Bufera sul presepe: la Sacra famiglia come i migranti

Ad Acquaviva delle fonti la raffigurazione della Sacra Famiglia come i migranti fa discutere: "Diffonde messaggio immigrazionista"

A Natale siamo tutti più buoni e, talvolta, anche ideologici. Capita così che tutti vogliano tirare il Gesù Bambino per le vesti, portandolo da una parte e dall'altra. Soprattutto nel presepe. L'ultimo caso è quello del Comune di Acquaviva delle fonti, in provincia di Bari, dove è stata allestita una rappresentazione davvero singolare della Natività dove san Giuseppe e la Madonna sono impersonificati da due manichini-migranti che rischiano di affondare in un mare di bottiglie. A dare un tocco in più è un Bambin Gesù di colore, posizionato al centro di un salvagente. Una piccola nota che, però, serve a rendere bene l'idea del pensiero che si cela dietro a chi ha organizzato il tutto: inizialmente la statua del Pargoletto era chiara, ma evidentemente non era sufficiente a soddisfare il politicamente corretto. E così è stata prontamente sostituita da una più scura.

Attorno alla Sacra Famiglia non ci sono pastori, né Re Magi. C'è soltanto un mare di reti rosse e braccia che emergono dalle acque. Il cartello che accompagna la rappresentazione si legge: "Il bambino nasce nel mare, dove con Giuseppe e Maria, profughi, non accolti da nessuno vive l'esperienza che molti migranti affrontano nel nostro Mar Mediterraneo". Che i genitori di Gesù non fossero profughi è cosa nota, dato che Giuseppe stava andando a casa sua, a Betlemme, per un censimento.

E ancora: "Maria e Giuseppe si videro obbligati a partire. Si trovarono ad affrontare la cosa forse più difficile: arrivare a Betlemme e sperimentare che era una terra dove per loro non c'era posto". Un po', prosegue il messaggio, come i migranti di oggi, costretti a "separarsi dai loro cari e dalle loro case". Ma, ancora, il Vangelo dice tutt'altro. Maria e Giuseppe non furono allontati dalle case perché stranieri (abbiamo visto infatti che erano in piena regola), ma semplicemente perché non c'era posto per loro dato che molti avevano raggiunto Betlemme per poter adempiere ai doveri richiesti dal già citato censimento.

Francesco Colafemmina, filologo, esperto d'arte e, alle ultime elezioni candidato alla carica di sindaco proprio ad Acquaviva delle fonti, commenta così a ilGiornale.it questa installazione artistica: "Per dieci anni ho combattuto gli scempi nell'arte e nell'architettura sacra, sinceramente non avrei mai immaginato che nel mio paese, nella mia Puglia si potessero realizzare simili orrori. La Puglia che ha dato i natali a grandi maestri come Stefano da Putignano, autore di un meraviglioso presepe del XVI secolo custodito nella chiesa madre di Polignano, è diventata teatro di simili reinterpretazioni laiche e blasfeme del presepe in nome dell'immigrazionismo e dell'ambientalismo".

Commenti

amicomuffo

Sab, 08/12/2018 - 14:05

la loro stupidità ed ottusità darà ancora più voti a chi è contrario a questi falsi migranti!

tosco1

Sab, 08/12/2018 - 14:14

Mistificazione odiosa della realta' delle cose.Gesu' non e'mai stato un migrante.E' sempre stato a casa sua. Sono i soliti atteggiamenti propri della sinistra, ora grazie a Bergoglio abbracciati anche dalla Chiesa Cattolica. Ma e' una volgare mistificazione, cosi' come avviene per tutti gli avvenimenti della storia .La trasformazione dei fatti per interesse personale, e' molto grave.Allora nel Presepe potremmo metterci i cittadini, donne, bambini, uomini, di Trieste del 1945,sopraffatti dai Titini "liberatori", e poi a migliaia infoibati, per la pulizia etnica di Tito,oppure i tanti bambini ebrei separati dalle loro mamme(immaginiamoci la tragedia per un bimbo)finiti nelle camere a gas(ebrei come Gesu').Non sono fatti lontani, sono fatti quasi attuali, soltanto tendenzialmente sottoposti ad oblio interessato. Ed e'molto schifoso.

agosvac

Sab, 08/12/2018 - 14:18

Vorrei ricordare a questi ignoranti che nell'epoca e nei luoghi in cui visse Gesù non esistevano migranti. Tutti facevano parte dell'Impero Romano e si potevano spostare da un luogo ad un altro senza problemi.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 08/12/2018 - 14:22

Oltraggio e provocazione. Bisognerebbe dire basta a queste sceneggiate terzomondiste, con le buone o le cattive. Non si può continuare a sopportare queste autentiche provocazioni. Bisogna rispondere.

Garganella

Sab, 08/12/2018 - 14:40

L’intelligemza ha un limite, ma l’ignoranza e la stupidaggine è infinita!

adal46

Sab, 08/12/2018 - 15:00

Provocazioni ignoranti e idiote, ma soprattutto false e colpevoli di plagio verso un pubblico che ormai è troppo disattento e impreparato per critica oggettiva.

vale.1958

Sab, 08/12/2018 - 15:05

La mamma degli imbecilli e' sempre incinta purtroppo!!

Rottweiler

Sab, 08/12/2018 - 15:10

Non esiste il reato di oltraggio al pudore ? Atti sceniche in luogo pubblico ? Si smantella "l'installazione" e si denuncia l'autore e i responsabili di tale propaganda.

Rottweiler

Sab, 08/12/2018 - 15:12

Non esiste il reato di oltraggio al pudore ? Atti osceni in luogo pubblico ? Si smantella "l'installazione" e si denuncia l'autore e i responsabili di tale propaganda.

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 08/12/2018 - 15:12

COSA C'è DA ASPETTARSI DA GENTE CHE NON PIANTA UN'ALBERO PERCHÉ OFFERTO DA CASAPOUND RITENUTO ANCHE L'ALBERO FASCISTA!! Continuo a scriverlo , dopo il 4 marzo 2018 non hanno perso solo le elezioni ma pure il cervello (quel poco) .

venco

Sab, 08/12/2018 - 15:23

I globalisti massoni della Chiesa le inventano tutte per fregare e sottomettere i credenti.

leopard73

Sab, 08/12/2018 - 15:27

Siamo circondati da veri IMBECILLI sono sempre in prima linea per farsi vedere belli.!!!

Adespota

Sab, 08/12/2018 - 15:44

Pochi sanno che tutte quelle bottiglie erano piene di grappa, prima che il grande artista iniziasse tale presepe a dir poco..di-vino..

DemetraAtenaAngerona

Sab, 08/12/2018 - 16:09

E In un immenso universo, su un piccolo granello di polvere di stella semispenta (Terra) e ruotante intorno a una insignificante stella (Sole), di una delle infinite galassie dell’infinito; dei mortali “atomi” (uomini), a cui un inspiegabile e o fortuita combinazione di fattori o delle invisibili Divinità hanno donato la preziosa facoltà di meravigliarsi di tutto quello che li circonda, invece che amarsi e rallegrarsi per essere al mondo; che fanno? Trascorrono il loro prezioso tempo ad osservare cosa li differenzia l’uno dall’altro, invece che notare quello che li rende simili, a mettere barriere e ostacoli contro altri uomini, si accalorano per Dei che non hanno mai visto o idee cangianti proprio come gli uomini stessi e i confini e le bandiere cangianti delle terre che abitano e si danno la morte in nome loro...e non credo sia un problema per la SACRA FAMIGLIA e Gesù essere rappresentati NERI e MIGRANTI piuttosto che come chi non fa nemmeno sbarcare...

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 08/12/2018 - 16:22

E gli Italiani sono indignati dei comportamenti delinqueziali di moltissimi migranti, che spadroneggiano nel nostro territorio"""!!!

DemetraAtenaAngerona

Sab, 08/12/2018 - 16:23

PS oggi giorno dell'immacolata ho fatto il classico, ripeto classico Presepe e classico, ripeto classico Albero...ma apprezzo e mi piace il Presepe sopra descritto e realizzato, ci aiuta a ricordarci di essere più umani e che abitiamo tutti lo stesso Pianeta e siamo tutti appartenenti alla stessa specie UNA TERRA UNA SOLA UMANITA'. SINCERI AUGURI DI BUON NATALE A TUTTI!!!

Mauritzss

Sab, 08/12/2018 - 16:26

Mancano un po' di banconote sparse sulle onde, che gli eroici salvatori delle ONG porterebbero in salvo, prima ancora del Bambin Gesù nero.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 08/12/2018 - 16:33

#DemetraAtenaAngerona- 16:09 Opperbacco! Ti sei dimenticata di concludere con il fatidico: "Una sola terra. Una sola umanità!". Devo essere io a ricordartelo?

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 08/12/2018 - 16:39

Hanno messo il Bambinello in un salvagente che vorrebbe simulare un gommone, ma quello che muove l'animo di queste brave persone è sempre e comunque "la mangiatoia".

Papilla47

Sab, 08/12/2018 - 17:08

Queste sono persone che fanno queste cose non perchè hanno un credo ma per seguire la scia imperfetta di sinistra. Sono barbari che hanno ottenuto dei privilegi e, seppur controvoglia, seguono il branco per far capire di essere fedeli. Eppure 6 milioni di loro hanno votato contro. Valli a capire.

Fjr

Sab, 08/12/2018 - 17:30

In cerca di fondi o con la crisi hanno chiuso qualche coop?

baronemanfredri...

Sab, 08/12/2018 - 17:35

MI PARE CHE I PUGLIESI ORA HANNO SUPERATO IL LIMITE, SI DELLA LORO INTELLIGENZA SEMPRE SE HANNO INTELLIGENZA. ORA VOGLIO VEDERE SE L'ARCIVESCOVO DIRA' QUALCOSA, ALTRIMENTI E' UN CATTOCOMUNISTA E TRADITORE COME GIA' TANTI INFETTANO LA CHIESA ED INQUINANO I VERI FEDELI. NON MI PARE CHE LA SACRA FAMIGLIA HA MAI ATTRAVERSATO MARI, PENSATE AI SOLDI CHE STATE PERDENDO? QUESTO NON E' ALTRO CHE UNA PROPAGANDA POLITICA A FAVORE DEI CxxI IN ARIA PEDOFILI.

Happy1937

Sab, 08/12/2018 - 17:44

Preti apostati e imbecilli!

ziobeppe1951

Sab, 08/12/2018 - 17:59

Ammadonna ettepareva che anche oggi ci deliziasse con i suoi sproloqui ....la reicarnazione del piccolo granello di sabbia

DemetraAtenaAngerona

Sab, 08/12/2018 - 18:04

@mauritsas le RICORDO CHE MSF opera in 72 paesi del mondo 40 mila sono Gli operatori umanitari impegnati nel 2017 10.6 mln Le visite mediche effettuate nel 2017. E A SOSTENERLE SOLO DONAZIONI. EMERGENCY OPERA HA OPERATO ANCHE IN ITALIA...TERREMOTI ECC A SOSTENERLA SOLO DONAZIONI VALONTARIE...la "fondazione" Belsito/Lega dove opera in Africa con i diamanti?....@Memphis grazie...UNA TERRA UNA SOLA UMANITÀ.

caste1

Sab, 08/12/2018 - 18:12

Ma in questo presepe HANNO MESSO PURE I POVERI MIGRANTI CHE ORINANO SULLA MADONNA?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 08/12/2018 - 18:20

Altro FASTIDIOSISSIMO PIPPONE IDEOLOGICO!!! Dato che gli altri primati condividono al 98% il loro DNA con la nostra specie, perche` non includi nell'umanita` anche i mandrilli, i gorilla e gli scimpanze`? Potresti invitarli a festeggiare il Natale insieme a te...

DemetraAtenaAngerona

Sab, 08/12/2018 - 18:20

PS riguardo le bottiglie di plastica...ci ricordano che il mare è cosparso di plastica...negli Oceani ci sono diverse isole fi plastica una di cui ho sentito parlare recentemente è grande quanto l'Austria...il Mediterraneo non ne è esente dall'essere cosparso di plastica...i pesci la mangiano...e poi noi...chiedere ai pescatori...che oltre ai pesci e alla plastica pescano/hanno pescato anche i resti dei 30.000 migranti annegati nel mare nostrum/mostrum ovviamente anche i pesci azzurri mangiano gli annegati e noi il pesce azzurro...e i migranti quindi arrivano sulle nostre belle tavole ed entrano a far parte di noi...UNA TERRA UNA SOLA UMANITÀ... anche di ciechi mostri...

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 08/12/2018 - 18:25

Infatti il vero problema non e` il colore della pelle delle statuine del presepio, IL VERO PROBLEMA, GRAVISSIMO, E` L'APPARENTE LEGGEREZZA CON LA QUALE UNA CERTA INTELLIGHENZIA PROVA A COLMARE LA VORAGINE CHE ESISTE FRA L'ACCOGLIENZA E L'INVASIONE!! Per fortuna che, d'istinto, la gente da` la risposta giusta, anche se la tacciano da ignorante o fassista.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 08/12/2018 - 18:26

Dal lontano Paradiso, quando i fascisti si arrabbiavano, a questa gente erano veramente dolori. Pura blasfemia. Ma non c'è nessun articolo di legge che condanni tali azioni? Se lo avessero fatto agli islamici il giorno dopo sarebbero stati appesi al primo lampione.

Una-mattina-mi-...

Sab, 08/12/2018 - 18:28

PIU'MCHE UN PRESEPE PARE UNA DISCARICA ABUSIVA

Maura S.

Sab, 08/12/2018 - 18:47

DemetraAtenaAngerona, voi tutti che giornalmente ci ricordate la nostra cattiveria date il buon esempio nell'accettare un paio quei poveri migranti nel vostro nucleo famigliare e mantenerli in tutti i loro bisogni. E si……… un bel tacer non fu mai scritto.

Holmert

Sab, 08/12/2018 - 18:48

La parola Presepio o Presepe, significa davanti al chiuso, davanti alla stalla. Ergo quella pagliacciata partorita dal solito presbitero mattacchione, la dice lunga in che condizioni si trova oggi la chiesa madre. E poi bisogna capire una volta per tutte che Giuseppe e la sua famiglia non erano profughi. Giuseppe era un carpentiere-impresario e veniva pagato molto bene. La povertà di Giuseppe e famiglia è solo la solita fantasia pour épater le bourgeois.

roseg

Sab, 08/12/2018 - 18:49

Ennesima idiozia Natalizia ahahahahahah banda di DE)FI(CIE(NTI!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di adl

adl

Sab, 08/12/2018 - 18:56

Chi lo ha detto che sia sempre sbagliato proibire di fare il presepe ??? Questo tipo di presepe sarebbe giusto VIETARLO.

rudyger

Sab, 08/12/2018 - 19:57

mi vergogno di avere origini pugliesi.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 08/12/2018 - 20:15

Ma chi sono le teste di katzo che hanno allestita questa demenziale rappresentazione della Natività? Gli abitanti Acquaviva delle Fonti devono essere dei grandi idioti se tollerano che nel loro paese venga allestita questa katzata immane di tal fatta.

Divoll

Sab, 08/12/2018 - 21:04

Nota bene, due manichini BIANCHI.

killkoms

Sab, 08/12/2018 - 21:45

ipocriti!

DemetraAtenaAngerona

Sab, 08/12/2018 - 21:47

@minoincariola...una anziana e semplicissima signora mi regalo quando era bambina delle statuine del Presepe in gesso...alcune rispettose dei colore che probabilmente avevano le genti di quei luoghi e tempi erano (sono le ho conservate) sono di colore OLIVASTRO...si questo non è il problema...il prb sono le migrazioni e in primis per i migranti che meglio sarebbe per loro stessi non migrassero e per questo sono necessarie politiche che promuovano economie buone nei loro stessi Paesi...e l'OCCIDENTE ha le sue responsabilità perché questo non accade. @maura si in un certo senso gli ospito a caso mia visto che il 10% del mio MODESTO stipendio finisce in quella direzione (nel 10% rientrano anche il sostegno a quegli italiani che sono in difficoltà) UNA TERRA UNA SOLA UMANITA'.

Scirocco

Sab, 08/12/2018 - 21:54

Nel Vangelo non c'è traccia di migranti. Purtroppo il comportamento attuale del clero sotto la guida Gesuita Argentino, allontanerà sempre di più i fedeli dalle Chiese che infatti sono desolatamente vuote.

Ritratto di roberto_g

roberto_g

Sab, 08/12/2018 - 22:10

Che enorme schifezza!

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 09/12/2018 - 00:02

El Señor Jorge Bergoglio mi ha veramente stancato con la sua litania che, tra l'altro, interpreta in modo molto originale e totalmente (direi anche volutamente) distorto l'esodo (provvisorio) in Egitto della Sacra Famiglia.

PaoloPan

Dom, 09/12/2018 - 00:27

La falsa chiesa di Bergolio ha perso la fede in Gesù Cristo... che vergogna!

apostrofo

Dom, 09/12/2018 - 00:51

Il nostro amato Pontefice non si pronuncia in questi casi sempre più frequenti ? Se lui è d'accordo, perché non ne parliamo ? In fondo si tratta delle nostre ripeto nostre profonde convinzioni religiose la cui "gestione" non mi risulta siano state delegate a nessuno. Mi si spieghi, quando si parla di integrazione, si intende che noi che gli stranieri si devono integrare nel paese che li ospita o p p u r e che noi ospitanti ci dobbiamo integrare agli stranieri che la grandissima parte degli italiani non ha mai invitato , né è stato consultato in merito ? Il difendere cultura e legittime convinzioni religiose non è razzismo, come banalmente quanto in malafede definito dalle sinistra buoniste. E' l'esercizio di un sacrosanto diritto. Il voler annacquare o cancellare religioni appare retaggio di un marxismo a cui ancora si ispira una minoranza di attuali comunisti camuffati da improvvisati filantropi, ma a spese degli altri.

pier1960

Dom, 09/12/2018 - 08:04

per i credenti , se non erro, San Giuseppe lavorava..... la maggior parte delle migliaia di persone sbarcate in italia mendicano o delinquono.... ma i preti hanno la memoria corta, e sperano che la abbiano anche gli italiani....io però ricordo bene che sino a pochi mesi si cattocomunisti parlavano soltanto di jus soli, di ong meritevoli di plauso, di sbarchi quotidiani di clandestini, il tutto al solo fine di arricchire coop e onlus, senza una seppur minima strategia, senza approntare strutture per accogliere...e tutti i costi economici e di convivenza civile a carico di noi italiani onesti...

Ritratto di pigielle

pigielle

Dom, 09/12/2018 - 09:53

@TUTTI...ma non avete ancora capito che "DEMETRA-ATENA-ANGERONA" non altro che la BOLDRINI ....sisssignori è la BOLDRINI .....AVETE CAPITO....????

Vigar

Dom, 09/12/2018 - 10:18

Ma come osano! Vergona!

perseveranza

Dom, 09/12/2018 - 10:32

spiace dirlo ma i sacerdoti ormai si sono bevuti il cervello.

valerie1972

Dom, 09/12/2018 - 11:05

@Demetraetc. Notizie come questa ce ne saranno a ogni Natale. Solitamente un comunista ci mette 30 anni per sorridere divertito delle scemenze che diceva, una ex-femminista come me anche 40, una sacerdotessa convinta delle religioni da supermarket Harry Potter, Elfi e Potere della Dea Madre non lo so ancora, ma forse seguendo i tuoi commenti me ne farò un'idea

DemetraAtenaAngerona

Dom, 09/12/2018 - 11:08

@maura...non è nelle mie intenzioni ricordare alcunché a chicchessia...ci sono 5milioni di italiani emigrati...+ di 60mln di discendenti che ci auguriamo tutti siano stati e siano accolti bene, la plastica è un problema per tutti ci sono isole di plastica, sparse negli oceani, una è grande quanto l'Austria...il riscaldamento globale, le risorse, ecc riguardano tutti gli esseri viventi del pianeta e la migliore risposta credo per il bene di tutti sia UNA TERRA UNA SOLA UMANITÀ. Sincero buon Natale..

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 09/12/2018 - 11:08

@Demetra: Mi arrendo. Con i deficienti non c'e` gioco.

DemetraAtenaAngerona

Dom, 09/12/2018 - 11:15

Io ricordo a Napoli ai tempi di Wojtyla dei presepi con dentro Toto, Pulcinella ecc

flip

Dom, 09/12/2018 - 11:25

e chi se ne frega dei "migranti". mica li abbiamo cercati noi!

opinione-critica

Dom, 09/12/2018 - 11:29

Questi "cristiani" devono giustamente sparire dalla faccia della terra. La conquista islamica è riuscita senza sparare un colpo. Onore agli ideologi che hanno conquistato le menti di questi cristiani. Orrore per questi "cristiani", si dice cristiani per modo di dire...

DemetraAtenaAngerona

Dom, 09/12/2018 - 11:48

@tutti...quanto affermato da pigielle alle 9.53 E'FALSO...forse la Boldrini...è la pugielle...io non sono una mortale sono una DEA ANZI TRE DEE!!! ah ah ah ah ripeto le bottiglie di plastica il Gesù Nero ecc siamo noi CI SONO NEGLI OCEANI ISOLE DI PLASTICA GRANDI QUANYTO L'AUSTRIA....altro che il problema dei migranti.

Zizzigo

Dom, 09/12/2018 - 12:00

Chi è che lo chiama "presepe"? è solo la stupida rappresentazione di una discutibile confusione mentale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/12/2018 - 12:30

Quando la fasa e marcia ideologia di sinistra, che porta allo sfascio di ogni nazione, si diffonde nei meandri della società civile, è la fine di tutto. Bisogna ribellarsi duramente.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Dom, 09/12/2018 - 13:48

Hanno dimenticato di inserire la mezzaluna in testa a Gesù Bambino e il corano in mano a San Giuseppe.

DemetraAtenaAngerona

Dom, 09/12/2018 - 18:22

@leonida...vuole mettere con il capo gabinetto del ministero per la Famiglia e le disabilità, Cristiano Ceresani, ospite nella trasmissione Uno Mattina, e autore del libro 'Kerygma, Il Vangelo degli ultimi giorni', illustra le teorie sul riscaldamento globale e sui mutamenti climatici. "È colpa dell'uomo se abbiamo calpestato il pianeta, ma nel cuore dell'uomo agiscono forze trascendenti. A Satana resta poco tempo per prendere di mira il creato". Cerasani nel 2016, durante il governo Renzi, aveva ricoperto l'incarico di capo dell’Ufficio legislativo della sottosegretaria Maria Elena Boschi.

DemetraAtenaAngerona

Dom, 09/12/2018 - 18:35

@minonnoincaralo...lei sbaglia e non solo il genere, in giro si dice che io sia matta... Un automobilista fora una gomma e per cambiarla si ferma nel piazzale antistante un manicomio. Una pazza (io) lo sta osservando. Al momento di fissare la ruota lascia cadere i bulloni dentro un tombino lì vicino e dice: "adesso come faccio, adesso come faccio...".La pazza dalle finestra gli grida: "prendi un bullone dalle altre tre ruote e cosi puoi fissare la ruota sostituita". L'automobilista sorpreso dall'idea geniale così fà e poi rivolto alla pazza gli chiede: "ma lei è pazza nonostante tali idee?" e la pazza "Si io sono pazza….e ne sono consapevole, ed è il primo passo verso la guarigione...UNA TERRA UN UMANITÀ... ps comunque noti che Angerona è posta a difesa della nostra civiltà umanista...quindi non tema...se i barbari...sarò l fianco della civiltà umanista per difenderla.

philwoody52

Dom, 09/12/2018 - 22:46

che lo ha fatto è un cazzaro