Barricate anti-migranti a Roma: "Qui non passa lo straniero"

A Roma nel quartiere Magliana una manifestazione come a Goro e Gorino per dire "no" all'invasione di migranti

Dopo Goro e Gorino anche altre realtà cittadine si mobilitano. Le barricate contro l'arrivo dei profughi uniscono Milano a Roma, il Veneto all'Emilia. Ed è a Roma che questo sabato Forza Nuova e il comitato "Roma ai Romani" hanno in programma una mobilitazione per ribadire che "a casa nostra comandiamo noi". Contro l'arrivo dei migranti.

Le barricate contro i migranti

Il quartiere della Magliana è da tempo vittima del degrado in una Capitale sempre più abbandonata a sé stessa. E così, dice Alessio Costantini responsabile Forza Nuova Roma, "sabato 5 novembre saremo in piazza a Magliana per riprenderci un quartiere di frontiera, ormai in preda di immigrazione selvaggia, centri di accoglienza e campi rom. Questa è la prima di una serie di mobilitazioni che porteremo avanti, sull'esempio di Goro e Gorino, per ribadire che a casa nostra comandiamo noi. Per il bene di Roma e per la liberazione della Magliana".

"Qui non passa lo straniero", aggiunge Costantini affermando che "chi vuole difendere il popolo italiano" dovrebbe alzare barricate contro chi "difende questa invasione incontrollata e fa il gioco delle grandi lobby di potere".

DI certo la Magliana non è un caso isolato. Come racconta Marco Vassallo su ilGiornale, anche ad abano la cittadinanza è in rivolta contro l'invasione e di fronte alla caserma che il prefetto vuole trasformare in centro profughi "si alza la voce degli italiani che dicono "no ai profughi"".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 03/11/2016 - 14:05

Si è innescato il tanto atteso effetto domino!!!! Ahhhhhhh......

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 03/11/2016 - 14:11

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di infrangere il politically correct. Anche perchè si è stufato di farsi infrangere i "gioielli". "Moderati" e borghesi, ancora pochi mesi.

dakia

Gio, 03/11/2016 - 14:21

Ed è per questo motivo che associazioni prò inventano differenti maniere per impietosire il mondo.Ma se lo stato e chi per lui ha il suo tornaconto in qualche modo il cittadino sempre più compresso in questa onda selvaggia dovrà pur mettere le paratie per salvarsi, la stazione tiburtina è un via vai, si ha paura anche di andare al Verano e quel cimitero desolato fa in modo non si vendano neppure più fiori, è così che l'economia italiana è andata a sfascio ai voja a dire che no.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 03/11/2016 - 14:27

Avanti così!

ortensia

Gio, 03/11/2016 - 14:28

Ormai siamo circondati.

Ritratto di il navigante

il navigante

Gio, 03/11/2016 - 14:33

Cari GIORNALISTI, iniziate anche voi a fare le BARRICATE a difesa degli italiani, come? Respingendo l'utilizzo del termine (imposto) di migranti e profughi e utilizzando invece quello più corretto e veritiero di CLANDESTINI! Grazie per il vostro importante aiuto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 03/11/2016 - 15:17

Legittima difesa da parte di una invasione (immigratis) ed un attacco (cattocomunisti) che stadistruggendo il tessuto di un intera nazione.

patrenius

Gio, 03/11/2016 - 15:23

"L'Italia s'è desta"!!!

sparviero51

Gio, 03/11/2016 - 15:58

SPERIAMO NON SIA SOLO UN RUGGITO DI PECORA !!!

Ritratto di MLF

MLF

Gio, 03/11/2016 - 16:11

EVVAI!!! Si si si forza, avanti tutta, tutti uniti ce la possiamo ancora fare!!!

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Gio, 03/11/2016 - 16:20

l'ho già scritto su un altro articolo. La corda si è spezzata. Bravo PD. Ora sei proprio finito.

cameo44

Gio, 03/11/2016 - 16:33

era ora che gli Italiani si svegliassero e fare sentire la loro voce contro questa invasione negata e voluta da Alano e soci. I Prefetti espropriano e inviano immigrati senza avvisare i Sin daci dei Comuni interessati non sapendo se è possibile e se vi sono le possibilità di questa falsa accoglienza visto che siamo in mano a dei dilettanti allo sbaraglio è ora che il popolo so vrano come sancito dalla costituzione faccia sentire ed ascolta re la propria voce non si devono vergognare chi protesta ma lo Stato incapace di organizzare e risolvere il problema

Tarantasio

Gio, 03/11/2016 - 16:37

non ci posso credere! finalmente! era ora! forse c'è ancora una piccola speranza! spero, però, che non sia solo una mobilitazione da parte di una frangia politica estrema ma di tutti gli italiani dotati di buon senso

luigiB3

Gio, 03/11/2016 - 16:41

Qualcosa non funziona: ma la Piave non e' in Veneto..?? Tuttavia bravi, basta invasori.

acam

Gio, 03/11/2016 - 16:50

MLF - Gio, 03/11/2016 - 16:11 EVVAI!!! Si si si forza, avanti tutta, tutti uniti ce la possiamo ancora fare!!! caro MLF io leverei quel possiamo ancora fare e metterei faremo. sono sicuro che le FdO no si metteranno contro la popolazione che, che ne dica il loro capo Alfano dai denti da Fratel Coniglietto, l'ha capito il Papa, lo capiranno anche i ragazzi del governo. l'Italia è forte se gli italiani lavorano! allora qualcuno degli invasori potrà anche servire. gli scansafatiche fuori andassero a pretendere al coca cola e il riso tarlato a casa loro

sesterzio

Gio, 03/11/2016 - 16:53

Era ora.Avanti così.Abbiamo troppi clandestini in giro.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 03/11/2016 - 16:56

onore ai difensori dell'italianità.

linoalo1

Gio, 03/11/2016 - 17:06

Bene,Bravi!!Difendete l'Italia anche per me che,data la mia età e le mie condizioni,non posso scendere in Piazza!!Bravi!Difendete il Futuro dei Nostri Figli,così come,un paio di Secoli fa,hanno fatto i Nostri Avi per noi!!!!

maurizio50

Gio, 03/11/2016 - 17:17

Bene! Benissimo! Avanti così contro coloro che mettono gli Africani davanti agli Italiani, contro quelli che fanno dormire gli Italiani in auto e mettono i clandestini negli alberghi. L'Italia agli Italiani, perchè i nostri figli abbiano un domani sicuro, senza essere dominati da etnie estranee alla nostra Nazione!!!!!!

RobertRolla

Gio, 03/11/2016 - 17:21

Dall'Adige al Tevere ... El partito del Forcon.

glasnost

Gio, 03/11/2016 - 17:30

E' necessaria una nuova guerra di indipendenza dell'Italia che ci liberi dagli ordini dei finanzieri americani che speculano sul popolo italiano. Anche facendoci invadere da gente che non ha alcun diritto di venire quì.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 03/11/2016 - 17:40

Italia agli Italiani.

mariod6

Gio, 03/11/2016 - 18:11

A Roma qualcuno finalmente si muove, a Milano invece i centri sociali plaudono all'invasione della caserma e organizzano balli e canti. E' ovvio, tra delinquenti ci si intende bene. Tanto a rubare da loro non vanno. Li protegge il partito.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 03/11/2016 - 18:42

Non illudiamoci! Sabato alla Magliana ci saranno quattro gatti oltre i militanti di Forza Nuova. Questo perché siamo ancora a livello di mugugno, ma abbiamo ancora remore ad essere indicati come razzisti, fascisti, e chi più ne ha più ne metta. Troppo dovrà peggiorare la situazione perché la protesta diventi di massa! In compenso ci saranno molti poliziotti in tenuta antisommossa: e che cavolo, i manifestanti di sabato non saranno mica bravi ragazzi come quelli dei centri sociali!

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 03/11/2016 - 19:01

Era ora! Adesso viene il bello. Forza Italia, lottiamo contro la cianfrusaglia sinistrata, mandiamoli tutti in galera, in primis LA MUMMIA STRAMALEDETTA.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 03/11/2016 - 19:09

BRAVISSIMI FELICE DI LEGGERE QUESTA NOTIZIA, SE LA POLIZIA VI TOCCA SUBITO AL PRONTO SOCCORSO E DENUNCIA, E' UN VOSTRO DIRITTO NON OSPITARE I SENZA NOME, CULTURA E CIVILTA', CHE TORNINO IN AFRICA . FINALMENTE BRAVI BRAVI

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 03/11/2016 - 19:19

ed ora anche a Roma andranno i centri sociali a ballare e fare festa con i migranti difendendoli dai loro acerrimi nemici? Chi sono gli acerrimi nemici dei centri sociali? Ma sono gli italiani.

Linucs

Gio, 03/11/2016 - 19:48

Non sono "migranti", sono "immigrati".

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 03/11/2016 - 23:36

La gente ne ha i medaglioni pieni. State fomentando una rivolta, che nel caso prolungasse e si inasprisse (capito Alfano?) diventerebbe incontrollabile con tutto quel che ne consegue. Ne siete consapevoli vero? O andate avanti alla giornata, sperando che tutti tacciano sempre? La corda non si è rotta, ma è tutta molto sfilacciata, non aggrappategli più altra gente, perchè si spezza in un attimo. Che teste dure, non lo vedete e non volete capirlo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 04/11/2016 - 07:56

Sono solo CLANDESTINI senza arte ne parte. Ma da quando in qua si puo' invadere una nazione senza documenti, senza soldi e pretendere che ci si faccia carico delle loro aspettative. Branco di fannulloni capaci solo di star seduti con i piedi nelle mani. Visto di persona. Voglia de lavora' sarteme addosso chio scappo a più non posso.A casa loro a fare qualcosa di utile per il loro paese. FUORIDALLEBALLECOLNO

timoty martin

Ven, 04/11/2016 - 08:16

Finalmente gli Italiani si risvegliano. Coraggio, difendiamoci dalle decisioni sbagliate imposte da questo governo di incapaci. Italiani difendetevi