Cittadinanza (falsa) in 3 giorni: nel business anche un parroco

Un migliaio di brasiliani ha ottenuto i documenti italiani con l'inganno: nel business coinvolto pure un parroco di Padova

Un migliaio di cittadinanze itailane falsificate per un giro d'affari di oltre 5 milioni di euro. E nella vicenda era coinvolto persino un parroco. È il "sodalizio criminale" scoperto oggi in Piemonte, tra Verbania e Novara, dalla polizia dopo indagini durate oltre un anno.

In manette nell'operazione "Super Santos" sono finiti sette brasiliani che in appena tre giorni sono stati in grado di trasformare 800 brasiliani in cittadini italiani. Ogni "pratica" al prezzo di 7mila euro in contanti tutto incluso. E, per chi ne avesse avuto voglia, offrivano escursioni sul lago Maggiore e degustazione dei prodotti locali. A chi acquistava il "pacchetto" l'agenzia d'affari illegale garantiva la cittadinanza inducendo in errore gli ufficiali delle Anagrafi perché facessero risultare gli "assistiti" residenti nei Comuni coinvolti ottenendo così illegamente i requisiti per chiedere la cittadinanza italiana. Infine i neoitaliani postavano su Facebook un selfie col passaporto in mano e con alle spalle l'ingresso del Municipio e prendevano il volo verso Stati Uniti e Canada dove, da cittadini Ue, sarebbe stato più semplice entrare.

Un enorme business illecito messo in piede dagli arrestati e che ha coinvolto persino un parroco della diocesi di Padova, ora sottoposto a obbligo di firma. Il religioso avrebbe fornito in cambio di denaro un falso certificato di battesimo che dimostrava la presunta discendenza da un avo italiano.

“Dopo l’operazione della polizia di questa mattina a Modena, la pacchia finisce per altri furbetti dei documenti facili", esulta Matteo Salvini, "Altro che ius soli e cittadinanze in regalo, occorrono rispetto e controlli. Grazie ancora a Forze dell’ordine e inquirenti”.

Commenti

steacanessa

Mar, 26/03/2019 - 12:07

Massimo della pena per i falsari, calcio lá dove non splende il sole per i clandestini.

omaha

Mar, 26/03/2019 - 12:34

Quanto marcio in questo paese Speriamo che Salvini riesca a fare piazza pulita

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 26/03/2019 - 12:55

il marcio in questa specie di paese è iniziato con Togliatti nel 1945 ed ora è diventato comune costume, ritornare ad esser onesti, leali, puliti è una grande e difficile impresa,per questi i compagni odiano Salvini, ci sta provando

Romalupacchiotto

Mar, 26/03/2019 - 12:57

Nel marciume anche un prete, si vergogni di indossare la tonaca essendo un rappresentante di Dio va condannato. Lo schifo è sempre presente nella chiesa IOR, pedofilia, prostitute/i, scandali vari, IMU non pagata a fronte di palazzi diventati hotel a 5 stelle!! Vergogna tutto lo Stato Vaticano.

Romalupacchiotto

Mar, 26/03/2019 - 13:00

Annullare tutte queste false cittadinanze italiane a queste 800 persone di concerto con la polizia americana, lì si che vengono stanati.

Royfree

Mar, 26/03/2019 - 13:28

Basterebbe un database per verifica online. Immetti il numero e sai immediatamente se il certificato è falso o meno. Se è falso prendi la feccia e lo sbatti fuori a calci. Poi risali a chi ha fatto il certificato e lo sbatti dentro per 3 anni. Troppo complicato?

routier

Mar, 26/03/2019 - 13:33

Se le accuse fossero provate, il prete è più colpevole degli altri in quanto portatore di una tonaca di cui non è degno!

baronemanfredri...

Mar, 26/03/2019 - 13:35

CEI CARITAS DON CICCIO CHE DITE? SE IL PARROCO, CORROTTO QUINDI PECCATORE, GUADAGNAVA ILLEGALMENTE, QUESTI SOLDI ERANO SUOI VIOLANDO L'OBBLIGO DELLA POVERTA', OPPURE ANDAVANO ANCHE NELLE CASSE DEL VATICANO? RISPONDENTE. IL CORROTTO PARROCO E' FORSE DALLA PARTE DELLA CITTADINANZA? ACCOGLIENZA? CON QUESTO ULTERIORE ESEMPIO E' LECITO DOMANDARSI PERCHE' DON CICCIO NON PARLA

menteaperta

Mar, 26/03/2019 - 13:37

AL PEGGIO NON C'E' FINE.. anche i preti hanno venduto l'anima .Per questo si battono tutti per l'accoglienza.Sequestriamo tutti i soldi che hanno percepito illegalmente e carcere duro,interdizione ai pubblici servizi,annullamento dei permessi o cittadinanza ottenuta illegalmente.STANARE tutti questi delinquenti.

frapito

Mar, 26/03/2019 - 13:53

Sempre più evidente il BUONISMO viscerale predicato da tutti i pulpiti. Poi c'è sempre qualcuno che si offende se Salvini dice "E' finito il magna magna".

carpa1

Mar, 26/03/2019 - 13:53

Comunicare immediatamente nomi e cognomi alle polizie di frontiera di USA e Canada (meglio se anche di altri paesi) affinchè vengano riconosciuti e bloccati dove, probabilmente, è meno facile che se la cavino come succede da noi.

mariod6

Mar, 26/03/2019 - 13:56

Avvertire subito l'immigrazione canadese, americana e degli altri paesi civili dando i numeri dei passaporti falsificati. Ci pensano loro ad andarli a stanare uno per uno ed a fargli rimpiangere di avere fatto i furbi. Qui da noi il solito magistrato troverà mille motivi per lasciare in giro tutti, prete compreso.

Una-mattina-mi-...

Mar, 26/03/2019 - 13:58

E POI TUTTI A SPACCIARE.... PEPPEPEPPEPEPE'! A-E-I-O-U-IPSILON

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 26/03/2019 - 14:07

Il business dell'immigrazione non ha confini. Non c'è da sperare neanche in una giustizia severa visto le leggi e i giudici che le applicano.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 26/03/2019 - 14:15

e poi l'argentino ci rompe i gioielli con l'accoglienza, questo di padova prende la palla al balzo e fa il furbetto. Che poi mi chiedo a Padova cosa succede ai preti? Un anno fa quello che faceva prostituire le sue fedeli, adesso questo.

paolone67

Mar, 26/03/2019 - 16:31

La chiesa cattolica sta cadendo veramente in basso. Questo papa sta rischiando di affossare un'istituzione bimillenaria. Che tristezza.

paco51

Mar, 26/03/2019 - 16:35

Aggiungi un altro che i tre giorni la da Matteo!"

dedalokal

Mar, 26/03/2019 - 16:39

Ecco l'ennesima prova provata del perché tutto il clero, al gran completo, si spertica per l'accoglienza indiscriminata degli immigrati africani e di mezzo mondo. Il business dell'immigrazione coinvolge(ma già si sapeva..)i preti, oltre che le ong negriere, scafisti...Vero, papa Bergolgio? Vero, monsignor Bassetti?

dedalokal

Mar, 26/03/2019 - 16:54

Ci mancava anche questa vergogna tra le tante in cui è coinvolta la Chiesa cattolica. Vescovi, monsignori che vivono in palazzi principeschi, preti e pretacci...Pedolfilia, stupri, prostituzione, scandali vari, ecc ecc. Ora anche le false cittadinanze ai migranti. Altra aberrazione per la quale il Clero demonizza e maledice il ministro Salvini additato come Satana. Il Bergoglio non ha nulla da ridire?

nopolcorrect

Mar, 26/03/2019 - 17:18

"Il religioso avrebbe fornito in cambio di denaro un falso certificato di battesimo che dimostrava la presunta discendenza da un avo italiano." Cioè a modo suo si dava da fare per seguire il papampero nel favorire l'"accoglienza" a nostre spese, naturalmente.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 26/03/2019 - 17:19

A Torino, è così tutti i giorni. E' cosa nota.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 26/03/2019 - 18:00

Poi qualcuno si lamenta perchè le Chiese siano vuote, tra preti pedofili, gay, assassini, drogati, delinquenti e affaristi se ne salvano pochi. E chi li sta più a sentire!!!

COSIMODEBARI

Mar, 26/03/2019 - 18:17

Ci vorrebbe almeno un altro Salvini per ogni Ministero, solo così le cose, che sono numericamente spropositate, possono cambiare durante una intera legislatura

jaguar

Mar, 26/03/2019 - 18:18

Non vedo il problema, i falsi cittadini italiani si rispediscono a casa loro, mentre chi li ha aiutati vanno sbattuti in galera.

ROUTE66

Mar, 26/03/2019 - 18:27

E ora che succede? li rimandiamo al loro PAESE? il PRETE, se fosse possibile dopo una grossa sanzione 4 calci nel SEDERE

giovaneitalia

Mar, 26/03/2019 - 18:56

Il Vaticano, predica bene ma razzola male anzi malissimo. Ora anche i preti si sono messi in affare con la malavita. Andiamo bene.

oracolodidelfo

Mar, 26/03/2019 - 21:01

Route66 18,27 - per il prete non sono d'accordo....nel senso che i calci andrebbero somministrati da....ambo i lati!

opinione-critica

Mar, 26/03/2019 - 22:07

Mettiamo il parroco in carcere insieme agli islamici, così pregano insieme l'unico Dio, vedremo chi Dio deciderà che deve sopravvivere o soccombere.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 26/03/2019 - 22:08

Fino a quando gli elettori di sinistra non si convincono che il cancro in Italia è alimentato da loro, non si andrà mai da nessuna parte, compreso i loro figli e nipoti che non avranno più un giorno cosa mangiare per colpa dei loro genitori nonni e bisnonni.

killkoms

Mar, 26/03/2019 - 22:40

che bravo!

PaoloPan

Mar, 26/03/2019 - 23:53

Che vergogna la falsa chiesa di Bergolio!

giseppe48

Mer, 27/03/2019 - 05:56

Cari italiani votate bene la prossima volta, non votate i p IDIOTI di sinistra loro sono dei FALLITI

Manlio

Mer, 27/03/2019 - 06:25

E' avvilente verificare ogni giorno quanta speculazione e quanto malaffare ruota intorno all'immigrazione. Se la sinistra continua ignorare tutto e ostacola l'interruzione di questo traffico, diventa complice di questa vergognosa situazione.