Ora la Boldrini vuol sfasciare la famiglia: basta spot con le mamme che servono a tavola

Ogni incontro, qualunque microfono e qualsiasi piazza sono pulpiti validi per diffondere il verbo del femminismo tardivo e fuori tempo massimo della presidentessa

Miss Italia, le donne scosciate nelle pubblicità, "la" presidente al posto de "il" presidente. Quella della Boldrini è una battaglia senza quartiere. Ogni incontro, qualunque microfono e qualsiasi piazza sono pulpiti validi per diffondere il verbo del femminismo tardivo e fuori tempo massimo della presidentessa. Rasentando spesso la soglia del ridicolo, della rivendicazione che si fa farsa. Sempre sull'orlo dell'incappucciamento talebano, dell'egualitarismo dei modi e dei costumi (castigati) che finisce per livellare, appiattire e mortificare. Se siamo numeri o lettere, interscambiabili e identici l'uno all'altra, dopo il genitore A e il genitore B bisogna scardinare anche la famiglia. Pericolosissima cellula in sonno delle abitudini tradizionali. Smantellarla. A partire dai suoi simboli, da quelle scene che presidiano l'immaginario.

Il nuovo comizietto della Boldrini è andato in scena ieri al convegno su “Donne e media” a palazzo Madama. Insomma era nel suo, propheta in patria. “Ci sono certi spot... Io ho anche esperienze fuori dai confini nazionali – ricorda l'esponente di Sel -. E ogni volta che li vedo mi chiedo: sarebbero messi in onda all'estero? In Inghilterra li metterebbero in onda? La risposta è: sicuramente no”. Starà parlando di quelle pubblicità ammiccanti in cui ogni oggetto rimanda a forme falliche e ogni movimento ammicca a posizioni del kamasutra? No. “Non può essere concepito normale uno spot in cui i bambini e il papà sono seduti e la mamma serve a tavola” (sic). Capito? La mamma o la nonna che vi si avvicinavano con una marmitta di minestrone erano e sono “anormali”. Non ha dubbi la quarta carica dello Stato. Siamo un'anomalia. La Boldrini prosegue visibilmente compresa nel suo ruolo di sentinella della nuova moralità: “Guardate – ammonisce -. Merita una riflessione. E ancor di più gli spot in cui il corpo della donna viene utilizzato per pubblicizzare che cosa? Viaggi turistici, yacht, computer. Ma in quale altro paese questo verrebbe tollerato?”. Probabilmente in Iran no. Non lo tollererebbero. Ma in Italia, almeno per ora, una famiglia radunata attorno alla tavola non è pornografia.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 25/09/2013 - 09:21

questa è proprio tonta. si è fermata al 1968. auguri per la sua salute mentale....

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 25/09/2013 - 09:23

Ma questa ha capito che l'Italia è fallita? Mi sa di no, come il resto della casta.

Ritratto di kywest

kywest

Mer, 25/09/2013 - 09:29

Questa confonde la pubblicità con la vita reale, magari è anche convinta che gli sgrassatori puliscano da soli. Annamo bene! Un risolutivo colpo di spugna, un azzeramento totale di questa classe politica inetta, arrogante e fuori dal mondo è improcrastinabile. Più tardi avverà e più sarà violento.

michele lascaro

Mer, 25/09/2013 - 09:30

questa tale dà l'impressione di non essere mai stata mamma, dal momento che non conosce l'infinita gioia dei figli a vedere la mamma, che ha amorevolmente preparato il cibo, servirlo a tavola con tutto l'affetto che può esprimere. In quale nazione del 4°,5° mondo bisogna spedirla per imparare l'affetto di una mamma?

roberto.morici

Mer, 25/09/2013 - 09:30

Qualche consiglio, Madama Boldrini: Provi a rifarsi il naso, non si impicci delle nostre abitudini, non ci assilli con intemerate da beghina, faccia solo il "lavoro" per cui è pagata (da noi)... Ci lasci in pace. Per favore!

Ritratto di Maurizio Brollo

Maurizio Brollo

Mer, 25/09/2013 - 09:30

Mandiamola a casa prima che sia troppo tardi !

Mario-64

Mer, 25/09/2013 - 09:31

Boldrini ,se le piace tanto l'Inghilterra ci vada a vivere e ci resti ! Ma dove l'hanno trovata questa ??

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 09:31

Edizione straordinaria! La Boldrini minaccia l'intervento dei carri armati se gli spot televisivi continueranno a mostrare la mamma che serve i sofficini findus ai suoi pargoli! Queste si che sono notizie da prima pagina!!!

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 09:31

Così il mugnaio del Mulino Bianco, quando torna a casa tutto infarinato, si preoccuperà finalmente del pranzo, ma, sulla gonna blu della moglie, non credo ci sarà lo stampo infarinato della mano del mugnaio...

Beaufou

Mer, 25/09/2013 - 09:33

La presidente Boldrini dovrebbe ricordarsi che è stata votata presidente della Camera, non è diventata la figlia prediletta del Padreterno. Una presidente della Camera deve solo far funzionare la Camera secondo certi criteri, e assicurandone la massima efficienza e produttività. Di quello che pensa sugli spot, le donne, gli uomini, il desco famigliare e tante altre cose, agli Italiani non frega assolutamente niente, qualcuno glielo dica. L'unico risultato è quello di rendersi sempre più antipatica, ma la vita italiana non cambierà certo per i sermoni della Boldrini.

efferaia

Mer, 25/09/2013 - 09:35

Sig.ra Presidente, per la verità in UK c'è anche la mamma che guida l'automobile e il papà ed i figli salgono dopo. Le donne in UK fanno pubblicità di tutto e di più (nude o seminude), sia in TV che sui cartelloni pubblicitari. Im in UK just now. Good morning dear President

82masso

Mer, 25/09/2013 - 09:36

Sfasciare la Vs. idea di famiglia retrogada e arcaica "uomo porta cibo moglie dare figlia e prepara mangia mangia augh!" in quanto la Boldrini pensasse a problemi più seri, e mi riferisco anche a voi del Giornale che ormai siete diventati gl'esperti del gossip.

gneo58

Mer, 25/09/2013 - 09:37

complimenti al fotografo che riesce a cogliere l'essenza unmana in uno scatto. Ed ora vi prego, chiamate un esorcista !!

fgerna

Mer, 25/09/2013 - 09:41

Ma questa signora non ha altro che pensare cazzate e spendere i nostri soldi. mandiamola a casa!!!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 25/09/2013 - 09:41

ma come la mettiamo se la mamma e' sposata con un'altra donna? in questo caso chi dovrebbe servire a tavola ?

Ritratto di i fals@ri....

i fals@ri....

Mer, 25/09/2013 - 09:41

commentare le sue uscite è come sparare sulla croce rossa, grazie al piddi ed a chi l'ha votata

Holmert

Mer, 25/09/2013 - 09:43

Questa qua, secondo me non ha tutte le rotelle ben ingranate nella scatola cranica. La mamma non serve a tavola perché sottomessa o per sorte ingrata. Lo fa per amore dei suoi figli e del marito, che spesso cucina anche lui e porta a tavola il cibo. Serve non è la parola giusta, forse meglio dire, riempie i piatti ai propri figli. Ecco alla Boldrini forse fa più aggio e piacere, coloro che servono a tavola i cosiddetti poveri, quello sì che è un servizio sociale. Allora per fare piacere alla ineffabile signora, sarebbe cosa buona e giusta, per lei e forse anche per papà Fransisco, mandare in onda le mamme che servono i poveri della comunità di Sant'Egidio, spaghetti o rigatoni fumanti scodellati nei piatti di barboni e poveri africani. Allora quelle mamme non servirebbero, ma farebbero un lavoro socialmente utile. Tutto è relativo. E così servire diventa collaborare, una specie di gesto eroico. Io sono convinto di vivere un'epoca strana, molto strana, dove la gente che vive nella bambagia tra agi e servitù, si erge a paladino della giusta causa, travisando la realtà, perché non conosce né ha mai conosciuto il sacrificio. Dalle mie parti si dice ,la mangiatoia alta, mai conosciuta. E la Boldrini ne è il preclaro esempio.

scala A int. 7

Mer, 25/09/2013 - 09:45

l' effetto pratico si vedra'tra qualche anno : la mamma seduta a tavola ed il marito servire la pietanza , salve poi rovesciarle addosso il contenuto del piatto ( nel caso specifico " tortelli in brodo " ) ; cara scusa , mi son distratto , seguivo un editoriale di travaglio !! e' la giustificazione " amorevole " che lo sciagurato ( perche' seguiva travaglio ) dira' alla mogliettina sul letto di ospedale. xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx e' la risposta della poverina che mi sono autocensurata

rossini

Mer, 25/09/2013 - 09:45

Boldrini, svegliati! A Taranto 15.000 famiglie rischiano di finire sul lastrico. Gli stranieri si stanno comprando l'Italia pezzo per pezzo (Telecom ed Alitalia insegnano). Il Governo non sa dove sbattere la testa per evitare l'aumento dell'IVA. Fra poco non ci saranno soldi per pagare le pensioni. E tu pensi a queste cazzate? Ma facci il piacere. Tornatene da dove sei venuta!!!

vittor1972

Mer, 25/09/2013 - 09:46

Una delle tante ragioni per cui spero di tornare a votare in fretta è liberare lo scranno della Camera da questa inutile femminista comunistoide che pensa di essere il centro del mondo. Non è mica maschilismo se la moglie serve a tavola, l'importante è che prima e dopo il pasto marito e figli aiutino. Pensa ai problemi seri degli italiani. BUFFONA!!!

bluprince

Mer, 25/09/2013 - 09:47

Non è soltanto femminismo tardivo. E' la paranoia dei comunisti, perchè, per loro, il potere è una ossessione e quindi, per conquistarlo, il potere, devono scardinare o distruggere il nostro mondo, le nostre tradizioni, la nostra cultura. E tutto quello che può richiamare alla mente, anche e soprattutto indirettamente, l'immagine di Berlusconi, deve essere annientato. Il comunismo è una ideologia e, in quanto tale, come tutte le ideologie, diventa - ma non se ne possono accorgere - una malattia inguaribile. Che Dio ce la mandi buona (la mamma che serve a tavola).

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Mer, 25/09/2013 - 09:49

Bastaaaa, Qualcuno le spieghi il ruolo di presidente della Camera!!! Ps: mai avrei pensato di rimpiangere la jotti.

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 25/09/2013 - 09:52

ma che hanno messo a rappresentarci una succursale del Cottolengo?avessero scelto il circo Orfei sarebbe stato meglio e almeno ci avrebbe fatto ridere questo baraccone non riesce nemmeno a quello

wizardofoz

Mer, 25/09/2013 - 09:53

E' ovvio che chi non concepisce una famiglia composta da padre, madre e figli, bensì da genitore 1, genitore 2 e diciamo quattro figli di quattro etnie differenti, non può comprendere la tenerezza di uno spot che presenta una famiglia come è sempre stata per millenni: un padre che lavora, una madre casalinga e relativi figli. Un'anomalia italiana? Balle! Un obiettivo per miliardi di essere umani. E poi, suvvia, quanti padri oggi si occupano della casa e dei figli, molto di più di quanto non succedesse anche solo trent'anni fa. E questo la pubblicità, la televisione, il cinema lo mostrano in continuazione. Questa suffragetta fuori tempo dovrebbe veramente farsi un corso accelerato di quanto appare alla televisione e nella pubblicistica britannica che tira in ballo. Pacchianate in confronto all'Italia. Inoltre, sa la convenuta che oggi gli spot televisivi sono internazionali e appaiono dal Polo Nord al Polo Sud nella stessa identica veste, fatta eccezione per la lingua. E' veramente imbarazzante vedere questa marionettta del populismo terzomondista sedere sullo scranno della Camera. Ma visto che gli elettori italiani non sono capaci di eleggersi un governo forte, di qualunque colore per carità, che risolva anche solo un problema del paese, si tengano pure questa macchietta e le sue colleghe alla Kyenge.

paolonardi

Mer, 25/09/2013 - 09:53

Dev'essere l'aria del SEL; a quando un TSO per tutta la congrega?

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 25/09/2013 - 09:53

La Signora Presidentessa dovrebbe schiaffarsi nelle cervella che chi serve è la persona che in realtà comanda. Uso questo linguaggio per i duri di cervice che capiscono e ambiscono solo il cosiddetto comando. Se non c'è l'amata mamma in famiglia, che cucina e serve a tavola, chi lo farà?! Eh, Boldrini?! Se non c'è nessuno CHE TI SERVE IL PRANZO, dovrai alzare le tue presidenziali chiappe e prepararti da mangiare! Quindi cosa c'è nel servizio? C'è il vero potere ... il vero. Non quello che ambite voi. "Chi vuol essere il primo tra voi, si faccia servo di tutti". Ed è questo che DEVONO fare tutti gli amministratori: SERVIRE. Perciò sono stati messi lì dove sono. Chi ha orecchi per intendere, intenda. Boldrini in primis.

Paolissimoooo

Mer, 25/09/2013 - 09:54

La carica di presidente della Camera è una carica di garanzia, il titolare o la titolare non fa politica. Inoltre è imparziale per definizione, in sostanza è il vigile del buon funzionamento di un ramo del parlamento. La boldrini (minuscolo voluto) non corrisponde per nulla a tale identikit non essendo assolutamente imparziale e non facendo che politica dalla mattina alla sera. Sinceramente come direbbe Montalbano ci ha rotto i cabba.... e mandarla via sarebbe già un motivo sufficente per fare nuove elezioni. Siamo (credo di poter dire tanti) arcistufi di lei e dei suoi atteggiamenti, sopratutto di un femminismo vecchio e stantio che vuole far credere che l'Italia è un paese femminicida e che detesta le donne. La presidente, guai a dire il presidente, ha sicuramente accesso a tutte le statistiche sulla criminalità, potrebbe spendere qualche minuto a leggersele. Questa trovata sulle pubblicità poi è solo e soltanto una cretineria da eccesso di zelo o di fanatismo. Mi domando s elo smacchaitore di giaguari si sia pentito di averla messa li. Per favore... BASTA!!!

redy_t

Mer, 25/09/2013 - 09:55

Caspiterina! Mi rendo conto che di questi tempi con l'economia che va benissimo, appena 3 milioni di disoccupati e migliaia di aziende che chiudono, questo è un tema veramente, veramente importante. Proporrei di costituire un Authority (tanto una più, una meno) che vigili sulla questione. Suggerirei di dare anche un freno agli spot dove tutto è bello, giovane e felice. Sono fuorvianti.

francesco nardelli

Mer, 25/09/2013 - 09:55

ma chi e' questa ? da dove viene ? che vuole ? e'unta dal Padreterno ? potrebbe avere una raucedine per una decina di anni cosi' la smette di parlare ?

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 09:56

Dreamer_66: una persona che "ragiona" così, quando si tratterà di affrontare problemi più concreti, che tipo e che qualità di decisioni potrà prendere, secondo lei? E non ciurliamo nel manico: l'attacco alla famiglia tradizionale è a dir poco lampante ovvero in perfetta sintonia con quanto i neocomunisti propagandano sul modo di concepire la "società", se li ricorda i cambogiani di Pol Pot? se non vede l'assonanza vuol dire che non la vuole vedere!

terzino

Mer, 25/09/2013 - 09:56

Ma chi è? Il genitore uno o il genitore due? Eccessi di protagonismo esasperati, quasi talebani.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 25/09/2013 - 09:56

La vera famiglia è quella in cui l'immigrato clandestino e la sua compagna intellettuale di sinistra sono a tavola a parlare di Averroè, mentre un nativo italiano padano serve loro il cous-cous in ginocchio.

pinuzzo48

Mer, 25/09/2013 - 09:57

questa come tutti i politici e fuori della realta

poldino13

Mer, 25/09/2013 - 09:59

Vivo in un paese scandinavo, non esiste questo tipo di pubblicita, e' vero ma, colpita da un grave lutto in famiglia, non solo i familiari di mio marito non mi sono stati vicini ma addirittura non mi hanno fatto neanche una telefonata per le condoglianze di rito. Se alla presidente piace questo tipo di societa', sono felice x lei, ma io preferisco il calore della famiglia italiana e degli amici italiani e quindi la pubblicita' che ci ricorda le ns. tradizioni.

Ritratto di g02827

g02827

Mer, 25/09/2013 - 10:01

...la mamma non serve!!!!!!!!!

Iuchi

Mer, 25/09/2013 - 10:02

La Boldrini finge di non sapere, data la sua enorme ignoranza, che gli Italiani non hanno a casa una donna di servizio per preparare la colazione alla famiglia la mattina; per questo motivo la MAMMA prepara per tutta la famiglia la colazione e non credo sia una vergogna tale cosa fatta dalla Mamma!! Lei che ha girato il mondo e conosce tutto si domanda se tale spot sarebbe andato in TV del Regno Unito; poi si risponde da sola "CERTAMENTE NO". Ma quanto è brava la Boldrini!! A Palazzo Madama, pagati da noi, ci sono inservienti che provvedono a tutto per i ladri di stato come Lei!! Si vergognasse di se stessa e spero che il governo caschi e Lei e la sua amica negretta vadano a casa per sempre. Chiedete alla Boldrini se non è più vergognoso cambiare la vettura di scorta con una nuova di zecca e oltretutto blindata quando il paese e sull'orlo del collasso. La sua auto di prima è perfetta al 100%!! La polizia tra poco dovrà spingere le macchine o farsele a pedali per fare gli inseguimenti e i controlli stradali. VERGOGNA BOLDRINI!!!

EasyRider

Mer, 25/09/2013 - 10:02

La sprovvedutezza della Boldrini è pericolosamente vicina alla pura cretineria.

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mer, 25/09/2013 - 10:04

Siamo combinati proprio male..... Il popolo soffre e loro (la casta) anzichè vedere come fare per creare lavoro e per aumentare stipendi, salari e consumi fregandosene altamente del famoso cappio del 3% si perdono dietro inutili esternazioni fasulle, becere e cretine. Mi chiedo con tanta preoccupazione : ma questa Nazione è finita o abbiamo ancora qualche speranza??? C'è ancora un motivo per dire ai nostri figli di restare in Italia???

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 25/09/2013 - 10:05

Premetto che non intendo offendere la Signora Boldrini, però mi chiedo:questa Signora ha una famiglia?? Io purtroppo per una questione di età non ho più la mia mamma, il mio papà ed anche una sorella e della famiglia originale siamo rimasti solo in due, ma provo sempre una grande commozione quando tiro fuori dal cassetto le vecchie fotografie dove siamo tutti insieme a Natale o magari durante una gita, felici e sorridenti. Trovavo già orribile l'idea di sostituire i nomi mamma e papà con genitore 1 e 2 , ma trovo stupido vietare le pubblicità con la mamma che serve a tavola e magari passando dà un carezza al suo bambino e un bacio a suo marito. Cara Signora Boldrini forse non ha realizzato che questa è la famiglia Italiana e se lei non ne ha una mi spiace molto. Io lavoro in media 10 ore al giorno in ufficio, poi torno a casa ,preparo la cena per mio marito (mio figlio è grande ed ha già una sua famiglia), metto in ordine la cucina, lavo e stiro quando è necessario, ed in 37 anni di matrimonio non ho mai sofferto di "femminismo acuto" e le assicuro che sono felice.Mio marito ha dei compiti precisi tipo preparare la colazione al mattino, portare la spesa, apparecchiare, svuotare la lavastoviglie e tante altre piccole cose importanti per l'andamento famigliare e quindi i compiti sono più o meno bilanciati. Quindi, per favore,la smetta di dire sciocchezze e per il bene di tutta Italia torni ad occuparsi dei rifugiati e non si preoccupi più delle donne Italiane: sappiamo benissimo da sole cosa fare e non abbiamo certo bisogno dei Suoi sermoni.

plaunad

Mer, 25/09/2013 - 10:07

Nooooo !!!! ditemi che non é vero che ha detto una mostruosa ca...ta del genere. E l'hanno pure fatta Presidente(a) della Camera

Ritratto di serjoe

serjoe

Mer, 25/09/2013 - 10:07

La Boldrini?: un'abile buonista con un piano sempre in vista:far carriera con furor delle vittime il dolor.Con i profughi ed i clandestini divide opposti destini:lor la vita a trascinar lei di questo approfittar e alla Camera scampanellar...Alla femmina arrabbbiata non piace la mamma grata ,che la famiglia sua vuol viziare e amor donare.L'acidissima Boldrina ama solo Vendolina e il comunismo femminista.

miaopinione

Mer, 25/09/2013 - 10:08

Attenzione, credo che qui si travisano le idee...credo che una svolta nell´italia "mammona" ci voglia, ma cio´non significa che la mamma non debba fare nulla e il papa´e i pargoli tutto, bensi´che i figli AIUTINO la mamma (che non deve essere serva). Io devo dire che sono cresciuto in una casa dove era normale che dall´eta´di 12-13 anni ho dovuto aiutare ad apparecchiare, sparecchiare e (piu´tardi) anche a cucinare. Cio´mi ha reso molto piu´indipendente rispetto ai miei amici, di cui alcuni sono andati a studiare vicino casa, solo per poter tornare da mamma per il finesettimana e rifornirsi di cibo e farsi lavare la biancheria. E anche oggi e´ancora cosi´...la moglie lavora come me e quindi ci dobbiamo alternare a cucinare e fare le faccende di casa. Gli amici tornano a casa si sdraiano sul divano e aspettano che torni la moglie (che puo´sia lavorare che fare le faccende!!!). Voi direte: "Furbi loro, fesso te!" ...Beh, allora si conferma la solita Italia dei furbi e mammoni...e nel mondo saremo sempre "indietro". Peccato, perche´in fondo siamo un bel popolo!

Massìno

Mer, 25/09/2013 - 10:08

I nostri presidenti della Camera, passati e presente, non sembrano essere stati scelti per i loro acume.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 25/09/2013 - 10:10

Rapporto sulla competitività appena redatto dall'UE: L'indice della produzione industriale italiana "ha perso 20 punti percentuali dal 2007". La competitività dell'Italia sul costo del lavoro "si è erosa in modo considerevole negli ultimi 10 anni", e anche la sua produttività - con Francia, Finlandia e Lussemburgo - è peggiorata. Dal rapporto emerge il miglioramento della Spagna, che entra a far parte del gruppo dei paesi dell'Unione europea più virtuosi. Anche la Grecia è migliorata in termini di produttività. E in prima pagina ovviamente si disquisisce amabilmente della Boldrini e delle sue uscite.....

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 10:10

Comunque è un dato di fatto che negli spot, di solito, è la donna quella che fa le pulizie, che cucina, che serve in tavola. In contrapposizione, altri spot propongono una donna aggressiva, con atteggiamenti mortificanti verso il maschio. Occorrerebbe un equilibrio. In questo senso, trovo pessimo l'utilizzo quest'anno dei "velini" in un noto programma. Ridicolizzare degli esseri umani è sempre negativo, siano essi maschi o siano femmine.

Beaufou

Mer, 25/09/2013 - 10:10

“Non può essere concepito normale uno spot in cui i bambini e il papà sono seduti e la mamma serve a tavola”: Come no. Infatti, in tutte le famiglie italiane c'è il cameriere, che serve a tavola, diamine, lo sanno tutti. Boldrini, in tutte le famiglie italiane la gente fa quel cavolo che crede, non c'è cipiglio di Boldrini che tenga. Di star zitta, invece di sparare fregnacce, non gliel'ha mai detto nessuno? Di anormale, in questa faccenda,c'è solo lei, mi creda.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 25/09/2013 - 10:11

Ma questa la mattina beve fiaschi di vino al posto del latte?

mister_B

Mer, 25/09/2013 - 10:12

ma chi se ne frega Del Vigo, con tutti i problemi che abbiamo...chissenefrega. In prima pagina poi...

MEFEL68

Mer, 25/09/2013 - 10:13

Ora mi aspetto che Boldrini dichiari guerra agli spot che fanno vedere il papà (genitore1?)che falcia il prato o che affronta pericoli per salvare un cavallo mentre la moglie starà comodamente a casa a preparare una torta. Boldrì, ma cambia mestiere ch'è mejo! Come si dice a Roma.

scipione

Mer, 25/09/2013 - 10:13

Siamo alle comiche tragiche.Speriamo che cada il governo se non altro per spedire anche lei nel Congo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 10:13

82masso: commento esemplare.

schiacciarayban

Mer, 25/09/2013 - 10:14

Ma questa la paghiamo per dire queste stronzate, ma non ha nulla di più importante da fare? Se è così vuol dire che il suo ruolo è totalmente inutile, come ho sempre sospettato...

ilbarzo

Mer, 25/09/2013 - 10:14

Questa e' veramente fuori di testa.Non poteva appartenere altro che al partito di Vendola.Mi domando come sia possibile avere un presidente della camera che faccia e dica tutto il contrario di quello che pensano i cittadini.

Sapere Aude

Mer, 25/09/2013 - 10:14

Ignoratela, così fate il suo gioco. Se proprio dovete, fatele una domanda “a casa sua, chi serve a tavola?”. Il marito? La figlia? La domestica (pardon la collaboratrice domestica)? Lei, proprio non credo sia capace di farsi nemmeno due uova strapazzate. È più probabile che passi quelle ore in sala di trucco… a pensare stronzate. Fa molta pena.

canaletto

Mer, 25/09/2013 - 10:15

Grande stronzata, vuole abolire la famiglia. Cosa c'è di male di una mamma che serve il marito e figli?????? Lei avrà avuto i genitori o è nata dal nulla?????? Si vergogni e si dimetta. Si stava così bene quando Bersano la spedì in Africa fra i baluba. Ma chi si crede di essere???? vattene srvi a nulla, anzi a rubare i soldi nostri

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 10:15

Ora, cara miope, sarà meglio fare uno spot del "genitore 1" che apre la porta del frigo dal quale escono i topi con le lacrime agli occhi...

beale

Mer, 25/09/2013 - 10:16

Si vede che il ruolo di presidente della camera è una sinecura: Fini ha creato il FLI, la Boldrini vuole riformare la famiglia attraverso la pubblicità. Mono male che la presidenza porta sfiga a chi ha ricoperto la carica, speriamo che non si interrompa la serie.

watcheroftheskyes

Mer, 25/09/2013 - 10:18

E son problemi questi. Il titolo ad otto colonne dovrebbe averlo il "solito" blocco alle norme per regolare il finanziamento pubblico ai partiti. La Boldrini può pensare quello che vuole su qualunque cosa (immigrazione, femminismo, blah blah blah) tanto non è lei che decide. Serve solo a voi per fare titoli di bassa propaganda.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 25/09/2013 - 10:18

...l'ultima MIA TROVATA ? BASTA CON LA BOLDRINI BASTAAAAA....VADA FUORI DALLE PALLE magari in KENYA

griso59

Mer, 25/09/2013 - 10:19

Ha ragione la Boldrini e' ora di finirla a vedere mamme che fanno le cuoche e il marito a tavola ad aspettare il cibo. Bisogna che ci sia anche il marito a cucinare e la mamma a tavola ad aspettare il cibo, dopo pero' che magari la mamma ha fatto 8 ore di lavoro in miniera o il manovale o il facchino (non ci sono solo impiegati)e il marito il casalingo. allora si ci sarebbe la giusta parita'. Cara la mia Presidente ma guardi alle cose piu' importanti non le stupidaggini.

Ararara

Mer, 25/09/2013 - 10:19

LA PRESIDENTE HA ASSOLUTAMENTE RAGIONE! e trovo agghiacciante vivere in un paese in cui sia allegramente tollerata l'omissione dell'invio telematico bigiornaliero con posta certificata e firma digitale congiunta vidimata con stampo loco-temporale certo del modello 7534.75 Ter, comprovante la corretta turnazione nella preparazione delle pietanze ingerite, l'igienizzazione e riassetto dei locali, nonché del conferimento dei rifiuti e la pulizia, anche meccanicamente assistita delle stoviglie.

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Mer, 25/09/2013 - 10:21

E' la prima volta che sono d'accordo con tutti Voi giornalista e lettori,penso che ormai si sia scavando il fondo dopo averlo toccato, l'italia è fallita ormai da mesi lo dimostra il fatto di quanto la politica sia immobile e il menefreghismo impera assoluto,ogni tanto c'è qualche simpatica novità come questa...cara Boldrini ci dica la verità sui conti pubblici invece di inventarsi dei passatempi.

Il Barun

Mer, 25/09/2013 - 10:21

Comunque si dice "il genitore 1 (in quanto certo) serve a tavola mentre il genitore 2 sta seduto insieme alla prole (così non differenziamo tra maschile e femminile)"

cast49

Mer, 25/09/2013 - 10:22

e sarebbe questo il cambiamento tanto sventolato? rovinare la famiglia? forse quando torna a casa e si siede c'è il marito che apparecchia e che lava i piatti?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 25/09/2013 - 10:23

le prossime elezioni mandate al governo Crozza e Panariello, cari italiani non vi vergognate di questa gente che vi rappresenta con stipendi da favola mentre a voi vi tartassano e vi privano di libertà e dignità ? che delusione il popolo italico

Ritratto di vomitino

vomitino

Mer, 25/09/2013 - 10:24

questo succede quando si sbaglia l'assunzione dei medicinali prescritti!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 10:27

gian paolo cardelli: "so' padre di famiglia"... i problemi concreti li affronto ogni giorno. Se lei invece non è oberato da tali incombenze le lascio volentieri ogni discussiore riguardo a chi debba servire i sofficini a tavola... discussione iniziata dalla Boldrini che, evidentemente, non era così ispirata dal trovare esempi più seri ed concreti per portare avanti le sue tesi, e proseguita da questo giornale che, altrettanto evidentemente, quando si trova davanti dichiarazioni liquidabili con una risata, una scrollata di spalle, un "bah! pensa bene di farci titoloni di prima pagina.

cecco61

Mer, 25/09/2013 - 10:28

Ma da dove esce questa? Dice che è stata anche all'estero ma probabilmente non ha mai guardato le pubblicità (soprattutto in UK). Andrebbe processata perché, dall'alto del suo scranno istituzionale, professa falsità su falsità e quindi condannata a rifondere lo stipendio indebitamente preso e a rettifcare le assurdità che ci proprina.

Felice48

Mer, 25/09/2013 - 10:30

Uno vuole il web monacale l'altra si intromette pure nella funzione della famiglia, l'altra ci vieta di chiamare mamma e papà. Nemmeno ai tempi della santa inquisizione. Fra poco ci diranno come alzare i piedi e non parliamo poi di cose intime. Non si rendono conto di essere ridicoli e più fascisti di tanti altri.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/09/2013 - 10:33

la povera sfigata prestatasi a fare la talebana del regime politically correct

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 25/09/2013 - 10:33

Francesco Maria Del Vigo, non mi piacciono queste 'tirate' contro chicchessia. Premetto, sono il più pidiellino del Pd. Ma, questo megafono ripetitivo di ogni esternazione del Presidente della Camera, è un tantino indigesto. La mia percezione di 'persona attenta' mi fa leggere nell'On.le Boldrini un impianto istituzionale di tutto rispetto. Non mi pare che Lei entri con gli stivaloni sporchi di fango nel salotto buono della cultura della famiglia. E' certamente una donna sensibile a certo degrado mediatico, ma da vagliare con rispetto e circospezione. Io non getto l'acqua sporca col bambino dentro. Trovo meritevole il Suo incarico. A prescindere. 10,33 --- 25.09.2013

ccappai

Mer, 25/09/2013 - 10:35

Per @ContessaCV... anche a lei ripeto la stessa cosa (sperando che i miei commenti vengano pubblicati): La questione che pone la Boldrini è corretta e doverosa. Lei non intende proibire le pubblicità in cui la mamma amorevolmente serve il pranzo di natale. Lei intende indurre i pubblicitari a produrre spot pubblicitari in cui padre e madre amorevolmente fanno quella cosa, PADRE e MADRE. In caso contrario appare che il ruolo della donna sia SERVILE rispetto al ruolo DOMINANTE e da PADRONE del Padre. Possibile che sia così difficile da comprendere? Così come, allo stesso modo, alla Boldrini preme far riflettere sul fatto che nelle pubblicità la donna è spesso trattata come qualcosa da scopare e non come un essere pensante (come tipicamente è trattato l'uomo)...

volo_basso

Mer, 25/09/2013 - 10:36

Il disastro di Černobyl' colpisce ancora. Dopo 27 anni, le radiazioni continuano ad influire sul sistema , colpendo coloro che sono soggetti all' accumulo di radioattivita', distorcendo le visioni delle cose elementari che la natura ha regalato agli umani. Possibile che si debba finanziare persone che non fanno altro che nuotare contro corrente? Possibile che la gente accetti situazioni di questo genere? I parassiti hanno quasi terminato di nutrirsi con quello a disposizione e al momento del collasso , meglio trovarsi altrove , lontani dal Bel Paese, lasciandoli a competersi il proprio corpo (quello che rimane)

Luigi Fassone

Mer, 25/09/2013 - 10:38

Era da immaginarselo,che codesta signora,messa lì dove l'hanno messa,si manifestasse come sta facendo. La sua attitudine a "bacchettare" qualcuno l'avevamo già sperimentata quando fungeva da QUALCOSA nel campo dell'accoglienza per i cosiddetti rifugiati. Adesso che l'hanno issata sul pulpito di Montecitorio,non si dà pace,ossia non si rassegna a fare solo il suo mestiere che è quello di programmare gli interventi dei parlamentari (E' iscritto a parlare l'On. Tal dei Tali,ne ha facoltà),ma sente il bisogno di dire la sua su tutto. A breve ci istruirà in quale maniera noi masculi dobbiamo "omaggiare" la gentile consorte,per non urtare la sua suscettibilità...

Damiano Guerra

Mer, 25/09/2013 - 10:39

Sinceramente ho solo critiche verso quasi tutti gli esponenti del centrodestra e le loro sparate, ecco la Boldrini è un buon equivalente di costoro nel centro sinistra quindi deve andarsene fuori dalle scatole al più presto.

FRANCOSANNA

Mer, 25/09/2013 - 10:43

e prima che miss italia si deve fare in "gonna lunga e giubbotto", poi non ricordo la seconda ca....a che ha detto e ora questa.... ma siamo proprio sicuri che questo paese sia in crisi? se il presidente della camera pensa a queste cose, non ne sono più così sicuro...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 25/09/2013 - 10:43

Quando si dice il peggior radical schicchismo al potere...Evidentemente a casa sua il compito di servire in tavola era affidato al maggiordomo.

piluga46

Mer, 25/09/2013 - 10:44

Su questo argomento la madamin Boldrini dovrebbe sentire anche il pensiero di papa Francesco

miaopinione

Mer, 25/09/2013 - 10:44

Attenzione, credo che qui si travisano le idee...credo che una svolta nell´italia "mammona" ci voglia, ma cio´non significa che la mamma non debba fare nulla e il papa´e i pargoli tutto, bensi´che i figli AIUTINO la mamma (che non deve essere serva). Io devo dire che sono cresciuto in una casa dove era normale che dall´eta´di 12-13 anni ho dovuto aiutare ad apparecchiare, sparecchiare e (piu´tardi) anche a cucinare. Cio´mi ha reso molto piu´indipendente rispetto ai miei amici, di cui alcuni sono andati a studiare vicino casa, solo per poter tornare da mamma per il finesettimana e rifornirsi di cibo e farsi lavare la biancheria. E anche oggi e´ancora cosi´...la moglie lavora come me e quindi ci dobbiamo alternare a cucinare e fare le faccende di casa. Gli amici tornano a casa si sdraiano sul divano e aspettano che torni la moglie (che puo´sia lavorare che fare le faccende!!!). Voi direte: "Furbi loro, fesso te!" ...Beh, allora si conferma la solita Italia dei furbi e mammoni...e nel mondo saremo sempre "indietro". Peccato, perche´in fondo siamo proprio un bel popolo.

FRANCOSANNA

Mer, 25/09/2013 - 10:46

Ah chiedo scusa alle donne, visto che chi critica la boldrini offende tutte le donne.... (secondo lei)

eglanthyne

Mer, 25/09/2013 - 10:46

Bischerate a IOSA,oh sora presidente che TRAGEDIA!

valeria rossi

Mer, 25/09/2013 - 10:47

con tutti i problemi dell'Italia in questo momento vi sembra una notizia da prima pagina?????? ma sopratutto è una notizia???

sailor61

Mer, 25/09/2013 - 10:47

In effetti chi come lei e' abituata a camerieri e tate che la coccolano e la servono..... non piace che la mamma faccia la mamma. Cosa faceva la sua? ah dimenticavo che le signore chic non lavano i piatti ne fanno da mangiare. Hanno solerti donne di servizio e cuochi, magari filippini in nero, che preparano mentre loro sono impegnate a fare le progressiste! Ma vai in ......

Stratocaster

Mer, 25/09/2013 - 10:47

Diciamo che se la frase è presa nel contesto della strumentalizzazione del corpo e del ruolo della donna c' è solo da essere daccordo. Caro il mio komunistello mortimermouse, in verità a me sembra che siano le pubblicità ad essere rimaste al 68.

paolodb

Mer, 25/09/2013 - 10:48

A quando una proposta di legge del sel per costringere gli uomini a fare pipì seduti anche loro?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/09/2013 - 10:51

Questa deve avere seri problemi psichiatrici con un totale distacco dalla vita. Quel naso osceno, la faccia tirata, gli occhi da avvoltoio... poveraccia, si vede che è perennemente come una corda di violino.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 25/09/2013 - 10:51

Ragazzi, questi problemi seri da affrontare in italia, mica altre sciocchezze, come lavoro, produttività, potere d'acquisto, ecc......

blackbird

Mer, 25/09/2013 - 10:51

Molti anni fa, la "propaganda" serviva al "cumenda" per avvicinare subrettine in cerca di fortuna e altro. Del settore si occupava il pargolo meno fortunato (intellettualmente parlando). Poi le aziende si sono accorte che una pubblicità aumenta le vendite e una le fa crollare, che comunque costa e non si possono sprecare i soldi. Così, da qualche decina d'anni nel settore sono arrivati psoìicologi, sociologhi, analisti d'immagine e di parole. Ogni parola, inflessione dialettale, immagine, colore, attore, paesaggio od oggetto, sono attentamente vagliati, per attirare l'attenzione e far comprare il prodotto. Se l'immagine è quella di una famiglia con papà e bambini seduti a tavola e mamma che serve la minestra, vuol dire che quello fa vendere meglio il prodotto publicizzato. Tutto il resto sono chiacchiere di chi vive al di fuori della realtà. Leggendo il curriculum della presidente della camera, c'era da aspettarselo.

FRANCOSANNA

Mer, 25/09/2013 - 10:53

e da oggi mi raccomando, ognuno si alzi da tavola e si serva da solo! anzi facciamo di più la mamma stà a tavola e il papà e i figli la servono con il grembiulino... :-) mamma cara mamma ti vogliono pure togliere il diritto (e il piacere) di preparare il pranzo ai tuoi figli e tuo marito...

mazzarò

Mer, 25/09/2013 - 10:56

il diavolo esiste e lei ne è la prova...

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 10:56

Dreamer_66, mi stavo riferendo alla Boldrini, non a lei: una che ha tempo per uscirsene con queste idiozie cosa potrà dire quando si dovranno affrontare altri problemi? che fa Dreamer: fa finta di non capire? e rimane l'assonanza tra il modo di pensare della Boldrini con la filosofia di Pol Pot sul ruolo della famiglia in una società "moderna": vuole glissare anche su questo?

paolodb

Mer, 25/09/2013 - 10:58

@Dreamer_66: la scrollata di spalle con risatina ce la facciamo quando a dire assurdità del genere sono persone qualunque, non una delle massime cariche dello Stato. Capisco comunque la difficoltà sempre crescente che avete voi sinistri nel difendere i vostri santini laici, oramai siete costretti ad arrampicarvi sugli specchi.

honhil

Mer, 25/09/2013 - 10:58

Quando è troppo è troppo. E’ peggio di una suocera incarognita. A lei che si è laureata “con una tesi (voto 110) sul diritto di cronaca” va detto che, con questo suo ciabattare contro il diritto di famiglia, la deve smettere. Forse non se ne rende conto, ma comincia a fare nausea. Nessuno vuole rinchiudere dentro un recinto “i diversamente maschi e le diversamente femmine”. E di spazio ne hanno quanto ne vogliono. Ad ogni modo, non è restringendo lo spazio della famiglia, o addirittura cancellandolo del tutto, che aprirà ai diversamente di cui sopra i sentieri luminosi della sua ideologia. Purtroppo per lei, l’umanità, fuori dal contesto famigliare che poi è nato e si è rafforzato attorno alla coppia fin dall’apparire dell’uomo sulla terra, non ha avvenire. Non sarà certamente facile far capire un concetto così semplice al Presidente della Camera, indaffarata com’è a distruggere la famiglia, ma gli elettori hanno un’arma infallibile e letale in mano: il voto. E loro, lo stop, glielo possono imporre alla prossima tornata elettorale. E così sia.

LAMBRO

Mer, 25/09/2013 - 10:58

SE OGNI TANTO NON NE DICE UNA COME GIUSTIFICA LA SUA CARICA?? NON IMPORTA COSA DICE ....MA DICE! NON PUO' FARE SOLO LA BELLA STATUINA.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mer, 25/09/2013 - 10:59

E veroooo ! basta spot con modelle strafiche che pubblicizzano profumi costosi! Concorsi pubblici aperti solo a donne che a) non si truccano, b) non si sono sottoposte a cure estetiche, c)non vestono con abiti firmati. Baststa anche donne che si tingono i capelli: come natura fa tu porti ! Vale anche per la depilazione: basta donne che pubblicizzano sistemi di depilazione: naturalezza: quanti ne hai ne porti. Basta anche depilazione ascellare e intima. Creiamo uno stato Francescanoe pio dove ogni essere vale per quello che è: donne a maniche lunghe e con gonna sotto il ginocchio. La donna che serve a casa? Schiavismo: da domani la pubblicità mostrrà fiere donne che nutrono i figli nella ciotola del cane, dopo che mamma avrà mangiato: l'ordine di beccata dettato dallla natura va rispettato come i peli sulle gambe, i nasi stroti ed i capelli bianchi. A proposito il naso della sig.ra Bolldrini è naturale o è la foto che mente?

orso bruno

Mer, 25/09/2013 - 11:00

Kyenge e Boldrini:grazie Letta !

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/09/2013 - 11:05

Inizio a capire chi si sposa le meravigliose donne orientali, sono ancora donne e liete di esserlo e liete di non essere boldrine

il sorpasso

Mer, 25/09/2013 - 11:05

Questa è fuori di testa: il suo compito non è questo

Ritratto di Limapapa02

Limapapa02

Mer, 25/09/2013 - 11:05

Addirittura la mamma che mette in tavola è possibile motivo di sfruttamento! Ho sentito l'audio del discorso della Presidentessa (se è femminile, così si dovrebbe chiamare) e mi sono venuti i conati di stomaco: primo per la tonalità della sua voce cornacchiesca, indisponente e poi per i concetti espressi e sicuramente peggio di quelli propugnati dai talebani. Forse non si rende conto che i valori della donna da difendere non sono certo gesti che da decenni fanno parte di una istituzione che la signora sta disconoscendo a piene mani e senza alcun rispetto: LA FAMIGLIA.

LAMBRO

Mer, 25/09/2013 - 11:09

NON CONCEPISCE CHE ESISTA LA CASALINGA CHE ALIMENTA I FIGLI E IL MARITO! SI VEDE CHE HA LA SERVITU' (ovviamente democratica)!

steacanessa

Mer, 25/09/2013 - 11:10

MarcoPiccardi: bravissimo!

alba56

Mer, 25/09/2013 - 11:11

caro presidente,ma lei ha mai avuto famiglia? Noi 37 anni fa abbiamo scelto di essere marito e moglie e dopo tre anni è arrivato il primo figlio, con orgoglio nel ns nucleo siamo mamma e papà ben felici e ora anche di diventare nonni e non sia mai che uno sia definito genitore 1 o 2.Noi siamo persone come lei e vorrei che tutte le vere donne visto che in casa noi siamo il vero Governo cioè ministri del Tesoro, Economia,Bilancio,Istruzione ecc. ecc.ecc.Scusi ma Lei è sempre vissuta nella bambagia?Io invece continuo a lavorare e non mi vergogno di servire con Amore i miei figli e le mie nuore con orgoglio infinito, mi vergogno delle donne nel ns parlamento. Saluti

ir Pisano

Mer, 25/09/2013 - 11:11

ma sentite cosa bisogna stare a sentire in un momento simile.... pensavo fosse stordita per interesse, invece no, è stordita e basta

roberto1942

Mer, 25/09/2013 - 11:12

Non basta qualche chilo di carne e di ossa ben disposte, coperte da una pelle liscia e contornata da capelli fluenti. Per essere affascinante una donna deve anche avere il cervello collegato alla bocca.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 25/09/2013 - 11:14

Ma per piacere. Ma dove l'avete trovata ?

stef1600

Mer, 25/09/2013 - 11:15

Forse la radicalchic Boldrini non è abituata a vedere la mamma portare il cibo alla tavola, a casa sua da piccola, visto che proviene da una famiglia ricca, ci avranno pensato i domestici, naturalmente prima del lungo tour che, come ogni comune proletaria, si è potuta permettere subito dopo il diploma in sudamerica, e lì l'avranno servita i camerieri in hotel. Poi è passata alla FAO, dove notoriamente i dipendenti se la passano maluccio e anche lì non avrà lavato molti piatti. A me invece, figlio di un operaio e quindi non di sinistra, perchè le famiglie operaie hanno capito da un pezzo cosa interessa veramente alla sinistra, mia madre che mi preparava il pranzo, e me lo porgeva in un piatto, non è mai sembrata una serva, ma un angelo. E così mia moglie oggi, anche se, come giusto, spesso la aiuto. vorrei poi aggiungere una cosa a proposito delle esternazioni della Boldrini sul concorso di miss Italia, una trasmissione carina, per niente sporca o pruriginosa. per me una ragazza che espone le sue gambe non si degrada, non c'è niente di sporco nel corpo di una donna, e criticare Miss Italia vuol dire insultare tutte le ragazze che vi hanno partecipato fino ad oggi.

Rossana Rossi

Mer, 25/09/2013 - 11:16

E noi le diamo un sacco di soldi per occuparsi di queste fregnacce? Ma mandiamola a casa...........

ir Pisano

Mer, 25/09/2013 - 11:17

è sicuramente malata... toglietegli la scorta e dategli l'accompagnamento

monati50

Mer, 25/09/2013 - 11:18

Non e' sicuramente il pensiero di uno/a che ha famiglia. Consiglio alla amministratice sprecccare meno, maggior pensiero alla radicalita' di coppia e maggiore sobrieta' nell'immagine di rappresentanza soprattutto all'estero.

roberto1942

Mer, 25/09/2013 - 11:20

a chi pensa che occuparsi di questi temi sia tempo perso (a chi contesta l'articolo in prima pagina) devo dire che guarda il dito e non riesce (povero lui) a guardare la luna. L'ideologia tardo .....ista (comunista, femminista, ecologista, etc) è quella che ha fatto e fa più danni al mondo. Bravo a Francesco Maria Di Vigo per aver colto la tragicità di un presidente della camera senza il senso del ridicolo (ma che sia la carica che attira personaggi pittoreschi?)

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 25/09/2013 - 11:20

deliziosagrc : Nilde Jotti era una signora, uno dei migliori Presidenti della Camera.

piertrim

Mer, 25/09/2013 - 11:22

Ma ci vuole insegnare a stare al mondo e farci diventare inglesi? Ma si rende conto di quello che dice e come lo fa? Io e la mia famiglia, sarà perchè mia moglie, mia madre, la mia nonna e pure la bisnonna hanno fatto le casalinghe per tutta la vita, non sentiamo alcun bisogno di queste perle di saggezza. Ci insegni invece a guadagnare un lauto stipendio facendo pochino.

vabbeh

Mer, 25/09/2013 - 11:22

@FRANCOSANNA - "e da oggi mi raccomando, ognuno si alzi da tavola e si serva da solo!" "mamma cara mamma ti vogliono pure togliere il diritto (e il piacere) di preparare il pranzo ai tuoi figli e tuo marito" ... ma perche' qualcuno dovrebbe servirti? chi sei il principino di sto cxxxo? sei al ristorante? alza le chiappe e servi tu tua madre che la fatica che ha sopportato i primi due anni di vita basta e avanza... vergognati, bamboccio. diventa uomo. se tutti i ragazzi maschi e femmine, venissero educati al rispetto e alla collaborazione prima di tutto in famiglia, l'Italia sarebbe migliore.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 25/09/2013 - 11:23

x ccappai Mi spiace molto contraddirla ma io proprio non mi sento come dice Lei: non sono un oggetto da usare e non ho Padrone (quello lo hanno i cani ed i cavalli). Forse essendo una persona intelligente ed equilibrata sono felice della mia normalità. Non è certo uno spot pubblicitario che può modificare il mio modo di vivere o di essere. Semplicemente non sono d'accordo con la Signora Boldrini ed ora,per dirla tutta trovo la Signora indisponente, boriosa ed antipatica.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 11:24

Ai "sinistri", volete argomenti più seri in prima pagina? dite ai vostri beniamini di trovarli: finora le uniche uscite dei vostri cialtroni sono proprio queste, in attesa che i Poveri Derelitti si saranno messi d'accordo su chi candidare, perchè e soprattutto CON QUALI PROPOSTE POLITICHE che non siano solo l'aumento delle tasse...

vabbeh

Mer, 25/09/2013 - 11:25

@FRANCOSANNA - "e da oggi mi raccomando, ognuno si alzi da tavola e si serva da solo!" "mamma cara mamma ti vogliono pure togliere il diritto (e il piacere) di preparare il pranzo ai tuoi figli e tuo marito" ... ma perche' qualcuno dovrebbe servirti? chi sei il principino di sto cxxxo? sei al ristorante? alza le chiappe e servi tu tua madre che la fatica che ha sopportato i primi due anni di vita basta e avanza... vergognati, bamboccio. diventa uomo. se tutti i ragazzi maschi e femmine, venissero educati al rispetto e alla collaborazione prima di tutto in famiglia, l'Italia sarebbe migliore.

il gotico

Mer, 25/09/2013 - 11:25

in effetti all'estero una come lei sarebbe stata licenziata subito, dopo aver fatto sbattere via soldi per la cancelleria da ristampare... per favore non date più visibilità a questa persona, lasciatela nel suo brodo, ignoratela... lei desidera a qualunque costo essere al centro dell'attenzione, una malattia senza dubbio, iscrivetela al grande fratello almeno sarà contenta...e soprattutto fate uno sforzo di fotografarla quando ride, comprendo capiti una volta ogni decennio, ma quell'espressione da cane rabbioso non è più possibile vederla... ma è sempre incazzata ? Piglia una paccata di soldi per non fare un cazzo cosa possa avere da essere sempre imbronciata non capisco.

gisto

Mer, 25/09/2013 - 11:45

@holmert.Leggetelo, una sintesi. "Il Presidente (e' soggetto o una soggetta?) della Camera" La Kienge e la Boldrini,questo e' solo l'antipasto. Alle prossime elezioni , ci serviranno primo e secondo.

gisto

Mer, 25/09/2013 - 11:49

Se volessi fare un torto,ma grande ,tanto grande da mortificarla,sarebbe quello di dire a mia madre che quando vado a trovarla di non servirmi piu' a tavola.Conoscendola scoppierebbe in pianto,ma per la Boldrini mia madre e' il peggio della societa'.Non riesco a trovare una parola per definirla.

lorenzo464

Mer, 25/09/2013 - 11:57

quasta donna distingue davvero bene quali sono i problemi attuali dell'Italia..complimenti

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 25/09/2013 - 11:59

@Raperonzolo Giallo , bellissimo commento ! le voglio bene....

flashmen

Mer, 25/09/2013 - 12:02

Breaking news: Abolita la canzone "Viva la mamma" dal canzoniere italiano.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 25/09/2013 - 12:12

xdreamer66-E passare sopra anche alle piu piccole cose , anche da dementi, che la sinistra poi cavalca la tigre.

igiulp

Mer, 25/09/2013 - 12:13

Chiaro. A casa sua, lei e i genitori, saranno stati serviti dalla cameriera in guanti bianchi.

gentlemen

Mer, 25/09/2013 - 12:21

Coraggio,amici del Giornale,è solo questione di pochi giorni,qualche settimana al massimo, e non sentiremo più parlare né Boldrini né tanti altri.

gianfran41

Mer, 25/09/2013 - 12:22

Evidentemente sono queste le strategie da seguire per risolvere i problemi del Paese. Dai Boldrini che sei sola!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 25/09/2013 - 12:26

marco piccardi - Straordinario commento!!! Il Giornale lo dovrebbe mettere come risposta ufficiale alla Boldrini.

Ritratto di frank.

frank.

Mer, 25/09/2013 - 12:30

Io ho sempre apprezzato il lavoro della Boldrini all'ONU e la ritengo una personaggio straordinario...però ora comincia a sparare un pò troppe minkiate e sta diventando indifendibile!

macchiapam

Mer, 25/09/2013 - 12:31

Avevo scritto in precedenza che Boldrini ci avrebbe fatto rimpiangere Fini, e vedo ora avverarsi la previsione. Che una simile suffragetta di lusso sia presidente della Camera dà la misura del degrado dell'attuale classe politica, tutta intenta a condannare le forme per conservarsi la sostanza. A quando il rilancio del ridicolo lavoro "per l'uso non sessista della lingua italiana"? dove il sindaco donna diventa "la sindaca", il questore donna "la questrice" (?!), il prefetto donna "la prefetta", il medico donna "la medica"? e via cazzeggiando. Vedrete: molto presto.

Roberto C

Mer, 25/09/2013 - 12:36

96 commenti... evidentemente ha toccato un tasto sensibile; ovviamente se mai le saltasse in mente di proporre censure o divieti sarei contrarissimo perchè sono per principio contrario a qualsiasi tipo di censura, però... al di là delle ALTRE idee della Boldrini (che sono discutibilissimi e non condivido affatto, quella di genitore 1 e genitore 2, per intenderci), siete così sicuri che se si critica l'ideale di famiglia dove papà e figli sono comodamente seduti a tavola mentre la mamma SERVE la colazione si critica o si attacca l'idea di famiglia tout court? Certo, le famiglie italiane sono senza soldi e nessuno ha domestici e camerieri quindi, ammesso che possano ancora permettersi la colazione, si può proporre un'imamgine dove ognuno si prende la sua tazza di caffè o caffelatte, e si prende la sua brioche o i suoi biscotti che sono su un buffet, dopodichè ci si siede tutti (mamma compresa) a tavola e magari ci si scambia qualche sorriso o qualche carezza... senza che ci sia la servetta che deve fare tutto per tutti gli altri... questo mina l'idea della famiglia? Se c'è chi lo pensa davvero, siamo proprio messi male; personalmente ho sempre preferito e preferisco pensare a mia moglie come a un'amica e a una compagna e in nessun caso come a una casalinga (e mi conviene pure, perchè - come sono convinto che tantissimi ignorano - da molti anni esiste in Italia una legge per cui se una donna è "casalinga" il marito dovrebbe pagarle i contributi...). Comunque più che gli spot tipo Mulino Bianco mi infastidiscono quelli sui detersivi, dove sembra che oggi una donna (la quale spesso e volentieri parla con un'inflessione dialettale tanto pronunciata che non la si sente più neppure nei paesini dell'entroterra - evidentemente un altro elemento della donna ideale è che non soltanto serve tutti gli altri, ma anche non è tanto istruita...) abbia quale suo sommo e massimo problema che su una tovaglia una macchia di caffè non è venuta via al 100% e rimane leggero un alone... almeno la casalinga del mulino bianco si preoccupa della colazione dei figli e del marito, si può sempre intravedere qualche elemento di rapporti umani e affetto alle spalle... Comunque sicuramente non sono questi oggi i problemi più gravi del nostro paese, sono d'accordo che chi è al governo o in parlamento farebbe bene a preoccuparsi di ben altro...

fedeverità

Mer, 25/09/2013 - 12:38

ma la BOLDRINI è una persona normale? da questo articolo,una persona si pone questa domanda....PENSATE ALLE CAZZATE,LO SCRISSI TEMPO Fà!!!E QUESTA è CHIARAMENTE UNA RIPOROVA....SI DIMETTA E RICONSEGNI GLI STIPENDI GIà PRESI....è UNA VERGOGNA!!NON SOLO PER NOI CITTADINI MA PER I POLITICI CHE HANNO FATTO POLITICA...ANNI Fà!! BOLDRINI LEI Fà PENA!! SI DIMETTA!!!!!!!!!VERGOGNOSA!!! P.S.ma poi quale moralità stà tirando fuori....ma mi faccia il piacere...

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mer, 25/09/2013 - 12:38

Nessuna persona sana di mente, guardando gli spot di noti marchi alimentari, potrebbe mai vederci del marcio, la schiavitù della donna e idiozie simili. Al massimo potrebbe provare un po' di invidia, perché non sempre l'atmosfera casalinga è così gioiosa e spensierata. Mi chiedo per quale motivo viene permesso di parlare a questa talebana, dell quale ho un pensiero ben più chiaro e netto, ma che evito di esprimere per non abbassarmi al suo livello. Che lei non sia una vera Donna e che MAI potrà rappresentar l'universo femminile, resta cmq una verità incontrovertibile.

Ritratto di ventavog

ventavog

Mer, 25/09/2013 - 12:42

a tutti i sinistrati che stigmatizzano questo articolo, bollandolo come gossip inutile: dove eravate voi quando Berlusconi veniva messo alla berlina (anche in campo internazionale) per una battuta, una barzelletta, un'affermazione qualunque? Probabilmente eravate tra quelli che si stracciavano le vesti per sittali affermazioni del Cavaliere Nero... bene, adesso non stracciatele se il Giornale fa altrettanto con le vostre sodali (e non stacciate i ma...ni a noi, per favore!)

agosvac

Mer, 25/09/2013 - 12:42

Probabilmente la signora boldrini è nata e cresciuta in una famiglia in cui a tavola serviva il maggiordomo, anzi no, il maggiordomo ordinava ed i servi servivano a tavola! Ma la stragrande maggioranza degli italiani è nata e cresciuta in una famiglia normale in cui a tavola serviva la mamma( ovviamente dopo avere cucinato) magari aiutata dalle figlie( altra cosa disdicevole???). Per quanto poi riguarda le pubblicità che si basano in modo particolare sulla bellezza femminile( in alcuni casi anche su quella maschile) c'è da rimarcare che molte giovani donne non hanno altro che la propria bellezza da sfruttare per campare e, le più belle, campano benissimo, non hanno genitori( al plurare si dice così, al singolare si dice genitore e genitrice non certamente genitore 1 e genitore 2!!!) che le hanno fatto entrare all'Onu a non fare altro che viaggiare e mettersi in mostra( senza peraltro averne i requisiti di bellezza!). Per concludere ritengo che ciò che ha detto la signora boldrini, sulle madri che servono a tavola, sia estremamente offensivo nei confronti delle madri che lo fanno. Io sono nato in una famiglia in cui mia madre se ne stava a tavola tranquilla e c'era il cuoco in cucina che cucinava e la cameriera che serviva a tavola. Poi mio padre è morto prematuramente ed i soldi sono finiti. Mia madre ha imparato a cucinare e non si vergognava di servire a tavola i propri figli ancora piccoli!!!!!!

benny.manocchia

Mer, 25/09/2013 - 12:46

Boldrini arrivi tardi.E dimostri che non hai capito un c...degli italiani.,Per noi (sfido qualcuno a dire che non e' cosi'),per noi italiani la madre (mamma.ma',o ma')e' sempre stata tutto,ma proprio tutto.Ci ha portato in pancia per nove mesi,ci ha messo al mondo e curato personalmente per tanti anni,e adesso tu hai il coraggio di dire che la mamma non deve decidere cosa mettere a tavola e cosa dare ad ognuno di noi che attendiamo guardandola negli occhi? Ma sei proprio di un altro mondo.Negli Usa (dove vivo da molti anni)mamma (ma' anche qui spessissimo)viene trattata come una regina,le dedicano una giornata della madre che in Italia voi vi sognate. Boldrini:what are u trying to prove,che cosa cerchi di provare? un italiano in usa

LAMBRO

Mer, 25/09/2013 - 12:52

LEI PENSA DI ESSERE LA SOLO AD AVERLA.....LA DIGNITA'!

magistocrazzia ...

Mer, 25/09/2013 - 12:52

VERGOGNIA! ma questa ogni tanto lo trova il tempo per fare il lavoro suo? UN ALTRA COMUNISTOIDE BENPENSANTE ALLA PRESIDENZZA DELLA CAMERA, ANCORA PEGGIO DE FINI E BERTINOTTI. IL PROSSIMO CHI SARA', NIKI VENDOLA?

steluc

Mer, 25/09/2013 - 12:58

Auguro ad ogni mio connazionale , molti dei quali sappiamo in grosse difficoltà , una famiglia felice in cui una moglie od una madre servano un buon pasto in serenità. Alla signora in questione , se gradisce , consiglio una qualche seduta di analisi , devono esserci dei conflitti irrisolti.

frabelli1

Mer, 25/09/2013 - 13:01

Ma questa dove è stata cresciuta, in una comune come figlia dei fiori? Preoccupante e destabilizzante.

charliehawk

Mer, 25/09/2013 - 13:01

E' ovvio che la pensi così una che in vita sua non avrà mai visto la dolce mammina o nonnina servire a tavola, ma solo uno stuolo di cameriere con la candida cresta di merletto bianco inamidato...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 13:06

gian paolo cardelli. se ho frainteso il destinatario del suo spunto è perchè lei non è stato sufficientemente chiaro. Comunque torniamo a noi. Mi spiega in base a quale misteriose elucubrazioni lei riesce a trovare assonanze tra una frase estrapolata da un intervento della Boldrini ad un convegno con le teorie, niente di meno, che di Pol Pot??? Criticare l'immagine stereotipata della donna, tutta sorrisi e fresca di parrucchiere, in contrasto con quella più realista che la vede ritornare a casa stanca dopo una giornata di lavoro, che si incazza perchè i figli o il marito non si sono degnati nemmeno di mettere a scaldare l'acqua per cuocere la pasta... a lei sembra da sovversivi? Suvvia, siamo nel 2013... la famiglia tradizionale secondo lo stile "mulino bianco" si vede ormai solo nelle pubblicità.

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 13:08

facciamola ricoverare in una bella clinica psichiatrica e che non esca più, questi dementi dobbiamo anche stipendiarli

tormalinaner

Mer, 25/09/2013 - 13:10

Quando la stupidità va al potere fà più danni di una guerra!! Ma come fa il PD ad avere donne così, sono un suicidio politico come la Idem..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 13:15

paolodb: quando altre personalità con alte cariche nello stato non si sono limitate a dire assurdità ma hanno commesso dei reati, io ero tra coloro che li accusava e lei, probabilmente, a difenderli asserendo che "a casa sua ognuno fa quello che vuole". Inoltre se le "assurdità" pronunciate da un politico si limitassero alla frase “Non può essere concepito normale uno spot in cui i bambini e il papà sono seduti e la mamma serve a tavola” (invece assolutamente normale nella realtà, ma la madre non è radiosa come negli spot), beh... io ci metterei la firma.

poitelodico

Mer, 25/09/2013 - 13:17

Questo paese in via di sottosviluppo ha i politici che si merita...

vivaitaly

Mer, 25/09/2013 - 13:20

Un motivo in piu' perche' deve cadere questo governo, tra la Boldrini e la keynge non se ne puo' piu', due mele marce in questo governo che vogliono distruggere l'Italia.

nonnoaldo

Mer, 25/09/2013 - 13:26

Questa signora già vede la famiglia del suo capo con l'orecchino, dopo che finamente (per lui) avrà ottenuto il matrimonio e l'adozione di bambini (poveretti). Ecco, come potranno reagire detti bambini di fronte alla pubblicità nella quale una mamma, amorevole e carina, serve loro ed a papà la colazione? Guarderanno con aria interrogativa il genitore 1 ed il genitore 2, domandandosi quale dei due è il maschio e quale il femminiello.

BeppeZak

Mer, 25/09/2013 - 13:28

Sottoporla a Trattamento Sanitario Obbligatorio.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 25/09/2013 - 13:28

***Altro che manicomio. Ma almeno si potranno fare degli spot di qualche marca di latte e/o biscotti con "L'orekkinato del Tavoliere delle Puglie" qualora adottasse con suo marito un bambino che, mentre tenendolo amorevolmente in braccio lo allatta con il biberon?*

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 13:31

Dreamer_66: si documenti sul concetto di "uomo nuovo" di leninista memoria e lo capirà. Solo chi credeva a quelle balle ("la famiglia va abolita e sostituita con lo Stato") può oggi concepire uscite come questa che stiamo commentando... o vuole farci credere che una persona dichiaratamente comunista adesso ha cambiato idea sulle aberrazioni di allora? la faccenda della firma è consequenziale: chi lascia trasparire la sua concezione (ripeto: comunista) del superamento del concetto tradizionale di famiglia è e rimane un soggetto pericoloso, se gli si mettono in mano le redini del potere!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 25/09/2013 - 13:36

BOLDRINI:signora arrogante, dal volto...freddo e privo di calore e dolcezza; doti davvero indispensabili;per definirsi,Donna, femmina e Madre complete...vorrei solo rispondere:sono una giovane MAMMA...(difendo, ad oltranza e tutelo, con ogni mezzo la mia privacy...)che ha desiderato i suoi figli, con tutta se stessa...figli nati,DALL'AMORE...e che tanta gioia mi donano,(anche qualche grattacapo...normale) ed ai quali, ho insegnato...la libertà e l'arte di "arrangiarsi" non che il rispetto, verso tutte le Donne,comprendendone anche la "complessità" della loro sensibile natura...dico: che son bel LIETA E FELICE,di "servirli" e di vedere i loro volti,sereni e colmi d'AMORE...soprattutto quando, scherzosamente mi"rimproverano" dicendomi: mammina...cos'è questo...risotto alla Veneziani, o alla Feltri??? e tutti ridiamo come matti!! ne ho uno che, va vi al mattino presto,(poco più che vent'enne) e rientra alla sera; ed il mio primo pensiero è... cosa prepararle per cena...Lui; consapevole, di questo mio pensiero; mi precede dicendomi: mammina; tranquilla...so far da me, pensa un pò di più a te, non muoio di fame!!

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 25/09/2013 - 13:38

Ma questa è da ricoverare al neuro, è completamente fuori di testa. Forse abituata a casa sua dove chi serve a tavola il minestrone ecologico sarà il negretto.a clandestino richiedente asilo con i guantini bianchi....Da ricovero immediato !!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 25/09/2013 - 13:44

La rinoplastica ( mal eseguita, per altro)le deve essere "caduta" male, ma di un male....Povera sellina deficiente...E.A.

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 13:45

ma pensa un po' questa! Bisogna inculcare nella mente di quella donna (che in quanto tale è limitata) che la donna trova il senso della sua esistenza nella procreazione dei figli e nel servilismo coniugale. E che è! l'uomo lavora, la donna accudisce la famiglia, lo sanno tutti!

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 25/09/2013 - 13:46

Sig.ra Boldrini, cominciamo ad averne piene le scatole del suo protagonismo tardo-femminista. Io penso semplicemente che lei sia malata mentalmente e che debba farsi curare. L'altro idiota, Bersani, ha tutta la responsabilità di averla messa in una posizione in cui ci vuole una persona che, oltreche saggia e a conoscenza dei regolamenti, sia sana di mente.

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 13:50

Guardate nella foto che sguardo cattivo che ha (quando non si accorge di essere fotografata è l'espressione che ha naturalmente, a favor di telecamera invece indossa quel broncetto carino col mesto sorriso tipico della autorità che ha sulle spalle i destini della umanità e se ne fa carico con grave senso del dovere.....). Non perde mai occasione per dire la sua (spesso dimentica del ruolo istituzionale super partes, ma dopo fino fini che ci potevamo aspettà....), in questo caso, ritenendo degli spot pubblicitari che mostrano una famiglia normale, come uno dei gravi problemi che assillano l'Italia, una priorità da affrontare ben prima della crisi economica. Probabilmente lei, una famiglia normale non ce la deve avere avuta e pertanto la odia e disprezza profondamente. Sicuramente aveva ed ha la servitù e vedere una mamma che apparecchia per i propri figli gli fa senso, la percepisce come una cosa ostile. Appartiene ad una schiera politica/ideologica che la famiglia l'ha sempre sminuita, derisa, ridicolizzata, contestata ed adesso presentano il conto della loro arroganza e dei loro errori che sempre hanno fatto e sempre faranno.

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 13:50

Guardate nella foto che sguardo accigliato che ha (quando non si accorge di essere fotografata è l'espressione che ha naturalmente, a favor di telecamera invece indossa quel broncetto carino col mesto sorriso tipico della autorità che ha sulle spalle i destini della umanità e se ne fa carico con grave senso del dovere.....). Non perde mai occasione per dire la sua (spesso dimentica del ruolo istituzionale super partes, ma dopo fino fini che ci potevamo aspettà....), in questo caso, ritenendo degli spot pubblicitari che mostrano una famiglia normale, come uno dei gravi problemi che assillano l'Italia, una priorità da affrontare ben prima della crisi economica. Probabilmente lei, una famiglia normale non ce la deve avere avuta e pertanto la odia e disprezza profondamente. Sicuramente aveva ed ha la servitù e vedere una mamma che apparecchia per i propri figli gli fa senso, la percepisce come una cosa ostile. Appartiene ad una schiera politica/ideologica che la famiglia l'ha sempre sminuita, derisa, ridicolizzata, contestata ed adesso presentano il conto della loro arroganza e dei loro errori che sempre hanno fatto e sempre faranno.

soleeluna

Mer, 25/09/2013 - 13:55

Questo è per le madri che stanno alzate tutta la notte tenendo in braccio i loro bambini ammalati dicendo "è tutto a posto tesoro, la mamma è qui con te". Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio cercando di dare conforto. Questo è per tutte le madri che vanno a lavorare con il rigurgito nei capelli, macchie di latte sulla camicia e pannolini nella loro borsetta. Per tutte le mamme che riempiono le macchine di bimbi, fanno torte e biscotti e cuciono a mano i costumi di carnevale. E tutte le madri che non fanno queste cose. Questo è per le madri che danno la luce a bambini che non vedranno mai. E quelle madri che hanno dato una casa a quei bambini. Per le madri che hanno perso i loro bambini durante quei preziosi 9 mesi e che non potranno mai vederli crescere sulla terra ma un giorno potranno ritrovare in Cielo! Questo è per le madri che hanno collezioni d'arte di valore inestimabile appesi in cucina. Per le madri che si sono gelate al freddo alle partite di calcio invece di guardare dal caldo dalla macchina così quando il bimbo le chiede "Mi hai visto, Mamma?" potranno dire "Certo! Non me lo sarei perso per niente al mondo !" pensandolo veramente. Questo è per tutte le madri che danno una sculacciata disperatamente ai loro bambini al supermercato quando urlano facendo i capricci per il gelato prima di cena. E per tutte le mamme che invece contano fino a 10. Questo è per tutte le mamme che si sono sedute con i loro figli per spiegare come nascono i bambini. E per tutte le madri che avrebbero tanto voluto farlo, ma non riescono a trovare le parole. Questo è per tutte le mamme che fanno la fame per dare da mangiare ai loro figli. Per tutte le madri che leggono la stessa favola due volte tutte le sere e poi lo rileggono "ancora una volta". Questo è per tutte le madri che hanno insegnato ai loro bambini di allacciarsi le scarpe prima che iniziassero ad andare a scuola. E per tutte quelle che hanno invece optato per il velcro. Questo è per tutte le madri che hanno insegnato ai loro figli maschi a cucinare e alle figlie come si fa a ad aggiustare un rubinetto che perde. Questo è per tutte le madri che girano la testa automaticamente quando sentono una vocina chiamare "mamma!" in mezzo a una folla, anche se sanno che i loro figli sono a casa - o anche via all'università ... Questo è per tutte le mamme che mandano i loro figli a scuola con il mal di pancia assicurandoli che una volta a scuola staranno meglio, per poi ricevere una chiamata dall'infermeria della scuola chiedendo di venirli a prendere. Subito. Questa è per tutte le madri di quei ragazzi che prendono la strada sbagliata e non trovano il modo di comunicare con loro. Per tutte le madri che si mordono le labbra fino a farle sanguinare quando le loro quattordicenni si tingono i capelli di verde. Per le madri delle vittime delle sparatorie nelle scuole, e per le madri di chi ha sparato. Per le mamme dei sopravissuti, e le madri che guardano con orrore la TV abbracciando i loro figli che sono ritornati a casa sani e salvi. Questo è per tutte le mamme che hanno insegnato ai loro figli di essere pacifisti ed ora pregano per i loro di tornare a casa dalla guerra sani e salvi. Cos'è a fare una brava Madre ? La pazienza? La compassione? La determinazione? La capacità di allattare, cucinare e ricucire un bottone di una camicia nello stesso momento? O è nel loro cuore ? E' il magone che senti quando vedi tuo figlio o figlia scomparire giù per la strada mentre va a scuola a piedi per la primissima volta? Lo scatto che ti porta dal sonno al risveglio, dal letto alla culla alle 2 di notte per appoggiare una mano sul tuo bambino che dorme ? Il panico che ti viene, anni dopo, sempre alle 2 di notte quando non vedi l'ora di sentire la chiave nella serratura e sapere che è tornato a casa sano e salvo? O sentire il bisogno di correre da dovunque tu sia per abbracciare i tuoi figli quando senti che c'è stato un incidente, un incendio o un bimbo che è morto? Le emozioni della maternità sono universali, le stesse sono per le giovani madri che barcollano fra i cambi di pannolini e mancanza di sonno... e le madri più mature che imparano a lasciarli andare. Per le madri che lavorano e quelle che rimangono a casa. Per le madri single e quelle sposate. Madri con soldi, madri senza soldi. Questo è per tutte voi. Per tutte noi. Tenete duro. Alla fine possiamo fare solo del nostro meglio. Dire a loro tutti i giorni che le amiamo. "La mamma è quella che ti prende quando cadi prima o poi cadono tutti"

viola vale

Mer, 25/09/2013 - 13:58

Questa volta sono d'accordo:basta con queste storielle di figli e mariti mammoni e viziati, i famosi bamboccioni "core e mamma".Guadagnetevi la pagnotta anche a Tavola.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 25/09/2013 - 13:58

...Ha ragione la Boldrini! Niente madri al servisio del coniuge e figli. La moda di oggi è quella di assumere al servizio delle famiglie, gli eunuchi "moderni".

soleeluna

Mer, 25/09/2013 - 13:59

Sig.ra Boldrini , pensa prima di parlare pensa...

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 25/09/2013 - 14:12

BOLDRINI:dimenticavo...questi soni i figli dell'ITALIA...che desidera ancora amare questo Paese, in preda a deliri d'ogni specie; si preoccupi; delle invasioni...dei clandestini,(l'unica cosa che le sta a "cuore") e la smetta di sproloquiare...su tutto anche su ciò, che esiste di più bello, puro e tradizione, non imposta, del nostro "disperato" Paese...W LA VITA, W LA LIBERTA',W LE MAMME...ache quelle..."chioccie"...ps spiacente naso...rifatto malissimo...ecco perchè ne risente...L'OLFATTO...UN GRAZIE A IL "MIO" IL GIORNALE!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 25/09/2013 - 14:17

Il peccato relativo al "Non desiderare la donna d'altri" è preliminare al "Non desiderare la roba d'altri" e "Non rubare". Infatti la truffa e il furto sono delitti che hanno l'alibi marxista de "La proprietà privata non esiste". Il desiderio della donna altrui ha l'alibi femministico de "L'utero è mio e me lo gestisco io". E intanto i figli sono rovinati o muoiono abortiti. Ecco perché si dice che i comunisti sono dei mangia-bambini, cioè orchi e streghe, o brutti demoni, perché non si limitano a peccare in proprio, ma diffondono il peccato mortale.

Beraldo

Mer, 25/09/2013 - 14:22

Questi signori che non perdono giorno per parlare di castità per sole donne, e che al tempo stesso non dicono una parola sull'oltraggio alla dignità maschile di striscia la notizia, il loro doppio-standard sessista mentre si riempiono la bocca di diritti e parità, mi fa vomitare. Moralmente non faccio più parte di questa società.

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 25/09/2013 - 14:27

Noi non siamo in Inghilterra; da noi il regiorgio ci costa di più della reginaelisabetta.

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 14:34

@soleeluna.....un pò lungo ma molto bello. Ci aggiungo "e per tutti quei figli che avrebbero voluto vedere i capelli bianchi delle proprie mamme e che non ne hanno avuto la possibilità". Ma la sboldrini queste cose sembrerebbe non capirle.

Ritratto di woman

woman

Mer, 25/09/2013 - 14:40

Per quanto antipatica, questa volta la Boldrini ha ragione: penso a tutte quelle donne che la mattina presto vanno a lavorare trafelate per aver dovuto, prima, preparare la colazione al marito e ai figli.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 25/09/2013 - 14:46

soleeluna.....Straordinario, complimenti. Un abbraccio, E.A.

angelomaria

Mer, 25/09/2013 - 14:47

solo quelle dove comprano preziosi vestiti trucchi pro fumi creme di rurri i tipi gioielli ma no pannolono cartaigenica assorbenti creme pastiglie per peoblemi vaginali od emorroidi rossetti fondotinta smaltiecc.forse lei no ha mai lavato un piatto oh il gabinetto oh cucinato e pulito il culetto hai bambini col cambionon la vuole elegante non la vuole modella ed ora no la vuole in quella ch'e' la parte piugratificante per le maggio la mamma e la moglia la donna di casa puo'eesere che siauna ALIENA!!!??

corto lirazza

Mer, 25/09/2013 - 14:48

giusto!! da ora solo kul@ttoni e travestiti...

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 25/09/2013 - 14:48

Gli Italiani hanno tanta pazienza. Anche Boldrini sarà sopportata, more solito, e magari anche osannata. Quindi non mi capacito del livore con cui è stata accolta la sua ennesima "cavolata". Voglio andare controcorrente: evviva le fregnacce di Boldrini!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 25/09/2013 - 14:49

EGREGIA/O SOLEELUNA...tenerissimo e dolcissimo commento:COMPLIMENTI...io ne so... qualcosa!! eppoi;o studio della pedagogia, mi ha dato un'ottima mano, oltre che un innato intuito!!! GRAZIEEE!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 25/09/2013 - 14:51

Non so con cosa ragiona Boldrini, ma a mio modesto avviso sarebbe proprio lei un buon motivo per far cadere Letta ed andare alle elezioni. Naturalmente augurando a tutti noi che chiunque vinca ci pensi 100 volte prima di ripetere l’errore darle una carica "costituzionale".

dariotdm

Mer, 25/09/2013 - 14:51

Ma la Boldrini non perde occasione per tacere? Le basta aprire la bocca per dire fesserie. Cosa avrebbe preferito? Che i piatti volassero da soli in tavola? Che lo facesse la domestica di colore? Il Marito vestito da femmina con i reggicalze? La "Mamma numero 2" o Il "Papà numero 1"? Vogliamo davvero far passare il messaggio che chi serve a tavola svolge un ruolo secondario, asservito, denigrante o sottomesso? Le stesse persone che vorrebbero eliminare la dicitura "Mamma" e "Papà" dai documenti si scandalizzano davanti ad uno spot televisivo ( in cui una mamma mette i piatti in tavola mentre papà e figli aspettano di iniziare il pranzo) sottolineando la diversità dei ruoli e la diversa interpretazione delle mansioni se svolte dal genitore maschio o da quello femmina. Le parole della Boldrini confondono ulteriormente se le si confrontano con il dibattito, nemmeno troppo freddo, che contrapponeva i favorevoli alla cancellazione della dicitura "Mamma" e Papà" dai documenti di iscrizione a scuola del Comune di Bologna. Insomma, vogliamo portare avanti il discorso che non ci sia differenza tra uomo e donna o vogliamo sottolineare che determinate mansioni domestiche sono assimilate ad un ruolo secondario del genitore che le espleta? I due genitori sono uguali indipendentemente dal sesso o il loro ruolo cambia se portano i pantaloni o la gonna? No, perché se ci fossero state "due Mamme" quale delle due avrebbe dovuto portare i piatti in tavola? Quella seduta con i figli si sarebbe sentita "maschia" e quella che serviva "femmina"? E se fossero stati due papà? Come si sarebbero dovuti dividere i compiti? Facendo la conta? Qualsiasi donna di buon senso si prende cura dei propri figli e del proprio marito compatibilmente ai suoi impegni di lavoro e SOFFRE quando non può essere vicina alla famiglia come vorrebbe. Allo stesso modo fanno i padri che spesso e volentieri cucinano, fanno il bucato e crescono i figli così come dovrebbe essere in una famiglia. Allo stesso modo e nello stesso modo in cui lo fanno ENTRAMBI i genitori e, secondo me, questo vale anche nel caso dei genitori omosessuali. Anche stavolta la Boldrini si poteva stare zitta e non lo ha fatto! Ma chi l'ha votata quella??

vittoriomazzucato

Mer, 25/09/2013 - 14:54

Sono Luca. Il commento di "mortimermouse" è più che esauriente. GRAZIE.

Luigi Farinelli

Mer, 25/09/2013 - 14:57

Non si tratta di "femminismo tardivo": quello della Boldrini è radical-femminismo della più bell'acqua. Quello che considera la maternità per le donne (assieme a famiglia e marito) un "handicap della natura che impedisce loro di fare carriera"; che cerca di diffondere già fin dalle scuole primarie la pericolosissima (oltreché demenziale) ideologia "gender" (o di genere) per la quale "i sessi sono intercambiabili in tutto e per tutto e ognuno può scegliere quello che più gli aggrada, meglio da piccolo, così non ha i condizionamenti sociali che lo spingono ad essere maschio ofemmina" (e per questo stanno costruendo anche il modello ideale di androgino, tanto caro a guru come Umberto Veronesi, usando anche gay per arrivare allo scopo). Inoltre, è sicuramente una di quelle per le quali "la salute riproduttiva della donna" (che una volta si chiamava aborto) deve essere libero, garantito e senza che vi siano obiettori di coscienza fra i medici, anche perché "essendo in troppi su questa terra" si fa la bua a Gaia (il pianeta in chiave panteista che avendo troppi parassiti umani deve essere liberato da essi perché possa evolversi bene).

onurb

Mer, 25/09/2013 - 14:59

Poverina, bisogna capirla: lei è stata abituata bene: all'ONU era servita. Non lo sa che nelle famiglie, invece, ci si rimbocca le maniche tutti, indistintamente. Lei crede ancora a Carosello. Ma se certi spot le danno tanto fastidio, perché non usa il telecomando?

Giorgio5819

Mer, 25/09/2013 - 14:59

Ignorante, repressa, spocchiosa e serva dei froci.

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 15:20

@soleeluna ma da dove te la sei copiata sto pippone di luoghi comuni? da un testo del 1600?

alba56

Mer, 25/09/2013 - 15:21

Soleeluna grande condivido pienamente, solo chi ha veramente amato e desiderato una famiglia può capire quanto da Lei scritto.Grazie alba

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 15:23

qui sono tutti troppo banali per capirne il pensiero. Sfasciafamiglie perchè? perchè dice che la donna non è solo la custode del focolare domestico? perchè sostiene che la donna può pure pensare a qualcosa in più? Davvero a voialtri lettori fa così impressione l'idea di vedere un uomo che serve in tavola sua moglie e i suoi figli? un padre che cucina, lava, stira, mette a letto i figli...vi fa così schifo?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 25/09/2013 - 15:28

Ai tempi del gineceo le donne servivano le donne e gli uomini servivano gli uomini. L'ultimo gineceo, che io sappia, fu quello di Troia.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 25/09/2013 - 15:40

demistotele, ci stiamo confrontando e perdendo nel confronto, con una società patriarcale dove i ruoli dell'UOMO e della DONNA sono ben delineati perchè madre natura e centinaia di secoli di storia umana hanno voluto così. La parità dei sessi su ogni fronte sta portando alla CASTRAZIONE del maschio occidentale rubandogli il ruolo FONDAMENTALE del sostentamento della famiglia che è IL NUCLEO FONDANTE della civiltà umana. Non per nulla i comunisti la stanno disgregando volendo introdurre l'INDIVIDUO SINGOLO PLURISESSUATO ANONIMO o meglio NUMERATO per gestirlo meglio.

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 15:47

La malafede della sboldrini si evince chiaramente. Recentemente lo spot di una multinazionale della ristorazione fast food, mostrava clienti assemblati in famiglie strambe e bislacche. Due ricchioni, due lesbiche, una bella bionda col negrone, coppie aperte, moderne, con figli felici al seguito ottenuti con chissà quali marchingegni scientifici o legali. La multinazionale della ristorazione furbescamente e ipocritamente fa i propri interessi (se fossero tutte coppie omosessuali tempo 20 anni e poi i clienti col cazzo che gli andrebbero a comprare polpette spiattellate), la sboldrini invece deve avere avuto un fremito, un brivido le ha percorso la schiena fin su al nasino rifatto, una specie di orgasmo intellettuale l'ha pervasa ed ha esclamato (interroppendo il cameriere filippino in guanti bianchi che la serviva a tavola)..... Ecco la famiglia che io voglio!!!! Questi si che sono paesi civili!!!! Viva la modernità e viva gli hamburger (che se ci scappa anche qualche hot dog piccante e speziato va anche meglio.....).

spectre

Mer, 25/09/2013 - 15:50

ma chi ce l'ha mandata sta nudista, anarchica dell'ultima ora?

giovi bl

Mer, 25/09/2013 - 16:01

E da domani per legge bisogna dare la tetta al bebe' un giorno la mamma e un giorno il papa'!

elio2

Mer, 25/09/2013 - 16:04

Qualcuno glielo dovrebbe ricordare che un comunista NON può essere anche intelligente, sono due stati completamente antitetici.

porthos

Mer, 25/09/2013 - 16:05

Quando anche l'orchiclastia (=rompimento di balle) viene istituzionalizzata, non resta altro che farsi una sana risata alla faccia del più trito, anacronistico ed insulso veterofemminismo. Ma sta signra ha capito o no che l'Italia è nella merda più nera ? Ringrazi Iddio che le mamme,negli spot o nella realtà, abbiano ancora qualcosa da mettere a tavola per pranzo e cena; quando si dovesse arrvare alle mamme che guardano desolate i fornelli spenti e le pignate vuote, forse la signora presidentessa non farebbe più discorsi così squinternati ma capirebbe che l'Italia si stà tragicamente FOTTENDO , anche grazie a discorsi inconcludenti come i suoi.

gedeone@libero.it

Mer, 25/09/2013 - 16:08

...E poi ci vengono a dire che si devono rispettare le cariche istituzionali...

unosolo

Mer, 25/09/2013 - 16:10

bello criticare chi Lavora , per quelli spot le persone che servono a tavola lavorano e portano dei soldini puliti a casa , non sono super pagare con scorta e non spendono un soldo per benziano quelle sono Donne che LAVORANO onestamente e non devono ringraziare la politica.

porthos

Mer, 25/09/2013 - 16:16

X SOLELUNA --- Grandissimo e commovente commento. Peccato che la "onorevole" destinataria non lo leggerà, ed anche se lo leggesse non avrebbe comunque la sensibilità di capirlo.

il gotico

Mer, 25/09/2013 - 16:17

Ho un amico che ha due figli, di 5 e 6 anni, la sera quando non vogliono andare a dormire non dice più:"guarda che arriva l'uomo nero", ha modificato lo spauracchio del baubau con la Presidentessa... al momento i bimbi non erano così impauriti ma dopo aver visto una delle foto dove tiene sempre il broncio (foto in cui ride non esistono), non si permettono più di contestare e vanno a nanna senza proteste. Certo che non avrei mai pensato di rimpiangere i vecchi politici, molti erano farabutti ma certe minchiate non le pensavano nemmeno in bagno sotto sforzo.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mer, 25/09/2013 - 16:21

Ma com'è che romanzi tipo quello di soleeluna vengono pubblicati e i commenti lapidari no? Mistero della fede. Cmq la Sgualdrini forse non ha notato le pubblicità in cui vengono esaltate le qualità multi-tasking delle mamme (l'ultima quella del kinder cereali) e i "nuovi" papà (barilla: lui ai fornelli tornato dal lavoro, mamma e bimbi ad attendere in sala da pranzo, cosa che mio padre che ha 70anni faceva già in tempi non sospetti seppur in misura minore rispetto a mia madre casalinga). Quindi tutta la sua pseudo intellettuale prosopopea la andasse ad esporre alle migliaia di immigrati che quotidianamente riempiono i nostri centri d'accoglienza e vedesse poi, come ne uscirebbe!!

Ilgenerale

Mer, 25/09/2013 - 16:26

SUBITO TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO PER QUESTA FEMMINA!!!!

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mer, 25/09/2013 - 16:29

Ma si, mettiamo un uomo con gonna a servire il tavolo e sara' contenta. Alla "she president" le piace essere servita. Come non capire che sia stata scelta nel SEL di orecchietta pugliese?

maurizio50

Mer, 25/09/2013 - 16:48

Riecco Maria Antonietta in salsa proletaria e mi sorge un dubbio: ma da noi i più imbecilli van sempre a fare il Presidente della Camera? Se sì il prossimo sarà Ettore Muti, che un giorno sì e l'altro pure scrive sul blog nemico; e poi Alenovelli e poi tutti gli altri:per la prossima elezione sarà opportuno far le "primarie", così care ai Compagni di tutte le etichette!!

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 25/09/2013 - 16:51

@demistotele. Grande giornale "ilGiornale". Nei dibattiti possono entrare tutti, cani e porci e ...cretini.

maurizio50

Mer, 25/09/2013 - 16:56

Quanto rimpiango quale Presidente della Camera Giovannino Leone;stava sempre zitto e così non diceva cazzate stile Fini o peggio Boldrini;tutt'al più faceva (di nascosto ) le corna!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 25/09/2013 - 16:59

Basta spot con le mamme che servono a tavola, da domani spot di mamme soldato dilaniate da bombe in Irak, molto più' politicamente corretto. Questa e' scema, in effetti basta vedere chi ha hanno messo sullo scranno da un po' di tempo.

il gotico

Mer, 25/09/2013 - 17:00

da quando la presidente è salita al potere, abbiamo la convinzione che vi siano ampi margini di peggioramento, ogni settimana s'inventa qualcosa per essere contestata, questo è un grido di aiuto, cerca attenzione, come molti ragazzini che piuttosto che la solitudine preferiscono un castigo dai genitori, combinano guai e disastri giusto per ricevere quel minimo di considerazione. Non diamo contro una persona che mostra chiari segnali di abbandono, anche perché difficilmente si può essere amici di chi non mostra un minimo di equilibrio, di coerenza, di serietà. Non passa settimana che la presidente non si comporti in modo assurdo, la cancelleria ristampata, uscite prive di logica, adesso la retorica contro gli spot femministi, rendiamoci conto che è solo un modo di avere quel minimo di spazio nella nostra vita, in caso contrario si sentirebbe sola, ha bisogno di visibilità, come quei ragazzotti che scrivono sui muri, sinceramente provo molta pena e se ci pensate per questa malattia non vi sono molte cure.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 25/09/2013 - 17:01

Ma non ha nulla da fare per guadagnarsi il super stipendio?

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Mer, 25/09/2013 - 17:03

pOSSONO UGUAGLIARE LA QUALUNQUE, MA UNA COSA NON POSSONO UGUAGLIARE, E CIOè LA DIFFERENZA TRA L'UOMO E LA DONNA. l'UOMO HA IL PISELLO CHE PENDE, LA DONNA HA SOLO UN BUCO. DITELO A QUESTA FACSIMILE DI DONNA

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 17:05

@wtrading......e infatti non si capisce come il demistocazzo sia riuscito ad entrare visto che è così chic ed intelligente....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 25/09/2013 - 17:05

Questa sublime e derealizzata oligofrenica non si sta rendendo conto che con le sue uscite sta prendendo per i fondelli un moribondo:l'Italia che sta perdendo il lavoro e che non ha tempo per le masturbazioni intellettuali di questa radical chic.

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 17:08

@Mario Galaverna. finalmente un'argomentazione seria. non condivido quasi niente ma almeno apprezzo chi come lei porta degli argomenti. Grazie, mi piacerebbe continuare una discussione su questo tema, ma poi troveremmo qui solo commenti populisti, insulti facili e moralismi da secolo scorso. @wtrading grazie del complimento! Me lo porto a casa e me faccio un bel vanto!

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 17:10

D'altronde....da una che è stata mollata dal marito (o dal compagno) quello che insomma l'ha ingravidata e che adesso sta con un toy boy molto più giovane di lei (oh questi sono bei fatti suoi e può fare come meglio gli pare ma è solo per spiegare), che ne può appunto capire di famiglia. Si percepisce il travaglio interiore che la macera. Provo un pò di pena per lei, però non è che può rovesciare le sue fobie sul Paese.

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 25/09/2013 - 17:12

Sembra fin troppo luogo comume che i "sinistri" sono semplicemente invidiosi. Il soggetto, freudianamente, soffre di "invidia penis". Tutto qua.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 25/09/2013 - 17:16

xdreamer-RILANCIO-Ma lei crede davvero che i mariti italiani siano cosi.Qui chi si gratta le palle e vuole essere sevito come pasca e la feccia che voi importate .Gli uomini italiani non sono cosi.Lo dica alla sua beatitudine di nome boldrina.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 25/09/2013 - 17:18

***Come al solito, il popolino con l'orekkino, l'anello al naso e la sveglia al collo,(oltre la protesi per fare la pipì dal ginokkio in quanto castrati), non ha capito ancora 'na mazza di quanto intende la "repressa" esternando tale cretinata. Ossia: "basta con le mamme naturali", si dia spazio ai "mammi" per le pubblicità così da racimolare qualche soldino in più per consolidare la giusta causa. Voi normali individui in linea con la natura sostengono i tipi/tipe, lavorate, fate all'amore, procreate che al resto ci pensiamo noi. Diversamente saremmo soltanto dei pervertiti sessuali come i tossici eroinomani di una volta. Invece, confinandovi, noi saremo al fin la ragione dell'esistenza e la giusta strada per l'evoluzione umana. Te pare poco! A quando la riapertura dei manicomi? Comunque una cosa è certa, questa feccia umana è nel baratro più abietto che di più non si può. Evviva gli idioti beceri ed ignoranti in quanto, di essi sarà il regno dei cieli. Amen! Che Iddio abbia, almeno Lui, pietà per loro.*

Lu mazzica

Mer, 25/09/2013 - 17:19

Devo dire la mia,sulla Famiglia, sempre con la rima, e sarò più contento di prima : " CHI ATTACCA,PARLA MALE DELLA FAMIGLIA, IL MAL SE LO PIGLIA " !! Rgds., Lu mazzica

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 17:26

@berserker2 altro fine pensatore. Certo preferireste un giornale che censura un po' di più. Magari uno che esclude, oltre ai sinistroidi, anche negri, ebrei o, sopratutto, esseri inferiori quali le donne (giusto per ritornare nel contesto). Io non appartengo a nessuna delle succitate categorie, ma tant'è, son qua per sollazzarmi, mica per leggere cose vere o incontrare persone intelligenti

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 25/09/2013 - 17:32

Boh, ma questi sinistrati son tutti fuori di testa? Kyenge, vendolino, boldrini, ma annate a cagare!

Ritratto di kanamara

kanamara

Mer, 25/09/2013 - 17:33

Scrivo un esperienza personale (ma se la userete nei mass-media nazional popolari, vi chiedo, almenono, di non copiare tutto quello che scriverò, qui di seguito (ma utilizzare metafore): 1) Nella casa delle vaqcanze dei miei genitori, vive da qualche anno una ragazza che fa le pulizie e,nel frattempo tiene quella casa viva (cioè riempie con la sua presenza lo spazio di quella casa, che altrimenti rimarrebbe vuota sia d'inverno sia d'estate ecc...) 2) Una volta sono andato in ferie in quella casa e qualla ragazza era giustamente lì; io gentilmente ho convissuto in quella villa per 2 settimane. 3) Un giorno si è deciso di mangiare insieme e quella persona ha cucinato (nonostante ha dichiarato di non saper cucinare); allora, io siccome sono il semiproprietario di quella villa, alla fine del pasto le ho fatto i complimenti per il pasto, siccome non volevo far sentire in imbarazzo una persona che era ospite in quella villa. 4)Dopo quel pasto quella persona ha iniziato ad essere diffidente nei miei confronti, poco gentile ecc... 5) Quindi, prima di giudicare queste opinioni bisognerebbe capire cosa c'è nel passato di chi le esprime pubblicamente (io non ho ancora capito il motivo di quelle incomprensioni dopo quel pranzo in quella villa di villeggiatura). 6) Speriamo che il valore dell'Euro aumenti il potere d'acqwuisto, altrimenti, qui invece di ridere di queste situazioni ci sarà da piangere...

Accademico

Mer, 25/09/2013 - 17:35

Ma fatela tacere questa. Dice solo sciocchezze. Ma chi l'ha messa "là" ?

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mer, 25/09/2013 - 17:38

@berserker2: vero? Ora si capiscono molte cose. Se le merita tutte cmq.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 25/09/2013 - 17:46

Ma dove l'hanno pescata questa cretina, alla riffa durante la festa del paese? Nell'uovo di pasqua? nella pignatta da rompere per trovare il tesoro? alla lotteria benefica in favore dell'opera pia? Le camere andrebbero sciolte anche solo per dare il benservito a lei e a quel bellimbusto del Senato.

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 17:47

@kanamara. Avere personale di servizio può essere un problema. Non credo c'entri la questione femminile. Tenga gli occhi aperti, perché purtroppo anche se dispiace, non si finisce mai di stare attenti. Ciò detto, la signora Boldrini a me è simpatica. Almeno, esprime apertamente le Sue idee. Si può essere o no d'accordo, ma non apprezzo chi la insulta nei commenti. E' difficile sostenere un discorso come quello di Boldrini perché in Italia le donne non hanno la percezione di essere strumentalizzate. Perciò, sono per prime le stesse donne a dire di essere serve di nessuno. Bisognerebbe forse chiedere anche alle donne che qui non possono scrivere, né mai scriveranno, per avere una visione a 360 gradi. Le signore che qui scrivono, hanno già una posizione sociale e un'istruzione che permette loro di decidere e di scegliere. Non tutte le donne, in Italia, sono nella loro stessa fortunata posizione. Perciò, alla signora Boldrini, va il mio apprezzamento.

Gaetano Immè

Mer, 25/09/2013 - 17:52

Meglio un papà in gonna attillata, zeppe e parrucca. Idea degna di cotanta capoccia

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 17:56

Errare è umano, ma ti fa sentire divino se Boldrini e Kashetu stessero affogando e Voi aveste la possibilità di salvare solo una di esse, andreste al cinema oppure al ristorante...?

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 18:00

LA BOLDRINI PER RILASSARSI DOVREBBE FARE TANTI P.............I

leo_polemico

Mer, 25/09/2013 - 18:01

Il livello di questa persona si manifesta a chiare lettere con il suo comportamento e le sue idee: in Italia non c'è niente di più importante della pubblicità o di genitore 1, 2, 3, A, B, C anzichè mamma e papà? E poi, da quale pulpito viene la predica: il suo ruolo all'ONU era tantoì importante che, dopo aver vinto alla lotteria dell elezioni, NON ho letto sia stata sostituita nel precedente incarico.

Han Solo

Mer, 25/09/2013 - 18:04

Inadeguata al ruolo, priva di prudenza istituzionale, senza buon senso.....ma che abbiamo fatto per meritarci un presidente della camera così? Sullo scranno di Montecitorio dovrebbe sedere uno statista, una persona di una certa levatura intellettuale e di grande moderazione, con particolari capacità di rappresentare tutto l'emiciclo...noi invece abbiamo La Presidenta che se potesse eliminerebbe i sessi, gli uomini non più uomini e le donne non troppo donne....mah....siamo alla fine della nostra civiltà...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 25/09/2013 - 18:08

Per tornare alle cose semiserie ( grazie Demistotele per l'apprezzamento), chiedo ai maschietti: C'è mai stata una volta che avete fatto BENE la spesa, che avete aggiustato BENE le tende, che avete scelto BENE l'auto e via elencando? Io ho il mio personale direttore dei lavori che rimbrotta a tutto spiano. Quindi, onde evitare le critiche non tocco paglia. Per la Boldrini. Mai notato che i MARITI nella pubblicità fanno sempre la figura dei mona? E' ora che la smettano i pubblicitari di far passare le mogli per furbe e intelligenti.

moshe

Mer, 25/09/2013 - 18:19

Questa è da TSO !

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mer, 25/09/2013 - 18:20

Ma come cavolo e dove cavolo si è riusciti a pescare questo individuo? C'è da dubitare che le scemenze attribuitele siano vere. Se così fosse però, questa è completamente pazza.

hellas

Mer, 25/09/2013 - 18:25

La Boldrini .....Che fosse inadeguata, lo si capiva nel preciso istante in cui è stata eletta ( mancanza di spessore politico, prigioniera di ossessioni politicamente corrette, arrogante ..) ma che fosse cosi' incredibilmente insopportabile e rancorosa proprio non me lo immaginavo.... E' chiaro che non ha vissuto in una famiglia normale e felice, e che l'immagine di una madre e moglie che gioisce, con la propria famiglia, di una tavola imbandita la disturba. Mia madre ha tutta la vita cucinato e portato a tavola le pietanze, ed era per lei una gioia, che evidentemente la Boldrini non ha mai provato.... Ora se ha problemi irrisoti, vada da uno psicologo e si curi, perchè se invece vuole fare politica ( peraltro non è il ruolo del Presidente della Camera ! ) si guardi attorno a vedere i problemi di un Paese sfasciato, altro che spot del mulino bianco!!

titina

Mer, 25/09/2013 - 18:28

a casa mia servo io e non mi sento affatto inferiore. Se poi lei ha il maggiordomo, beata lei

enzo1944

Mer, 25/09/2013 - 18:29

La sboldrina è solo un sporca ruffiana,mantenuta da sempre,super raccomandata ,che ogni volta che apre bocca,.......spara solo cazzate!......Ha imparato da svendolino a mettere insieme coglionate per farsi sentire e leccamenti per farsi ben volere dalla sua sinistra!.......Somara,il napoletano che sta al Colle,non ti ha detto ancora che devi ESSERE SUPER PARTES??.....allora svegliati e,prima di parlare,pensa sempre a cosa devi dire!....capito,svegliona mantenuta da sempre!!?????!!

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 18:30

eh @demistocazzo che hai sollazzo co sta ceppa davanti la tele.... ce lo so io te quale sollazzo preferisci..... Però bravo, come tecnica è abbastanza collaudata, un pò di ironia quà, una spuzzatina di snobismo intellettuale, qualche citazione arraffazzonata di là e credi di poter prendere in giro qualcuno qui sopra. Già ti vedo, in mutande grigie davanti al pc, (i sinistrati hanno ad orrore i boxer), con i calzini bianchi e corti, correttamente con l'elastico sbrillentato, per cena ti sei comprato dei supplì e del kebab; ti piace il cibo speziato ed etnico, ma soprattutto ti da un brivido quel giovanottone turco che ti sorride (e che ti disprezza in quanto occidentale, e infatti sputa sempre e struscia la pita sulle palle sudate prima di servirtela, e tu sempre a chidergli....ma quanto è buono, che spezia segreta ci metti? ahahahha). Non hai mai lavorato sul serio in vita tua. Vivi di sussidi, stacchetti sindacali, qualche lavoretto con la politica, la paghetta di mamma, qualche soldarello dalla pensione di nonna. Avrai sicuramente la erre moscia, fa molto chic intellettuale, e al bar dove bighelloni tutto il giorno fai sempre ridere tutti quando dici: che OVVOVE questa DESTVA VAZZISTA e OLTVRR...OLTVRA... (non ti viene....) che va OLTVEEEEE. Ahaha, ciao, e non scomparire che ci fai ridere sempre anche a noi.

Marcventur

Mer, 25/09/2013 - 18:31

Sì, è il vecchio stile ipocrita stalinista, la censura di parole che si sono usate per secoli tipo: cieco, sordo, spazzino, cameriere, ecc. che non si devono più usare e che devono essere sostituite da: non vedente, non udente, operatore ecologico, collaboratore famigliare. Come dire la celebrazione in pompa magna della ipocrisia pura in nome di un maggiore "rispetto"? Ma "rispetto" di che? Così veniamo alla famiglia, all'italica ns. bella famiglia italiana, che oggi in piena crisi sta salvando migliaia di giovani senza lavoro dando loro ospitalità, curandoli, non certo lo Stato concepito dalla Boldrini e dai post-comunisti. E' la famiglia italiana che nel momento di bisogno si stringe e difende i propri valori affettivi, quindi mamme che servono a tavola sì ma che battagliano anche per strada manifestando contro la terribile casta dei politici. Ma anche i nonni e le nonne che con le loro pensioni aiutano i figli e i nipoti in difficoltà economiche perchè tipi come la Boldrini perdono tempo con simili cazzate, anzichè vedere come tirare fuori il lavoro e come aiutare le imprese a produrlo il lavoro. Vorrei che il Governo cadesse proprio per non vederla più, che se ne tornasse da dove è venuta, non nelle desolate lande di qualche deserto africano o in qualche villaggio di poveracci (magari!), ma nei salotti buoni di qualche organizzazione umanitaria dove ha imparato le "ipocrite buone maniere".

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 18:31

Credo che, dopo attenta lettura dei commenti, metterà in moto la Polizia Postale...io mi aspetto un'accusa di "omesso soccorso"...

swiller

Mer, 25/09/2013 - 18:34

Quando il cervello va per conto suo.

Ritratto di woman

woman

Mer, 25/09/2013 - 18:34

Tutti qui a stracciarsi le vesti casomai i mariti dovessero servire a tavola e scommetto che trovano del tutto naturale che al ristorante servano a tavola i camerieri uomini.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mer, 25/09/2013 - 18:36

Ma la compagna Boldrini non ha niente altro da pensare che non alle due auto blindate,a vietare miss Italia in RAI,alle apparizioni in TV delle donne senza senza vestirsi da palombaro e alle donne di fare la moglie e la mamma premurosa ?

diamovoce

Mer, 25/09/2013 - 18:37

Gent.ma dott.sa, cittadina, signora, onorevole Boldrini, scelga lei l'appellativo perchè non mi rivolgo a lei come cittadino, come politica o come istituzione ma come "persona". Perchè come persona umana (e non come soggetto ed oggetto di diritto) credo fermamente che i diritti delle donne non c'entrino assolutamente niente con determinate "figure". Immagino e spero che lei, da bambina, abbia avuto una madre che le portasse a tavola, come gesto libero di libero amore, la colazione piuttosto che il pranzo, casomai con i suoi fratelli e suo padre. La sua famiglia. Se lei ha vissuto anche solo una volta questo magnifico inno alla vita non può pensare che l'immagine di una madre che porta in tavola delle vivande sia umiliante o retrograda. Quella madre lo fa come, ripeto, gesto libero di libero e altissimo amore. Lo fa anche, oggi più che ieri, il padre. Io personalmente a volte lo faccio come marito e come padre, e le dirò di più, a volte sparecchio e lavo anche i piatti, nonostante io lavori fino a sera. Ma se il controprezzo è un sorriso di mia moglie o la felicità di mio figlio, ben venga. E, come me milioni di padri e di madri. Diverso è il caso di una situazione di costrizione, di disagio, ma a quel punto non è il servire a tavola il vero problema, quanto il disagio a monte in una coppia che trasforma quel gesto , come qualsiasi altro gesto inerente la coppia, come un gesto di servitù. Come vede non siamo nè nell'ambito del diritto nè in quello politico, bensì in quello,terra terra, di noi uomini e donne (non me ne voglia ma non è importante l'ordine di scrittura). Io spero vivamente che lei abbia occasione, con i suoi figli, suo marito o il suo compagno, di vivere quella bellissima poesia che è il mangiare insieme ai propri cari. Con tutto ciò che c'è prima e dopo. Vedrà che una volta capitone l'essenza d'amore ne vorrà ancora.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 25/09/2013 - 18:40

Ma sì! Basta con le donne in cucina! E' ora che vadano tutte a fare i fabbri ferrai, gli scaricatori di porto, i facchini! E poi, a cosa serve quella ridicola e antiquata figura femminile in una famiglia? A far figli? E quando mai? I figli si comprano "ready-made" per poi adottarli in coppie omosessuali. E' ormai noto che una coppia regolare, ancor più se sposata, non può che diseducare i figli! La vera educazione la possono impartire solo coppie dello stesso sesso: si sà! Quanto a lei/lui (come devo chiamarla questa cosa qui?) è ora che vada a scopare il mare! Ma non si vergognano quegli imbecilli dei piddini che l'hanno messa lì, una "cosa" del genere?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 25/09/2013 - 18:40

Ma sì! Basta con le donne in cucina! E' ora che vadano tutte a fare i fabbri ferrai, gli scaricatori di porto, i facchini! E poi, a cosa serve quella ridicola e antiquata figura femminile in una famiglia? A far figli? E quando mai? I figli si comprano "ready-made" per poi adottarli in coppie omosessuali. E' ormai noto che una coppia regolare, ancor più se sposata, non può che diseducare i figli! La vera educazione la possono impartire solo coppie dello stesso sesso: si sà! Quanto a lei/lui (come devo chiamarla questa cosa qui?) è ora che vada a scopare il mare! Ma non si vergognano quegli imbecilli dei piddini che l'hanno messa lì, una "cosa" del genere?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 18:40

soleeluna: ho letto il suo lungo messaggio e mi sento di associarmi al suo omaggio per le mamme. Ma... che c'entra tutto ciò con le parole della Boldrini?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 18:40

soleeluna: ho letto il suo lungo messaggio e mi sento di associarmi al suo omaggio per le mamme. Ma... che c'entra tutto ciò con le parole della Boldrini?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 18:41

soleeluna: ho letto il suo lungo messaggio e mi sento di associarmi al suo omaggio per le mamme. Ma... che c'entra tutto ciò con le parole della Boldrini?

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 18:43

cari partecipanti alla discussione la boldrini ha solo una mancanza infinita di c.........o, ecco il problema, sono frustrazioni personali di cui a noi non ce ne frega nulla

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 18:44

Credo che, dopo attenta lettura dei commenti, metterà in moto la Polizia Postale...io mi aspetto un'accusa di "omesso soccorso"...

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 18:44

è una povera idiota perdonatela, il negativo è che per dire queste stronzate viene pagata con i nostri soldi

giuseppe.leoncini

Mer, 25/09/2013 - 18:45

La Boldrini non è adatta a fare la presidentessa della camera.

Ritratto di Luponero

Luponero

Mer, 25/09/2013 - 18:46

Per essere politicamente corretti mettiamo una mamma trans e un papa checca. Grazie vendola di averci donato questa perla di donna. Che invece di occuparsi della necessita del popolo si occupa delle paturnie dello zero virgola qualcosa. Questa si che è democrazia

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 18:46

@woman. Brava! Ho letto i Suoi commenti e approvo. Secondo me, il problema è quello di ragionare secondo il proprio orticello e basta. La signora on. Boldrini, rappresenta tutte le italiane, non solo le mogli e le fidanzate dei commentatori che si sentono così toccati nel loro amor proprio! Beata la donna che ha accanto un uomo intelligente e che collabora. Ma quante sono le donne in questa condizione in Italia? Una minoranza! Cari saluti.

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 18:54

BRAVO ROBERTO MORICI, questa ci prende per il c.......o con i nostri soldi ed è uno dei tanti parassiti

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 18:55

@wilegio. Personalmente, ho svolto anche lavori pesanti. E le posso dire che ne porto le conseguenze, perché la forza fisica di un uomo non è quella di una donna. Non solo. Non tutte le donne hanno la stessa forza fisica. A volte, nella vita, anche senza essere predisposte fisicamente a certi sforzi, ci si deve adattare per tirare a campare. Lo stesso può valere per certi uomini. Non tutti sono Ercole. Perciò, torniamo con i piedi a terra. La signora on. Boldrini, ha ragione.

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 19:00

Ognuno nel governo fa quello che sa fare, cioè niente... Lei fa di più, ci rompe anche gli zebedei in sovrappiù...!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 19:00

marforio: certo si sono fatti passi da gigante, ma conosco ancora uomini rincoglioniti che non sono capaci di prepararsi nemmeno una bistecca... e non sono gente di importazione. Comunque senza volerlo stai sposando le mie tesi: la famiglia con il marito che torna stanco dal lavoro nei campi e trova un piatto di minestra fumante pronta sul tavolo, preparata dalle delicate mani della sua consorte, è un'immagine dei tempi passati. Oggi l'uomo che torna dall'ufficio o dalla fabbrica molto spesso la minestra deve prepararla lui stesso perchè, nel frattempo, la moglie dopo essere tornata anch'essa dall'ufficio o dalla fabbrica, è andata a prendere i figli in palestra, o al corso di chitarra, o più semplicemente è già indaffarata in altre mansioni domestiche. detto questo, fai un passo in più: la questione esiste con o senza Boldrini della quale non sono l'avvocato d'ufficio, e ribadisco che questo è un articolo del cazzo perchè non finalizzato a discutere su un argomento reale ma per dare addosso alla "komunista scontrosa", e tu hai abboccato in pieno come la maggior parte della gente di questo blog.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 19:01

marforio: certo si sono fatti passi da gigante, ma conosco ancora uomini rincoglioniti che non sono capaci di prepararsi nemmeno una bistecca... e non sono gente di importazione. Comunque senza volerlo stai sposando le mie tesi: la famiglia con il marito che torna stanco dal lavoro nei campi e trova un piatto di minestra fumante pronta sul tavolo, preparata dalle delicate mani della sua consorte, è un'immagine dei tempi passati. Oggi l'uomo che torna dall'ufficio o dalla fabbrica molto spesso la minestra deve prepararla lui stesso perchè, nel frattempo, la moglie dopo essere tornata anch'essa dall'ufficio o dalla fabbrica, è andata a prendere i figli in palestra, o al corso di chitarra, o più semplicemente è già indaffarata in altre mansioni domestiche. detto questo, fai un passo in più: la questione esiste con o senza Boldrini della quale non sono l'avvocato d'ufficio, e ribadisco che questo è un articolo del cazzo perchè non finalizzato a discutere su un argomento reale ma per dare addosso alla "komunista scontrosa", e tu hai abboccato in pieno come la maggior parte della gente di questo blog.

berserker2

Mer, 25/09/2013 - 19:04

La madre della sboldrini nella grande e bella casa di famiglia nelle marche, accanto alla Chiesa privata che hanno comprato con i sudati risparmi, quando la figlia torna da loro è terrorizzata. Normalmente cucina, apparecchia, serve a tavola, lava qualche calzino, ma quando c'è la figlia fa a finta di non fare un cazzo e girovaga per la casa senza uno scopo, altrimenti son dolori. I fratelli che invece normalmente non fanno un cazzo, si mettono freneticamente a fare il bucato (sbagliando il candeggio....), lavano, stirano, cucinano (male e insipidamente). Non vedono l'ora che se ne vada e quando parte con l'auto BMW blindata tirano un sospiro di sollievo e riprendono il solito tran tran. Ma lei la sorellona presidente è contenta così. La prendono ovviamente per il culo, ma lei ci casca sempre e crede che il mondo reale, la vita vera sia così. Tra Beatiful e La battaglia d'algeri. Sognatrice e coglionata.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 25/09/2013 - 19:08

marforio: certo si sono fatti passi da gigante, ma conosco ancora uomini rincoglioniti che non sono capaci di prepararsi nemmeno una bistecca... e non sono gente di importazione. Comunque senza volerlo stai sposando le mie tesi: la famiglia con il marito che torna stanco dal lavoro nei campi e trova un piatto di minestra fumante pronta sul tavolo, preparata dalle delicate mani della sua consorte, è un'immagine dei tempi passati. Oggi l'uomo che torna dall'ufficio o dalla fabbrica molto spesso la minestra deve prepararla lui stesso perchè, nel frattempo, la moglie dopo essere tornata anch'essa dall'ufficio o dalla fabbrica, è andata a prendere i figli in palestra, o al corso di chitarra, o più semplicemente è già indaffarata in altre mansioni domestiche. detto questo, fai un passo in più: la questione esiste con o senza Boldrini della quale non sono l'avvocato d'ufficio, e ribadisco che questo è un articolo del cazzo perchè non finalizzato a discutere su un argomento reale ma per dare addosso alla "komunista scontrosa", e tu hai abboccato in pieno come la maggior parte della gente di questo blog.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Mer, 25/09/2013 - 19:08

Boldrini e Kyenge andrebbero DIMISSIONATE per tutte le castronerie che dicono. Sembra che entrambe lavorino ad un progetto che ha come obiettivo l'abbattimento della FAMIGLIA, come unione di UOMO e DONNA da cui si generano i figli. Secondo la concezione "malata" di entrambe, ogni donna che è madre e moglie, si deve vergognare per questo ruolo, come se esso potesse escludere per le donne la possibilità di avere una professione fuori dell'ambito familiare. Niente di più sbagliato. Mi sembra che l'Italia con queste due signore abbia fatto un balzo indietro nel '68, quando le donne erano sempre incazzate ed alla affannosa ricerca di emulare in tutto e per tutto l'uomo, anche negli aspetti negativi. La società a cui mirano queste signore, è una società fredda in cui non c'è posto per parole piene di amore quali "mamma" e "papà. Sarò all' antica, ma non trovo nulla di male se molte donne decidono di fare le madri, così come, al tempo stesso, non condanno quelle donne che preferiscono trovare una realizzazione sia dentro casa che fuori o, anche, solo attraverso una professione. Trovo vergognosi i continui attacchi rivolti alla famiglia e al ruolo delle donne in quanto madri e mogli, poiché ognuno ha il sacrosanto diritto di vivere la propria vita secondo le proprie inclinazioni. Attaccare la famiglia ed il ruolo della donna all'interno di essa, significa minare il perno su cui si basa ogni società.DIMISSIONI!

tonino33

Mer, 25/09/2013 - 19:21

Il solito odio verso la liberta' d'espressione. Gli stalinoidi non cambiano mai.

fedele50

Mer, 25/09/2013 - 19:54

PREGO CHE CADA QUESTO SGOVERNO DI SINISTRATI MENTALI, COSI CI LIBEREREMO IN UN SOL COLPO DI TANTA GENTAGLIA , DI C PREZZOLATA E INFAME , CHE VA CONTRO GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI,P.S. NESSUNO LO SCRIVE MA OGGI I NOSTRI MILITARI INVECE DI DIFENDERCI DALLE INVASIONE , SONO ANDATI SOTTO LE COSTE LIBICHE/TUNISINE A PRENDERNE ALTRI 1.300,NON DI MIGRANTI, NOOOOOOOOOOOOOODI CLANDESTINI DA MANTENERE. PAESEDIMMERLALALALA

EnricoVet

Mer, 25/09/2013 - 19:57

Sarò grato al Pdl qualora facesse cadere il governo, per solo fatto che anche questo personaggio, votato da nessuno e che ogni giorno pontifica, scenderà da quello scranno dove non dovrebbe stare.

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 19:58

@Margherita Camp...Se io sono una donna, con un uomo con le p... accanto, che mi è amante e complice e padre, non mi sento attaccata dalla signora on. Boldrini. Ma, allo stesso tempo, devo pensare che non tutte le donne, in Italia, sono nella mia stessa posizione. Minaccia alla famiglia? Ma dove? La Boldrini rappresenta le Istituzioni e non lei o me o la signora o il signore del commento x qui. Saluti.

fedele50

Mer, 25/09/2013 - 20:02

PIDIELLINI ANCHE SE VI HO VOTATO, LA PROSSIMA VOLTA VE LO SOGNATE IL MIO VOTO, FATE CADERE QUESTA CONGREGA DI PAZZI , ALTRIMENTI SARETE CANCELLATI , CAPITOOOOOOOOOOO

Snowinbaja

Mer, 25/09/2013 - 20:08

Viviamo oltreoceano da 6 anni.... seguiamo sempre Il Giornale e ci teniamo aggiornati con internet. Ogni notizia che leggiamo e' una pugnalata al nostro cuore! Ora vogliono anche censurare le pubblicita'???!!! Quella vecchia pubblicita' del Mulino Bianco era un po' troppo sdolcinata, ma riscaldava l'anima e faceva sognare un mondo felice e la famiglia unita! Italiani ribellatevi!!! Basta con queste donne di potere che fanno solo danni! Mandatele a casa, forse occupandosi della famiglia ne capiranno i valori! E io sono donna, ma tradizionalista seppur aperta di mentalita'! Saluti cg

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 20:10

ve lo dico io perchè la boldrini è così stronza.....non tromba p una frustrata

claudio faleri

Mer, 25/09/2013 - 20:11

abbiamo sulle poltrone del comando dei parassiti

fedele50

Mer, 25/09/2013 - 20:35

NADIA VOUCA O MUCCA , SEI TROPPO LIVOROSA, GNUCCA, LIVOROSA???, NO VOMITEVOLMENTE ROSSA.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mer, 25/09/2013 - 20:42

CiPer il bene dell'Italia dobbiamo invocare con funzioni idonee la cacciata immedita della Kienge e della Boldrini.

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 20:56

@fedele50. Consiglio la punta di un cucchiaino di bicarbonato. Aiuta a digerire. Il rosso, per me, è solo quello del semaforo. Mi sa che Lei, stasera, lo stop manco lo vedrebbe. Coraggio.

v duchodu

Mer, 25/09/2013 - 20:57

Mia moglie non si sente per nulla sminuita nel servirmi la colazione a letto,il pranzo e la cena sia a me che a mio figlio. Cosa vuole questa scorfana con la puzza sotto il naso ? Non avevo mai sentito parlare della Boldrini prima che,con un terno al lotto,si accucciasse sulla poltrona della Camera ed ora rompe i marroni in continuazione con esternazioni da talebana integralista. Fosse mia moglie le avrei già preparato la valigia di cartone con cui è arrivata.

rikkà

Mer, 25/09/2013 - 21:03

Ma si trovi un lavoro serio, magari come usciere...

rikkà

Mer, 25/09/2013 - 21:08

Ma si trovi un lavoro serio, magari come usciere...

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Mer, 25/09/2013 - 21:21

Questa femminista della Boldrini è l'esempio più eclatante mai avuto, del degrado e dello squallore in cui versa oramai questa moribonda società italiana. La Boldrini è un sintomo delle potenti lobby che stanno tentando in ogni modo di distruggere la famiglia normale, i valori tradizionali, l'infanzia ed il sesso maschile. Andrebbe prelevata a forza e condannata ai lavori forzati, un pò come hanno fatto giustamente i russi con le "pussy riot".

Ritratto di woman

woman

Mer, 25/09/2013 - 21:25

@Nadia Vouch: :-)

angelovf

Mer, 25/09/2013 - 21:26

se cade il governo torni dai talebani col tuo viso di gufo.

treumann

Mer, 25/09/2013 - 21:33

Ma la smetta, una buona volta, di erigersi sempre a maestra di tutti.

flashmen

Mer, 25/09/2013 - 21:33

Ecco com'è andata questa sera: genitore 1 (non si sa quale sia), aveva un impegno fuori casa e tornerà alle 22,00 (deve ancora cenare), genitore 2 (non si sa quale sia) è tornato presto (alle 20,00), ed ha cenato con quello che genitore 1 gli ha lasciato preparato; discendente 1/a e discendente 2/a hanno cenato alle 19,30 con quello che ha preparato genitore 1, discendente 2/b aveva allenamento di calcio ed ha cenato quando è tornato alle 21,00. La volontà della boldrina è superata dai fatti. Quando ho detto a discendente 1/a della sua esternazione si è messo a ridere.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 25/09/2013 - 21:54

Io sono alquanto confusa: ma questa benedetta minestra chi deve prepararla?Signora,onorevolissima presidentessa,ce lo dica,per favore,qui siamo affamati e fino a quando lei non ci illumina non si mangia.La madre no,il padre non ci sta a cucinare sempre lui,il figlio neonato per ovvie ragioni non può,la donna di servizio sarebbe sfruttamento del lavoro...Forse abbiamo capito il messaggio:gli Italiani devono digiunare!

flashmen

Mer, 25/09/2013 - 22:00

@diamovoce: Purtroppo la boldrina capisce solo quando, al posto di "di noi uomini e donne" si parla di "genitore 1 e genitore 2".

fedele50

Mer, 25/09/2013 - 22:04

vadia vouch,perdonami ti ho confuso con altra persona . SCUSAMI.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 25/09/2013 - 22:10

...Una testa di ponte dei talebani!

Aristofane etneo

Mer, 25/09/2013 - 22:19

Spero vivamente che questa indecente ammucchiata chiamata Governo delle Larghe Intese anneghi nella merd@ in cui è nata, si ritorni a votare e forse riusciremo a liberarci da questa spendacciona. Con tutti i problemi che abbiamo, in quanto Italiani, perché questa donna fa di tutto per rendersi antipatica? Non riporto la replica di mia moglie che preferisce continuare a "servire" a tavola piuttosto che accollarsi parte dei miei "servizi". Il termine "collaborazione" 'sta ineffabile Presidente lo conosce?

sorciverdi

Mer, 25/09/2013 - 22:20

Lo dico e lo ripeto da tempo: la Boldrini è una donna piacente e decisamente desiderabile! Altre sue qualità non riesco a vederne quindi non riesco a capire perché sia stata fatta Presidente della Camera. Vediamo un po': Vendola non l'ha certo proposta in quanto desiderabile perché lui pare abbia altri gusti e, come dice il proverbio, de gustibus (specie se passa la legge-barzelletta sull'omofobia) non disputandum est. Anche all'interno del Piddì non so se sia gradita per una certa sua tendenza a lasciarsi andare ad atteggiamenti talebani infatti il Piddì, per poter continuare col suo golpetto, deve offrire un'immagine rassicurante che questa signora non ha a causa delle sue esternazioni. Chi resta quindi? Resta Napolitano...vuoi vedere che è a lui che piace questa signora? Si sarà mica fatto contagiare dal tombeur de femmes di Arcore ed ha deciso di chiudere il suo secondo mandato a suon di fuochi artificiali? Hahaha...!!! Ridiamo che è l'unica cosa sensata che ci resta da fare! Hahahaha...!!!

Nadia Vouch

Mer, 25/09/2013 - 22:25

@fedele50. Dovrei allora davvero arrabbiarmi" Come fai a confondermi? Scherzo, ovviamente. Cari saluti.

zen39

Mer, 25/09/2013 - 22:32

Non tutte le donne possono fare la presidente della Camera. Vogliamo togliere il lavoro anche a quelli che fanno questi spot ? E poi tutto questo moralismo all'improvviso. Ma per favore ci sono cose più serie. Non sia ridicola.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mer, 25/09/2013 - 22:48

Prima Grasso con la Cyrus e poi per non essere da meno la Boldrini con la storia delle massaie rurali. Queste persone di sinistra, sempre corrucciate, che nei momenti di solitudine immaginano un mondo perfetto nella scia culturale della "Città del Sole". Lontani dalla realtà quotidiana per censo superiore, essi immaginano il mondo per come viene loro raccontato da altre persone affette dai medesimi crucci. Dall'alto dei loro curriculum che "parlano da soli" essi sentenziano sui mali del mondo ed indicano i rimedi. La loro distanza dalla realtà traspare dal loro atteggiamento ieratico e solenne quanto quello di Numa Pompilio (Numa graviter scilicet, come dicevano i Romani antichi). Ecco quindi i nostri aspiranti Numa additare all'unvierso globo la ragione di cotanta decadenza morale: la cantante ventenne, la pubblicità della pasta et ça va sans dire, Miss Italia!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 25/09/2013 - 23:02

@Nadia Vouch-Forse sei troppo generosa con la Boldrini attribuendole intenzioni che non credo lei abbia.Qual è infatti il suo approccio al problema della condizione femminile? Lei non affronta le reali cause di discrimminazione,lei non ha a cuore una reale emancipazione delle fasce femminili economicamente e culturalmente più deboli,ma si ferma a questioni formali,di tipo anche linguistico,e lo fa con cipiglio moralistico,salvaguardando e volendo quasi imporre un'aura di sacralità per la sua persona.Non le interessa la famiglia cosiddetta 'normale,non ha mai speso una parola contro chi vorrebbe eroderne le radici,anzi favorisce tutto ciò che è rivolto a questo scopo.E tu credi allora che lei voglia farsi paladina e difendere quelle donne che non hanno voce?Lei che è vissuta sempre all'insegna del lusso e del privilegio,lei che,a suo dire,non sa cuocere un uovo,lei che non sa e non vuole calarsi nel quotidiano che noi donne affrontiamo con fatica e responsabilmente?Io credo che le donne siano andate avanti,mentre la Boldrini è rimasta su posizioni di retroguardia e il suo agire lo dimostra.Per la stima che ti porto ho ritenuto doveroso questo mio intervento.

Giangi2

Mer, 25/09/2013 - 23:22

E basta pure con le donne che allattano sl seno, basta con le donne con la gonna, basta donne che partoriscono, la Boldrini ha deciso, che facciano gli uomini tutte queste cose. Intanto lei difende Roma e islamici che hanno della donna una visione a dir poco oggettistica, loro però sono esentati dalle critiche della nostra presidente super part.

Giangi2

Mer, 25/09/2013 - 23:31

Boldrini pensi a fare il presidente della camera e non ci rompa i garbasisi con queste cazzate. Noi, gli italiani che ogni giorno si fanno il mazzo per pagare il socio statale non lavoratore, chiediamo che vi occupaste di come farci uscire da questa situazione. Il papà avrà tempo per servire i sofficini a tavola, per ora deve lavorare per poterli comprare, la mamma che sta a casa e' giusto che lo cucini e li serva in tavola. Mica tutte le mamme hanno la servitù come probabilmente ha lei

Giangi2

Mer, 25/09/2013 - 23:31

Boldrini pensi a fare il presidente della camera e non ci rompa i garbasisi con queste cazzate. Noi, gli italiani che ogni giorno si fanno il mazzo per pagare il socio statale non lavoratore, chiediamo che vi occupaste di come farci uscire da questa situazione. Il papà avrà tempo per servire i sofficini a tavola, per ora deve lavorare per poterli comprare, la mamma che sta a casa e' giusto che lo cucini e li serva in tavola. Mica tutte le mamme hanno la servitù come probabilmente ha lei

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 26/09/2013 - 00:14

@Nadia Vouch Pensi, se la cosa le riesce dopo le fatiche che ha fatto, che il mio tono era ironico! Lei comunque mi ha svelato un fatto che fino a oggi mi era del tutto ignoto: le donne non hanno la stessa forza fisica di un uomo... me pensa te! Dovevo campare tanto per scoprire questa cosa! Beh... adesso è meglio che vada, perchè è tardi. Prima di dormire devo frustare un po' mia moglie, perchè se non lo faccio tutte le sere poi si lamenta... e domani mi tocca anche vuotare la lavastoviglie.

daniele roan

Gio, 26/09/2013 - 00:22

Alla Presidentessa della Camera suggerisco di lasciare la poltrona che occupa, troppo stretta per le ambizioni che manifesta:per questo dispensar consigli e opinioni non richieste potrebbe ambire alla carica di Presidente della Repubblica o Presidente del Governo e osando qualcosa in più potrebbe ricoprire entrambe le cariche (ducettainrosso). Fondi un nuovo partito, le Farfallone ( le farlalline le lasciamo alle neo sposa Belen),e cominci a volare di rete in rete TV, dispensi saggi consigli, benedizioni e ...... Cara Signora Boldrini, ritorni a fornelli, ritrovi il piacere di servire in tavola o tavolacalda, a meno che Lei disponga di servitù (il nero le dona), in tal caso un pasto caldo sarà sempre garantito. roan d.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Gio, 26/09/2013 - 00:28

Mi pareva strano che mancasse all'appello la solita femminista pro Boldrini. Già me la immagino con la stessa faccia e il naso arricciato quando qualcuno le consiglia di tacere... Dietro un fiume di parole ben costruite, il vuoto cosmico. L'ho già detto commentando altri articoli: le femministe non le reggo proprio! (pubblicare, please)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/09/2013 - 01:00

Forse questa cima di rapa non ha ancora capito che l'umanità è divisa in due sessi che gestiscono i propri rapporti liberamente e senza manuali di istruzioni. Ciò che succede in ogni famiglia sono fatti che non competono alla sua carica istituzionale. COSA SI E' MESSA IN TESTA? VUOLE DETTARE LEGGE ANCHE SUI RAPPORTI UMANI? Chi cavolo crede di essere questa spocchiosa maestrina?

carlopriori

Gio, 26/09/2013 - 06:57

... sciacquetta insignificante.

paspas

Gio, 26/09/2013 - 07:15

Cari parlamentari, NON AVEVATE NESSUNO EQUILIBRATO E SANO DI MENTE DA ELEGGERE A PRESIDENTE DELLA CAMERA? AVETE ELETTO UNA MALATA, PER FAVORE MANDATELA IN UN MANICOMIO SE CI SONO ANCORA, SE NO CI SONO, APRITENE UNO PER LEI ALTRIMENTI LA CAMERA SARA' TRASFORMATA E CHIAMATA MANICOMIO.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 26/09/2013 - 07:59

E' proprio una cretina; non c'è possibilità di errore. Cretina su tutte le ruote.

Ritratto di oliveto

oliveto

Gio, 26/09/2013 - 08:10

Ma dove andiamo con queste persone messe negli scranni delle più alte cariche istituzionali? Secondo me da nessuna parte o meglio nella più sguaiata repubblica delle banane (dove non c'è né capo e né coda). Povera Italia.

mifra77

Gio, 26/09/2013 - 08:13

UN CLONE DELLA CAPRA DOLLY. Cretina fino al midollo e degna rappresentante di quel partito di Vendola che inneggia alla libera depravazione.

Ritratto di Hedda Cacchioni

Hedda Cacchioni

Gio, 26/09/2013 - 08:28

condivido, sostengo la sua causa... propenga sempre in questa direzione e non tradisca le 'donne' quelle che vogliono esserlo se non altro!!! Dignità.

biricc

Gio, 26/09/2013 - 08:35

Propongo per tutti gli italiani lo stesso stipendio della Boldrini e l'assunzione obbligatoria di un maggiordomo per il servizio in tavola così le mamme si riposano. Ci vuole così poco per risolvere i problemi.

Ritratto di Aurora Aronsson

Aurora Aronsson

Gio, 26/09/2013 - 08:44

Codesta comunista alleata con gli islamici va rimandata a casa.

Ritratto di Aurora Aronsson

Aurora Aronsson

Gio, 26/09/2013 - 08:46

Da una maschia mancata assolutamente priva di femminilità non ci si può aspettare altro. A causa di donne come lei l'Italia da oltre vent'anni non fa quasi piú figli ed ha un tasso di natalità negativo (SOLO PAESE AL MONDO)

Franco Ruggieri

Gio, 26/09/2013 - 08:56

La Boldrini all'ONU: ho due dubbi. 1) Chissà che figuracce ci ha fatto fare 2) Se non le ha fatte: chissà come sono fessi tutti, lì all'ONU.

Pagine