Continua l'ondata di caldoMercoledì 17 città a rischio

L'afa non accenna a diminuire. Allerta in molte città italiane. Bollino rosso da Brescia, a Roma e Viterbo

L'estate è ormai arrivata. In città fa sempre più caldo. E l'ondata d'afa non accenna a diminuire. Anzi, mercoledì raggiungerà un nuovo picco, quando si raggiungerà l'allerta 3, che comporta condizioni di "rischio elevato" in ben sette città italiane. Particolarmente funestate dall'afa saranno Brescia, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma e Viterbo.

In altre dieci città (Bologna, Bolzano, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Milano, Pescara, Trieste, Venezia e Verona) le ondate di calore raggiungeranno soltanto il livello 2, quello contrassegnato dal bollino arancione.

Nella giornata di domani le città in cui il caldo sarà di livello tre sono soltanto Perugia, Rieti e Roma, mentre a Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo si arriverà al livello due.

Commenti

AlFa 46

Lun, 18/06/2012 - 15:28

gente ignorante.... a rischio di cosa? di caldo? di estate o.........le sciocchezze che dite fondono anche le pietre.

AlFa 46

Lun, 18/06/2012 - 15:28

gente ignorante.... a rischio di cosa? di caldo? di estate o.........le sciocchezze che dite fondono anche le pietre.