Un compleanno amaro per Massimiliano Latorre

Il marò non ha molta voglia di festeggiare il compleanno: "È come se avessi il corpo in Italia, il resto in India"

Massimiliano Latorre festeggia un compleanno amaro. "È come se fossi scisso in due parti - dice il marò in un’intervista telefonica all’emittente tarantina Telerama - il corpo in Italia, a Taranto, il resto in India insieme al mio subalterno, amico e commilitone Salvatore Girone". Il militare fa sapere di non aver ricevuto messaggi dal presidente del Consiglio, della Regione, dai ministri degli Esteri e della Difesa o da qualche altro esponente delle istituzioni e del governo, Latorre risponde: "Al momento no. Ho ricevuto soltanto le telefonate dei vertici militari, tra cui l’ammiraglio Guerrisi". Alla domanda se alla luce di quanto successo avrebbe fatto oggi sulla petroliera Enrica Lexie le stesse cose che fece nel febbraio 2012, Latorre mette le mani avanti: "Mi permetta di ovviare a questa risposta". Non ha molta voglia di parlare. E si capisce bene il suo stato d'animo, dopo più di tre anni di "vita sospesa".

Alcuni politici hanno voluto far sentire la propria vicinanza al marò: "Oggi è il compleanno di Massimiliano Latorre - twitta il presidente della commissione Difesa della Camera, Elio Vito (FI) - un altro compleanno amaro, senza serenità, senza festeggiare... Auguri, Max". E su Facebook Giorgia Meloni (presidente di Fratelli d'Italia), ricorda che "un altro compleanno trascorso nell’incertezza del futuro. Incertezza creata da un governo incapace di tutelare i propri soldati. Forza Massimiliano, l’Italia è con te. Auguri".

Commenti

Tarantasio.1111

Lun, 25/05/2015 - 17:45

Latorre tranquillo...fin che al governo ci sta la sinistra lei non rientrerà mai...e mi dispiace perché sicuramente lei, è pure una brava persona oltre che ad essere un ottimo militare... w l'Italia nelle mani dei comunisti travestiti da democratici....!

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 25/05/2015 - 17:55

Buon compleanno Latorre. Ha ragione a non essere sereno, lei è con Girone in cima all'agenda del ministro che non dorme la notte.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 17:58

E allora non festeggi!!! D'altronde nemmeno i pescatori indiani possono festeggiare il loro compleanno.

elalca

Lun, 25/05/2015 - 18:07

omarelsomar: ma non la smette mai di scrivere idiozie?

magnum357

Lun, 25/05/2015 - 18:10

Caro Latorre, pensa che governo di mentecatti che abbiamo avuto dal 2011: i sinistri vi hanno abbandonato, nonostante la legge proibisca l'estradizione in un paese dove vige la pena di morte !! E sono sicuro della vostra innocenza e della presenza accertata di altre navi da cui partirono i colpi, ricordiamolo bene, di calibro diverso da quello dei vostri fucili !!! Qui in Italia invece vogliono trattenere un tunisino che ha partecipato alla preparazione dell'attentato al Bardo a Tunisi e di questo sono certi gli inquirenti nordafricani !!! Perchè trattenerlo qui se è colpevole ? Perchè in Tunisia c'è la pena di morte !!! Ah dimenticavo un particolare: sono stati uccisi quattro italiani ma a renxie non interessa nulla !!

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 25/05/2015 - 18:35

@Omar El Murtacce, legga e commenti demenzialmente anche su altri giornali. Le zanzare sono meno fastidiose della sua presenza seppur virtuale.

gigetto50

Lun, 25/05/2015 - 18:35

.....ma non é il contrario? La testa in Italia (nel senso che pensa sempre alla famiglia etc...etc...) ma il corpo in India....o sbaglio?

epc

Lun, 25/05/2015 - 18:47

Per quel che conta, da parte mia i miei migliori auguri.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 25/05/2015 - 18:54

Latorre non deve partire,che siano gli Indiani a chiedere l'estradizione ,poi non la si da perchè in India c'è la pena di morte. Purtroppo però abbiamo dei governanti influenzati dal comunismo,dal politically correct,dagli immigrati, dall'alzheimer e dalla vigliaccheria.....e dagli Omar El Mukhtar che condannano tutti basta che non siano Islamici.

LOUITALY

Lun, 25/05/2015 - 19:01

COntinuate a censurare i commenti contro monti il golpista VERGOGNA

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 25/05/2015 - 20:50

Omar El Mukhtar - non si faccia prendere per i fondelli in continuazione suvvia stia un po' più attento a quello che scrive. Sappiamo da un pezzo che i due militari italiani sono innocenti, la perizia balistica l'ha provato per non parlare delle tracce radar e degli orari che non coincidevano con l'ora dell'incidente.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 21:10

corvo rosso tecnicamente per il contractor Latorre di cui si parla ci sarebbe solo da emettere mandato di cattura internaionale in quanto latitante se non torna in India. in poche parole si trova nella stessa condizione di un detenuto che alla fine di una licenza premio non si ripresenta al carcere.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 21:12

magnum357 guarda che il tizio accusato (solo accusato al momento) di aver partecipato all'attentato del Bardo NON É tunisin o ma marocchino. Inoltre se ha commesso il reato c'è un secondo motivo per NON POTERLO estradare (ma la Tunisia non ha ancora richiesto l'estradizione): il fatto che nell'attentato siano morti 4 italiani. E quindi deve essere giudicato dalla Magistratura italiana.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 26/05/2015 - 00:12

La porcheria ancora irrisolta di Latorre e Girone è tutta responsabilità del cinico Monti e del beffardo ministro Passera. Questi due infami mestieranti della politica hanno anteposto i loro miserabili interessi commerciali alla vita dei nostri due Marò. ANDREBBERO DENUNCIATI PER TRADIMENTO DEGLI INTERESSI DEL PAESE.

Ritratto di MelPas

MelPas

Mar, 26/05/2015 - 00:42

Massimiliano Latorre ( Fossi in te, in India non tornerei, ci manderei con tutto il cuore Alfano, Gentiloni e Renzi. MelPas.

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 26/05/2015 - 06:30

Latorre è meglio che si guardi dai vertici militari e dai politici, una massa d'ipocriti. Rimanga in Italia e non si faccia convincere ad andare in India. Piuttosto il vero poveraccio è Salvatore Girone, rimasto intrappolato in India dall'idiozia degli indiani e dall'incapacità delle nostre Istituzioni, dei veri buffoni!Auguri Girone, spero che te la cavi. L'italianità ormai non esiste più, se conti su quella rimarrai in India vita natural durante.

lento

Mar, 26/05/2015 - 08:03

Latorre :Ma i vostri comandanti dove stanno? Cosa fanno per tirarvi fuori dalla prigione indiana, detenuti ingiustamente? Niente !!

Tuthankamon

Mar, 26/05/2015 - 08:10

Omar El Mukhtar, si informi prima di parlare di questioni che evidentemente non conosce. Che vicenda vergognosa. Questo fatto ha di fatto cancellato molti usi e costumi internazionali consolidati che avevano valore di legge. I politici che non cercano una soluzione in tempi brevi non sono affidabili.

linoalo1

Mar, 26/05/2015 - 08:42

Irriconoscente!Dovresti,invece,ringrziare questo Governo di Incapaci per quello che (non) hanno fatto per te e per il tuo collega!

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Mar, 26/05/2015 - 09:18

Omar El Mukhtar , In Italia puoi dire tutto quello che vuoi , magari sei tra quelli da 900,00€ mese , tablet e piscina nell'hotel che ti hanno dato come alloggio , alla barba di tutti gli italiani da 550,00€ , già ma loro sono soltanto dei pensionati ex lavoratori, bravo , vantati anche.

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mar, 26/05/2015 - 09:25

MARO'!