Bollo auto, tutte le scadenze e come pagare nel 2017

Si avvicina la scadenza per il pagamento del bollo auto 2017. Di fatto entro il 31 gennaio tutti i possessori di auto e moto dovranno versare la quota se in scadenza a dicembre 2016

Si avvicina la scadenza per il pagamento del bollo auto 2017. Di fatto entro il 31 gennaio tutti i possessori di auto e moto con scadenza a dicembre 2016 dovranno versare la quota della tassa automobilistica. Con una scadenza così ravvicinata in tanti provano a calcolare l'imposta. Il metodo più rapido è quello online usando la scheda presente sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Bisogna inserire i dati che indicano il tipo di mezzo e il numero di targa. In pochi passaggi è possibile ottenere la cifra da versare. A questo punto si può procedere col pagamento. Controllate bene le scadenze. I pagamenti in ritardo possono esporre i proprietari del veicolo a sanzioni pesanti. Sanzioni che possono arrivare al ritiro del veicolo ma anche alla cancellazione dal Pra, il regsitro automobilistico, se non si paga l'imposta per tre anni consecutivi. Ecco qui di seguito le date da tenere d'occhio in base alla scadenza del bollo:

Dicembre 2016 1 - 31 Gennaio 2017
Gennaio 2017 1 - 28 Febbraio 2017
Aprile 2017 1 - 31 Maggio 2017
Maggio 2017 1 - 30 Giugno 2017
Luglio 2017 1 - 31 Agosto 2017
Agosto 2017 1 Settembre 2017 - 2 Ottobre 2017
Settembre 2017 1 - 31 Ottobre 2017
Dicembre 2017 1 - 31 Gennaio 2018

Per quanto riguarda le modalità di pagamento, il bollo si può pagare allo sportello delle Poste italiane con apposito bollettino, nei tabacchi convenzionati con banca ITB o circuito Lottomatica. E ancora nelle Delegazioni Aci o nelle Agenzie di pratiche auto abilitate, banche abilitate con home banking. Infine il bollo può essere pagato online con bollonet Aci usando carta di credito o con Poste Online.

Commenti
Ritratto di veronika

veronika

Mer, 11/01/2017 - 07:44

bollo sui kw, un'altra porcata del mortadella...