"Bianco di m...mettiti da parte". Poi l'africano lo 'picchia selvaggiamente'

L'aggressione su un bus a Schio (Vicenza). Il giovane italiano avrebbe "ostacolato" il ghanese sul bus. Che lo ha aggredito: "E la prossima volta tua madre..."

"Bianco di m..., quando mi vedi mettiti da parte". È con questa frase razzista che un ghanese si è rivolto a un giovane italiano di Schio (Vicenza) mentre stava tranquillamente sul bus che avrebbe dovuto portarlo a scuola. Un giorno come un altro se non fosse stato per l'aggressione denunciata dal giovane e dalla sua famiglia.

Come riporta Il Giornale di Vicenza, la corriera era alla stazione degli autobus in piazzale Divisione Acqui quando sarebbe avvenuto l'alterco. Il ghanese avrebbe "picchiato selvaggiamente" il coetaneo studente di un istituto superiore, insultandolo ripetutamente. Il motivo? Secondo quanto riporta il quotidiano locale, il giovane aggredito sarebbe sceso dal bus per vedere se un amico era a sua volta salito e in quell'occasione avrebbe intralciato il passaggio all'africano. Che non l'avrebbe presa bene.

Erano le 7.30, secondo la denuncia della famiglia della vittima, quando è avvenuto il fatto. "Lo ha strattonato, gettato a terra, preso a pugni in faccia e a calci - spiega al Giornale di Vicenza l’avvocato della famiglia, Deborah Squarzon - Lo conosce va appena di vista perché lo vedeva salire su quelle corriere. Un altro ragazzo è intervenuto per tentare di difenderlo". Ad attirare l'attenzione è ovviamente quel "bianco di m...". E in tanti avrebbero udito questa offesa. Il giovane italiano avrebbe cercato di difendersi, affermando di non aver "fatto nulla". E il ghanese, secondo quanto riporta il quotidiano locale, avrebbe risposto togliendosi la cintura e calandosi i pantaloni: "La prossima volta questa è per te. E portami qui tua madre che me la scopo".

La vittima è poi stata portata all’ospedale di Santorso dove è stato medicato per lesioni che lo costringeranno a 10 giorni di prognosi. Ora, però, è soprattutto la paura a tenerlo lontano da quell'autobus. Ci sarebbero dei video, comunque, che potrebbero aiutare le indagini. E la polizia avrebbe confermato che il ghanese avrebbe a carico altre denunce per aggressione.

Commenti
Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Lun, 29/10/2018 - 20:15

detta da un nero a un bianco non e' razzismo - secondo l'ideologia bacata dei sinistrati mentali. se lo avesse detto un bianco a un nero, apriti cielo, ci abboldrinavano i marroni fino allo sfinimento

timoty martin

Lun, 29/10/2018 - 20:18

Inaccettabile. Non abbiamo più sicurezza in casa nostra. Non simao printi per affrontare tali violenze e provocazioni. Lo Stato ci siuti a ritrovare serenità e dignità. Ne va del nostro futuro e di quello die nostri figli.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 29/10/2018 - 20:25

Colpa di Bergoglio.

cecco61

Lun, 29/10/2018 - 20:30

Tranquilli, nessuna denuncia e nemmeno condanne. Il poverino ha solo reagito alle politiche razziste e di odio di Salvini e co. Tolto che come quando avviene il contrario, non ci vedo alcun razzismo. Bianco, nxxxo, ciccione, smilzo di m... si equivalgono ma i poverelli si offendono per il primo termine, seppure sia la sacrosanta verità, e non per il "di m...". Anche se nero delinquente qualsiasi da mettere dietro le sbarre. Punto.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 29/10/2018 - 20:33

imparate a usare le armi..........

cir

Lun, 29/10/2018 - 20:35

tutto sommato il bianco non vuole integrarsi , merita una lezione !!

Cicaladorata

Lun, 29/10/2018 - 20:39

Questi immigrati imposti col permesso umanitario in tasca hanno il comportamento sopra descritto, anche nei confronti delle donne bianche e dei giovani che incrociano nei marciapiedi cittadini, una spintonata per toglierle di mezzo accompagnata da insulto.

vince50

Lun, 29/10/2018 - 20:46

Se lo ha fatto sapeva di poterlo fare,il resto lo meritiamo.

Reip

Lun, 29/10/2018 - 20:53

..Di male in peggio! Con la magistratura che vi trovate in Italia non vi resta che soccombere alle violenze di codesti animali che sono di fatto nella stragrande maggioranza dei casi liberi e impuniti! Preparate le vostre mogli e le vostre figlie al peggio, saranno future vittime di violenze sevizie e stupri!

hellas

Lun, 29/10/2018 - 20:54

Fantastico, la polizia conferma che il nxxxo ha altre denunce per aggressione.... È allora cosa facciamo, lo lasciamo libero di aggredire indisturbato? Poi se qualcuno magari si innervosisce e gli rifila una buona dose di randellate, cosa facciamo ? Urliamo al razzismo?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 29/10/2018 - 21:09

SPARARGLI, cosi` poi non da` piu` fastidio, una volta per tutte, e chissa` che questo non ne faccia rinsavire qualche altro, a;meno se ha un briciolo di cervello.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 29/10/2018 - 21:12

"Avrebbe altre denunce per aggressione"??? E che cosa aspettano i giudici? Che finisca la "raccolta punti" per poter poi passare al secondo livello di gioco? Quello DOVE SI UCCIDE??

venco

Lun, 29/10/2018 - 21:20

E i razzisti siamo noi italiani secondo tanti italiani infami.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 29/10/2018 - 21:22

Chi osa reagire alla supremazia africana sappia che il compagno magistrato lo osserva. Pronto ad incriminarlo per rassismo.

Una-mattina-mi-...

Lun, 29/10/2018 - 21:28

ARRESTATE QUESTO RAZZISTA AFRICANO!

killkoms

Lun, 29/10/2018 - 21:40

i buonisti ipocriti ora non si indignano?

killkoms

Lun, 29/10/2018 - 21:41

solo scemi dall'africa?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/10/2018 - 22:05

I loro USI e COSTUMI saranno presto i nostri !!! VERO Ex Presidenta!!! Nel senso che risponderemo con le "cerbottane" !!!!lol lol.

Divoll

Lun, 29/10/2018 - 22:22

Fico, Boldrini, Saviano, non si scandalizzano per questo atto di razzismo verso un ragazzo italiano, no? Dov'e' finito l'ammmmore? Scommetto che daranno comunque la colpa agli italiani.

dank

Lun, 29/10/2018 - 22:23

e se la famiglia, il Pm, i carabinieri o chiunque altro non denuncia il ganese anche per odio razziale allora siamo davvero un popolo suicida

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 29/10/2018 - 22:55

Chiaramente non ci sarà nessuna aggravante per razzismo. Anzi, non andrà neppure in galera. Dobbiamo rivoglierli delel scuse? Ma chi ha fatto queste leggi assurde e razziste al acomnntrario? O sono frutto di una fantasia arbitraria dei soliti noti?

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 29/10/2018 - 22:57

E ovviamente il negher continuerà a fare quello che vuole perchè si trova in questo paese di pagliacci.

altanam48

Lun, 29/10/2018 - 22:58

E cacciarlo a casa sua a pedate nel c .....no? Eh Vorrei tanto che un giornale serio come questo seguisse l'intera vicenda e ci informasse come andrà a finire........solo per renderci conto di quanto siamo fessi in Italia.

Romalupacchiotto

Lun, 29/10/2018 - 23:11

lavori forzati con la palla di ferro al piede , schifoso presuntuoso, ma chi si crede di essere il padrone degli italiani, un calcio dove si sente meglio gli farebbe proprio bene.

uberalles

Lun, 29/10/2018 - 23:23

In tre parole: NOT TO RACISM, va di moda anche in TV. ..

maxxena

Lun, 29/10/2018 - 23:37

verrrà liberato subito con la motivazione che "pesta gli italiani per vivere…"

karlo999

Mar, 30/10/2018 - 01:58

Questi sono gli esempi dei migranti tanto cari a Franceschiello!!!!.Che belle risorse!!!

Ritratto di hurricane

hurricane

Mar, 30/10/2018 - 08:40

Tacerà anche questa volta la "paladina dei clandestini" ?

timoty martin

Mar, 30/10/2018 - 08:43

Vada a dirlo alla Boldrini, forse inizierà a capire quanti danni hanno fatto le sinistre.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 30/10/2018 - 11:45

Come non ho mai preso in seria considerazione tante vicende da abilmente strumentalizzare da parte di molti, su un presunto ‘razzismo’ da parte di bianchi verso i neri, così non prendo minimamente in esame questo episodio. Si tratta solo dell’ennesima conferma, tra le innumerevoli, che ogni giorno la tensione nel paese sale. Bianchi, neri, gialli, verdi o rossi: non è questione di pelle ma di condizione esistenziale che sta peggiorando per tutti. L’aggressività sta raggiungendo, in ogni individuo, livelli che raramente sono stati riscontrati in passato. Peccato che tutta questa montante aggressività non sia finalizzata ad uno scopo nobile come quello della guerra, ma solo per l’atto fisiologico per eccellenza: la propria incolumità e salvaguardia in una società alla deriva.

agosvac

Mar, 30/10/2018 - 13:11

Tranquilli: gli amanti dei migranti fasulli islamici non hanno niente da temere visto che anche la magistratura ama i migranti fasulli, ci sarà di sicuro un qualche magistrato che lo lascerà libero di andare a rompere la faccia ad altri italiani colpevoli solo di essere italiani e di non essere neri!!!