Bill Gates vuole tassare il lavoro dei robot: "Tolgono occupazione all'uomo"

Secondo Bill Gates se un robot svolge lo stesso lavoro di un umano deve essere tassato allo stesso modo

Bill Gates lancia l'idea rivoluzionaria: i robot che svolgono lavori umani devono pagare le tasse. Secondo alcune stime, infatti, otto milioni di posti di lavoro negli Stati Uniti e 15 milioni in Gran Bretagna sono a rischio per l'automazione.

Come riporta Huffington Post le occupazioni più a rischio sono quelle meno retribuite. Secondo Bill Gates, però i lavori svolti da umani saranno sempre indispensabili: ''Al momento se un lavoratore umano guadagna 50.000 dollari lavorando in una fabbrica, il suo reddito e' tassato. Se un robot svolge lo stesso lavoro dovrebbe essere tassato allo stesso livello'', spiega Gates, secondo il quale l'uso di robot può aiutare a liberare un numero maggiore di persone per altri tipi di lavoro, che solo gli esseri umani possono svolgere. Fra questi l'insegnamento, la cura degli anziani e delle persone con esigenze speciali.

L'idea è quella di generare profitti con risparmi sul costo del lavoro: i robot dovrebebro pagare imposte minori di quelle umane: ''Non ritengo che le aziende che producono robot si arrabbierebbero se fosse imposta una tassa'' aggiunge Gates. Le macchine possono essere usate non solo nelle fabbriche: a San Francisco ha aperto un caffè completamente automatizzato, il Cafè X, dove le macchine fanno tutto, e offrono prodotti a prezzi più bassi, risparmiando sul costo degli umani e questa potrebbe essere una minaccia.

Commenti

Gianca59

Dom, 19/02/2017 - 13:19

No, deve essere tassato ancor di pù.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 19/02/2017 - 14:01

Ma come?Il re dei computer e dei software (microsoft) li vuole tassare? Cos'è, un autogol?

bobots1

Dom, 19/02/2017 - 15:00

Una idea da elaborare...

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 19/02/2017 - 15:01

Ma più' che tassarli andrebbero distrutti la priorità' è dell'uomo.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 19/02/2017 - 15:10

Anche il computer......vuoi mettere tutto quello che andrebbe fatto a mano......pirla....

cgf

Dom, 19/02/2017 - 16:59

mi scusi Guglielmo Cancelli... perché la sua Microsoft ha spostato intere divisioni sviluppo in India? perché non dare la possibilità a quei ragazzi di vedere un mondo diverso e pagarli come se fossero in America? Ovviamente le tasse andrebbero pagate anche queste negli USA, non trova? no... non capisce la domanda, ovviamente.

cgf

Dom, 19/02/2017 - 17:02

Negl'impianti di verniciature industriale i robot hanno sostituito l'uomo... meglio riavere l'uomo... presto in ospedale? ovviamente senza usare il da Vinci Surgical System... sarebbe troppo preciso e non paga le tasse ed ovviamente lasciamo a casa chi progetta e costruisce i robot e... le tasse di questi? paga lei? ok.

cgf

Dom, 19/02/2017 - 17:03

è qualche anno che mi sono accorto che la roba buona non circola più a Redmond, vedo che anche il boss...

Linucs

Dom, 19/02/2017 - 20:05

Queste sono le cose che pensate al Bilderberg, oppure è un'idea tua?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 19/02/2017 - 21:22

Per me è ovvio. Si è sempre sostenuto che i robot avrebbero alleviato le fatiche dell'uomo non ridurlo alla fame. Il robot che sostituisce l'umano NON paga i contributi per l'INPS nè paga il welfare. Serve solo ad abbattere i costi del lavoro per far concorrenza a paesi schiavisti. Delle due l'una, o reintrodurre i dazi o ricavare benessere pubblico dalle automazioni. Non tutti possono laurearsi e lavorare nel terziario avanzato ma tutti possono imparare un mestiere che richiede solo manualità o vi va bene lavorare con tempi contingentati al minuto secondo in luoghi completamente automatizzati come amazon? E poi, per chi non sa distinguere, una cosa è un computer che serve umani, é altra cosa se gestisce un braccio robotico finalizzato a creare profitto per gli azionisti e le banche che giocano in borsa.

smwooz

Lun, 20/02/2017 - 08:07

Bill Gates ha copiato da me l'idea, visto che già alcuni mesi fa ho lanciato la petizione di change.org per far pagare le tasse ai robots. Inoltre anche Hamon in Francia ha lanciato questa idea. Firmate anche voi la petizione su change.org: https://www.change.org/p/wto-i-robots-devono-pagare-le-tasse