Cambia il codice stradale: nuove regole per i motorini

In due sul motorino a 16 anni, una patente speciale per disabilità e niente più richiamo alla residenza per rilasciare la licenza di guida

In due sul motorino a 16 anni, una patente speciale per disabilità e niente più richiamo alla residenza per rilasciare la licenza di guida. Sono queste le novità più rilevanti entrate in vigore oggi nel codice della Strada attraverso le nuove norme inserite nella legge 115 del 29 luglio scorso e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 3 agosto.

Se il motorino è omologato per il trasporto di due persone, il conducente potrà portare con sé un passeggero già a 16 anni, contro i 18 previsti dalla legge fino a oggi. Per quanto riguarda i disabili e il trasporto di rimorchi, diventa senza limiti il peso trasportabile se si sarà in possesso della nuova patente speciale. Fino a oggi il limite era fissato a 750 chilogrammi. Tra le novità introdotte, viene inoltre eliminato il richiamo alla residenza per rilasciare la patente di guida. Cambia anche la legge sugli esami per la "B", quella più diffusa tra le licenze: l’esaminatore dovrà essere in possesso di una patente analoga da almeno tre anni. Per le altre, l’esaminatore dovrà prima prendere parte a un percorso formativo. Infine, i gradi del campo visivo verso l’alto necessari per conseguire la patente passano da 25 a 30.

Commenti

obiettore

Mar, 18/08/2015 - 13:03

A quando regole anche per i ciclisti ?

Ritratto di bergat

bergat

Mar, 18/08/2015 - 13:38

e a quando l'eliminazione del reato di eccesso di velocità?

vinvince

Mar, 18/08/2015 - 14:15

... divieto dell'uso del casco integrale : é mascheramento !!! Abolizione del limite di velocità in autostrada: in Germania si viaggia a qualsiasi velocità anche con due corsie ... ( Assicurazioni 10 passi indietro, grazie ) i limiti di velocità devono essere a discrezione , pure e semplici indicazioni e non obblighi, tutte le valutazioni di guida devono ritornare al conducente, a questo serve sostenere l'esame e conseguire la patente ...

mariolino50

Mar, 18/08/2015 - 14:16

A che serve il campo visivo verso l'alto, le auto non sono aeroplani, viaggiano sul terreno.

vinvince

Mar, 18/08/2015 - 14:19

... " obiettore " ha perfettamente ragione, i ciclisti si permettono tutto e di più, in modo particolare quelli con bicicletta da corsa spesso non in regola per la circolazione stradale ....

Beubor

Mar, 18/08/2015 - 15:16

Non è di certo un buon traguardo, moto e motorini in città sono pericolosi sorpassano a destra e sinistra viaggiono senza osservare nessuna regola stradale sia per i divieti orizzontali che verticali, ora abbiamo anche dato il permesso sia ai ciclisti che motociclisti , già lo facevano, di utilizzare le corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici rallentando di conseguenza le corse e pericolosita',ecc. ecc. No! credo che non sia stata pensata bene in tutte le sue sfaccettature

Blueray

Mar, 18/08/2015 - 15:54

Ho guidato moto di grossa cilindrata per 30 anni riuscendo a uscirne indenne. La saggezza nella guida e la previsionalità delle manovre altrui aumenta con l'età, e così pure l'avversione al rischio. I 18enni sono molto imprudenti ed hanno una guida spavalda per cui spesso vanno a farsi male anche per colpe non loro. Figuriamoci i sedicenni! Consentire a questi ultimi di portare un passeggero è una scelta assolutamente peregrina.

citano39

Mar, 18/08/2015 - 16:57

Continueranno a fare tanta puzza e tanto rumore e a parcheggiare sui marciapiedi senza nessuna regola.

paologex

Mar, 18/08/2015 - 17:02

limite di velocitá a discrezione del guidatore ?? ahahahahhaha comunque giá gli scooter non hanno regole, le applichiamo comunque su tutto il territorio o valgono solo al Nord???

rino biricchino

Mar, 18/08/2015 - 17:05

Abolire il limite di velocità?? Fosse per me io imporrei alle case automobilistiche di produrre vetture con limite di velocità! Se volete andare alla velocità che vi pare andate in circuiti privati e non su strade pubbliche.

flip

Mar, 18/08/2015 - 18:26

già i giovani sui motorini sono scriteriati. diamogli altri vantaggi, oppure il codice della strada è stato manipolato per giustificare i ragazzi di napoli e dintorni?

giorgiandr

Mar, 18/08/2015 - 18:44

Qualcuno vorrebbe anche dire ai ciclisti che l'andare contromano e' vietato, ANCHE PER LORO ?

vinvince

Mar, 18/08/2015 - 18:45

.... mi ripeto, in Germania in moltissimi tratti autostradali, non vi sono limiti di velocità e ne tantomeno più incidenti ... Spesso dietro l' eccessiva prudenza si nascondono paura e incapacità e sono proprio le mentalità retrograde a frenare l' evoluzione delle popolazioni ...

Alessio2012

Mar, 18/08/2015 - 19:58

Ora che arrivano i "migranti" bisogna essere più morbidi...

umberto nordio

Mer, 19/08/2015 - 06:45

Le nuove regole sembrano fatte per favorire scippatori e Rom.Ma che razza di deficenti abbiamo al ministero?

michele lascaro

Mer, 19/08/2015 - 07:05

Legalizzazione degli scippi alle vecchiette. Si parte da Napoli e Roma, rapida estensione alle città del Sud, segue disseminazione nel Nord.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 19/08/2015 - 07:16

.....grandioso! e bravo il Pinocchio del Granducato: queste sono le riforme che contano!!!!!!Vorrei sapere chi sono i "deficienti" che presentano queste proposte di legge e quelli che le votano