La Cei: "Gli immigrati? Li abbiamo sfruttati, adesso vanno risarciti"

Mons. Galantino punta il dito contro l'Occidente: "In quei Paesi abbiamo fatto schifo. Ora accogliamo i profughi"

Il nuovo segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino

Dopo aver sfruttato le risorse e i territori in Africa, l'Occidente deve risarcire i suoi abitanti e accogliere i migranti. Lo dice monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei.

"Oggi accogliere gli immigrati è una sorta di risarcimento. Un risarcimento per i danni che per anni abbiamo consumato e per i furti che abbiamo commesso", ha detto Galantino alla trasmissione Siamo noi su Tv2000, parlando della questione migranti e sottolineando che gli Usa, l’Occidente e l’Europa devono fare "autocritica". "Abbiamo fatto schifo. Siamo andati solo a rubare, a colonizzare e sfruttare...", ha detto portando l’esempio di una strada costruita in Congo dal Belgio: "Una lunghissima strada non costruita per i congolesi ma unicamente per trasportare meglio le materie prime che vengono rubate. Noi quindi li sfruttiamo ancora una volta. Non esiste solo lo sfruttamento di Mafia Capitale... È troppo poco parlare di vergogna".

Commenti

berserker2

Mar, 16/06/2015 - 17:57

E questo con quella buffa scatola cartonata rossa in testa sarebbe chi......

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 16/06/2015 - 17:58

FINALMENTE QUALCUNO CHE DICE LA VERITÀ ... QUELLA CHE HA QUALCUNO, SE CE L'AVESSERO, FA BRUCIARE LA COSCIENZA E RIVOLTARE NELLA TOMBA.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 16/06/2015 - 17:59

Ma questo rappresentante degli sfruttatori dei migranti perché non si toglie la tonaca e comincia a lavorare invece di pontificare scemenze.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 16/06/2015 - 17:59

Mi piacerebbe sapere come e quando ha picchiato la testa questo qui... Secondo lui, per placare i suoi sensi di colpa, dobbiamo prenderci in casa 200 milioni di africani... così magari loro possono continuare a sfruttarli qui in Italia con la tratta del negro, inventata da loro e dai sinistracci malefici. Cominci a risarcire le vittime della pedofilia piuttosto...

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 16/06/2015 - 17:59

EMINENZAAAAA (alla Litizzetto)nella maggior parte dei paesi di provenienza di questi SOGGETTI c'erano Francesi,Inglesi,Olandesi,Tedeschi Portoghesi e Spagnoli a sfruttarli O NO!!!! Noi siamo Italiani stati gli unici ad andare in Libia ad asfaltare le strade,senza accorgerci che c'era il petrolio. Quindi stia BUONINO !!!! Saludos dal Leghista Monzese. PS Tutti a Pontida Domenica per mandare a "casa" il CONTABALLE!!

maurizio50

Mar, 16/06/2015 - 18:02

Vorrei ricordare al Monsignore Tupamaro che per nessun motivo il popolo italiano deve assumersi la responsabilità di eventi o vicende , anche negative, commesse generiucamente dagli Occidentali! Lqa responsabilità dello sfruttamento dei paesi africani dovrebbe se mai essere contestata alle potenze coloniali a seconda dei possedimenti che hanno avuto e dei tempi per i quali è durato lo sfruttamento coiloniale: Cosa che non è certo avvenuto in pari misura per tutti! Sarebbe interessante capire cosa centra l'Italia con il Senegal, il Marocco, la Nigeria o il Congo Ex Belga, territori in cui l'Italia non è mai andata se non con i missionari si S.R. Chiesa! Ma forse è impossibile pretendere che questo prete invasato ragioni in modo corretto!

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 16/06/2015 - 18:03

Accidenti !! Il segretario generale della cei !! E chi si aspettava una cosi' profonda cognizione di causa ?? E' ben vero che la madre degli imxxxxli é sempre gravida !!!

chiara 2

Mar, 16/06/2015 - 18:04

Ma abbiamo chi!? Ah, intendi voi della Chiesa sfruttatrice e ricca di pedofili!!

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mar, 16/06/2015 - 18:05

la Cei inizi a risarcire i violentati e i loro famigliari

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 16/06/2015 - 18:05

Mah...a volte mi chiedo se il caldo estivo può provocare qualche danno. Penso di si.

pascoll1

Mar, 16/06/2015 - 18:06

Ma che bravi e sopratutto buoni che sono questi vescovazzi. Si buoni ma con i soldi degli altri, dessero l'esempio loro ospitandone un migliaio in Vaticano.

Ettore41

Mar, 16/06/2015 - 18:07

Una volta i preti erano persone istruite e normalmente intelligenti. Oggi gli ottusi ed ignoranti li fanno cardinali. Il ragionamento del Galatino e' pericolosissimo. Noi rischiamo che tutta l'Europa, medio Oriente e Nord Africa ci chiedano i danni per lo sfruttamento dei popoli perpretato da Romani.I quali costruirono strade, ponti ed acquedotti non per i britannici, greci, kurdi o siriani ma per facilitare gli eserciti di conquista e sfruttamento delle risorse. Ma io dico: tutti in Italia nascono questi geni?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 16/06/2015 - 18:07

Monsignore, Monsignore mio, ma che cosa dice..!!! Gli africani tutti stavano bene sotto l'uomo bianco che gli risolveva tutti i problemi. Guardi cosa hanno fatto della loro indipendenza, un continente pieno zeppo di risorse e loro a farsi le guerre tribaali, ma per piacee non dica ciocchezze, Lei non puo' permetterselo. Nel passato che ha veramente sfruttato i negri o africani sono stati gli arabi. Una razza schiavista, loro si che credono che il negro é un essere inferiore e come tale deve essere schiavo, quasi tre secoli di schiavitù confermano quanto dico. L'occidente ha lasciato profondi segni in Africa, strutture che funzionavano ed anche rispetto reciproco. Basti pensare che gli stessi negri preferivano andare a lavorare per l'uomo bianco che li trattava meglio del padrone negro. Se non ricorda si informi.Badi bene che iio non sono razzista per il colore della pelle bensi' per la sstupidità e la disonestà.

ilbarzo

Mar, 16/06/2015 - 18:08

Ti sei mai guardato allo specchio?Fallo e ti renderai conto che quello che fa schifo sei proprio tu.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 16/06/2015 - 18:09

I pensionati Italiani hanno già' dato a tutti compreso il parassita in foto... ora basta.

rossini

Mar, 16/06/2015 - 18:09

Caro Monsignore, ma come ragiona lei? Abbiamo sfruttato, abbiamo rubato. Abbiamo chi? Hanno sfruttato e rubato gli Inglesi, i Francesi, gli Spagnoli, i Portoghesi, i Belgi e lo hanno fatto per secoli. Noi Italiani, nella nostra brevissima storia coloniale, non abbiamo sfruttato un bel niente. Anzi ci abbiamo rimesso. Basta andare in Etiopia, in Libia in Somalia per rendersi conto che quel po' di strade, di scuole, di ospedali e di edifici pubblici sono stati costruiti dagli Italiani. E allora prchè mai dovremmo pagare noi il risarcimento per i danni fatti dagli altri? Perché anche noi abbiamo la pelle bianca. Ma questo è razzismo alla rovescia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gianky53

Anonimo (non verificato)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 16/06/2015 - 18:12

il Monsignore se sa fare 2 conti, quanti soldi abbiamo speso per costruire scuole ospedali strade pozzi per l'acqua assistenzialismo. Aerei carichi di cibo, di medicinali e il personale volontario che li istruiti curati levati dalle più grande malattie, non li mette in conto, il Sig Monsignore. Senza di noi tutti quei loro tesori non sapevano che farsene. Il sudore ce lo abbiamo messo noi non quelli che li hanno sfruttati ed ora che vuole che continuiamo a piegarci a 90 gradi? Il sig Monsignore, quello che magna e beve bene grazie a noi sfruttati da loro. Impara a fare i conti e poi ci dica chi è lo sfruttato.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mar, 16/06/2015 - 18:11

Comincino loro a risarcire tutti i Paesi nei quali imperversava la "santa" Inquisizione. L'Italia, ad esempio, per Galileo e Giordano Bruno.

Anonimo (non verificato)

krgferr

Mar, 16/06/2015 - 18:12

Avrà forse pure un po' di ragione ma come sarebbe preferibile se ciascuno parlasse sopratutto per sé stesso e per le proprie colpe cominciasse a fare ammenda portando ogni possibile rimedio ai danni che egli stesso ha procurato; in fondo siamo tutti peccatori. Saluti. Piero

epc

Mar, 16/06/2015 - 18:14

Ah, perche' questo tipo e' stato in Africa a sfruttare gli africani? Io non ci sono stato di certo! Se lui si sente in colpa di qualcosa, accolga tanti tanti clandestini in Vaticano, se ci tiene....

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 16/06/2015 - 18:14

Chia ha sfruttato chi ? L'Italia è stata in Libia,Somalia ,Eritrea,Etiopia certo con luci ed ombre .Però oggi,con la Autonomia assoluta da circa 60 anni, tre dei quattro paesi sono allo sbando con il popolo che subisce ogni genere di ingiustizia e sofferenza.Mi creda Monsignore se ci fossero ancora gli Italiani sarebbe meglio per la popolazzione di tre di quei paesi ,e anche per l'Italia.Il popolo Italiano è in ginocchio a causa di Politici incapaci e corrotti. La chiesa accusa gli Italiani come fossero degli avidi ,insensibili ,pingui malfattori. Conseguenza: state allontanando la gente commune dalla Chiesa .

gneo58

Mar, 16/06/2015 - 18:15

questo deve farsi vedere - da uno bravo pero' !

fedeverità

Mar, 16/06/2015 - 18:16

Ma stia ZITTO!!! Qui gli sfruttati sono gli ITALIANI!!! Gli immigrati quelli che si rifugiano dalle guerra sono accetti(da tutta Europa)ma non gli altri......STIA ZITTO !! E PENSI AGLI ITALIANI!! AI NOSTRI FIGLI,CHE DEVONO VIVERE IN SICUREZZA!!! VERGOGNA!!!!VERGOGNA!!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mar, 16/06/2015 - 18:16

Il nuovo segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino è fuori dai coppi? o forse parla della Chiesa e di ciò che da 2.000 anni sta sfruttando, plagiando e depredando le menti di tanti beoti?

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 16/06/2015 - 18:16

Chi sono i PAESI che li hanno sfruttati??? Che siano questi paesi, a prendersi la responsabilità, QUESTI PAESI CHE CON LE LORO COLONIE, HANNO RUBATO TUTTE LE MATERIE PRIME E LASCIATO LA POPOLAZIONE NELL`IGNORANZA E NELLA MISERIA !!!

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 16/06/2015 - 18:17

al di là del motivo per cui secondo il prelato sarebbe stata costruita quella strada, trovo aberrante definire una strada che serve comunque per collegare, trasportare merci ecc, una forma di sfruttamento, anzichè vedere il lato positivo e considerarla una utile infrastruttura..mah cos'hanno nella testa?

paco51

Mar, 16/06/2015 - 18:17

dalle mie parti si dice :merita due buffetti. simpaticone mentre due boccatoni non si potrebbe dire forse pensare.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 16/06/2015 - 18:18

Secondo il parere di alcuni esperti il mons.Galatino ha bevuto troppo vino.

ilbarzo

Mar, 16/06/2015 - 18:19

Questi signori preti debbono mettere sempre bocca dove non gli compete! Farebbero molta più bella figura se pensassero di più alla Chiesa e lasciar fare alla politica quel che è di loro competenza,poichè non accettano consigli in quanto sanno sbagliare anche da loro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 16/06/2015 - 18:19

ha ragione @hernando45 senza contare che tutte le nostre colonie ci hanno dato un calcio nel di dietro ed ora vengono con un coraggio da faccia da c...o a piangere da noi. Che vadano dagli altri a farsi mantenere. Le navi che non sono italiane li dovrebbero farli scendere nelle loro terre di provenienza non nella nostra, le navi sono territorio a cui appartengono le loro bandiere. Così dissero i sinistrosi quando le nostre motovedette li tiravano a bordo. Sono su territorio italiano,.. gne gne gnè,... dicevano,... e quindi devono portarli in Italia.

gian paolo cardelli

Mar, 16/06/2015 - 18:18

E con questo è dimostrato che anche la CEI ci mangia sopra...

Paul Bearer

Mar, 16/06/2015 - 18:19

Ai preti di questa razza gli ci vorrebbe un pò di Stalin o di Fidel.

Beaufou

Mar, 16/06/2015 - 18:20

Caro monsignor Galantino, lei parla per luoghi comuni senza fondamento. "Io" non sono mai andato a rubare, a sfruttare e colonizzare nessuno, ho lavorato sodo nella mia terra per renderla più vivibile e migliore, e non è vero che devo "restituire" qualcosa a chicchessia. E non mi venga a dire che le tasse che mi stanno strangolando, come strangolano migliaia di Italiani, debbono servire per "risarcire" chi adesso si presenta a casa mia con la pretesa di sfruttare il mio lavoro per vivere alle mie spalle: queste sono idiozie che solo uno che vive, come lei,in una comoda nicchia di privilegi può concepire. Ma idiozie restano, e non sarà certo lei a farmi ricredere.

pastello

Mar, 16/06/2015 - 18:20

Questo triste figuro fa il suo mestiere. I preti sulla pelle dei poveri cristi ci hanno sempre campato alla grande.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 16/06/2015 - 18:20

Per aggirare la censura dirò che questo'sus domesticus' non solo è un grande ignorante, ma vuole fare a tutti i costi carriera. Lui e tutti quelli come lui dovrebbero risarcire i popoli, soprattutto quello italiano, per aver vissuto sulle loro spalle per secoli.

Ritratto di Ghino

Ghino

Mar, 16/06/2015 - 18:21

Non so se un vescovo possa usare espressioni del genere, ma, se dovesse essere vero, è chiaro che l'Occidente fa schifo, ma lui fa venire il voltastomaco.

mezzalunapiena

Mar, 16/06/2015 - 18:21

forse sarebbe opportuno ripassasse la storia non della chiesa ovviamente ma quella dell'italia.

Franco5863

Mar, 16/06/2015 - 18:22

Ci pensi lei Mons.Galantino, abbiamo dato tanto, anzi tantissimo nel tempo anche a voi e ci avete ripagato con Marcincus e lo IOR e con Calvi. Pensateci voi a risarcire qualcuno una volta tanto. magari partite dalle vittime di pedofilia...........

INGVDI

Mar, 16/06/2015 - 18:23

Monsignor Galantino, se Lei ha dei sensi di colpa per cause che io non conosco, non può, per lenirli, addossare ad altri colpe che non hanno. Non è cristiano. Non è neanche cristiano accogliere, rifocillare, mantenere gente che viene da lontano per ragioni esclusivamente economiche e trascurare il vicino che ha veramente bisogno di aiuto. Si legga bene nel vocabolario il significato di Prossimo e lo colleghi a quanto ha detto il Cristo a proposito.

pastello

Mar, 16/06/2015 - 18:25

Sarebbe meglio si occupasse degli investimenti dei frati francescani finiti in banbancarotta. Oppure potrebbe parlare un po' di marcinkus, spedito in gran fretta a fare il vice parroco in un remoto paesino degli Stati Uniti. Con copertura diplomatica s'intende.

pastello

Mar, 16/06/2015 - 18:28

Se non temessi di offendere il cxxo direi che 'sto elemento ha la faccia come il cxxo.

epc

Mar, 16/06/2015 - 18:29

Sposo in pieno quanto scrive il lettore hernando45. C'era colonialismo e colonialismo. Quello dei Belgi, ad esempio, era notoriamente predatorio e disumano, e credo anche quello dei Portoghesi e dei Francesi. Quello dei Britannici gia' un po' meno. Gli Italiani (soliti ciula...) hanno dato quanto hanno preso, se non di piu'. Tutti i simpatici clandestini adesso vadano quindi in Belgio, in Portogallo, in Francia e Gran Bretagna. O in vaticano, se il monsignore se li vuole pigliare lui....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 16/06/2015 - 18:30

Togliere il finanziamento alla chiesa,dev'essere un'imperativo per uno stato laico quale dovrebbe essere l'Italia.berserker2 quello è un monsignore con conto nella banca del Vaticano,la IOR, che con la extraterritorialità gli permettera di NON pagare le tasse in Italia.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 16/06/2015 - 18:31

Preti di m...a, sono secoli che voi sfruttate e vi fate mantenere dai creduloni e anche da chi, non credendovi è ugualmente costretto a tirare fuori i soldi, QUANDO COMINCERETE A RISARCIRCI !?!?!? In quanto a fare schifo, nessuno vi batte, nemmeno un conato di vomito.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 16/06/2015 - 18:31

Parli per sé questo qua. E comunque, se io pure giovo agio dallo sfruttamento di quelli lì non intendo rinunciare a un fico anzi rilancio: tre anni di lavori forzati ai clandestini immigrati! Che si paghino la sanità che abbiamo costruito rubandogli risorse.

Ettore41

Mar, 16/06/2015 - 18:32

@HERNANDO45. Carissimo, permettimi di precisare. Noi che in Libia ci fosse il petrolio lo sapevamo benissimo ma, mi raccontava mio padre che, dopo aver spedito in Libia truppe di ingegnri e mezzi per controllare se ci fosse l'oro nero, il personale rientro' senza neanche aver disinballato i vari macchinari. Si dice che questo fu l'ordine dato perche' il nostro Re era proprietario di azioni della BP e SHELL. Da non crederci, lo so ma.... i tempi passano ma i corrotti e corruttori prolificano. Pensa allo scenario se fossero rientrati dicendo "Si, lo scatolone di sabbia e' pieno di petrolio". La prima cosa che mi viene in mente e' che non saremmo entrati in Guerra. PS: Quelli inviati ad esplorare se ci fosse il petrolio non, dico non, erano Camicie Nere.

Ritratto di gattomannaro

Anonimo (non verificato)

Bellator

Mar, 16/06/2015 - 18:31

Ci mancava un altro Predicatore, ad emettere sentenze: gli Africani residenti nelle Colonie Italiane, nel periodo di occupazione, dal nostro paese hanno ricevuto(a differenza di altri paesi europei),assistenza medica, lavoro, nelle nostre Colonie, per conoscenze dirette, sono state realizzate moltissime opere pubbliche, strade, canali, porti, agglomerati urbani, ferrovie, acquedotti, bonifiche. Questi Africani, hanno voluto essere indipendenti!!,autogovernarsi!! , ma incapaci di farlo,ora che vogliono??,risolvessero da soli i problemi che li assillano e non scappare dai loro paesi ed invaderci di clandestini.

APG

Mar, 16/06/2015 - 18:34

Questo pirla dovrebbe essere messo su un barcone e rimandato indietro in Libia, dove senz'altro gli farebbero un piacevole servizietto!

Vigar

Mar, 16/06/2015 - 18:34

Siamo stufi di questi moralisti o presunti tali. Se il vaticano devesse risarcire tutti quelli che ha raggirato o danneggiato in 2.ooo anni....Cominciasse a pagare l'IMU allo Stato italiano, con arretrati ed interessi!

franco-a-trier-D

Mar, 16/06/2015 - 18:35

NON AVRAI ALTRO DIO ALL'INFUORI DI ME, CHI LO DISSE? MA CHI TI HA FATTO PRETE?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 16/06/2015 - 18:35

Ma vai a lavorare; guadagna qualche soldo e risarciscili tu. Io ho già dato (e sto continuando a dare) abbastanza.

Ritratto di IRON

IRON

Mar, 16/06/2015 - 18:34

Quindi missionari, sacerdoti, suore volontari, santi e martiri sono andati anche loro per sfruttare ? Allora illudiamo il prossimo facendogli credere che qui e' il bengodi e poi lo lasciamo al lavoro sottopagato, alla prostituzione e alla malavita ? Quanti ne ha in casa il "predicatore" ?

GVO

Mar, 16/06/2015 - 18:36

ma tu sei tutto fuori di testa...,caro monsignore il mio 8 x 1000 alla tua Chiesa di pedofili e company te lo scordi!!

Joe15

Mar, 16/06/2015 - 18:36

La situazione è fin troppo incandescente perchè il clero ci soffi sopra.

antonio54

Mar, 16/06/2015 - 18:36

Qual è il problema. Comincino loro ospitandone 5/6 mila in Vaticano, poi vediamo se parleranno ancora di accoglienza. Noi la nostra parte l'abbiamo già fatta, e continuiamo a farla. Il bello che, per noi non si vede soluzione, questo è il guaio... altro che sparare minciate.

terzino

Mar, 16/06/2015 - 18:39

E l'Italia deve espiare le colpe per tutti? E' quella nazione che in termini di colonizzazione ha preso certamente meno degli altri che ora non accettano profughi.Lo vada a dire loro.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 16/06/2015 - 18:38

allora vogliamo il risarcimento per le centinaia di migliaia di italiani vittime dei pirati saraceni dal IX secolo sino al 1802 (ultimo attacco corsare turco all'isola del giglio).

abocca55

Mar, 16/06/2015 - 18:40

E loro che hanno sfruttato l'intera umanità per duemila anni, millantando di essere gli eredi degli Apostoli? E tutti i delitti che hanno commesso? E i segreti carpiti in confessione? E i bene carpiti dalle pecore fedeli in punto di morte? E i beni sequestrati con le inquisizioni? Il fatto è che il vaticano è lo stato con le maggiori riserve auree al mondo, il tutto approfittando della paura e della ignoranza della povera gente. Sono gli scribi e i farisei che amano mostrarsi maestri della fede, sepolcri imbiancati. Beati gli uomini liberi che si accostano al Divino senza mediatori e manipolatori delle coscienze.

Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 16/06/2015 - 18:40

Mons Galatino sei fuori di testa !!! I pazzi vanno compatiti !!!!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 16/06/2015 - 18:40

Certo che ce ne sono parecchie in giro di zucche vuote che quando aprono bocca è solo per far prendere un po' d'aria ai loro denti. Sinistra e Chiesa ci sguazzano nel disordine, nel caos. E' lì che esse trovano le ragioni e il senso per esistere. Infatti, se tutto fosse Ordine e Armonia in questo Mondo - ossia senza Morte, ingiustizie e dolore - a che cosa servirebbero la Logica, la Dialettica e la Fede?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 16/06/2015 - 18:42

Io non ho sfruttato proprio nessuno! Parli per lei, e soprattutto paghi lei, monsignore dei miei...

gigetto50

Mar, 16/06/2015 - 18:42

.....ma per favore...ma basta...per i promissimi 13.500 anni il clero continuera' a dire le solite cose....che ormai non hanno nessun senso.... Ma perché non lo va a dire anche alla Chiesa Anglicana etc...etc...? Indire un referendum per far traslocare il Vaticano da qualche parte su un'isoletta sperduta negli Oceani...io firmo per primo.

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 18:43

li paghi chi li ha veramente sfruttati,non l'Italia!

ClaudioB

Mar, 16/06/2015 - 18:43

Ma vai a c.....

tormalinaner

Mar, 16/06/2015 - 18:45

Come Cattolico Osservante sentire questi ragionamenti demenziali dal segretario della CEI mi fa capire quanto il diavolo sia entrato nella Chiesa per dividere il popolo di Dio e distruggere la Cristianità con la Jihad assassina.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 16/06/2015 - 18:46

Questo monsignore non sa niente e vuole parlare lo stesso ! Eminenza, si informi meglio di cosa fecero gli italiani in africa e i suoi predicozzi li faccia a inglesi, francesi olandesi e quant'altri.

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 18:47

per essere preti cattolici basta semplicemente non sposarsi,il che ha riempito la chiesa di personaggi tutt'altro che eccelsi!e questo personaggio ne è la prova..!perché il vaticano non risarcisce i nativi africani e americani convertiti con la spada?

ales_6312

Mar, 16/06/2015 - 18:48

Da cattolico, posso dire che quest'anno la Chiesa il mio 8 x 1000 se lo scorda. Spero che ci sia qualche Chiesa ortodossa seria cui devolverlo

Vigar

Mar, 16/06/2015 - 18:50

E ti pareva. Ci mancava quest'altro a rompere i cabbasisi. Un altro che ci grida "vergogna". Vergogna a tutti i preti pedofili e a chi li ha sempre coperti. Aprite i conventi e le innumerevoli case che possedete a Roma (e altrove) e soprattutto pagate l'IMU che tutti noi, "vergognandoci" paghiamo come santi vecchi!

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Mar, 16/06/2015 - 18:50

Sono romano da 7 generazioni. Eppure, se provo a mettere solo un piede sulla Porta di Sant'Anna in via di Porta Angelica, ingresso del Vaticano, le pontificie guardie mi respingono e mi maltrattamo se insisto. Naturalmente, ho documenti e dichiaro di entrare solo x fare qualche foto: mezz'ora al massimo. Niente da fare... Motivi di sicurezza! La Città del Vaticano dovrebbe essere città aperta e non blindata... Ma tant'è... Il doppiopesismo della politica ha contagiato pure la chiesa di Roma...

berserker2

Mar, 16/06/2015 - 18:51

Forse dall'alto dell'attico che occupa al Vaticano e pagato da noi, non ha cognizione esatte delle cose, nè senso della misura! Però già che ci siamo e si parla di risarcimenti cominciasse a mettere mano al portafoglio per la distruzione di Roma antica per costruire chiese e conventi e palazzi. Colosseo, Foro Romano ecc. spoliati da marmi e metalli preziosi dai suoi precedenti accoliti. E poi, già che ci sta, e c'ha ancora il libretto degli assegni in mano, ne staccasse per i rimborsi alle vittime di abusi pedofili di cui ne sono pieni dalle sue parti.

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 16/06/2015 - 18:51

Noi ITALIANI gli paghiamo la diaria . IL vaticano li risarcisca!!se vuole!! ho scritto una c@g@@a ...il vaticano..... risarcisce... hihihihihihi!!!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 16/06/2015 - 18:53

Preti, avete una faccia di tolla (uso questo aggettivo perchè il precedente mi è stato censurato) che fa rabbrividire. Sono secoli che vi fate mantenere e sfruttate la povera gente, avete, in nome del vostro dio, massacrato e sottomesso milioni di persone, con l'illusione di un paradiso vi siete fatti lasciare eredità per miliardi di euro ..... potrei andare avanti per ore a scrivere delle vostre malefatte, e adesso avete la faccia di tolla di sputare sentenze, VERGOGNATEVI !!!!!

squalotigre

Mar, 16/06/2015 - 18:53

E' vero, noi italiani abbiamo sfruttato gli africani. L'hanno fatto i Romani, hanno anche distrutto Cartagine e quindi dobbiamo risarcirli, perbacco. Non fa niente che siano passati 2000 anni, ma le cicatrici restano, arriperbacco! L'Africa è un continente che ha risorse naturali enormi, e dovremo essere noi ad andare a cercare fortuna in Africa se i loro cittadini non spendessero le loro smisurate risorse nel farsi guerre tra loro, sbudellandosi gli uni gli altri in nome della religione, con i governanti che pensano ad arricchirsi ed a lasciare il loro popolo nella miseria più nera. Sono loro che sono gli schiavisti ed i negrieri.

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 18:53

noi italiani,che abbiamo patito la disunità d'Italia anche grazie alla stato pontificio,che anzi mandò nel meridione d'Italia quelle calamità che furono gli angioini prima,e gli aragonesi poi,non dovremmo essere risarciti dal vaticano predetto?se completassimo l'opera iniziata con porta pia,e ci annettessimo lo stato del vaticano,le ricchezze della chiesa (un quinto del patrimonio immobiliare italico)sarebbero giustamente degli italiani..!

berserker2

Mar, 16/06/2015 - 18:54

Forse dall'alto dell'attico che occupa al Vaticano e pagato da noi, non ha cognizione esatta delle cose, nè senso della misura! Però già che ci siamo e si parla di risarcimenti cominciasse a mettere mano al portafoglio per la distruzione di Roma antica per costruire chiese e conventi e palazzi. Colosseo, Foro Romano ecc. spoliati da marmi e metalli preziosi dai suoi precedenti accoliti. E poi, già che ci sta, e c'ha ancora il libretto degli assegni in mano, ne staccasse per i rimborsi alle vittime di abusi pedofili di cui ne dovrebbe sapere qual cosina leggiucchiando qui e là i giornali normali, no l’unità o repubblica.

Angel59

Mar, 16/06/2015 - 18:54

questo galantuomo è iccommentabile

berserker2

Mar, 16/06/2015 - 18:55

Ma "avete fatto schifo" chi!

altanam48

Mar, 16/06/2015 - 18:55

Monsignore, si occupi di giaculatorie che è meglio! Questi hanno sempre riconosciuto solo l'autorità del proprio clan, famiglia, tribù e simili e ora si scannano tra di loro perchè non rientra minimamente nelle loro teste l'idea di stato, che tuttavia hanno conosciuto, come lo intendiamo noi. Se sono arretrati è sol colpa loro. quanto alle presunte ricchezze che avremmo loro sottratto......ma mi faccia il piacere! Le uniche risorse, quelle del petrolio e altre materie prime non sarebbero stati generalmente nemmeno in grado, a tutt'oggi, di estrarle autonomamente! E le uniche opere pubbliche che si ritrovano, come pozzi, strade, dighe e simili, sono solo opera di questa società.... sfruttatrice, secondo lei.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 16/06/2015 - 18:56

Monsignore, ma come ragiona lei.. Abbiamo sfruttato, abbiamo rubato...io non devo niente a queste persone.

mare_vostrum

Mar, 16/06/2015 - 18:56

Anche noi italiani andiamo risarciti da tutti i soldi dati a voi preti e pretastri in tutti questi decenni.....siete la rovina dell'italia

Otaner

Mar, 16/06/2015 - 18:56

Mon credo proprio che l'Italia si sia macchiata di furti e rapine nei territori come la Libia e L'Africa settentrionale che divenne il nostro impero voluto da Mussolini. Mio padre andò a lavorare in Africa per costruire strade e so quanto soffrì per mandarci le poche lire che guadagnava. Si viveva comunque di stenti.Ricordo le sofferenze di mia madre, con due figli da allevare. Mi farebbe piacere se il Vescovo dicesse che l'Italia non è tra le le nazioni che hanno sfruttato le povere popolazioni che comunque furono da noi invase. In Libia abbiamo trasformato zone desertiche in giardini e sappiamo come furono trattati coloro che resero fertili quelle terre.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 16/06/2015 - 18:58

Galantino, se ti senti uno sfruttatore, insieme a tutti i tuoi compari preti, risarcisceli tu i clandestini accogliendoli tutti nel tuo Vaticano. Magari alla fine starai un po' stretto. Ma se è questo che vuoi. Intanto, sei pregato ancora una volta di non parlare per noi cittadini italiani, né tantomeno della nostra coscienza. O di quello che è dovuto o non dovuto da parte nostra agli altri.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 16/06/2015 - 18:59

galantino non m'importa se è 1 prete, quindi con tutto il mio cuore la invito ad andare immediatamente a CA**RE ininterrottamente sino al suo ultimo respiro - State allontanando la gente dal cattolicesimo, le chiese sono sempre + vuote e sempre meno Italiani sono così beoti da darvi i loro sudati soldi - Se voi preti/frati/suore avete tanto a cuore i clandestini e gli zingari portateveli al vaticano e nei conventi, potete permettervi di mantenerli....noi Italiani siamo allo stremo economico e di sopportazione

Dordolio

Mar, 16/06/2015 - 19:01

@Ettore41. Forse cita le solite chiacchiere sulle malefatte del regime. Ma che sapessimo che il petrolio in Libia ci fosse è provato da foto e documenti liberamente consultabili in Rete. Vi si può vedere addirittura la PRIMA bottiglia (tale era) sommariamente tappata contenente petrolio. Con documentazione annessa. Io comunque conosco anche storie diverse. E cioè che trovare il petrolio era una cosa, riuscirlo LI' ad estrarre con le tecnologie dell'epoca un'altra.... Penso che non sapremo mai la verità (io sono stato allevato col mito propagandistico e falso che non lo trovammo, ad esempio).

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mar, 16/06/2015 - 19:01

Ma guarda che bello: bello fresco come una rosa. Tutto stirato di fresco, ingioiellato: aduso a caviale ostriche e champagne. Anche lui si è lanciato nel SOCCORSO ROSSO CARDINALIZIO! Cos'è sta fregola dell'accoglienza? Hanno troppo impeto per essere solo un fatto umanitario. O no? esimio commissario della cei!? Oh no!?

Vigar

Mar, 16/06/2015 - 19:02

Vorrei sapere come e dove vive questo paffuto e giulivo fustigatore della povera gente a cui si permette di gridare vergogna. L'ha già fatto più volte, e sempre a sproposito, il suo superiore. Ma la smettano di cercare di ripulire le loro coscienze sulle nostre spalle! Se dovessimo invocare la nemesi storica per loro.........!

vincenzo1956

Mar, 16/06/2015 - 19:03

Mi permetto di far presente a Monsignore alcuni fatti: La politica coloniale si e' sviluppata in diversi paesi:India,kenia,sudafrica ,senegal,messico,venezuela,brasile e chi piu' ne ha piu' ne metta.E' lecito chiedersi perche' alcuni paesi hanno tratto profitto dall'esperienza coloniale mentre altri vedono i loro paesani mangiarsi tra di loro ?E' responsabilita' quindi dei paesi coloniali ? Punto 2.se non ricordo male,un anno fa circa fu rivolto un invito da Papa Francesco ad aprire i conventi agli immigrati.Lo hanno fatto ? Punto 3.I soldi dell'8 per mille che fine fanno numeri alla mano ?

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 19:03

il beota porporato lo ha mai sentito parlare della pirateria barbaresca,attiva in africa settentrionale fino ai primi decenni del 1800? lo sa che in più di 3 secoli di attività,più di un milione di europei,principalmente italiani,spagnoli,francesi hanno miseramente finito i loro giorni schiavi in africa?ci hanno indennizzato?ma stia zitto che è meglio!

FRANZJOSEFF

Mar, 16/06/2015 - 19:07

SONO CATTOLICO E EX ALLIEVO DI DON BOSCO SANTO DEI BAMBINI E GIOVANI. INTERVENGO 1^ NON SONO RICCO E LA MIA PATRIA NON MI DA NULLA, 2^ LA MIA PATRIA OSPITA IN HOTEL I CLANDESTINI. 3^ DA CATTOLICO LEI MI COSTRINGE A PARLARE. L'ITALIA NON HA SFRUTTATO NULLA ANZI, NONN HO RUBATO NIENTE. VOI NEI SECOLI AVETE BENDETTO RAZZIE E GUERRE INCAS NIENTE VERGINELLO IMMACOLATOIMMACOLATE SONO LA MADONNA E MARIA GORETTI. PROSSIME ELEZIONI CAMBIA IL VENTO? NIENTE SOLDI A ORGANIZZAZIONI?

Felice48

Mar, 16/06/2015 - 19:13

E quest'altro coso qui si facesse i caxxi suoi in Vaticano senza rompere in una nazione che non è la sua.

roberto.morici

Mar, 16/06/2015 - 19:13

Signor Galantino, con quella bocca può dire tutto ciò che vuole. Ma dovrebbe assumersi la responsabilità delle castronerie che riesce a pronunciare. PS: "castronerie" sta per "caxxate", Mi piace usare un linguaggio...forbito, ogni tanto.

sbrigati

Mar, 16/06/2015 - 19:13

Bella uscita quella del cardinale, purtroppo un poco in ritardo per me. Ho già destinato l'8 per mille,avesse parlato prima, col cavolo lo davo a costoro! Ma da oggi mai più .

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 16/06/2015 - 19:13

Con quel bellissimo cappellino in testa può dire ciò che vuole. Come i matti.

levy

Mar, 16/06/2015 - 19:18

Non facciamoci prendere in giro, chi ha fatto bottino nelle terre dei migranti? non certo noi comuni cittadini. È vero che i migranti sono vittime, ma quando l'unica possibilità che hanno è quella di finire ad ingrossare la fila della criminalità comune, le vittime siamo noi. Non c'è stata nei decenni precedenti una politica onesta, ora sono chiamati a pagare il conto milioni di cittadini migranti e non. Il giudizio della storia e di Dio sarà severo.

FRANZJOSEFF

Mar, 16/06/2015 - 19:18

DON GALANTINO COME EX ALLIEVO HO CONOSCIUTO CENTINAIA DI TEOLOGI, SI CENTINAIA E SALESIANI DI TUTTO IL MONDO. NESSUNO HA PARLATO MAI MALE DELL'ITALIA E' VERO ABISSINIA LIBIA (MIO NONNO PLURIDECORATO EROE), MA ABBIAMO COSTRUITO CASE E STRADE. OGGI LE CASE DEL VENTENNIO FASCISTA SONO PERFETTE PERFINO LE MANIGLIE DELLE PORTE? TESTIMONE UN AFRICANO. GLI ITALIANI STAVANO MALE IN ITALIA E IN AFRICA STAVANO BENE? DOPO LA PRIGIONIA ITALIANI SONO RIMASTI E DECEDUTI IN TERRA D'AFRICA? STIA ZITTO. SONO PECCATORE, MA NON IPOCRITA VOGLIO PECCARE IN SUPERBIA SIA LODATO GESU' CRISTO E NON BUON APPETITO DON LEI CI HA TOLTO L'APPETITO CON LE SUE CxxxxxE.

il_viaggiatore

Mar, 16/06/2015 - 19:20

Caro Monsignore, forse TU hai sfruttato e rubato. IO non ho sfruttato e non ho rubato. Sono peccatore e avrò tante colpe, ma sono altre. Non ho colpa se di ogni lira, euro, dollaro, yuan o yen non sanno farsene altro che guerre tribali. E caro Monsignore, vai a ristudiarti anche la storia della tratta degli schiavi: i Dahomey avevano costruito un impero vendendo schiave le altre popolazioni, e questo BEN PRIMA che l'Occidente ci facesse affari.

mifra77

Mar, 16/06/2015 - 19:22

Si ma la dica tutta! Io ero un bambino e mi commuovevo a sentire raccontare storie missionarie di gente che viveva in capanne di paglia e si nutriva di termiti e formiche. Noi raccoglievamo fondi da mettere nelle mani di religiosi/e e aiutare a cambiare la vita di quei poveretti. Fiumi di denaro a disposizione della chiesa e la vita di questa gente peggiora di giorno in giorno fino ad oggi che è davanti agli occhi di tutti. Eminenza, che fine hanno fatto quei fondi? Non pensa che i truffati siano tutti coloro che si sono privati di qualcosa per metterlo nelle vostre mani? Penso che lei abbia sprecato una occasione

bengaltiger

Mar, 16/06/2015 - 19:23

Caro Monsignore, anche lei con i discorsi faciloni? Ma quali risorse sfruttate, furti???? E' colpa nostra se i loro governanti corrotti si intascano non solo i lauti ingressi per quelli che lei chiama "sfruttamenti" e non li reinvestono in servizi per i loro cittadini, ma anche i milioni e milioni di aiuti "aggratis" inviati dai paesi europei e usa....

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 16/06/2015 - 19:29

Vorrei far osservare a sua eminenza che il suo discorso non sta in piedi. Se i belgi in Congo hanno a suo tempo costruito una strada per il trasporto delle materie prime il vantaggio sarà soprattutto per i congolesi che la stessa strada possono utilizzare per spostarsi più agevolmente, o no? Un piccolo imprenditore di Gondar, Etiopia mi disse qualche anno fa osservando tutte le infrastrutture realizzate dagli italiani nel brevissimo periodo coloniale: "Ah, se invece di soli cinque anni voi italiani foste rimasti almeno dieci anni quante più opere e infrastrutture ci avreste poi lasciato. Peccato!". La strada che collega Gondar a l'Asmara è forse la più incredibile opera viaria di tutta l'Africa, realizzata in pochissimi anni scavando gallerie e costruendo ponti sulle alte montagne etiopiche ed è tuttora in perfetta efficienza, grazie ad un servizio di manutenzione (cosa rarissima in Africa, manca la mentalità). E' ancora chiamata "la strada italiana".

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mar, 16/06/2015 - 19:29

Chi li ha "sfruttati" caro signor Galantino non siamo stati certo noi italiani! La Francia, la Germania, l'Inghilterra, l'Olanda, la Spagna, il Portogallo... loro sì, che li hanno sfruttati! Ma noi... cosa C.A.Z.Z.O abbiamo sfruttato? Gli abbiamo fatto scuole, strade, ferrovie, ospedali che ancora oggi, a distanza di 70 e più anni sono ancora funzionanti! Finitela di fare i buonisti. E, soprattutto, finitela di rompere i coglio.ni, preti di mxxxxxa!!!

Holmert

Mar, 16/06/2015 - 19:30

Per tutti i grandissimi cxglionx che continuano a ripetere la storiella che abbiamo sfruttato gli africani. Valga un esempio per tutti. La Rodesia, era per la maggior parte gestita da coloni inglesi che avevano le loro prosperose farm. Era considerato il granaio dell'Africa. Gli abitanti stavano bene sia i bianchi che i neri. Poi venne la rivoluzione .I neri da par loro assalivano le farm , uccidevano e rubavano, il più efferato lo chiamavano Hitler. Fu così che i bianchi lasciarono la Rodesia e venne la liberazione(col ciufolo). Ora si chiama Zimbabwe e governa un certo Mogabe. Nelle farm cresce l'ortica, il grano è un miraggio e la fame la fa da padrona e l'inflazione sta al 2000%. Ditelo a quella specie di pxglxaccxo di porpora vestito.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 16/06/2015 - 19:32

Parlava a nome della Chiesa cattolica, vero?

paolonardi

Mar, 16/06/2015 - 19:32

questo e'piu' scemo del parroco travestito da papa

alkt90

Mar, 16/06/2015 - 19:35

Dopo questa possiamo andare a letto..

tersicore

Mar, 16/06/2015 - 19:37

Questo venditore di cialtronerie non poteva dire nulla di più demenziale e antistorico, che è poi la solita rivoltante banalità in bocca da anni a tanti con la fregola dell'accoglienza.E' come dire che noi dovremmo risarcire i francesi per le guerre galli che! La verità è che questo nemico degli italiani vuole allargare lo Stato Pontificio, in barba ai patti lateranensi, nonché incrementare i guadagni della caritas.

obiettore

Mar, 16/06/2015 - 19:37

Adesso li sfrutta la Cina, ma non saranno MAI invasi dai neri. Ed in quanto a questo figuro......

marcomasiero

Mar, 16/06/2015 - 19:39

sfruttare cosa ??? ma di che sta a parlà !!! l' AFrica è LIBERA da DECENNI !!! se non sono capaci di governarsi NON è colpa nostra ! se si ammazzano da 3000 anni con la clava o qualsiasi cosa gli capiti a tiro NON è colpa nostra !!! dunque giù il fiasco leggi il Vangelo e smetti di fare politica becera terzomondista !!!

moltoschifato

Mar, 16/06/2015 - 19:42

I prelati sono peggio dei politici ...non hanno mai lavorato in vita loro magnano alle spalle degli altri e dicono cxxxxxe ma oltretutto sono quasi tutti pervertiti e pedofili ed io devo sentire la ramanzina domenicale da questi ? Mah .....

canasa

Mar, 16/06/2015 - 19:45

Amici...è inutile girarci attorno...questo è il pensiero del Papa...la responsabilità è sua...è ansato come prima cosa a dire a tutti gli sfigati africani di venire...che l'Europa vi deve solidarietà...per questo Papa non esistono i confini...i clandestini...le leggi europee...per Lui dobbiamo accogliere tutti e basta...Basta con questo Papa!!! fa più demagogia di certi politici...milioni di italiani muoiono di fame e dobbiamo svenarci per mantenere questi...vi ricordate alcune settimane fa...i migranti islamici sul barcone che accoltellano e buttano a mere quelli cattolici....è questa la gente che vuole questo Papa...e nessuno lo dice...neanche Salvini...perchè sarebbe impopolare...troppo...

pastello

Mar, 16/06/2015 - 19:47

Cominci lui a restituirci i 7 miliardi di euro che la chiesa cattolica succhia ogni anno allo stato italiano. Povera macchietta.

roberto zanella

Mar, 16/06/2015 - 19:48

...bè caro Galantino nonchè monsignore si rivolga ad altri non a noi italiani che per qualche anno abbiamo fatto solo del bene in Libia e Etiopia...vada a dirlo ad altri ...io ho la coscenza pulita...per cui ..

levy

Mar, 16/06/2015 - 19:52

Io mi metto nei panni di un padre di famiglia che vive in Siria, o in Libia, oppure in Iraq, quindi cercherei di emigrare e finirei assieme a tutti gli altri e forse sarei costretto a rubare qualcosa per vivere, ma ora l'accusa forte è nei confronti di chi governa il mondo, ben protetti, ben nutriti, ben vestiti, ma dentro sono corrotti e sporchi, non hanno il senso del "buon padre di famiglia", i loro piani sono malvagi, e la dico grossa: non hanno amore verso le persone, ma solo disprezzo. Si compiacciono del loro potere e della loro posizione che cercano di consolidare, e perdono di vista il loro mandato.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 16/06/2015 - 19:56

"Non esiste solo lo sfruttamento di Mafia Capitale", ha dimenticato di aggiungere "a cui noi preti attivamente partecipiamo". Credo che il turpiloquio, ma quello tosto, sia meno indecente delle parole di questo sporco individuo.

Pigi

Mar, 16/06/2015 - 20:00

Invece di dire stupidaggini, perché la chiesa non dice agli africani di limitarsi a due figli per ogni donna? Se c'è qualcuno che ha contribuito in modo notevole ai guai di quella gente è proprio la chiesa, con le sue prediche contro gli anticoncezionali.

giumaz

Mar, 16/06/2015 - 20:06

Vorrei ricordare a questo somaro vestito da prete che i bianchi, nelle colonie, hanno portato la civiltà mentre sfruttavano i territori occupati, ed hanno costruito case e infrastrutture e tentato di insegnarlo ai selvaggi locali. I quali selvaggi non hanno imparato un tubo, e mandato tutto in malora quando sono finite le colonie. Se avessero davvero voglia di lavorare e ne fossero capaci, nei loro paesi ci sarebbe tanto da fare invece continuano a costruire capanne di fango mxxxa di capra.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 16/06/2015 - 20:07

Cei o ci fai? Cei Cei!!!

FRANGIUS

Mar, 16/06/2015 - 20:06

MA CHI E' COSTUI? CERTO CHE SE LA CEI HA QUESTO SEGRETARIO E' FACILE COMPRENDERE L'ANDAMENTO DI QUESTO ORGANO.PRIMA DI TUTTO VOGLIAMO SAPERE QUANTI CLANDESTINI MANTIENE IL VATICANO.POI FORSE QUESTO SACERDOTE NON SA CHE L'ITALIA NON HA MAI SFRUTTATO QUESTA GENTE.QUINDI,SE NE HA LA FACOLTA',SI RIVOLGA AGLI INTERESSATI.SEMMAI LA CEI DOVREBBE RISARCIRE I DANNI PATITI DA TANTE PERSONE PER LE PORCHERIE DI TROPPI PRETI VERSO I RAGAZZI.

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 20:07

prete beota ed incompetente!

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 20:09

per essere preti non bisogna essere cristiani perfetti,basta solo rinunciare al matrimonio,e così discutibili personaggi arrivano al sacerdozio!

killkoms

Mar, 16/06/2015 - 20:12

in africa i preti finivano in pentola,se non c'erano gli eserciti delle potenze occidentali..!

Paul58

Mar, 16/06/2015 - 20:18

monsignore, se mi dai il tuo indirizzo ( ove naturalmente vivrai con cuoco,posate d'argento e autista) ti svagono nella tua umile dimora 2000 extracomunitari ai quali ti prego fornire: una Bibbia le cui pagine verranno usate per farci aeroplanini (sai com'e'.... si annoiano), una chiesetta per pregare a cui verra' immediatamente cestinato il crocefisso, il tuo cuoco che sappia preparare piatti africani (le lasagne fanno a loro schifo), un IPAD, linea WI FI, tv al plasma e gite domenicali al mare con grigliata mista. Ti raccomando inoltre di organizzare quotidianamente intrattenimenti con ricchi premi e cotillons. cosi li farai felici e farai giustizia sullo sfruttamento secolare. in caso contrario ti prego tacere. grazie

Elena1

Mar, 16/06/2015 - 20:22

Ma vai a rusco, Galantino, che se hanno qualche ospedale e qualche scuola è solo perchè sono stati portati dagli occidentali. Quelli non sapevano nemmeno dell'esistenza della carta igienica, e molti ancora non ne fanno uso.

46gianni

Mar, 16/06/2015 - 20:24

vescovazzo da strapazzo

ritardo53

Mar, 16/06/2015 - 20:25

Cominciate a risarcire tutti quei bambini che sono state merce per i vostri sporchi desideri sessuali. Cardinale mi fai schifo, vai a zappare la terra e che ti caschi la lingua.

Stefano Matera

Mar, 16/06/2015 - 20:27

Anche la chiesa alleata delle lobbies g-massoniche

ortensia

Mar, 16/06/2015 - 20:27

Monsignore vestito da pappagallo: ""{Armiamoci e partite l'ha gia'detto un altro."" Li mantenga bel lei, noi abbiamo gia'dato anche troppo persino alla chiesa che se continua di questo passo dovra'scordarsi l'8 per mille. Corrotto per corrotto meglio lo stato che siamo poi noi.

nick2112blu

Mar, 16/06/2015 - 20:28

Questa gente dimostra sempre più un deficit di cultura. Si occupassero di teologia, che è forse l'unica cosa che hanno studiato. I media farebbero bene ad ignorarli.

GVO

Mar, 16/06/2015 - 20:32

Caro Papa Francesco, ma questo monsignore l'hai trovato nell'uovo di Pasqua?!

Tarantasio.1111

Mar, 16/06/2015 - 20:33

Caro Galantino...avete schiavizzato uomini e donne, violentati e stuprati...bianchi e neri... nascondendovi dietro le vostre vesti talari, avete sempre incitato alle guerre sante, trucidando uomini, donne e bambini, che chiamavate infedeli...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 16/06/2015 - 20:35

SECONDO LA MIA COSCIENZA NON CREDO E NON PENSO DI AVERE RIMORSI DI COSCIENZA CHE SEMBRA AVERE LA CEI, CON TUTTO IL MIO RISPETTO E L'ATTENZIONE PER LE ANALISI CHE FA, CREDO CHE NOI ABBIAMO FATTO MOLTO PER L'AFRICA E NON SONO CERTO I CRISTIANI CHE SI RIFUGIANO O VENGONO DA NOI MA I MUSSULMANI. Scusate le maiuscole ma io non sono uso acritiche indolori, se critico certi atteggiamenti remissivi è perché penso che non si ragioni su risarcimento ma su mancanza di successo delle nostre Missioni; se siamo in questo quadro di riferimento allora cos'è che manca o è mancato? Forse si pensa che noi missionari siamo deboli di comprendonio? Forse si pensa che dobbiamo pagare dazio anche senza motivo plausibile? Se come Cristiani ci siamo comportati bene a chi parla la CEI; lo dica chiaramente e non generalizzi. Shalòm.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 16/06/2015 - 20:37

Forse si riferisce a quello che lui e i suoi amici si sono magnati (vedi CARA di Mineo).

lamiaterra

Mar, 16/06/2015 - 20:36

hernando45 Mar, 16/06/2015 - 17:59 HERNANDO45 ... VEDI CHE E' STATO UN ITALIANO A SCOPRIRE IL PETROLIO IN LIBIA. POI DALLA LIBIA DOPO TUTTO QUELLO CHE AVEVANO COSTRUITO GLI ITALIANI LI HANNO CACCIATI TUTTI NEL GIRO DI POCHI GIORNI. c'è tanto da dire, ma mi fermo qui!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 16/06/2015 - 20:38

Abbiamo chi? Ma basta con questo terzomondismo ixxxxxxxe e propagandistico. FUORI IL VATICANO... torni ad Avignone. Dal massone francese casanova

Raoul Pontalti

Mar, 16/06/2015 - 20:38

No monsignore, NO! In quei paesi LORO, i colonialisti da rapina e poi gli imperialisti neocolonialisti, hanno fatto schifo, noi solo pietà...Chi realmente ha fatto i danni deve pagare, anche se nel caso libico recente abbiamo fatto grazie a Silvio la figura del palo per i criminali e dei traditori della parola data. A pagare siano i responsabili, noi per solidarietà umana e piatà cristiana possiamo (e dobbiamo) soccorrere i profughi, il conto va presentato a chi di dovere. A meno che...non si dimostri che nelle riservate sedi i nostri governi, di dx e di sx, hanno dato il disco verde alle scellerate imprese dei barbari di Gallia, Britannia e Nuovo Mondo.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 16/06/2015 - 20:44

ales_6312: c'è, la trovi sul modulo dell'8 per mille.

Reference

Mar, 16/06/2015 - 20:49

nessuno che abbia il coraggio di dire che la salvezza dell'Africa è una nuova colonizzazione. Monsignore ma lei in africa c'è mai stato , ha mai lavorato con loro tanto per fare un esempio ?

Trentinowalsche

Mar, 16/06/2015 - 20:50

In effetti hanno perso l'antica autorevolezza morale. Oggi sono un'accozzaglia di corrotti, spiritualmente e sessualmente. Predicano e agiscono per secondi fini e ormai sono meno credibili di un napule di Scampia.

aredo

Mar, 16/06/2015 - 20:52

I preti.. la Chiesa.. il Vaticano. Un governo di destra vero. Un governo di destra che abbia il coraggio di distruggere militarmente il Vaticano. Distruggere le chiese. E spazzare via ogni religione dal territorio! Una destra mondiale che cancelli le religioni. Distrugga gli islamici. Questo serve all'umanità. Una destra che cancelli la pazzia della sinistra che si è fusa con le religioni per schiavizzare una popolazione mondiale sempre più demente a cui propina droghe.

cabass

Mar, 16/06/2015 - 20:55

8 per mille alla chiesa cattolica? Puahahahahaha!

UNITALIANOINUSA

Mar, 16/06/2015 - 20:58

Cei: Inghilterra,Francia,Germania,Belgio ed altre nazioni europee hanno sfruttato al massimo le regioni di cui paRLate voi. Perche' soltanto l'Italia? un itAliano in usa

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 16/06/2015 - 21:08

Galantino chi ? Questo bel tipo vada eventualmente a dirlo a chi ha veramente sfruttato gli africani e non agli italiani che hanno portato civiltà e ci hanno rimesso! E poi, se ha qualcosa da dire su "mafia capitale" lo dica ai suoi amichetti del PD !

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 16/06/2015 - 21:12

E poi, non è che sia la gente come lui che è fancazzista ad aver sfruttato un po' tutti ?

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 16/06/2015 - 21:16

Mamma mia! che nervoso quando sento persone che dovrebbero essere serie e posate, che parlano a vanvera! E' tipico della gente che non sa niente e vuole parlare lo stesso

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 16/06/2015 - 21:16

Questa gente è abituata a pontificare ed a scagliarsi contro i peccati altrui....ma non ricorda e/o non ha mai sentito parlare dei tanti morti dell'inquisizione ? Lasciando stare l'inquisizione e venendo ai nostri giorni, non sa nulla dei tanti preti e vescovi pedofili che sono il vero scandalo dell'umanità intera ?

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 16/06/2015 - 21:17

Ciao, Berserker,...ben detto !

fisis

Mar, 16/06/2015 - 21:27

Basta con questi cattoocomunisti nemici degli italiani per interesse economico. Se Il Vaticano non fosse a Roma direi: se li prendano loro in Vaticano questi invasori.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/06/2015 - 21:35

Capito chi è che fabbrica le giustificazioni per la nostra fine? Il pretazzo dimentica chi ha creato la civiltà nella quale lui sguazza comodamente. Se era per i suoi cocchini lui sarebbe uno stregone di qualche tribù ancora nella preistoria in lotta con l'altra tribù di qualche chilometro più in la.

Giorgio5819

Mar, 16/06/2015 - 21:42

Alla CEI e relativi rappresentanti manca onestà intellettuale e senso del pudore, sparlano senza vergogna, dopo secoli di sfruttamento delle masse ignoranti, con la loro spocchiosa e bavosa cantilena buonista densa solo di sporche ed egoistiche teorie del nulla.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 16/06/2015 - 21:47

E che li devo ripagà tutti io?

odifrep

Mar, 16/06/2015 - 21:48

Mons. Galantino, parla a nome e per conto della Santa Sede, e quindi, ammette che CdV ha sfruttato quella gente, di conseguenza vuole correre ai ripari.

VittorioMar

Mar, 16/06/2015 - 21:53

Mai una parola di condanna ai governanti dei Paesi di provenienza di questi disperati,solo e soltanto colpa dell'Occidente!!Per essere credibili e giusti si deve dire tutta la verità e non solo una parte!!Perchè non si parla di corruzione e vendita di armi e non delle necessità effettive dei loro popoli??Il cardinale in questione è mai stato in quei Paesi??

WSINGSING

Mar, 16/06/2015 - 21:56

Non c'è un giorno che non si pubblica una notizia scadalosa che riguarda la Chiesa. Capite ora perchè tanta gente si allontana dalla Chiesa?

steacanessa

Mar, 16/06/2015 - 21:57

Se avessero utilizzato adeguatamente gli aiuti anziché comprare armi e massacrarsi tra di loro, come del resto facevano prima del colonialismo, adesso starebbero meglio di noi, ma non ne sono capaci.

gabryvi

Mar, 16/06/2015 - 22:05

Se si riferisce a come la Chiesa si è comportante in questi Paesi, ha perfettamente ragione! E' una vita che mandiamo soldi, tramite la Chiesa, per i "moretti", che fine hanno fatto? E' ora di finirla di dire che li abbiamo sfruttati, ci hanno e ci stanno sfruttando alla grande! Si diano una mossa, invece di fare lotte tribali o religiose, e figliare come conigli! Quelli che arrivano da noi, non hanno certo l'aria affamata o emaciata, sono dei ragazzoni pieni di salute! Basta propinarci balle!!

tRHC

Mar, 16/06/2015 - 22:09

berserker2:ahahahahhaha ma come non l'hai riconosciuto??? E' un amico di vil coyote da 80 euro chiaro no??Saluti

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 16/06/2015 - 22:22

Senta monsignore, rivolga pure il suo disgusto all'occidente, ma se il nonno del mio bisnonno è stato mangiato dai cannibali, non è che oggi io posso invadere l'Africa. Cosa dice, ce la fa a capire? Il servilismo, la stoltezza di un'accoglienza incontenibile, sono peccati di ipocrisia e di superbia. Io non devo risarcire nessuno, è lo stato che deve risarcire me e tutti gli italiani a cui ha tolto dignità, speranza, garanzie inalienabili come la sicurezza e la salute. Li risarcisca lei i migranti, tirate fuori i vostri tesori, aprite tutti i palazzi che possedete, aprite il Vaticano, e accogliete, accogliete. Altrimenti non si permetta più discorsi di questo genere.

he2web

Mar, 16/06/2015 - 22:23

Ammesso (e non concesso) che sia vero, cosa c'entrano i misfatti compiuti dai nonni e dai padri che devono ricadere sui figli? La verità e che gli africani, incapaci di governarsi, sono nelle mani dei peggiori delinquenti cel loro paese.Fare la carità mortifica chi la fa ed umilia chi la riceve.

Massimo Bocci

Mar, 16/06/2015 - 22:25

Questo innominabile e la sua cricca,sono migliaia di anni che utilizzano utilizzano l'umanità per i propri loschi affari,di eternità in dispensa (dove bastava pagare che ti potevi comprare qualsiasi dispensa,come oggi fanno con l'abbronzato e la democrazia),loro sono stati tra i primi venditori di fumo ( presentazione,vedi i roghi) è fra questa umanità (arrostita e depredata) una parte rilevantissima l'ha fatta il Bue Italiota, già loro schiavo ( a gratis) al tempo dei Romani (quelli veri non loro soci Buzzi coop), dunque porpora dato che come il migrantes è a nostro carico perlomeno tacciano...CEI, gli Italiani non sono tutti ciechi per fortuna cominciano a comprare meno patacche.

Luigi Farinelli

Mar, 16/06/2015 - 22:32

Frase che dimostra come la confusione ormai regni sovrana dappertutto. C'è da farsi cadere le braccia per una generalizzazione del genere. A fare schifo, Monsignore, sono stati quasi tutti i governi post-coloniali costituiti da personaggi locali che hanno spesso, ma non sempre, sfruttato i loro popoli. Africa Lasciata, questo si, sola a se stessa in quanto gli interessi mondialisti non hanno mai ritenuto di promuoverne la crescita (come avvenuto in altre aree geopolitiche). Che poi Francia, Gran Bretagna e USA siano intervenuti ultimamente in maniera demenziale, questo è un fatto certo ma che per questo l'Italia debba pure pagarne da sola le conseguenze per responsabilità che non ha, questo è inaccettabile.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 16/06/2015 - 22:42

Cardinale immagino che stia parlando di lei!....io e lei non abbiamo niente da spartire per cui quello che dice è solo esclusivamente un suo pensiero ( ndr malato!), vero?

roberto zanella

Mar, 16/06/2015 - 22:48

...ma ...se ci dicesse come la Chiesa cattolica li ha evangelizzati ....con le buone e le cattive ..

alessandraelenaj

Mar, 16/06/2015 - 22:55

Caspita il vaticano potrebbe allungare qualche euro nel frattempo. ..la curia della mia città va ospitando in strutture di sua proprietà molti clandestini e non mi risulta che lo faccia di buon cuore ...cioè gratis.

paspas

Mar, 16/06/2015 - 22:57

GALANTINO VENGA A VIVERE PER 40 ANNI IN AFRICA E POI PARLI.

ESILIATO

Mar, 16/06/2015 - 22:59

DA CHE PULPITO VIENE LA PREDICA........voi avete continuato a sfruttare usando le vostre superstizioni generazioni di credenti terrorrizzati dalle vostre prediche quotidiane basate su falsita. Basta....fuori il vaticano dai confini terrestri italiani.....l' africa vi aspetta....

Giorgio Mandozzi

Mar, 16/06/2015 - 23:16

Forse parla delle schifezze compiute dalla chiesa sotto la voce "evangelizzazione"? Provi a svolgere il suo ministero in silenzio e carità!

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 16/06/2015 - 23:18

Galantino , lei a ragione. La sua chiesa, Francia, UK, Olanda, Belgio, Portogallo, Spagna,.... avete fatto schifo, dunque accoglieteli tutti. E per favore, spostate il Vaticano Massone diventato Sionista insieme a papa Washington, fuori d'Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 16/06/2015 - 23:19

Non so se sono in tempo per essere pubblicato,ma. Ma dopo aver letto tutti i commenti inizio a pensare che forse è arrivato il momento, di RISPEDIRE IL VATICANO AD AVIGNONE!! Buenas noches dal Leghista Monzese

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 16/06/2015 - 23:25

Al gay pride di Roma ce n'era uno che gli assomigliava come una goccia d'acqua. Vuoi vedere.............

abocca55

Mar, 16/06/2015 - 23:35

E quando le donne parlavano in confessione delle loro esperienze erotiche, delle quali essi ne hanno fatto un peccato, e dato sensi di colpa per millenni alla povera gente? E' ora di considerare l'eros come un dono della natura alla natura, ed è un atto santo e sempre puro. Ci avete distrutti con tutte le vostre criminalizzazioni. Mio Padre mi battezzò ai primi giorni di vita, e mi educò ai ferrei dettami della chiesa corrotta, allo stesso modo che mio Nonno fece con lui. E così per tante generazioni ci siamo contriti nel loro falso dio. Il vero Divino, quello Universale delle miliardi di miliardi di galassie ci sta liberando da queste catene. Fiat Lux!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mar, 16/06/2015 - 23:53

Un'assioma esprime una verità inconfutabile: DOVE C'È MISERIA, IGNORANZA E ARRETRATEZZA, LÌ LA FEDE OTTIENE IL MASSIMO DELLA SOTTOMISSIONE. E COSÌ SI SPIEGA LA DIFFUSIONE DELL'ISLAMISMO...

UNITALIANOINUSA

Mar, 16/06/2015 - 23:55

passate il mio commento itliano in usa

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mer, 17/06/2015 - 01:28

questo signor Galatino continua ad aprire bocca e tira fuori molte cxxxxxe. si rivolga ai paesi colonialisti Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Spagna, Portogallo per lo sfruttamento perpetrato delle risorse delle colonie. ma i signori preti e la chiesa non hanno sfruttato anche loro e adesso accusano gli altri di essere stati sfruttatori? e ancora adesso sfruttano la credulità di tanta gente? certo l'Italia è andata in Libia ma cosa ha sfruttato? diciamo la verità, eravamo poveri boccaloni che non si erano accorti del petrolio sottoterra e in più costruivamo strade e case e fabbriche per i cosiddetti sfruttati libici. conclusione, prima di parlare s'informi, colleghi la bocca al cervello e, meglio ancora, tenga chiusa quella fogna di bocca. (è incredibile la paura di questi veri sfruttatori del popolo di non riuscire a incamerare milioni su milioni se si comincia a respingere la feccia che sta invadendo il nostro Paese).

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mer, 17/06/2015 - 02:57

questo è proprio da TSO

Joe1957

Mer, 17/06/2015 - 07:23

"Che la colpa dei padri non ricada sui figli".... quindi caro mantenuto, vada a chiedere il rimborso dei danni a mio nonno, grazie. E magari inizi proprio lei ad andare in Africa, e ci resti, ri-grazie.

Tuthankamon

Mer, 17/06/2015 - 09:04

Di gente che danneggia la Chiesa ce n'e' (stata) a iosa. Ma quando e' a questi livelli, farebbe bene a farsi da parte o essere messa da parte! Mi associo a chi gli dice di farsi qualche anno in Africa e nel Terzo Mondo prima di dare colpe (solo) all'Occidente! Perche' non dice agli Stati della penisola arabica di prendersi loro tutti i musulmani visto che hanno risorse enormi e territori sterminati quasi disabitati che potrebbero coltivare alla maniera israeliana (ops!) e contenere tutta questa gente con tanta voglia di lavorare (ops!)! A mio parere. la Chiesa non deve scendere a compromessi parlando per conto della Boldrini che gia' dice le sue scempiaggini!!

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 17/06/2015 - 09:39

tormalinaner - Mar, 16/06/2015 - 18:45. Ti condivido IN PIENO. La lettera di S Paolo ai Romani parla molto chiaramente di certa gente: Cap. 2, v. 17-24.

Lucky52

Mer, 17/06/2015 - 09:40

Sfruttati chi? Chi ha avuto possedimenti in Africa sono stati principalmente Inghilterra e Francia; noi italiani soliti cxxxxxxi in Libia ed Etiopia gli abbiamo solo dato costruendo strade, case acquedotti, del resto non c'era niente da sfruttare. Del resto nelle altre nazioni colonizzate non avrebbero mai nemmeno scoperto le risorse che avevano disponibili. tutto quello che ha il sud Africa è pre Mandela, dopo è stato un disastro.

Lucky52

Mer, 17/06/2015 - 10:00

Monsignore tenga presente che ad arricchirsi in Africa ci sono sempre anche i loro governi sempre corrotti. Il male dell'Africa è che vivono ancora in modo tribale; tribù contro tribù. Non hanno neppure l'idea di nazione; in nord africa lo fece Lawrence d'Arabia, un inglese, in africa non lo ha fatto nessuno.

Altaj

Mer, 17/06/2015 - 10:05

Quando dice abbiamo fatto schifo si riferisce ai loro missionari. Ed ha perfettamente ragione. Erano azionisti nelle compagnie schiaviste, con la scusa che insegnavano il Vangelo ai selvaggi. Hanno fatto veramente schifo.

Luigi Farinelli

Mer, 17/06/2015 - 10:42

Altaj: per favore, non dica stupidaggini raccolte da chi non sa nemmeno di cosa si parli. Ho conosciuto in Africa missionari capaci veramente di alleviare le sofferenze di intere comunità locali e con pochissime risorse a disposizone. E quelli che non ho conosciuto sono migliaia e prestano la loro opera senza fine di lucro. Che poi Mons. Galantino abbia detto una castroneria di una superficialità indegna del ruolo che ricopre (come ho scritto nel mio commento precedente) questo rimane indubbio (ma romane dubbio solo in chi sa fare di ogni erba un fascio).

Luigi Farinelli

Mer, 17/06/2015 - 10:42

Altaj: per favore, non dica stupidaggini raccolte da chi non sa nemmeno di cosa si parli. Ho conosciuto in Africa missionari capaci veramente di alleviare le sofferenze di intere comunità locali e con pochissime risorse a disposizone. E quelli che non ho conosciuto sono migliaia e prestano la loro opera senza fine di lucro. Che poi Mons. Galantino abbia detto una castroneria di una superficialità indegna del ruolo che ricopre (come ho scritto nel mio commento precedente) questo rimane indubbio (ma romane dubbio solo in chi sa fare di ogni erba un fascio).

michele lascaro

Mer, 17/06/2015 - 11:16

Questo monsegnieur è abituato a produrre granchi-idee a getto continuo. Non fatelo Papa, per carità!

michele lascaro

Mer, 17/06/2015 - 11:17

Tra l'altro è un perfetto ignorante, perché lo sfruttamento lo hanno compiuto i belgi, i francesi, gli inglesi, ma non gli Italiani.

UNITALIANOINUSA

Mer, 17/06/2015 - 13:15

FORSE DOVREMMO COMINCIARE A SPULCIARE GLI AFFARI DELLA cHIESA E DIRE AL VATICANO DI CHIEDERE PERDONO PER TUTTI I PECCATI CHE OGNI GIORNO COMMETTONO I PRETI E I VESCOVI... UN ITALIANO IN USA

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 21/06/2015 - 12:42

Galantino, in che senso sfruttati?. Se siamo andati da loro con le nostre imprese, gli abbiamo insegnato come si lavora e si può fare anche dei soldi. Nessuno ha impedito loro di SVILUPPARSI, ma sono IGNORANTI STUPIDI e non hanno voglia di lavorare. Galantino lei non ha mai sentito interviste fatte dai presidenti dall'Africa. L'Africa è RICCA, serve gente che lavora, TECNICI, INGEGNERI e personale che vuole fare industria, non balordi come quelli che emigrano. Loro stessi hanno detto che emigrano, perché in "EUROPA si VIVE COME IN PARADISO". Capito GALANTINO, non diciamo cxxxxxe. Questa gente vede TROPPA TELEVISIONE.

Ritratto di fratelli mussulcratici

fratelli mussul...

Sab, 18/07/2015 - 19:56

Prete pederasta, cosa fate per ripagare tutti i bambini e bambine che avezte seviziato dalla installazione dei dodoici apostoli? Perche e vero che i dodici apostoli era una setta di pedarasti dove le donne non potevono aderire, e, con il tempo dei secoli avete continuato a sevriziare e violentare bambini, minorenni e anche maggiori di eta. la chiesa e una continua vergogna della umanita

Roberto Casnati

Lun, 10/08/2015 - 21:43

Ma i vescovi son come i politici? Se non son stupidi ed in malafede non li vogliono?

Beaufou

Mar, 11/08/2015 - 07:19

Galantino, parli per lei. Io non ho mai sfruttato nessuno, ma non voglio neanche essere sfruttato da qualcuno che ha voglia di vivere alle mie spalle, o con le tasse che pago io, che è la stessa cosa. Lei dice delle cose che sono i più triti e insulsi luoghi comuni: si risparmi il fiato.

NickByte

Mar, 11/08/2015 - 08:58

hai ragione Galantino ... per questi motivi è giusto che arrivino i mussulmani a spazzarvi via dopo 2000 anni di parassitivismo ...

angelovf

Lun, 17/08/2015 - 20:37

Mi meraviviglio che un vescovo dice all'Italia di avere sfruttato certi popoli, lo vada a dire ai francesi, agli inglesi se ha tanto coraggio e arroganza, se mpnon lo sa il popolo italiano, dopo aver costruito la Libia , fatto strade, sono dovuti tornare in Italia e lasciare case e beni, e non solo la Libia ha pretesa anche di essere risarcita dei danni di guerra, invece noi avevamo portato solo benessere e modernità, e pulizia, e abbiamo anche dovuto rimandarci un obelisco che avevamo portate in Italia. Caro Galantino, questo è il guadagno che l'Italia ha fatti con la guerra, mentre voi senza rischiare nulla, avete ricevuto da tanti idioti, case, palazzi e beni, senza tener conto dei veri

honhil

Mar, 25/08/2015 - 17:53

E’ diventato un disco rotto. Si è infossato nel suo solco ideologico e non riesce più a venirne fuori. E’ questo sarebbe il braccio destro di Francesco Papa? Questo il suo portavoce? Questo il caterpillar dell’ultimo successore di San Pietro? Se è così, la chiesa è in piena involuzione e forse il ciarliero vescovo uno scismatico. Bisogna pregare. Pregare. Pregare e ancora pregare.

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 09/11/2015 - 19:19

Propongo, di spedire Galantino in una casa di cura in Africa. Così potrà dare il suo contributo.

Ritratto di pediculus

pediculus

Lun, 09/11/2015 - 19:51

Questa tonaca profumata, avvezza a parlare a vanvera e ad insultare gli italiani, sappia che la pazienza della gente non è infinita. Già si è manifestata con il calo della rendita dell'8 x mille, con la diminuzione dei fedeli in chiesa e soprattutto con la perdita di credibilità dell'alto ma anche del basso clero dopo le ultime vicende che hanno messo in luce le autentiche porcherie di vario genere che si consumano nelle curie. Da quella vaticana in primis a quella del vescovo più pacioccone. Il tutto, alla faccia della predicata povertà, castità ed onestà morale. Chi ha sicuramente sfruttato sono proprio questi signori ed i loro soci del PD attualmente al governo. Sostenere che l'Italia ha sfruttato gli immigrati è roba da malato mentale... Questo pover'uomo dice autentiche fesserie perché l'Italia li sta mantenendo gratis mentre il governo PD ed esso pretume trascura gli italiani indigenti.

Ritratto di pediculus

pediculus

Lun, 09/11/2015 - 19:53

Questo nullafacente vada a lavorare e cominci ad organizzare una campagna di risarcimento per i tanti ragazzi sfruttati da pedofili il tonaca come lui !

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mer, 11/11/2015 - 12:27

signor galantino non dica fregnacce, prima di aprire la fogna che le fa da bocca si documenti. l'Italia è stata sfruttata e continua tuttora ad accogliere la feccia di tutto il mondo per un malinteso senso di colpa. forse, anzi non forse, voi preti (tremendamente attaccati ai soldi) avete sfruttato tutti i poveri di tutto il mondo con la scusa di portare la parola di un Dio che esiste solo nelle vostre menti malate e non avete mai avuto scrupoli di chiedere "offerte" per potervi permettere una vita agiata e beata, alla faccia dei veri poveri.

beep

Mar, 22/03/2016 - 18:04

Sei il primo che devi vergognarti . La Chiesa è padrona di tutto cio' che si fa in Africa. Senza il consenso della Chiesa non si muove nulla in Africa ma da secoli. Ora questo militare di carriera ci viene a dire che e' colpa nostra. Ma va a........ Comincia a pulirti l'anima Mafioso.

Franco40

Mer, 23/03/2016 - 08:07

Caro Mons. questi NON hanno mai lavorato (nei secoli). Guardi Israele ed i territori vicini per rendersene conto.In Israele verde, piante, alberi, tuttofatto con grande lavoro e sforzo; in Palestina solo sassi e deserto. Vogliamo convincerci che questi arabi musulmani vogliono soltanto profittare del nostro lavoro; con dei secchi di acqua, sementi e lavoro possono vivere bene a casa loro. Ma, come detto, con il LAVORO.

giolio

Mer, 23/03/2016 - 08:32

Ma allora e tutta colpa di voi preti , mangiate mangiate e mangiate .Pero non e che abbiate lavorato tanto chiudete quella boccuccia di rose ci farete più figura

Ritratto di raoulpontaltisotuttoiovoinonsapeteuncazzo

raoulpontaltiso...

Gio, 16/06/2016 - 18:51

parte uno: Senza scomodare tesi "colonialistiche" e/o religiose, l'uomo bianco "emigrò" verso il continente nero alla ricerca di un futuro che, paradossalmente, solo quel continente può offrire. E allora l'uomo bianco portò tutte le proprie conoscenze, costruì strade, ferrovie, scuole, ospedali, cinematografi, stazioni radio e tutti ne usufruirono, compresi gli indigeni e si viveva bene, tra fratelli, non c'erano scontri etnici, problemi religiosi, le città erano bellissime.... Poi, degli uomini bianchi, i cosiddetti "migliori", dissero che l'uomo nero doveva riprendersi la propria "libertà", che non aveva bisogno dell'uomo bianco, che erano capaci da soli e allora l'africano caccio' l'uomo bianco dalle sue terre e si mise da solo a "governare" il proprio paese... E la prima cosa che fecero sapete cosa fu ??? la guerra, la guerra verso i propri fratelli e da allora non rimase più nulla, solo morte, fame, disperazione....(continua)

Ritratto di raoulpontaltisotuttoiovoinonsapeteuncazzo

raoulpontaltiso...

Gio, 16/06/2016 - 18:53

parte due parte due: Sto parlando della Somalia, da Italo/Somalo che in quel paese, insieme a migliaia di nostri fratelli ha lasciato il cuore in quel paese, ma questa realtà è uguale in qualsiasi altro paese del continente africano dove prima c'erano anche i "bianchi" e dove, una volta andati via o cacciati, hanno fatto tutti la stessa fine, in quei paese dove a capo del loro governi sono saliti al potere dai sanguinari che hanno sempre e solo pensato a giocare a fare la guerra.(continua)

Ritratto di raoulpontaltisotuttoiovoinonsapeteuncazzo

raoulpontaltiso...

Gio, 16/06/2016 - 18:53

parte tre:L'uomo nero non lavorerà mai, nasce e cresce negli spazi aperti, liberi, mangia noci di cocco e banane e va a caccia, cosa volete che gliene importi di lavorare in una fabbrica, al chiuso, 8 ore al giorno a serrare bulloni, provate a prendere un africano del gabon, dello zambia e vediamo se riuscite a farlo diventare un operaio...Ci sono delle eccezioni, ma guarda caso, sono in tutti quei paesi dove l'influenza dell'uomo bianco è stata determinante, ad.es.Algeria, Marocco,Sud Africa, Kenia....L'Africano deve fare l'africano,non potrà mai diventare "europeo".(continua)

Ritratto di raoulpontaltisotuttoiovoinonsapeteuncazzo

raoulpontaltiso...

Gio, 16/06/2016 - 18:54

parte quattro > l'uomo nasce separato, non siamo tutti uguali, siamo diversi, non siamo uguali a coloro che nascono nell'africa nera o nelle foreste amazzoniche o in groenlandia o in asia o in australia... con il tempo, con le guerre, con i morti. con il progresso, una parte della popolazione mondiale ha, in un certo qual modo, imparato a "convivere", ma dire che siamo "tutti uguali" è un eresia... siamo diversi, per luogo di nascita, per cultura, per tradizione, per la storia passata... Ogni popolo ha bisogno di "evolversi" con i tempi naturali e con gli eventi a loro necessari... Siamo parte di "tribù", tutte differenti, a volte simili, magari accomunate dagli stessi interessi, gli stessi ideali, MA SIAMO DIVERSI e se vogliamo, se ci "illudiamo" che un Africano è "uguale" ad un Europeo siamo degli stolti, dei criminali...

Ritratto di SalMessina1939

SalMessina1939

Ven, 17/06/2016 - 09:56

Li abbiamo sfruttati, adesso vanno risarciti? Ci mancherebbe quindi, risarcite!

46gianni

Mar, 05/07/2016 - 13:45

l'amico del grullo ha parlato

46gianni

Mar, 05/07/2016 - 13:48

c'è bisogno di repubblicani di spagna 1936