Ong, è scontro Minniti-Delrio. Ma Mattarella difende il Viminale

Il codice sulle Ong divide, ma Palazzo Chigi è chiaro: la rotta non si può cambiare

Il codice sulle Ong continua a tenere banco e divide il governo. Ad accendere la miccia è stato il trasbordo di 127 migranti in acque internazionali dalla Vos Prudence di Medici senza frontiere a due unità della Guardia costiera, che li hanno poi fatti sbarcare a Lampedusa. Ed è qui che si è verificato il primo scontro tra il ministero dell' Interno e quello dei Trasporti e delle Infrastrutture. Perché, come spiega il Corriere della Sera, "Minniti ha disposto che, in caso di richiesta di autorizzazione di entrare in porto da parte di una nave di una Ong che non ha voluto firmare il Codice, non si debba rispondere visto che il ministero è competente solo per le decisioni da prendere sulla terraferma, mentre quello dei Trasporti lo è in mare: così a quest' ultimo spetterà la scelta del porto di attracco, ma senza la sicurezza che venga poi attivata la procedura per il fotosegnalamento dei migranti e il loro trasferimento nelle strutture di accoglienza".

Insomma, se il trasbordo non è andato giù al Viminale, dall'altro lato il ministro Delrio fa presente che le regole del soccorso debbano tenere presente quelle del diritto internazionale in mare. A mettere d'accordo i due dovrà essere il premier Gentiloni che, secondo quanto riporta il Corriere, "non ha ancora preso una decisione, il Codice sulle Ong voluto dal Viminale e votato dal Parlamento al momento non autorizza quello che chiedono le opposizioni e che lo stesso ministro dell'Interno conosce benissimo. Non ci sono soluzioni facili a problemi molto complessi".

Dalla parte del Viminale si schiera invece Sergio Mattarella. Il Presidente della Repubblica esprime "grande apprezzamento" per il lavoro svolto e per il documento firmato da alcune delle Ong e anticipa solo di poco il commento che trapela da Palazzo Chigi, dove viene riconfermata la linea del governo, ribadendo che è stata la maggioranza del parlamento ad avallare la linea sulle Ong.

Commenti

VittorioMar

Lun, 07/08/2017 - 10:10

...LASCIATE "LAVORARE" IL MINISTRO MINNITI...!!...I NULLA FACENTI E GLI SCALDA SEDIE INUTILI E DANNOSI. TACCIANO.!!!

Blueray

Lun, 07/08/2017 - 10:13

Non credo proprio che si possa parlare di soccorso in mare per pasciuti giovanotti traghettati volontariamente ogni giorno dai gommoni alle navi ong. Il soccorso in mare si ha per casi disperati, involontari, casuali e contingenti non per furbizie ripetute a raffica con formule consolidate. Ogni nave deve portare il proprio carico recuperato nel Paese in cui ha l'iscrizione navale. Comunque una volta sulla nave cessa lo stato di pericolo, quindi possono fare una crociera fino ai Paesi di partenza o di iscrizione della nave, a scelta del comandante. Ergo per favore, non si ciurli nel manico.

celuk

Lun, 07/08/2017 - 10:13

ma delrio cosa c'entra con i migranti?

Who_dares_wins

Lun, 07/08/2017 - 10:26

Devo correggere il titolo dell'articolo. Uno scontro può avvenire solo tra due corpi due entità. Quando il nulla incoccia il niente non si può parlare di scontro

giovanni951

Lun, 07/08/2017 - 10:30

urge andare a votare e cacciare i buonisti nonché traditori di questo governo. Che comunque é abusivo.

Ritratto di veronika

veronika

Lun, 07/08/2017 - 10:50

MSF: stamattina il responsabile italia di MSF ha detto che piuttosto non opereranno più nella 'raccolta' profughi. OK, ottimo, ve bene così, accettato!

nopolcorrect

Lun, 07/08/2017 - 11:11

Minniti è il più serio e rispettabile ministro di questo governo. Delrio è un sabotatore che avendo a suo tempo smentito Minniti sulla chiusura dei porti fece fare la figura del pagliaccio all'ambasciatore italiano a Bruxelles. Impari dal suo amico Macron a fare prima di tutto gli interessi dell'Italia.

angelovf

Lun, 07/08/2017 - 11:11

Si passatevi la palla ma pensate che il popolo è stupido, quando il governo decide una linea tutti i ministri devono essere d'accordo, o fate cadere il governo avete fatto già troppi guai, fermate in mare le navi militari è bloccate le ong, noi non siamo il porto più vicino se partono dalla Libia. Finitela di fare i capriccetti mentre ci invadono, vogliamo Putin per presidente, lui sicuramente non perderebbe tempo, capisco che c'è il magna magna, ed è perciò che fate fatica a mettervi daccordo, altrimenti già avreste bloccato e aveste anche tacitate il papocchio, lui non fa altro che pensare i migranti, è innamorato di questi mostri mai sentito che abbia fatto un discorso ai suoi protetti per le cose orribili che fanno ogni giorno, e poi questo papà pensasse ai poveri cristiani uccisi in Africa, ma si rende conto che persone dello stesso popolo, uccidono i loro fratelli inermi.

clapas

Lun, 07/08/2017 - 11:11

Codice Minniti? Da quando in qua una Nazione difende i propri confini con i codici e non con le leggi che l'emergenza nazionale impone? E cosa valgono protocolli o codici internazionali di fronte al pericolo della perdita della sovranità nazionale e della disgregazione economica e sociale? Nulla dovrebbero valere con un governo che lavori per la difesa della Patria e del proprio popolo, ma continua la presa in giro degli italiani da parte dei pdioti e sinistroidi vari, in nome di un scellerato buonismo di facciata e per gli interessi economici e politici che conosciamo

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 07/08/2017 - 11:14

Come dire. Tra Minni e Delirio possono intervenire Gentiloni. Io non lo so ma secondo me i nomi di questi li scelgono dal marketing per associazione di idee Tipo: Renzi! se hai maldipancia.

giancristi

Lun, 07/08/2017 - 11:14

Il ministro Delrio fa parte della pattuglia degli ex democristiani, con Franceschini, Enrico Letta. Una banda di traditori che prendono ordini dal Vaticano. Si spera che alle prossime elezioni questi loschi figuri vengano trombati.

tonipier

Lun, 07/08/2017 - 11:16

" LE SOLITE SCENEGGIATE" Dello scarico barile. Da secoli le masse italiane avrebbero dovuto essere sottomesse alla esplicazione della dittatura educativa di Platone e di Rousseau per poter diventare componente responsabili di collettività etniche protese a vivere secondo diritto, ad uniformarsi spontaneamente alle prescrizioni delle leggi. Ad omuncoli della base corrispondono omuncoli dei vertici della politica, il pecorume della base ricerca e sortisce pastori rozzi e dozzinali.

Marcello.508

Lun, 07/08/2017 - 11:17

Adesso se le "suonano" anche in casa loro? Annamo bene, proprio bene. Diu nus iudi!

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 07/08/2017 - 11:18

Imbelli, incompetenti e superficiali. Non stanno nemmeno attenti a cio' che scrivono, alle regole che emettono e che non siano in contrasto fra loro.

fer 44

Lun, 07/08/2017 - 11:27

Ma che "problemi complessi"! Se li tengano a bordo e li sbarchino nella loro patria (bandiera di appartenenza) o nel porto sicuro più vicino (che non è l'Italia)

giannide

Lun, 07/08/2017 - 11:27

...Caro DELRIO, lei che è così buonista, coi migranti, faccia un piccolo esperimento, per vedere, se anche i migranti, sono buonisti con lei. Prenda le donne della sua famiglia, e si faccia una passeggiata, a piedi, gustandosi un bel gelato, vicino a un centro accoglienza migranti, SENZA SCORTA, ovviamente, ma come un qualsiasi cittadino...per vedere cosa succede...

giuromani

Lun, 07/08/2017 - 11:27

Scusate ma non capisco. Che senso ha vietare alla nave di MSF di entrare in porto se poi mandiamo le navi della marina a trasbordare i migranti per portarli a terra in Italia? Avrebbe invece senso lasciarli sulla nave di MSF e lasciare loro l'onere di trovare un porto, non italiano, dove sbarcarli.

opinione-critica

Lun, 07/08/2017 - 11:28

Gentiloni ha detto che non possiamo chiudere i porti a nessuno; ha avvertito il generale che controlla Tobruk che se non fermerà e continuerà a favoreggiare i clandestini bombarerà Tobruk, hahahahahh

Triatec

Lun, 07/08/2017 - 11:33

Prima gli scafisti consegnavano i profughi alle ONG che li portavano in Italia. Oggi c'è un cambio nave in più, scafisti, ONG e Guardia costiera, ma il porto di arrivo, Lampedusa, è sempre lo stesso. Certe soluzioni sono degne del governo che ci ritroviamo, a uno normale non verrebbero mai in mente certe tattiche.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 07/08/2017 - 11:35

Controllare sulla nave tutti i documenti dei passeggeri e, se privi di visto, respingerli.

Ora

Lun, 07/08/2017 - 12:04

Anche questa nave è irregolare ma questa per voi va bene vero?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 07/08/2017 - 12:15

X veronika....Non credo proprio che l'organizzazione che si arricchisce sul traffico di migranti lo avrebbe consentito, ma comunque il problema non esiste perché il MINISTRO DELRIO ha risolto il problema: manderà le sue motovedette fuori dalle acque territoriali per trasbordare i clandestini e portarli in Italia. Come sempre quando un affare arricchisce in tanti, cattolici e sinistri in testa, trova appoggi dappertutto, anche a livello ministeriale.

carpa1

Lun, 07/08/2017 - 12:18

A parte il fatto che non si capisce che c'entri il Delirio con queste faccende, mi sembra che attendere una decisione del Gentil-cagadübi per venirne a una sia solo tempo perso e, se mai verrà, non sarà certamente come dovrebbe essere (di chiusura netta come chiede ormai da tempo la stragrande maggioranza dei cittadini) bensì del tipo "un colpo al cerchio ed uno alla botte".

joker75

Lun, 07/08/2017 - 12:20

Io li avrei dirottati prima sul porto di Cuneo e poi a ritroso sino a quello di Gorizia lasciandoli a largo in attesa che vengano ultimati i lavori di costruzione delle banchine.

IoVotoNO

Lun, 07/08/2017 - 12:27

Minniti dimettiti

roberto zanella

Lun, 07/08/2017 - 12:30

E' il bergogliano Del Rio che frena questo cattolico manca solo che sia gesuita...la rovina della Chiesa

Sceitan

Lun, 07/08/2017 - 12:40

Guardate da dove arrivano questi personaggi. Da quali regioni arrivano e chi comanda in loco o quella teoria vale solo quando vincono i candidati di centrodestra! Delrio, quello che da candidato sindaco faceva i giretti in Calabria. I Calabresi residenti in Calabria mica votavano in Emilia. E ho detto tutto. Capisci amme'. Gentiloni, Minniti e Delrio emuli attuali dei famosi ladri di Pisa. E il popolo ixxxxxxxe abbocca e paga!

frabelli1

Lun, 07/08/2017 - 12:48

Cosa c'entra Del Rio? Perché non si occupa del suo ministero?

Argo-Malta

Lun, 07/08/2017 - 12:56

La nave ONG Golfo Azzurro, ieri e entrata in acque Libici e caricato degli immigrati. Prima ha preso rotta per Catania, poi quando e stato rifiutato di entrate la, ha cambiato rotta per Lampedusa. Anche la li hanno respinta. Ora e a 13 miglia dal porto di La Valletta, Malta e non gli e stato permesso di entrare neppule a Malta. Si puo seguire tutto su marinetraffic. E ferma a 13 miglia nord est di Valletta. Scusa il mio Italiano, non e la mia lingua madre.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 07/08/2017 - 13:17

Ancora a usare questa squallida parola "buonismo" ? Non esiste buonismo. C'è solo IPOCRISIA, FALSITA', SCHIAVISMO.

agosvac

Lun, 07/08/2017 - 13:18

Possibile che delrio sia così ignorante??? Le regole del soccorso navale si applicano solo in presenza di naufragi non quando si trasbordano i migranti fasulli da un barcone ad una nave di medici senza frontiere senza che ci siano condizioni di vero pericolo per poi farli sbarcare in un porto italiano. Questi non applicano le regole del soccorso e le regole internazionali, questi sono "scafisti" a tutti gli effetti e commettono un reato contro l'Italia. In un paese serio delrio sarebbe indagato e messo in galera!!!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 07/08/2017 - 13:25

Il PD getta la maschera, stanno uscendo chi sono veramente gli scafisti politici , quelli impegnati nella sostituzione etnica

Marcello.508

Lun, 07/08/2017 - 14:12

Anche at home litigano? Ma se alla fin fine i trasbordi li fanno su navi guardacoste italiane che poi portano a terra i migranti, di che cosa si lamenta Del Rio? DeliRio forse? Questo codice è solo uno specchietto per le allodole. Devono fermare i traghettatori di carne umana al limite delle acque territoriali libiche, far intervenire per l'appunto la marina libica e farli riportare indietro. Solo così finisce la pacchia per chi è alla ricerca di pubblicità e soldi, altro che salvatori di poveri disgraziati che non avranno co9munque altra luce nella loro vita. Se Msf vuole andar via facesse pure: chi se ne frega!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 07/08/2017 - 14:21

Baruffe orchestrate ad uso dei gonzi che credono ancora che Minniti voglia e possa risolvere il problema. Beato chi ci crede.

Happy1937

Lun, 07/08/2017 - 14:42

Se fossi in Minniti manderei tutti i colleghi di sgoverno a quel paese, a cominciare da Gentiloni e Del Rio.

Reip

Lun, 07/08/2017 - 14:53

Non sono mai stato un patriotta devo essere sincero! Ma in vita mia non ho mai provato cosi tanto schifo a essere italiano come in questo periodo! Sono tre anni che non riesco a capire come sia possibile che più di 60 milioni di italiani vigliacchi possano restare muti, silenziosi, inermi mentre una cozzaglia di porci al governo e ai ministeri trasforma questo paese in una latrina a cielo aperto senza frontiere, dove polizia e carabinieri si fanno insultare, prendere a schiaffi e disarmare da quattro africani clandestini e ubriachi. Un pase dove zingari e clandestini fanno da padroni impuniti da due una magistratura di sinistra corrotta che legalizza lo scafismo! Un paese dove le prefetture al soldo di un governo nemico del popolo proteggono e tutelano questi sporchi invasori. L’unico paese in Europa che è riuscito a trasformare la tragedia dell’immigrazione in un business milionario per le mafie, le coop rosse, le associazioni umanitarie e le ONG.

Magicoilgiornale

Lun, 07/08/2017 - 15:02

Come sempre, senza regole si guadagna di piu'

paci.augusto

Lun, 07/08/2017 - 15:05

E' assurdo, falso e disonesto parlare di ' soccorso in mare ' per baldi giovanotti imbarcati su una sicura imbarcazione che non corrono ALCUN PERICOLO!!! E' la solita lurida mistificazione dei disonesti interessati a riempire l'Italia di cialtroni clandestini!! Come ha detto il criminale di Roma capitale ' RENDONO PIU' DELLA DROGA ' Vero compagni????!!!!

marcomasiero

Lun, 07/08/2017 - 15:06

ma lo stato è UNO oppure ogni ministero "fa come je pare" !!!???

Ritratto di pascariello

pascariello

Lun, 07/08/2017 - 15:16

Mi piacerebbe capire se il diritto del mare prevede l' obbligo di soccorrere i (finti) naufraghi solo da parte dei naviganti che si trovano in zona o prevede che ci siano dei professionisti che partono appositamente da tutto il mondo appositamente .

billyjane

Lun, 07/08/2017 - 15:29

no no, minniti non ha facoltà di fare nulla. Gli verrebbe sbullonata la cadrega dove è stato issato, fino a che farà gli interessi delle ong, vaticano, onlus, coop rosse, bianche, comunità di s. egidio e compagnia cantando. e poiché gli italiani son spesso italioti, faranno ciò che fa bene al loro portafogli. Noi siam gia belle spacciati e spariremo nel medio breve periodo.

PaoloCa.

Lun, 07/08/2017 - 15:48

GENTILONI e co. andranno loro di persona a prenderli se sara' necessario purchè facciano arrivare piu migranti possibili

tonipier

Lun, 07/08/2017 - 15:52

" SONO SOLO MISTIFICATORI" Il popolo dovrebbe rendersi conto che la democrazia politica si è risolta, secondo la immagine di Pietro Operti, in una sbornia di illusioni e di frenesie dalla quale la collettività nazionale continua a svegliarsi con le tasche vuote, la bocca amara, la testa confusa e dolente per tanto fumo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 07/08/2017 - 15:53

Buonismo? Ma di che ? Questo è un piano genocida e schiavista. Schiavi gli africani e annientati come popolo gli europei.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 07/08/2017 - 15:55

Non credete alle menssinscene. La loro agenda è solo il piano Kalergi. Null'altro.

aitanhouse

Lun, 07/08/2017 - 15:59

non siete d'accordo ,bene, dimettetevi e non dimenticate di portare con voi anche gentiloni....per una volta mostrate di fare qualcosa di buono per il paese.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 07/08/2017 - 16:18

X agosvac...13:18...DELRIO non è affatto sciocco, anzi è molto furbo e abile. Nella lotta tra bande che si svolge dentro il PD, DELRIO cerca l'appoggio della Chiesa della sinistra più becera (per capirci quelli che l'accoglienza indiscriminata la vogliono, ma lontano dalle loro ville: Capalbio docet ), senza contare che l'organizzazione che presiede all'invasione dei clandestini dispone di molti capitali ed è presumibile che ne usi una parte consistente per sostenere i costi delle campagne elettorali dei politici loro garanti. DELRIO non è sciocco, magari è amorale e pensa solo al proprio futuro politico, ma non è certamente l'unico; brutto che per farlo condanni l'Italia al disastro.

Sceitan

Lun, 07/08/2017 - 16:18

Non ho ancora capito perche' la marina Libica e' cosi' svelta a sequestrare i pescherecci Italiani, che a loro dire sconfinano, ma non si sono mai sognati di sequestrare una di queste bagnarole "umanitarie" che arriva a pochi passi dalla spiaggia? I radar che hanno funzionano a manovella? Veramente qualcuno pensa che se vogliono non possano stroncare il viavai di criminali locali e di passaggio? Evidentemente in Italia, il governo ha interesse ad essere preso per il c....e fa finta di credere a questi islamici arabi, imbroglioni e mentitori.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 07/08/2017 - 16:41

Msf = Maschi senza Femmine. Quelli che ci travasano in Italia.

agosvac

Lun, 07/08/2017 - 17:45

Egregio perSilvio46, non ho detto che delrio sia sciocco, ho detto che è ignorante perché le sue considerazioni dimostrano ignoranza. Un ignorante può anche essere molto furbo, ma sempre ignorante resta. Tra l'altro dire che una persona è ignorante non è neanche un'offesa: tutti noi siamo in buona parte ignoranti visto che non si può conoscere tutto.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 07/08/2017 - 18:05

Delrio, che ritengo, nonostante tutto, un capace Ministro dei Trasporti, ha un problema : avendo di suo,(se non erro), una quasi squadra di calcio di prole, farebbe meglio a portarla al mare emiliano-romagnolo, alle "mitiche colonie" , create da un suo illustre corregionale di tempi, in cui il nero, era solo delle divise e fez, e passar il tempo con loro, a fare castelli di sabbia, o comunque dedicarsi a crescere creature che non diventino (pionieri) col turbante rosso, che nenache tale Josip Vissarianovic, turista, quasi globale Georgiano, che liberava le "spiaggie" con le "purghe".....

giannide

Lun, 07/08/2017 - 18:07

Sceitan ho letto che la marina libica è collusa con gli scafisti...i respingimenti di questi giorni, fumo o regolamento di conti...

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 07/08/2017 - 18:32

giannide: Approvo al 100%. Purtroppo questi tizi non sanno come è fuori,con scorte che gli fanno di tutto e non lasciano avvicinare nessuno. Una vergogna unica. Regards

Aprigliocchi

Lun, 07/08/2017 - 18:56

Del Rio non serve a questo paese, va ridimensionato d'urgenza nel ruolo. Purtroppo é un'eredita renziana da rottamare insieme al suo maestro .

hector51

Lun, 07/08/2017 - 18:58

Finalmente un ministro che affronta i problemi con decisione nell'interesse del Paese.Bravo Minniti

honhil

Lun, 07/08/2017 - 19:26

Gli italiani alle prossime politiche sapranno come pensionare questa gente. Dispiace soltanto che Mattarella… non li possa seguire da subito.

Aegnor

Lun, 07/08/2017 - 20:12

Gira voce che i volontari delle ong guadagnino parecchie migliaia di euro al mese,fino a 10.000,forse pagano la tangente a Erri De-lirio?

hellas

Lun, 07/08/2017 - 20:13

X Reip - condivido dalla prima all'ultima parola, lo schifo che prova lei lo provo anche io, e credo in molti......Spero venga il tempo per presentare a certe conventicole il conto, e che sia salato!

giancristi

Lun, 07/08/2017 - 20:21

Quale buonismo? Delrio è un incapace. Per di più è al servizio del Vaticano. Si dimetta dal governo. Con personaggi del genere, il PD non arriverà al 10%.

angelovf

Lun, 07/08/2017 - 20:56

Qui il popolo deve bloccare tutto, troppe chiacchiere non risolvono niente, ci vogliono i fatti.

VittorioMar

Lun, 07/08/2017 - 21:27

...FINALMENTE PRESIDENTE !!..ASPETTAVAMO UNA SUA PRESA DI POSIZIONE NETTA E CHIARA!!

pietro_da_biella

Lun, 07/08/2017 - 21:54

Minniti sta dimostrando competenza, Delrio completamente l'opposto, lo si è visto con la riforma delle province. Ma perché non lo buttano a mare assieme a tanti altri.

giancristi

Lun, 07/08/2017 - 22:24

La maarmaglia cattolica è al lavoro per sabotare tutto! Delrio, Giro, ecc. Una banda di mascalzoni eletti con l'appoggio dei preti, che subito si mettono a disposizione del Vaticano. Si spera che questi loschi figuri siano trombati alle elezioni e che di loro non si senta più parlare.

nopolcorrect

Lun, 07/08/2017 - 22:42

"Non ci sono soluzioni facili a problemi molto complessi". No, ci sono, basta guardare agli interessi dell'Italia, quella è la soluzione da seguire. Quanto alle regole internazionali esse vanno seguite solo se non sono a danno dell'Italia, la salvezza della Patria sia la legge suprema dicevano gli antichi Romani.

dakia

Mar, 08/08/2017 - 01:51

A sor Delrio, ce lo hai già detto che hai famiglia numerosa da campare, ma non ci hai spiegato che la devi campare sulle nostre spalle, datti una calmata se no alla prossima aspetta la catitas.

billyjane

Mar, 08/08/2017 - 02:22

sempre a lampedusa: quand'è che li sbarcano a cannes? Che palle.

billyjane

Mar, 08/08/2017 - 02:24

Minniti fa quel che puo, primo per salvare la poltrona e per il resto per salvare la faccia: ma non credo che durerà.

billyjane

Mar, 08/08/2017 - 02:25

firme, documenti si, documenti no, fuori dai cabasisi tutti i clamdestini truccati da migranti.

Marcolux

Mar, 08/08/2017 - 02:39

E' tutta una cricca di delinquenti. Sono tutti d'accordo, chiacchierano e basta e fanno finta di avere divergenze...ma su cosa? e intanto la feccia africana continua ad arrivare in Italia, e non la ferma nessuno.

lawless

Mar, 08/08/2017 - 04:57

fino a che chi ci governa e chi da sostegno a questo (non)governo non si renderà conto che l'italia è considerata solo una espressione geografica non andremo da alcuna parte. L'italia è stata incastrata da Obama e dalla Clinton che avvalendosi del cornutaccio di sarko e dei nostri soliti cattocomunisti hanno voluto destabilizzare la libia. L'onda lunga di quel disastro sta dando i frutti che i suddetti personaggi hanno sempre perseguito ovvero: i pozzi di petrolio agli americani e alla francia, per i fantozziani nostri sinistrorsi solo immigrazione e ong che stanno rendendo il nostro paese, come scientificamente previsto, il care dell'europa.

Marcello.508

Mar, 08/08/2017 - 07:33

agosvac - Delrio è un cattolico credente e praticante, ha una famiglia numerosa (mi pare 9 figli) e quindi il suo messaggio è chiaro. E' in qualche modo latore di quel che pensa in questo tema il vincitore del primo CarloMagno (più conosciuto come premio Kalergi) del 2016, cioè Bergoglio.

ArturoRollo

Mar, 08/08/2017 - 08:18

DELRIO appoggia ideologicamente l'immigrazione senza controlli; da qui lo scontro con il Ministro degli Interni, MINNITI. Quello che segue da uno spaccato, una testimonianza,di come la Religione cattolica rappresenti una minaccia alla laicita' dello Stato Italiano: "Nato nel 1960 a Reggio Emilia in una famiglia atea e comunista, Graziano DELRIO “scopre” la fede a 17 anni. A 22 anni sposa Annamaria ed assieme approfondiscono la loro fede vivendo il loro percorso di fede (il Cammino Neocatecumenale) in parrocchia e accogliendo nove figli. "

madrud

Mar, 08/08/2017 - 23:36

Purtroppo in Italia la competenza sulla guardia costiera è del ministero dei trasporti:quindi Delrio. Si capisce meglio quindi il comportamento ambiguo della nostra guardia costiera che'collabora' e coordina le ONG scafiste. Una grave responsabilità pende su Delrio che sarebbe meglio si dimettesse.