Catania, sbarco di immigrati: i cadaveri lasciati in spiaggia

Il peschereccio con a bordo 120 stranieri incagliato a 15 metri dalla riva: i sei annegati perché non sanno nuotare. La Boldrini ai sopravvissuti: "Possa iniziare una nuova vita"

I cadaveri degli immigrati sulla battigia del lungomare Plaia a Catania

Uno nuovo sbarco di immigrati è avvenuto all'alba a Catania. Dopo che il motopeschereccio, che aveva a bordo circa 120 clandestini, si è incagliato non lontano dalla spiaggia, sei persone sono morte annegate nel tentativo di raggiungere la riva. I cadaveri sono rimasti sulla battigia del lungomare Plaia. "Le mie più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime - ha commentato il presidente della Camera Laura Boldrini - ai sopravvissuti l’augurio che oggi, grazie alla prima accoglienza fornita dalla città di Catania, possa iniziare per loro un nuovo percorso di vita".

Sul posto sono subito intervenute la guardia costiera, la Polizia e i carabinieri per ricostruire le dinamiche dell’accaduto e prestare soccorso. "La segnalazione è giunta alle sei del mattino - riferiscono le forze dell’ordine - indicava la presenza di un peschereccio di 13-15 metri arenato nello specchio d’acqua antistante il lungomare Plaia di Catania". Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i sei immigrati morti sono annegati mentre tentatavano di raggiungere la riva. Il peschereccio con cui erano arrivati si era, infatti, arenato a una quindicina di metri dalla riva. Gli extracomunitari, che non sapevano nuotare, sono "precipitati" in un canale profondo alcuni metri che c'è poco prima della battigia. Tra i circa 120 immigrati, che si trovavano a bordo del motopeschereccio, erano presenti anche donne e bambini molto piccoli. Sono stati soccorsi dalle forze dell’ordine e dalla Guardia costiera e trasferiti nel porto di Catania per l’identificazione. "Ho visto arrivare una moltitudine di persone sulla battigia che tentavano di raggiungere la strada, e ho avvisato le forze dell’ordine. Una scena drammatica. Per oggi da noi niente bagni, lo stabilimento resta chiuso - ha raccontato il titolare dello stabilimento balneare Lido verde, Dario Monteforte, a Sky Tg24 - è una scelta obbligata di fronte a una simile tragedia".

La tragedia non ferma gli sbarchi. Complice il bel tempo, infatti, anche oggi è continuato l'afflusso di clandestini sulle coste del Sud Itaia. Proprio questa mattina, una quarantina di stranieri sono stati soccorsi dalla Guardia costiera al largo di Siracusa. Fra loro 22 minori, un disabile e una persona che ha numerose fratture.

Commenti
Ritratto di tethans

tethans

Sab, 10/08/2013 - 09:46

Scappano per trovare la libertà e un futuro ..

m.nanni

Sab, 10/08/2013 - 09:56

cacciate via(democraticamente) la kyenge e la boldrini. altro che rappresentare la nuova Italia come sostiene senza pudore Vendola; queste sono la rovina dell'Italia. e mentre la kyenge va rispettata per il colore della pella occore dire che la sua(della kyenge) nomina a ministro è stata una autentica provocazione. calderoli avrà pure esagerato nel linguaggio, ma queste provocazioni politiche non devono avvenire. primo perchè l'Italia ha tante Donne e tanti Uomini per ricoprire un incarico di governo, secondo perchè quel ministero va soppresso prima possibile. non doveva essere neppure istituito. aprite allo ius soli indiscriminato che ci sistemano per le feste!

vince50

Sab, 10/08/2013 - 09:57

Sarebbero ancora vivi se fossero rimasti a casa loro,la colpa deve ricadere su chi politicamente permette tutto questo.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 10/08/2013 - 10:08

Aveva ragione Bossi quando diceva che bisognava silurarli. Cosa vengono a fare qui ? A delinquere, non abbiamo lavoro per noi, loro potranno lavorare solo al nero, grazie ai sindacati.

Ritratto di Marco S.

Marco S.

Sab, 10/08/2013 - 10:11

In Italia c'è un governaccio che rifiuta i respingimenti dei barconi che trasportano i disperati, ci sono motovedette che vanno a prenderli nelle acque di altri paesi e li trainano sulle coste italiane, c'è una ministra che vuole eliminare il reato di clandestinità e regalare la cittadinanza ai bimbi nati in Italia. Queste notizie fanno il giro del mondo ed arrivano a chi cerca una vita migliore, ma anche a chi traffica carne umana. I barconi partono e ci sono migliaia di corpi di innocenti in fondo al mare, perché quei barconi fanno schifo e lo fanno anche gli scafisti. Oggi ci sono altri 6 corpi di immigrati sulla spiaggia di Catania, perché quelli che ci governano, e le associazioni che fanno fatturato con i poveri, fanno schifo pure loro.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 10/08/2013 - 10:13

Possono solo prendersela con la cricca dell'immigrazione selvaggia che è unica responsabile di questa sciagura. Boldrini, Kyenge, PD e Vaticano... Queste morti ricadono su di loro.

Paul Bearer

Sab, 10/08/2013 - 10:26

Propongo che la Caritas,Boldrini & Co. organizzino (a spese nostre) dei corsi di nuoto in Africa affinchè tali eventi non abbiano a ripetersi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 10/08/2013 - 10:32

Sarebbe forse il caso di chiedersi come mai queste tragedie non si verificano in Spagna ,Grecia, Malta e Turchia. Solo da noi è possibile questo "dejà vu".

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 10/08/2013 - 10:40

Tra un po li andremo a prendere direttamente in africa, cosi il problema e' risolto, e la boldrazza dorme notti beate.

franco@Trier -DE

Sab, 10/08/2013 - 10:44

e devono venire in Italia ad aggravare le spese sugli italiani? A parte il lavoro e le spese sanitarie per curarli chi le paga io o voi?Il Signore dirige tutto sulla terra quando uno guarisce da una malattia incurabile si dice che è un miracolo e quando anneGA questi invasori come dovremmo chiamarla?Vince50 vero e in parte dei politici italiani vedi nessuna colpa si può dare alle autorità maltesi sono come Ponzio Pilato in questo caso giusti.Comunque anche se ne morissero 100 su 4 o 5 milioni che verranno in Italia la proporzione è buona ne vale la pena per loro.Siate tutti fratelli voi in Italia siete ricchi la 7a potenza mondiale e la 3a in Europa cosa volete di più ah dimenticavo avete anche il sole e molti compagni anche al governo siete apposto.

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 10/08/2013 - 11:06

Ecco perché la sinistra e ostile alla abrogazione all'imu sulla prima casa , la casa che i poveracci Italiani si sono fatti dopo una vita di sacrifici e molti stanno ancora pagando , i soldi dei poveracci Italiani gli servono per mantene africani ,zingari e slavi loro compagni e futuri elettori.

franco@Trier -DE

Sab, 10/08/2013 - 11:12

Memphis anche in Spagna succedono nelle Canarie a Fuerteventura sbarcano dalla parte opposta della isola dove non ci sono turisti poi gli spagnoli li caricano e li portano in Spagna continente poi magari dalla Spagna vengono in Italia tutto è possibile.

TruthWarrior1

Sab, 10/08/2013 - 11:17

Di chi è la colpa di queste 'disgrazie'? Per fare solo alcuni nomi 'eccellenti', si potrebbe iniziare con un certo signore Bergloglio adesso popolaramente conosciuto con altro nome, un'elegante raffinata mora di nome Boldrini frequentratrice dei migliori salotti dell'elite mondiali, e una certa signora Kyenge, povera utile idiota e incompetente 'mini'stra di un dicastero tanto inutile quanto il titolare.

gi.lit

Sab, 10/08/2013 - 11:25

Il problema si aggrava di giorno in giorno perché nessuno fa nulla, governo per primo. Anzi si fa tutto il contrario di quel che andrebbe fatto, come il soccorrere naufraghi, o finti naufraghi, in acque lontanissime dalla nostra competenza. Ci vorrebbe addirittura un blocco navale per impedire gli attraversamenti invitando i Paesi interessati a intervenire. Ma chi dovrebbe far questo? Il governo in carica oltre ad essere condizionato dalle sinistre non è minimamente condizionato dal Pdl che sulla questione continua a far finta di niente nel modo più ignobile. Zitto anche il sicilianuzzo Angelino nonostante l'Isola sia in primissima linea. Angelino, te lo dico in siciliano: "Arritiriti!"

AEDO

Sab, 10/08/2013 - 11:31

ma lasciateli tutti crepare in alto mare!

nino47

Sab, 10/08/2013 - 11:35

@m.nanni: neanch'io ad onor del vero, capisco perché sia stato istituito tale ministero! Sicuramente per legalizzare i tanti "salvataggi" che andiamo a fare fin di fronte alle coste libiche, in modo che i tavarisci se ne possano fregiare un domani, quando il nostro scellerato stato, oltre allo jus soli inevitabilmente concederà loro anche diritto di voto. CA VA SANS DIRE!!! L'importante è che furbescamente in perfetto stile stalinista, ci ubriachino di sdegno e propaganda nei confronti di chi, come Calderoli, ha l'abitudine di dire le cose in linguaggio popolare e non in politichese, che, essendo tale, viene percepito da tutti e magari qualcuno comincia a farsi delle domande...il che per lorsignori, come la storia ci insegna, è sempre stato l'inizio della fine

pier47

Sab, 10/08/2013 - 11:35

buongiorno, la butto li':non è possibile denunciare a una corte internazionale il governo nella persona del presidente letta per OMICIDIO PLURIMO, (alimentando il miraggio italiano porta alla morte migliaia di persone) COMPLICITA' MAFIOSA,facendo guadagnare alla mafia milioni agli scafisti,in italia sfruttandoli nel lavoro in nero,spacciatori di droga e chissà cos'altro. SABOTATORE DEL POPOLO ITALIANO,costi di mantenimento,assistenza sanitaria,pensioni ai genitori senza alcun tipo contributo,privilegi nelle assegnazioni delle case,ecc. FAUTORI DI FURTI,in appartamenti,negozi,ditte,cimiteri,box,cantine,perfino negli orti privati,con conseguenti malori e morte anche dei proprietari. FAUTORI DI STUPRI,di picconatori e omicidi vari,anche per assecondare la propria religione(integrazione?) SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI, sono in 25000,costano 1,5 miliardi all'anno. POI AGGIUNGETE VOI. Sarebbe stato meglio aiutarli a casa loro. Non sono un avvocato e magari ho sbagliato qualche titolo,il succo però è quello. saluti

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 10/08/2013 - 11:44

quanta merce umana nel 2013 D.C. qui in Italia troveranno tante belle ragazze da stuprare e passanti da picconare, potranno guidare ubriachi e drogati TANTO IN GALERA NON CI ANDRANNO PIU' GRAZIE AI COMUNISTI ED ALLA CANCELLIERI. SIATE FELICI ITALIANI, GODETEVI LA PARTITA SU SKY E L'APERITIVO AL BAR FINCHE' POTRETE ANCORA FARLO.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Sab, 10/08/2013 - 11:57

tethans Sab, 10/08/2013 - 09:46 SCRIVE: "Scappano per trovare la libertà e un futuro .." E vengono in italia? Ma ci sei o mangi i sassi a pranzo? La ministra che dice?

Ritratto di stegalas

stegalas

Sab, 10/08/2013 - 11:57

Responsabili morali: Jorge Mario Bergoglio ("Vi accoglieremo!"), Laura Boldrini ("Sono tutti rifugiati e vanno accolti!"), Cécile Kyenge ("La clandestinità non è reato!")...

Francesca da roma

Sab, 10/08/2013 - 12:30

io mi chiedo ma perchè al Governo non c'è nessuno che ha i coraggio di dire Basta immigrati Basta sbarchi Basta candestini l'Italia non se lo puo piu permettere di mantenere tutta questa gente, siamo stufi di lavorare e pagare tasse per accollarci tutta questa gente, ma dove volete arrivare a fare sbarcare tutta l'Africa qui da noi? Alfano sei il ministro dell'interno fai qualcosa, non dici niente, parla piu la Kyenge di te. Fatti sentire la gente che ha votato pdl aspetta che tu prenda una posizionr dura anzi durissima basta fare scempio del'Itaia come vuole la sinistra

Anonimo (non verificato)

no_balls

Sab, 10/08/2013 - 12:42

I commenti denotano che siete dei criminali. Non per niente le vostre idee politiche sono chiarissime.(non ne avete difatti) Abbiate rispetto per 6 morti !!! pezzi di merda.... Se davvero si arriva alla guerra civile , provvederemo a caricarvi sui barconi e spedirvi in alto mare con apposita falla nello scafo. E poi questi criminali si permettono di criticare i magistrati e fare la filosofia sulle toghe rosse. Siete decelebrati ... niente di meno e niente di piu'.Feccia che risale dal pozzo. Come il vostro padrone. Merde che non siete altro...questi erano siriani. quindi con diritto di asilo politco. Ma neanche sapete cosa vuol dire.

micdipi

Sab, 10/08/2013 - 12:43

L'immigrazione selvaggia va bloccata così come il traffico illegale di carne umana ordinata da organizzazioni malavitose. Non capisco perchè questi pseudodisperati sono disposti a privarsi di che vivere pagando cifre esose sperando di avere una vita migliore? in Italia. Credono forse che qui si vive gratis?

no_balls

Sab, 10/08/2013 - 12:44

denunciate anche chi ha fatto la legge attuale sull'immigrazione. Bossi-Fini..... Mafiosi criminali fascisti che non siete altro (ora faccio come mortimouse...)

no_balls

Sab, 10/08/2013 - 12:48

uno scafo di 15 metri che arriva alle 6 dimattina a 10 metri dalla battigia..... il titolare del lido avverte le autorita'.... interessante..... capitaneria ..radar...... controllo coste.... Tutti in vacanza ??? che paese ridicolo. sono morti in un metro di acqua..... magari ci fosse stato qualcuno che lanciava una ciambella tutto questo non sarebbe successo... Ma le motovedette forse erano occupate all'arrivo dei 12500 crocieristi 100 metri piu' in la'....

no_balls

Sab, 10/08/2013 - 12:52

per paul bearer.... no no li vai a prendere tu stesso ...fai un po' di volontariato ....e ti rendi utile alla societa'...cosi la tua vita merdosa di decelebrato puo' essere paragonata almeno a quella di uno scarafaggio..... Ancora quei corpi sono caldi..... fai meno lo spiritoso.

no_balls

Sab, 10/08/2013 - 12:53

per Aedo.... perche' non decidi tu di crepare ? cosi' ci liberi dall'olezzo che infesta il nostro paese ? e porti con te quella feccia che si definisce partito dell'amore ?

Francesca da roma

Sab, 10/08/2013 - 13:02

Moralisti e buonisti avete stufato ma voi l'Italia l'amate o la odiate? Se l'amate non potete desiderare che diventi la terra di nessuno dove arriva chi vuole e noi lo dobbiamo pure mantenere senza contare i problemi di criminalita e delinquenza quando ve ne renderete conto sara troppo tardi

gianni.g699

Sab, 10/08/2013 - 13:08

Tutti a casa , tutti a casa , fuori tutti , fuori tutti , tutti a casa , fuori tutti , NE ABBIAMO LE B...E PIENE !!! e le tasche vuote di tutta questa schifezza !!!

deltachilo

Sab, 10/08/2013 - 13:14

Ministro Kierge. Cosa vogliamo fare ? Pensa mai che noi possiamo risolvere il problema dei milioni di africani che stanno soffrendo ?

Nadia Vouch

Sab, 10/08/2013 - 13:18

Facciamo la figura internazionale di un paese di straccivendoli. Povere creature, morte a un passo dalla riva. Chissà quale era la loro storia, chissà se mai avranno un nome, una data di nascita. Il Governo, signora Kyenge e signora Boldrini in particolare, che non avete nemmeno la scusante di essere a scarsa conoscenza di questi drammi e dei loro perversi meccanismi, cosa aspettate a fermare questa carneficina che è una vergogna per qualunque Stato che si definisca civile?

igiulp

Sab, 10/08/2013 - 13:31

Sarebbe bene che il ministro Kyenge (e il marito aggiunto), invece di prendersela con chi non la pensa come lei, si pronunciasse su come risolvere il problema alla radice, proponendo politiche di accordi, di sostegno dall'Europa, per evitare simili carneficine. O a lei interessano solo coloro che, fortunati, riescono a sbarcare ?

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 10/08/2013 - 13:31

Per no_balls:egregio, oggi lei è stato morso da una tarantola? Mah, a volte mi chiedo se gente dal cuore d'oro come il suo si è mai allontanata dall'italietta per visitare o lavorare in zone africane da cui provengono questi fuorilegge. Sappia che con circa 2000 dollari pro capite che spendono queste nostre future risorse, nel loro paese sono somme cospicue con le quali si fa una vita agiata. I veri poveri e i veri disgraziati sono coloro che rimangono la, questo è anche frutto delle primavere arabe tanto osannate da quel pirla di Obama e da quegli eunuchi di sinistri italiani. Sveglia e diciamo e pensiamo come realmente stanno le cose o ce ne pentiremo amaramente a prescindere dal nostro credo politico.

Paul Bearer

Sab, 10/08/2013 - 13:38

@ no_balls : Dato che sei uno di quei poveretti che vogliono farci credere alla storiella dei "migrantes che cercano un futuro migliore" ti istruisco ricordandoti che nel futuro di ognuno di noi è contemplata anche la morte che,come è noto,si fa viva quando gli pare. Quindi non ti agitare. Non sta scritto da nessuna parte che "gli ultimi" non debbano morire.

Francesca da roma

Sab, 10/08/2013 - 13:50

BASTA SBARCHI BASTA IMMIGRATI BASTA BASTA BASTA, L'ITALIA E' SATURA LA GENTE NON NE PUO' PIU' COMINCIAMO A RIMANDARLI A CASA LORO L'ITALIA NON PUO' FARSI CARICO DEI PROBLEMI DEL MONDO A L F A N O FATTI SENTIRE

winston1968

Sab, 10/08/2013 - 13:52

siamo un paese davvero insolito che a fine di scherzare ci porterà veramente a conseguenze nefaste.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 10/08/2013 - 14:00

Quando si sapra' che la boldrini si porta a casa un emigrante, tutto il partito debosciato , PD, dar'a il buon esempio ,cada uno se ne adottera 100, avendo un pacco di voti e schiavi assicurati.A me personalmente come emigrante , mi hanno cacciato i comunisti e i loro lacche' chiamati sindacati.Guarda caso non ho avuto aiuti ne da partiti ne dalla caritas.Chiamatemi uomo fortunato , non e ' colpa mia se sono allegico alle zecche rosse.

giunchi catia

Sab, 10/08/2013 - 14:04

immigrati= futuri voti per LA SINISTRA.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 10/08/2013 - 14:08

xnoballs-Ma perche non ti levi dalla palle.Con questa morale da casso vai a fare volontariato in congo, magari come istruttore di nuoto .Non ti qualifico , anche perche so di essere censurato.Dire bestemmie e cazzate qui e solo diritto dei comunistelli provinciali quale che tu come categoria ci stai tutto dentro.

terminverpier

Sab, 10/08/2013 - 14:21

Non ne vogliamo più ! ! ! Facciamo come Malta, dietrofront in una settimana si riducono del 90 % : noi dobbiamo pagare ticket, contributi pensionistici sino a 70 anni, imu, irpef, irap, tares,acqua che costa come il petrolio - loro nulla tutto è dovuto, il papa faccia pure il suo mestiere ma anche il ministro dell'Interno... la maggioranza di questi individui viene a delinquere ed a delinquere impunemente . BASTA BASTA BASTA

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 10/08/2013 - 14:48

Lo stato Italiano è il PRIMO COLPEVOLE, questi sono traffici vergognosi di umani che ricadono sulle nostre tasche e sulla nostra sgangherata società, solo uno stato CRIMINALE può essere "leggero" e lassista con queste cose..ergo connivente..che glielo dica l'onu, la ue, la santamadre, lo stato ha il dovere di FERMARE questa VERGOGNA, invece fa un ministero ad hoc con una ex clandestina!! e emette alla camera una fine e conclamata "trafficante" di umani(onu) ecc

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 10/08/2013 - 14:59

Salvini penserà che se fossero rimasti a casa loro non sarebbero morti, la guerra li avrebbe salvati

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 10/08/2013 - 15:04

Se ne fossero stati dove erano non sarebbe successo nulla, alettati dai proclami dei sinistri, avanti tutti che vi manteniamo, questi partono come i caccia. rossi sel pd e organizzazioni umanitarie farlocche sono sulla vostra coscienza, pagategli almeno i funerali.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 10/08/2013 - 15:59

Detto con sano e realistico cinismo: i titolari di pensioni e stipendiati dovranno quanto prima rassegnarsi a cospicui tagli dell’assegno mensile. E’ impensabile che l’attuale sistema retributivo e pensionistico possa reggere a lungo a questo andazzo. Sarà anzi destinato a frantumarsi quando si procederà ai cosiddetti ricongiungimenti familiari. Sarà interessante riascoltare, allora, le anime "ogogliosamente belle" di questo forum.

lv0017

Sab, 10/08/2013 - 16:07

Dovrebbe essere il semplice buon senso a suggerire che è impossibile che l'Italia possa dare un futuro a tutti i disperati del Mondo, quando non può più darlo neanche ai suoi cittadini! Per questo motivo TUTTI i Paesi civili selezionano accuratamente chi far entrare. La Sinistra, si sa, considera i fatti meno dell'ideologia, perciò trovo più vergognoso l'atteggiamento della (cosiddetta) Destra che ha ormai rinnegato tutti i valori che dovrebbe difendere. Vista l'attuale situazione, credo che al min. Alfano rimanga una sola cosa da fare: dimettersi.

vaigfrido

Sab, 10/08/2013 - 16:07

cominciamo a scindere la solidarietà dall'immigrazione. La solidarietà verso quelle popolazioni è doverosa ma se ne devono occupare le organizzazioni sovrannazionali come ONU (ma che ha fatto in tal senso l'attuale presidente della camera ?) e anche l'UE aiutando quelle genti a casa loro anche militarmente per appianare conflitti interni . Quindi la solidarietà non ha niente a che fare con l'immigrazione . L'immigrazione disse l'attuale Presidente italiano in un incontro con l'allora presidente tedesco devve essere LEGALE e sostenibile , tradotto : l'immigrazione clandestina è un reato e non devono entrare più immigrati di quanti il nostro sistema economico e sociale può accettare . Mi piacerebbe poi sentire l'opinione del ministro dell'integrazione alla notizia della fuga da un centro di accoglienza di centinaia di clandestini che non volevano ripeto non volevano farsi riconoscere .

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 10/08/2013 - 16:15

Non so cosa succede nel resto di questa italietta senza mutande, so cosa succede a Padova. Immigrati fuorilegge in attesa di essere riconosciuti rifugiati politici,vivono a nostre spese n pensione e ricevono €30 al giorno, sigarette e schede telefoniche gratuite.Sono convinto che pure i nostri ragazzi disoccupati avrebbero lo stesso diritto e l'eunuco staterello italico lo stesso dovere...Sti str..zi si comportano da xenofobi e razzisti all'incontrario.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 10/08/2013 - 16:30

quando c'era il rais non ne arrivava più uno. Grazie Sarkozy.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 10/08/2013 - 16:34

Per Menphis ore 16,33: Brutta conclusione la sua, ci sarà da ridere, ma anche da piangere. BRRR

Nadia Vouch

Sab, 10/08/2013 - 16:34

Per #illuso. Lei ha ragione. Ricevono a testa 30 euro al giorno per starsene a far niente. Non si può.

Rembrandt

Sab, 10/08/2013 - 16:50

I modi per evitare queste disgrazie ci sono, e sono politici,ma se manca la VOLONTÀ di affrontare il problema ne vedremo ancora molte...comunque mi vien da ridere pensando a quanti lettori /lettrici che scrivono qui messaggi a sfondo razziale,se gli metti un turbante in testa o un velo sul viso gli dai del nordafricano...giusto? L'ariano italiano non esiste,nella notte dei tempi l'Italia era terra di conquista per saraceni,slavi,teutonici,spagnoli e quindi ugualmente saraceni con altri costumi e religione...forse gli unici italici si trovano ancora nell'entroterra ligure ma dubito ce ne siano ancora,quindi lasciamo stare sti discorsi da poveri limitati,il 50% degli italiani se ne va in giro per il mondo portandosi nel sangue qualche cromosoma nordafricano senza saperlo...gli altri 50%altre etnie varie..dunque facciamocene una ragione.Senza dimenticare che anche noi in tempi recenti abbiamo avuto almeno un parente emigrato all'estero e oltre ad infaticabili lavoratori abbiamo esportato anche il peggio del Made in Italy...portiamo pazienza perché agitarsi troppo non ci fa risolvere nulla...

mila

Sab, 10/08/2013 - 17:02

@ pier47 -Denunciare a una Corte Internazionale i nostri politici? Naturalmente se lo meriterebbero, ma e' inutile. Sono proprio certe norme e leggi internazionali che andrebbero cambiate.

mila

Sab, 10/08/2013 - 17:13

@ Rembrandt -Verissimo, l'Italia e' stata terra di conquista per saraceni, teutonici ecc. e gli italici si sono molto mischiati. Forse per questo ora mancano del tutto di senso politico e di dignita' nazionale. Pure vero che gli emigrati italiani hanno portato all'estero anche il peggio, come Mafia ecc. Gli emigrati di quali regioni? Magari di quelle dove sono rimasti un po' di cromosomi saraceni?

mila

Sab, 10/08/2013 - 17:16

@ Rembrandt -Verissimo, l'Italia e' stata terra di conquista per saraceni, teutonici ecc. e gli italici si sono molto mischiati. Forse per questo ora mancano del tutto di senso politico e di dignita' nazionale. Pure vero che gli emigrati italiani hanno portato all'estero anche il peggio, come Mafia ecc. Gli emigrati di quali regioni? Magari di quelle dove sono rimasti un po' di cromosomi saraceni?

petra

Sab, 10/08/2013 - 17:18

L'Italia è un unico bluff e la nazione piu' buffa del mondo. I clandestini e rifugiati secondo gli accordi europei devono rimanere nel primo Stato di transito. Quindi quando arrivano da noi non li possiamo far proseguire per altri Stati europei. Lo stesso vale per gli altri, come la Spagna per esempio, che pero' se ne fa un baffo e dopo averli soccordi invece di tenerseli come sarebbe previsto, li fa proseguire verso l'Italia e noi che facciamo, li respingiamo come fa la Germania quando sono arrivati i nostri 500 libici? Ma neanche per sogno. Così anche quelli si aggiungono a tutti gli altri, qui da noi. E via via così. Quando sono all'estero mi deridono raccontadomi queste cose. Neanche loro riescono a comprendere il masochismo degli italiani. Come me, del resto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 10/08/2013 - 17:19

C'È uno che scrive "scappano per trovare la libertà e un futuro" a questi chiedo, ma perchè proprio in Italia con tutti i paesi che ci sono nel mondo??RISPOSTA!!! Perchè negli altri paesi NON ci sono le Boldrini e le Kyenge e neppure quelli come lei!!! La verità è un'altra. Questa gente continuerà ad aumentare sempre più finchè ci sara un paese che li PROTEGGE che li va a prendere fino ad un tiro di schioppo da Tripoli, perchè i NUOVI TRAFFICANTI DI SCHIAVI che sulla pelle di questi poveracci fanno immensi guadagni, sapendo che in Italia ce li teniamo continueranno a reclutarne sempre di più.Tanto in Africa non è la gente che manca!!! I civilissimi Americani (quelli del presidente di colore) hanno costruito tra la California ed il Messico un muro alto 5 mt e lungo quasi 300 Km per DISSUADERE gli arrivi probabili di quasi 50 milioni di disperati che se non ci fossero questi sistemi di dissuasione si metterebero in viaggio in tutti i paesi Latinoamericani per poter raggiungere la libertà ed il futuro!!! Gli stessi Cubani hanno smesso di scappare in Florida, non perchè a Cuba stanno bene, ma bensì perchè sanno che, prima di tutto in Florida ci devono arrivare con i propri mezzi perchè nessuno li va a recuperare, poi come arrivano vengono di nuovo rispediti a Cuba!!! Così fanno nella civile America e fanno bene. Chi scrive vive in centroamerica da 13 anni e queste cose le vede e conosce bene. Saludos

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 10/08/2013 - 17:28

NO BALLS!! Se erano Siriani come afferma Lei perchè non si sono fermati in Grecia??? La smetta di fare il FINTO pietismo dalla carità pelosa che contraddistingue tutti quelli come Lei. Faccia un'azine SERIA se ne ha il coraggio SI ASSUMA I COSTI DEI FUNERALI!!!! Saludos

angelomaria

Sab, 10/08/2013 - 17:56

ora che dice la keniota????poveri cristi in cerca dun qualcosa che oltrtutto non possono trovare da noiperche le 2signore non si fanno un viaggetto da dove partonoe glieolo spiegano cera una volta un leader che lo'facevacredo si chiamasse SILVIO BERLUSCONI

Rembrandt

Sab, 10/08/2013 - 17:58

@mila; forse le regioni più "saracene" si...ma politicamente parlando non bisogna dimenticare che l'Italia e'uno stato da 150 anni,prima era un'accozzaglia di staterelli belligeranti che si guardavano nel didietro l'uno con l'altro,e con la Chiesa che cercava di mantenere il potere sulle anime e sulle 'cose'con ogni mezzo,quindi il nostro amato paese in poco tempo ha fatto quasi dei miracoli...solo che i retaggi storici ce li trasciniamo e ce li trascineremo per sempre.

Luigi Fassone

Sab, 10/08/2013 - 19:04

Chi non riesce a fermare queste morti INSENSATE,ossia la Malstrom,la Boldrini e la Kyenge,poi i Governi di tutta la sbandierata EUROPA dis-UNITA,è un buono a NULLA ! Come fermarle ? Imponendo ai Paesi INFAMI che si liberano di questi poveracci imbarcandoli sulle carrette del mare di tenerseli oppure di riportarli donde son partiti (Sotto il Sahara,se occorre,in Siria,o in altri Paesi che,non sapendo gestirsi la libertà,riescono a dar fastidio,alla lontana,a chi quella libertà se la è cercata e,col sacrificio dei suoi AVI,ha ottenuto. E' molto semplice,la cosa...!

canova.emilio

Sab, 10/08/2013 - 19:21

Con la campagna di "benvenuto" fatta dal papa recentemente gli sbarchi, che erano già molti prima, sono ulteriormente aumentati.Qualcuno dei nostri governanti si è reso conto che di questo passo tra vent'anni l'Italia, se non addirittura l'Europa, saranno una colonia africana? Nessuno parla del futuro, ma penso sarebbe proprio il caso, oppure chissenefrega come per tutto il resto ?

Giangi2

Sab, 10/08/2013 - 19:43

E' civiltà questa? Permettere che gente ammassata su delle carrette e far morire centinaia di persone? Boldrini e kyenge siete complici di questo massacro

BeppeZak

Sab, 10/08/2013 - 20:44

No balls sei solo chiacchiere e tessera do prima ds prima pci. Prendeteveli a carico voi di sinistra versando una quota mensile. L'immigrazione clandestina non deve essere accettata. Se ci sono posti di lavoro liberi l'Italia dovrebbe accettare solo quel tanto di persone richieste. Come mai, secondo te, gli altri paesi dell'Unione europea non se ne prende una parte? Semplice non sono coglioni come i nostri politici che anzicche' aiutare gli italiani in difficoltà economica pensano ai clandestini considerandoli solo futuri elettori in pro.

dicoìo

Sab, 10/08/2013 - 22:16

Tutte le guerre di conquista costano morti, dall'una e dall'altra parte. Noi abbiamo perso in partenza: ci siamo arresi sin dall'inizio, non sapendo cosa fare e facendo finta di essere buoni (credendo che a pagare siano sempre altri). A no_balls date una palla, che se la cacci in testa. Così farà spazio agli immigrati.

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 10/08/2013 - 22:50

morti ascrivibili alla ministra dell'immigrazione , lei vende fumo a questi poveri diavoli oltre a sperperare inutilmente i nostri soldi .

franco@Trier -DE

Dom, 11/08/2013 - 07:21

Dragon sono le leggi della vostra culona, invece la mia culona non li fa entrare, vedi che tra culi è migliore quello della tedesca?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 11/08/2013 - 11:31

La parte migliore dell'Africa.Tutti rigorosamente senza documenti e con i polpastrelli d'ordinanza (regolarmenti abrasi dall'acido). Non insistete ulteriormente con l'istigazione al pianto ed al piagnisteo. Ditta Lacrime è fallita da tempo. Rivolgersi altrove. E, soprattutto, stop balls. Ovvero: basta con le balle...di sezione.

piedilucy

Dom, 11/08/2013 - 17:44

la boldrini "possano iniziare una nuova vita" aggiungerei " mantenuti da noi italiani" dai che li paghiamo 50 euro al giorno mantenuti in albergo poverelli scappano alla guerra...noi italiani invece alla miseria ...boldrini fatti un giro per italia e ricordati SEI ITALIANA

piedilucy

Dom, 11/08/2013 - 17:49

SPERIAMO CHE QUESTE TRAGEDIE SI MOLTIPLICHINO E CHE SU 120 LA PROSSIMA VOLTA IL MARE SIA CLEMENTE E SE NE PRENDA ALMENO 100....POSSIBILMENTE I CORPI CHE RIMANGANO AL MARE ...I FUNERALI COSTANO