Caserta, bambina di 3 anni azzannata alla testa da un cane

Attimi di terrore a San Nicola la Strada con la piccola che è stata trasportata in ospedale. I genitori hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri

Brutta disavventura, che poteva finire davvero male, quella di una bambina di 3 anni di San Nicola da Strada, in provincia di Caserta. La piccola è stata azzannata alla testa da un cane, in una traversa di piazza Parrocchia. L’aggressione da parte dell’animale è stata imprevista e improvvisa.

La bambina stava giocando per strada quando il cane, sciolto dal guinzaglio dal suo padrone, che non si è accorto della presenza della piccola, l’ha aggredita e azzannata alla testa. Solo grazie all’intervento dello stesso proprietario dell’animale, che ha bloccato il rottweiler, si è evitato il peggio.

La bimba è stata trasportata nel vicino ospedale di Caserta dove le sono stati applicati numerosi punti di sutura. I genitori, intanto, hanno denunciato il padrone del cane ai carabinieri, spiegando la dinamica dell’incidente.

Due settimane fa, a Mondragone, sempre nel Casertano, è andata molto peggio a un’anziana donna, che è stata sbranata dai pitbull della nipote 18enne. Ricoverata in una clinica di Castel Volturno le è stato amputato un braccio.

Commenti

mozzafiato

Mer, 22/05/2019 - 14:23

Se i cani impazzano un po' in tutta italia favoriti oltre che dalla incuria e delinquenza dei propri padrone, anche dal menefreghismo dei vigili urbani e degli amministratori locali imbelli e compiacenti, FIGURIAMOCI QUELLO CHE PUO' ACCADERE NEL NOSTRO MERIDIONE !!!!

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 22/05/2019 - 14:56

Quante vittime ci vorranno ancora prima che si prendano provvedimenti seri per queste razze di cani aggressivi e pericolosi? E non mi si dica che dipende dal padrone: Sono razze selezionate per l'aggressività, ce l'hanno nel DNA.

Mogambo

Mer, 22/05/2019 - 16:23

Bisogna vietare la riproduzione e l'allevamento di questa razza.Gli esemplari esistenti vanno lasciati estinguere naturalmente, nel corso del tempo.E' noto che il più delle volte questa razza la scelgono; delinquenti, teppisti, sbandati, bulli di periferia, frustrati, sociopatici, disadattati, solamente per darsi un tono e arie da superman, invece sono solo degli ignoranti patentati e cafoni.Le autorità si devono svegliare per risolvere il problema.Ne va della incolumità degli stessi cani, perchè spesso, si risolve il problema in maniera cruenta abbattendoli,(e questo fa male e non è giusto) invece il problema va affrontato all'origine.