Ciampino chiuso per due settimane ad ottobre: come cambiano i voli

L'aeroporto di Ciampino chiuderà per due settimane. Di fatto ad ottobre cominceranno i lavori programmati da tempo che costringeranno lo scalo a restare chiuso per 15 giorni

L'aeroporto di Ciampino chiuderà per due settimane. Di fatto ad ottobre cominceranno i lavori programmati da tempo che costringeranno lo scalo a restare chiuso per 15 giorni. Ovvero dal 14 al 29 ottobre. I lavori però potrebbero creare alcuni problemi ai passeggeri che hanno già acquistato biglietti per quel periodo. Ryanair infatti sposterà molti voli a Fiumicino e ne cancella altri. Si tratta di una variazione che interesserà circa 200mila passeggeri.

In quelle due settimane, hanno spiegato da Ryanair, “la maggior parte dei voli saranno operativi dall’aeroporto di Fiumicino, per alcuni invece sarà necessaria la cancellazione; abbiamo informato via mail tutti i passeggeri che hanno già acquistato il volo”. Conferma Robin Kiely, capo della comunicazione della compagnia aerea irlandese: “Gran parte dei voli che avevamo programmati dall'aeroporto di Ciampino saranno spostati al Leonardo Da Vinci di Roma, ma per alcuni sarà inevitabile l’annullamento dei collegamenti”.