Vaticano, spunta un dossier: "Ecco la lista dei nomi della lobby gay"

Nel documento sarebbero contenuti tutti i nomi dei prelati coinvolti nella presunta "lobby gay"

Una nuova polemica in Vaticano. Da anni si parla di una presunta “lobby gay” all’interno delle mura leonine che sarebbe in grado di influenzare le decisioni della Santa Sede. E mentre il Papa deve affrontare il dossier di Carlo Maria Viganò e la grana sul vescovo ausiliare di Washington, Kevin Joseph Farrell, ora il Fatto Quotidiano pubblica una lista in carta intestata dello Stato Pontificio in cui sarebbero elencati i nomi dei prelati appartenenti al presunto gruppo omosessuale vaticano.

Secondo quanto scrive il Fatto si tratta di “documenti contenuti nell' inchiesta che i cardinali Julián Herranz, Jozef Tomko e Salvatore De Giorgi consegnarono a Benedetto XVI prima delle sue dimissioni”. Inchiesta che sarebbe stata realizzata grazie agli interrogatori di decine di sacerdoti e altri prelati, interviste che sarebbero corroborate dalla raccolta di molti documenti.

All’interno del dossier ci sarebbero non solo i nomi e i cognomi, ma anche i fatti che porterebbero a confermare le ipotesi. Alcuni all’interno della Chiesa avrebbero già letto il rapporto prima del Conclave che portò all’elezione di Bergoglio al soglio pontificio. Secondo il Fatto si tratta “di una lista di prelati e laici che apparterrebbero alla cosiddetta lobby gay, che attraverso ricatti e segreti potrebbero condizionare, o aver condizionato, posizioni e carriere". All’interno ci sarebbero sia persone rimosse via via dal Papa ma anche prelati ancora operativi in punti nevralgici dello Stato Pontificio, dalla Propaganda Fide alla Segreteria di Stato. Il quotidiano diretto da Marco Travaglio ha mostrato sulle sue pagine uno stralcio del documento, ma senza rivelare i nomi contenuti al suo interno. Resta ovviamente da capire per quale motivo quel documento, se fosse confermata la sua veridicità, sia stato fatto uscire dalle alte mura della Santa Sede.

Commenti

giancristi

Mer, 05/09/2018 - 12:10

Mi viene il dubbio che la lobby gay sia molto estesa. E' la Chiesa intera che è corrotta.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 05/09/2018 - 12:20

Andrebbero ridotti tutti allo stato laicale.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mer, 05/09/2018 - 12:23

Benissimo, fatecelo sapere, intanto iniziamo ad evitarli...

Aegnor

Mer, 05/09/2018 - 12:25

Non fatelo sapere a checco, è troppo impegnato a scassarci le O O con i frateli e le sorele, non ha tempo per queste inezie

baronemanfredri...

Mer, 05/09/2018 - 13:08

DON VESCOVO DI CAMPOBASSO PARLA DI QUESTI E NON DI SALVINI MONTENEGRO VOSSIA CHI DICI? SIGNIFICA LEI CHE NE PENSA? DON CEI CHE DICI?

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 05/09/2018 - 13:34

Bo'! Leggendo il titolo io mi aspettavo di leggere una lunga lista di nomi e cognomi di tutta la lobby gay del Vaticano. Addo' stanno tutti sti nomi?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mer, 05/09/2018 - 13:40

dopo tutte le schifezze perpetrate nel corso dei secoli, e ultimamente sono davvero tante, mi chiedo come sia possibile vedere ancora gente in piazza San Pietro la domenica con il naso all'insù.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 05/09/2018 - 15:48

Di quante pagine si compone la lista? Immagino tante e tante ancora, forse non basta un libro.

laran

Mer, 05/09/2018 - 17:23

Non praticassero....in fondo ce ne potrebbe anche importare pochissimo. Il problema è che non hanno capito che il voto della castità vale a 360°....

PaoloPan

Mer, 05/09/2018 - 17:33

.... il perito chimico argentino ha già messo le mani avanti: frateli e sorelle, silenzio e preghiera contro i cani selvaggi che vogliono scandali ... con Bergolio il papato finisce definitivamente nella vergogna più becera!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 05/09/2018 - 17:53

HA!HA!HA! Gay, Lesbiche, Pedofili, Falso Buonismo e Ricchezze Immense!!! """ QUESTO È IL COVO DEL CRISTIANESIMO, DI QUEI FALSI TONACATI CHE FANNO LA VITA SULLA CARIRA DELLE POPOLAZIONI PIÙ POVERE, MA CHE PARTEGGIANO SEMPRE I POTERI FORTI"""!!!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 05/09/2018 - 17:59

Nel giorno dell'anniversario delle leggi raziali, spuntano le liste di proscrizione dei prelati Gay... Che gran puzza di bruciato che proviene da via della Conciliazione. C'è qualcuno che ricorda il contenuto svelato in parte e filtrato a dovere dell'ultima rivelazione di Fatima? Ricordo che il Papa tanto amato e fatto Santo, si guardò bene dal parlarne per esteso e ricordo anche che fu anche lui molto recidivo in fatto di coperture dei preti gay e pedofili. Egli Sapeva, ma sapeva anche che svelare certe cose sarebbe stato l'inizio della fine.

sparviero51

Mer, 05/09/2018 - 19:01

MI SA TANTO DI "PACCO" FATTO AL BERLUSCOFOBICO !!!

19gig50

Mer, 05/09/2018 - 20:58

Fate sposare questi frustrati in modo che la smettano d'inchiappettare bambini. o farsi inchiappettare dai neri.

mich123

Mer, 05/09/2018 - 21:47

Quando sentiamo: "come si fa a dire di no agli occhi innocenti dei bambini?" ci viene in mente un grande frequentatore di sacrestie: "a pensar male si fa peccato".

fabiodena

Gio, 06/09/2018 - 09:20

ecco la pappa quotidiana che Il Giornale somministra ogni giorno... mi sembra la stessa minestra bollita e ribollita che i detrattori della Chiesa degustano sempre volentieri con annesso ruttino :)

Fjr

Gio, 06/09/2018 - 09:36

Quando leggo di certi dossier capisco sempre di più per quale motivo Benedetto XVI ha deciso di lasciare