

Delfi95

Gio, 26/09/2013 - 20:18

Finalmente!!! Grazie Sig. Barilla era ora, io la penso come lei. Nella sua splendida esposizione ha ribadito quanto in molti crediamo. Grazie!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 26/09/2013 - 20:19

ossidiseppia:la De Cecco è di Barilla? Ma quale film ha visto. La informo che De Cecco è 100% proprietà della famiglia in questione e produce la migliore pasta al mondo ed è il terzo produttore mondiale.Produce inoltre, anche un ottimo olio di olivo con notevoli quote di mercato.Dalton Russell da Pescara.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 26/09/2013 - 20:24

Apprezzo;il coraggio e la schiettezza del Signor Barilla,(dote assai rara, in genere...)nessun pregiudizio contro i gay,(ognuno è libero di viversi la sua sessualità, come meglio crede...)ma la lobby; ormai ha preso inesorabilmente piede; be, non vorrei un domani prossimo dovermi presentere; come Eterossessuale...la qual cosa mi disturberebbe, non poco.Generalmente, compro prodotti della mia Terra...pasta compresa, ma non disdegno la Barilla; comunque, sempre presente...nella mia cucina.GRAZIE!

alebs96

Gio, 26/09/2013 - 20:26

a lui si che è l'esempio della buona famiglia all'italiana, divorziato, risposato, figli con entrambe le mogli...fulgido esempio di padre di famiglia XDXD buffone!!!! motivo in più per non essere il solito italiano mangia spaghetti!!

africano

Gio, 26/09/2013 - 20:31

Associazioni arcobaleno? Ma fate ridere, chiamatele col loro vero nome: lobbies omosessuali

FVIT

Gio, 26/09/2013 - 20:33

x Giangi2 e tanti altri che la pensano come lui e me: ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON TUTTO, ma siccome sono stanco di essere tollerante ' a senso unico', aggiungo io una cosa meno buonista ..... NON PREOCCUPIAMOCI PIU' DI TANTO, PERCHE' ( PER FORTUNA) NON SI RIPRODUCONO...!!

Ritratto di Il Ghepardo

Il Ghepardo

Gio, 26/09/2013 - 20:46

Grazie Guido. Grazie di cuore.

Ritratto di Ivano Colzani

Ivano Colzani

Gio, 26/09/2013 - 20:48

Per prima cosa, ammetto di non essere stato mai un fan di tale marca, per motivi di prezzo, ma che da oggi allargherò il cordone della borsa per fare sentire la mia solidarietà a questo imprenditore che ha avuto il coraggio di dire quello che almeno l'80% della gente pensa. Chapeau. Non ci si deve stupire dell'attenzione rivolta a questa tematica, solo chi ha le fette di salame sugli occhi può considerarlo un argomento futile; la protervia delle minoranze, la spasmodica ricerca del piacere e della conseguente lussuria, l'interesse personale posto al di sopra dell'interesse collettivo, la dimenticanza di tutti i valori che costringono l'uomo ad una vita ordinata e secondo natura, ci hanno portato a questo disastro, da cui temo la civiltà occidentale non riuscirà a sollevarsi se non in presenza di avvenimenti sanguinosi. La fine dell'Impero Romano è avvenuta nell'identico modo: strapotere del denaro, nuove religioni, sesso a gogo', denatalità, femminilizzazione della società, abbandono del sacrificio e della capacità di inserirsi in un quadro sociale stabile, diseguaglianze economiche sempre più stridenti. Allora arrivarono i popoli barbari dall'Est e dal Nord, fra poco arriveranno gli attuali "invasori" ancora dotati di forze, sangue ed energie da spendere. Non so quanto ne saranno contente le varie Boldrini, Vendola etc. perchè i loro protetti non sono particolarmente disponibili alla tutela dei "disvalori" così da loro esaltati.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 26/09/2013 - 20:56

Devo limitare la pasta! Oh, genitore uno, non starò mica diventando gay, vero?

m.nanni

Gio, 26/09/2013 - 21:07

Comprare pasta Barilla. Raddoppiare le porzioni a tavola. Comprare anche, al limite, pecorino sardo grattugiato. Pasta a pranzo e pasta Barilla anche a cena(sempre col pecorino sardo). Non fa ingrassare. Passa parola. E' pasta di qualità, ma soprattutto è pasta di LIBERTA'! mn

anna.53

Gio, 26/09/2013 - 21:25

La canea montante dei pro e contro risulta indigesta. Un parere sulla propria legittima visione della famiglia diventa occasione per uccidere l'idea stessa di poter esprimere un 'opinione ; il "zanzaro" lo sa e se ne compiace sogghignando, le lobby varie si scatenano e il senso del ridicolo viene sepolto. Prendo un digestivo.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 26/09/2013 - 21:39

Ma come? Gli stessi arcobaleno, sinistrati, associazioni varie non sono d'accordo? E come coniugare gli omosessuali con quella massa di risorse umane che tanto vuole il vostro ministro Kyenge, di religione islamica che li appendono per le palle negli stadi? Non vorrete mica offendere forse le vostre risorse umane che tra un po' saranno piu' degli italiani, con gli omosessuali nelle pubblicita' vero? Vi immaginate il padre di Kyenge con 8 mogli come sarebbe offeso dal vedere sua figlia in un paese con pubblicita' di genitori gay che non possono nemmeno procreare naturalmente?

Pagine