Corona latitante: forse è già all'estero. Sul web diventa un eroe

Su Facebook il fotografo fa postare una frase di Murakami facendo esultare i fan. Adesso potrebbe essere già in volo per il Brasile o la Russia

Fabrizio Corona potrebbe essere già lontano. Da sabato il fotografo dei vip è latitante per essersi sottratto al provvedimento d’arresto spiccato con la sentenza definitiva di condanna a cinque anni di reclusione. E, in modo beffardo, fa pure trapelare indiscrezioni sulle sue presunte intenzioni suscitando moltissimi apprezzamenti sulla rete che lo sta trasformando, nonostante le condanne, in un "eroe bastardo".

Mentre la polizia milanese sta ricostruendo l'incredibile fuga da una palestra del centro prima della notifica dell’ordine di carcerazione e le ricerche vengono estese anche all’estero coinvolgendo le forze dell'Interpol, Corona fa postare messaggi sulla sua bacheca di Facebook dai collaboratori facendo credere alla gente di averlo fatto in prima persona e, quindi, mandando i fan in fibrillazione. Nel giro di un un solo pomeriggio sono, infatti, piovuti migliaia di apprezzamenti. Non solo. Mentre la procura di Torino polemizza con la polizia per l’elusione della sorveglianza e la famiglia lancia un appello affinché si costituisca, l'entourage del fotografo fa sapere che potrebbe essere in fuga alla volta del Brasile o, passando dalla Svizzera, in Russia grazie all'aiuto di un amico dal momento che Corona non ha il passaporto che gli è già stato ritirato a seguito delle sue disavventure giudiziarie.

Intanto la procura generale di Torino - che ritiene Corona si trovi all'estero, ma ancora in Europa - ha emanato un mandato di cattura europeo (MAE). Delle ricerche si occupano la squadra mobile di Milano e l’Interpol.

Ieri pomeriggio il fotografo, famoso per diverse sue passioni ma non per le letture, ha spiazzato tutti citando su Facebook un autore contemporaneo giapponese. "Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato". È questo il contenuto del post apparso sul diario del profilo ufficiale: si tratta di una citazione di Haruki Murakami, saggista e autore di Kafka sulla spiaggia, volume da cui è tratta la frase. Tra i commenti al post molti inneggiano a Corona, alla sua fuga e alla sua "autoliberazione". Sul sito ufficiale aveva già pubblicato un ironico coming soon ed è proprio sulla rete che gli ammiratori del fotografo dei vip si scatenano. "Fabrizio free for ever", "Corona senatore a vita" e "Non tornare mai piu". E ancora: "Sei un grande", "Gli stupratori sono fuori e vogliono mettere dentro te 5 anni per aver ciucciato 50mila euro a uno che ne guadagna 20 volte tanto". Altri addirittura gli inviano le idee per progetti di start up sperando che sia il fotografo a finanziarle. Non manca, però, chi lo considera solo "un buffone" e "un delinquente comune che ha saputo usare al meglio le debolezze dei vip, e nel modo più triste". A Corona ha fatto un appello, da Domenica Live, anche Lele Mora: "Consegnati alla polizia e paga il tuo debito perchè è la cosa più giusta per te e per la tua famiglia". E l’ex moglie, Nina Moric, tramite la madre, ha auspicato che Corona si costituisca presto: "Lo faccia soprattutto per suo figlio, che lo aspetta".

Commenti
Ritratto di mistereaster

mistereaster

Lun, 21/01/2013 - 10:37

a me non dispiace per niente che sto bulletto si sia beccato cinque anni.. spero lo becchino così impara a fare il furbo.. altro non voglio commentare..

ganelli39

Lun, 21/01/2013 - 10:42

un uomo da evitare,e'capace di tutto....costituisciti e paga il tuo debito con la giustizia e con gli italiani.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 21/01/2013 - 10:42

I familiari di Corona fanno malissimo a sollecitare Fabrizio a consegnarci ai suoi carnefici. Siete impazziti? Sapete cosa vuol dire finire in galera per queste stronzate? Mettetevi bene in testa che le sentenze delle Procure e Tribunali Italiani, al 90% sono criminali. In violazione di ogni sana interpretazione del Diritto. Non bisogna assolutamente da rispettare, perchè sono di fattura demoniaca. E mi dispiace per il PG Maddalena, verso il quale nutro simpatia, ma suppongo egli abbia perduto il senso delle proporzioni, dopo decenni di intossicazione mentale nelle procedure medievali della italica giustizia. Lo invito molto civilmente a rivedere il modus operandi della Procura Torinese, ma dato il suo carisma, di influenzare tutte le altre giurisdizioni. Sono con Fabrizio, che aiuterei disinvoltamente se fossi nelle possibilità di farlo, in questi frangenti. E, mi vergogno della Giustizia del mio Paese.

elalca

Lun, 21/01/2013 - 10:45

questo personaggio ha una pubblicità che non merita. basta parlare di costui: è un taglieggiatore, ladro, bancarottiere e grassatore. basta. lasciamo ai giornali rosa la gestione della notizia della sua latitanza. per me il fatto che si sia levato dalle balle è una buona notizia. vada a delinquere altrove, in galera non lo avrebbero tenuto e anche in questo caso è meglio atteso il fatto che sarebbe stato a carico del contribuente. via di qui, si faccia come fidel quando aprì le galere cubale e spedì la feccia cubana in giro per il mondo. lo fanno con noi e noi restituiamo il favore. corona stai fuori dall'italia per cortesia. Grazie

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 21/01/2013 - 11:00

Corona è stato poco furbo: avesse stuprato una donna, a quest'ora sarebbe ai domiciliari. Per il reato commesso, 5 anni, francamente, sono troppi (considerando altri reati).

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 21/01/2013 - 11:15

Che sia uno spaccone è vero,che sia un eroe in negativo è altrettanto vero,ma corona non è stato giudicato,è stato punito per essere andato contro la Casta,contro le toghe.Ci sarebbero migliaia di stupratori a meritarsi questa pena,invece vengono messi ai domiciliari per qualche giorno.Non voglio difendere corona ma la condanna mi sembra esagerata.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 21/01/2013 - 11:16

tutta la feccia italiana va in Brasile speriamo che se la tengano poverino anche lui è un perseguitato politico. VIVA L'ITALIA !!

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 21/01/2013 - 11:17

Trovo scandaloso che gli organi di stampa diano tutto questo risalto alla vicenda di questo brutta persona. Rappresenta tutto un mondo marcio che ha girato intorno a Mora, dove la sfrontatezza per anni è passata come valore.

robylella

Lun, 21/01/2013 - 11:18

Se questo è un eroe, allora in italia i coglioni sono un numero impressionante!

Albaba19

Lun, 21/01/2013 - 11:20

se ha tanti fan probabilmente qualcuno lo tira dentro a qualche artito per portare a casa un pò di voti. l'itlaia ormai è questa, una manica di gossippari e qualcuno lo sa e ci marcia. povera italia.

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Lun, 21/01/2013 - 11:22

vedo che ci vuole poco per diventare eroe in questo paese quindi alla prossima st...zata che fa lo proponiamo per il nobel

churchill

Lun, 21/01/2013 - 11:43

Se questo é un' eroe per le nostre giovani generazioni...poveri noi.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Lun, 21/01/2013 - 11:52

la moric si lavi la faccia . non tiri in ballo un figlio , prima lei dove si trovava? credo che corona rappresenti il peggio , ma anche il peggio della magistratura . siccome siamo adirati con una magistratura facilona , stupida , che libera i delinquenti , quelli veri , che si dimentica di firmare un documento e libera 110 delinquenti mafiosi , in corona si vede uno che è riuscito , magari per poco , a fottere l'arroganza e la boria della magistratura stessa .

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 21/01/2013 - 12:28

S'è beccato 5 anni per aver venduto una foto a Trezeguet(20.000 con tanto di ringraziamenti da parte del giocatore della juve per non averla fatta finire sui giornali). Ora il personaggio mi sta sulle scatole, però Erika che ha ammazzato la mamma e il fratellino s'è fatta 10 anni di galera (5 anni a vittima)... Quindi fa bene a scappare dalla folle giustizia italiana che punisce pesantemente i reati lievi e pene ridicole per crimini contro l'umanità. Scappa Fabrizio, corri in Brasile!!!

BlackMen

Lun, 21/01/2013 - 12:29

Dario Maggiulli: come mai? Sa di per certo che le azioni di Corona non costituiscono reato? Inoltre da quando l'estorsione è una "stronzata"??? C'è da vergognarsi di quelli come lei più che della giustizia

giampik

Lun, 21/01/2013 - 12:35

Ma siamo matti?! Se davvero questo damerino si è tolto di torno ed è emigrato all'estero, lasciamocelo in pace e per sempre! Troppi ne abbiamo di questi giovinotti in Italia, gente che non ha mai lavorato, nè mai lavorerà....Solo danni! La zavorra? A mare!

venessia

Lun, 21/01/2013 - 12:35

Dario Magiulli: concordo in pieno con quanto lei scrive c'è sempre nelle italiche sentenze condanne il più delle volte giustificate dalla parzialità ed incapacità di giudizio dei magistrati che non usano il metro del buonsenso.

BlackMen

Lun, 21/01/2013 - 12:37

barbara.2000: quanto vi piacciono i latitanti a voi!

mariosp4m

Lun, 21/01/2013 - 12:40

come fate a non vergognarvi di scrivere queste cose??? ma li avete letti i commenti? o vi siete fermati a leggere solo i primi 3???? ma vi ritenete davvero giornalisti??? sono quasi tutti insulti a corona, EROE DOVE???? è odiato da tutti! perfino i vicini non lo sopportano! Forse sono felici che sia scappato così non vedremo mai più la sua brutta faccia da bullo 14enne che si crede di essere Dio e non sente il bisogno di rispettare nemmeno una regola! Sergio Rame ti prego modificalo o cambia mestiere!

Roby cazzo

Lun, 21/01/2013 - 13:26

Io non capisco piu un C.....zo.della legge Italiana,il Zio Michèle di avetrana? E libero tranquille mente fa pure l attire in tutto le télévisione ? E Corona per Cazzate prendre 5anni di carcere ? Ma stiamo scherzando,ma siamo verramente in Italia! oppure in Manzanilla? Che vergogne l italia.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 21/01/2013 - 13:36

@Roby cazzo - guarda che non è difficile da capire: Corona è stato condannato nei tre gradi di giudizio mentre Zio Michele è sotto processo.

EmanueleS

Lun, 21/01/2013 - 13:38

E' un criminale... niente di più, niente di meno.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 21/01/2013 - 13:39

e di cosa ci vogliamo meravigliare? Corona diventa un eroe? Ma se c'è gente che voterebbe ancora Berlusconi... Ma fateci il piacere

Amon

Lun, 21/01/2013 - 13:42

che tristezza leggere certi commmenti, si ok la giustizia italiana fa acqua da tutte le parti ma inneggiare a Corona. vorrei ricordare a certi commentatori che Corona ESTORCEVA denaro con la promessa di non pubblicare foto imbarazzanti, questo non si chiama lavoro e' un REATO !! e si va in galera ora possiamo disquisire quanto volete che gli stupratori prendono gli stessi anni, ma la soluzione non e' incitare alla latitanza ma pretendere pene piu severe per stupratori e i crimini contro societa' e umanita' non depenalizzare i reati di ESTORSIONE ! ignoranti !

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 21/01/2013 - 14:00

Per la stima che ho io della sua persona, per farmi contento potrebbe buttarsi in un fiume con una pietra al collo. E' nel modo più assoluto un esempio negativo per tutte le persone ed in particolare per la gioventù.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 21/01/2013 - 14:11

@pisistrato: Zio Michele è accusato di solo di occultamento di cadavere, e se non ricordo male la carcerazione preventiva cui è stato sottoposto ha superato la pena che viene inflitta a chi viene ritenuto colpevole di tale delitto... Quindi anche se condannato, zio Michele ha scontato la pena... Almeno questo avevano detto in un dibattito TV.

Benado

Lun, 21/01/2013 - 14:15

In Italia si stupra una ragazza e giudici danno i domiciliari. Cinque anni mi sembrano eccessivi. Fategli pagare una multa enorme e non rovinarlo a vita.

mariosp4m

Lun, 21/01/2013 - 14:18

@Amon, meno male che esiste ancora gente con la testa sulle spalle come te...iniziavo a pensare che ero rimasto solo a pensare queste cose! Certa gente ignorante mi fa cadere le braccia, per loro quindi dovremmo liberare tutti! Ma soprattutto i giornalisti che lo dipingono come un eroe....questa gente che dovrebbe essere colta e invece per cercare di attirare i lettori scrive assurdità e trasforma un criminale in eroe...mi fanno proprio vomitare

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 21/01/2013 - 14:20

Fabrizio Corona è sicuramente un gentiluomo, superiore a molti quì presenti. Ha il solo torto di essere giovane e prestante e di essersi scelto il ruolo di paparazzo. Divertentissimo ruolo. Lui scatta delle foto a personaggi di eclettica notorietà. Foto che riprendono spesso situazioni 'sgradite' agli interessati. Lui potrebbe consegnarle all'editore per farle pubblicare, guadagnandoci, diciamo diecimila. Invece, prima di far questo, pensa di offrire le foto al loro protagonista al prezzo di 20.000. In tal modo, rendendogli una cortesìa, evitando che finisca in cronaca, e guadagnandoci sopra. Dov'è l'estorsione ? Altra cosa se un fotografo sorprende un magnate mentre copula con l'amante gay e lo minaccia di consegnare le foto alla moglie, o a soci in affari. Questo si che è estorsione. Ma noi abbiamo visto pubblicate foto raccapriccianti, senza che gli editori venissero perseguitati. E molte ne vedremo. Il nostro Direttore ne sa qualcosa. Perchè condannare a cinque anni di galera da scontare, Corona, se addirittura ha pure tentato di 'salvare' il fotografato, dalla gogna mediatica che non sarebbe stata perseguitata, se resa pubblica? Io, se fossi un personaggio pubblico avrei gradito transigere col fotografo. Come ha fatto Vittorio Gasmann e tanti altri, in situazioni analoghe. E' fisiologico per l'attività di un paparazzo. Ma, non è questo un abietto estortore, che porta a situazioni estreme, per richieste di cifre in milioni di euro, come in certe fiction si vede. Il criminale 'del genere' non propone al giornale l'acquisto di foto compromettenti. Fabrizio è un bravo ragazzo, che col tempo si libererà di questo aspetto frivolo che lo penalizza. Guardiamolo in prospettiva. Quando avrà cinquanta o sessant'anni sarà una persona matura, molto apprezzata socialmente. Io sono molto diverso dal suo stereotipo. Per nulla amante della mondanità, interessatissimo, ad oltranza, al sano umanesimo. Ma, so giudicare con obiettività.

Ritratto di pippo48

pippo48

Lun, 21/01/2013 - 14:38

Bravo Corona, resisti, stattene alla lagra da questa infame giustizia. Ti vogliono far pagare le esternazioni che hai fatto contro i giudici. Sai, loro sono sacri, infallibili. Infatti "La giustizia è uguale per tutti"...LORO!!!! Gli intoccabili, i divini. Poi adesso si stanno creando anche il Partito dei Magistrati--- Così oltre che al potere giudizziario avranno il potere assoluto. Stai lontano da questa Italietta, Fabrizio .....non ascoltare nessuno.....Vivi il resto dei tuoi giorni lontano da quì, da questa PATRIA RESA INFAME appunto dalla cosidetta In GIUTIZIA.

charly73

Lun, 21/01/2013 - 14:42

Non penso che tutti quelli che hanno scritto su facebook dopo il messaggio dello staff di Corona siano per forza suoi fans (o suoi detrattori). Così come non penso che nessuno veda in Corona un eroe, quanto piuttosto nelle forze dell'ordine e nella magistratura tanto dilettantismo. Corona lo aveva dichiarato che in caso di condanna sarebbe scappato e pur giocando a carte scoperto è riuscito a gabbare le autorità. Poi diciocelo, è vero che ha estorto soldi, ma non l'ha fatto alla vecchietta con la pensione minima, lo ha fatto ad un VIP che per tirare dua calci ad una palla guadagna milione (e per lui Euro 25'000.- sono bruscolini) e che stava mettendo i cornazzi alla moglie. Da qui la simpatia per la sua fuga dinnanzi ad una pena di 5 anni che agli occhi di molti appare eccessiva, sopratutto se si pensa quanti delinquenti per reati ritenuti più gravi restano impuniti.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 21/01/2013 - 14:51

se è voluto andare in esilio per un reato non troppo grave, paghera da solo l'amarezza della solitudine e la vita diverra inpossibile da vivere. Un giorno si renderà conto che è meglio passare 5 anni in galera, con indulto per buona condotta certo,che trascorrere lontano dalla famiglia una vita in fuga da lui stesso.

mariosp4m

Lun, 21/01/2013 - 14:54

@Dario Maggiulli spero per te che ti toccherà un giorno dover convivere con tanti gentiluomini come lui, e magari spero che un giorno tua figlia mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali incontri anche lei un gentiluomo come lui che non sa cosa significa fermarsi ad un semaforo rosso...poi ne riparliamo e mi dici cosa ne pensi del tuo eroe!

eglanthyne

Lun, 21/01/2013 - 14:55

E' scappato? Significa che chi doveva controllare non ha ben controllato.

lamwolf

Lun, 21/01/2013 - 15:01

Gli eroi oggi non sono più le persone oneste, quelle che dedicano la propria vita alla sicurezza degli altri, quelli che mettono a repentaglio la vita e a volte la perdono per salvare chi in quel momento chiede aiuto o a bisogno. Oggi sono eroi i delinquenti, criminali e coloro che per soddisfare il proprio bisogno personale commettono reati, illeciti e gesti vergognosi, soprattutto estorcendo denaro. Questi soggetti poi sono quelli che si lamentano che in Italia va tutto male. Che vergogna!!!!

Marcello.Oltolina

Lun, 21/01/2013 - 17:02

Per tutto quello che ha combinato meriterebbe molti più anni di condanna di quelli che ha ricevuto.

Ritratto di caputese

caputese

Lun, 21/01/2013 - 17:10

Anche lui perseguitato dai giudici comunisti! A quando la libertà?

Ritratto di ProfessionalPhotoStudio

ProfessionalPho...

Lun, 21/01/2013 - 17:26

Caro Dario Maggiulli. Fabrizzio Corona NON ha MAI scattato UNA FOTO in vita sua!!! Vogliamo capire che NON è un fotografo!!!! E solo un intermediario tra veri fotografi e gli editori, lui comprava e rivendeva foto. Scattare una foto ad un VIP non vuol dire ricattarlo!! L'estorsione è un reato punto e basta. A nome di tutta la categoria dei fotografi Professionisti e seri...basta chiamare questo individuo "fotografo" ma semplicemente proprietario di una Agenzia. GRAZIE!!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 21/01/2013 - 17:45

Ci sono dei casi giudiziari orrendi, che gridano vendetta. Ne cito alcuni, Alessio Burtone, Wanna Marchi e figlia, Fabrizio Corona. Marchiati a fuoco sulla schiena da una Giustizia implacabile, che vede ogni indagato in una bestia da abbattere, da uccidere. La Magistratura deve vedere l'Essere Umano, come entità nobile, in difficoltà, che va salvata. Aiutata, capita nella sua natura, nei suoi comportamenti. Invece, il magistrato si comporta come un primitivo ciclope che esce dalla caverna per distruggere vandalicamente chicchessia. Un solo occhio in fronte, che utilizza per leggere sadicamente codicilli che deontologicamente dovrebbero essere 'gestiti' con la forbitezza intellettiva che il ruolo esige. Ogni 'creatura' che attraversa il suo cammino è maciullata. Quanti si sbracciano ad urlare contro Corona, sono assetati di sangue innocente, alla pari della biblica folla che urlava --- Crucifige, Crucifige ---

wolfma

Lun, 21/01/2013 - 17:47

La gente plaude su Facebook alla latitanza di Corona perchè ormai nessuno ha fiducia nella giustizia che si è deligittimata con i comportamenti di molti (ma non tutti,per fortuna) magistrati. Anche i 5 anni di condanna sono sproporzionati rispetto ai numerosi assassini, stupratori,ecc. in libertà dopo pochi anni o addirittura mesi di carcere. Quindi io non biasimo chi plude alla latitanza, i magistrati facciano il "mea culpa" !!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 21/01/2013 - 17:54

Saltera' fuori in Brasile, dira' che e' un compagno perseguitato e Dilma su suggerimento di Lula gli dara' asilo. Intanto la Cancellieri ieri era a far festa.

Boxster65

Lun, 21/01/2013 - 18:10

Sono molto contento del fatto che non potrà vedere più suo figlio... Al primo viaggio che il figlio farà all'estero con quella decelebrata di sua madre basterà mettergli alle calcagna l'Interpol per incastrare il bellimbusto. Comunque Corona GAME OVER!!!

Boxster65

Lun, 21/01/2013 - 18:17

@Dario Maggiulli... certo che l'ignoranza è una brutta roba eh?? Quello che tu descrivi è un reato perseguibile ai sensdi di legge, si chiama estorsione. Se a differenza di qualcuno o di tanti che hanno soggiaciuto alle angherie del Corona pagando, qualcuno denuncia non fa peccato, c'ha ragione!! I fatti sono due o vivi questa condizione.... sai in alcune regioni il pizzo è all'ordine del giorno (hai presente quelli che chiedono ai negozianti di pagargli un tot al mese se no gli succede qualcosa di brutto al negozio, ad un congiunto ecc.. commettono lo stesso reato di Corona, lo sai??) o forse la pratichi in prima persona e ti sembra normale....

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 21/01/2013 - 18:21

Cesare Battisti sta al sole del Brasile.... sinceramente, perché dovrebbe andare in galera Corona?

gazzifam

Lun, 21/01/2013 - 18:24

Riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza dell'ONU.Verranno dispiegati caschi blu ai confini. Droni americani pattuglieranno il mondo. Naturalmente l'Italia fornirà le basi logistiche. Sembra che CORONA sia ospite di ABU OMAR. Il globo va a rotoli e noi seguiamo queste stronzate....

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Lun, 21/01/2013 - 18:33

Corona è scappato? È chi se ne frega? Un pirla in meno da mantenere nelle patrie galere. E poi visto che c'è lo scodellate davanti, era colpevole, di che cosa? Foto di chiappe calciatori, zoccole ecc. Basta non comprare sfigatissimi giornali per falliti e questa gente scompare nel nulla che li compone...e c'è chi si indigna perché per alcuni è un eroe? E cosa vi aspettavate dal bel paese, c'è Napolitano al Quirinale, la Bindi che invece che fare la lavascale è in politica, lasciano parlare anche la Turco...Dario Fo PREMIO NOBEL!!!!! Di PIetro pare sia laureato, ha haa ha, Casini ci fa la morale, abbiamo fatto entrare tutto un rigurgito di delinquenti da ogni dove con licenza di stupro, se no global e centri sociali mettono a ferro e fuoco le nostre città, mettono in galera la polizia perché li picchia e poi e poi e poi....Corona..tze tze e chi ..c..zzo se ne frega di Corona

roliboni258

Lun, 21/01/2013 - 18:59

per me cinque anni sono troppi,il comandante della nave con quel casino che ha combinato e' ai domiciliari

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 21/01/2013 - 19:08

Corona non ha mai minacciato di rovinare chicchessìa. Ha semplicemente proposto l'acquisto di foto che sarebbero state comunque pubblicate. Rendendo così una cortesia. Questo tipo di transazione è sempre stato praticato. Ovviamente, per ragioni di privacy, i tantissimi Vip, non intendono rilasciare personali testimonianze al riguardo. Ma, si può essere certi che quasi tutte le persone importanti ci son passate. Che non fosse lui a scattare le foto, è cosa secondaria.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 21/01/2013 - 19:29

Pare si sia nascosto ad arcore, nella "sala discoteca".

MMARTILA

Lun, 21/01/2013 - 19:50

lo considero un signor vigliacco! Quindi mi chiedo: eroe per chi? Forse per quelli a sua immagine e somiglianza.

ALBERTOU268

Lun, 21/01/2013 - 20:36

Dario Maggiulli ha perfettamente ragione! Da laureato in giurisprudenza rimasi sconcertato dalla condanna di Corona perché il reato di estorsione si configura nella violenza o minaccia di un male ingiusto! la pubblicazione per rappresentare un male ingiusto, dovrebbe essere vietata dalla legge e punita come tale. conditio sine qua non per giustificare il male ingiusto! Ma la pubblicazione è assolutamente legale e per tali motivi non può parlarsi di estorsione! E non capisco una tale sentenza! Diversa sarebbe l'ipotesi in cui Corona avesse minacciato il compimento di un'azione illegale, cioè se non mi dai i 20.000 euro ti faccio saltare in aria la macchina o ti massacro di botte etc etc

bitonco

Lun, 21/01/2013 - 20:38

Ausonio, Corona dovrebbe stare in carcere perchè anche Battisti dovrebbe stare in carcere, per reati diversi, ma entrambi dovrebbero stare in carcere, non entrambi fuori. I 5 anni Corona non li ha presi per questo reato, è solo che la pena inflitta per questo reato ha portato le sue condanne sopra i 5 anni, tanto per dirla tutta. D'altronde è solo uno che è stato , fra le altre cose, "pizzicato" a spacciare soldi falsi, ma che volete che sia, anche io quando gioco a Monopoli uso soldi falsi, chi fra di noi non ne ha mai spesi, di soldi falsi? Ci ho comprato intere città io, ho vinto e perso milioni di euro falsi a poker che sono stati cambiati per un caffè pagato dagli amici o da me, e via così, non so voi. Ma sicuramente a Corona, o glieli hanno messi le forze dell'ordine in macchina perchè gli stava antipatico ed era il fidanzato della Moric o di Belen (le tro..ava), oppure gli avrà detto:"Si appuntato lo so che sono 46 miliardi di euro, ma li ho appena presi dal bancomat di via Sgargnassissi, non sapevo fossero falsi, mi sono fidato, dovevo andare a comprare le scarpe." Sig. Maggiulli la trovo esilarante : "Altra cosa se un fotografo sorprende un magnate mentre copula con l'amante gay e lo minaccia di consegnare le foto alla moglie, o a soci in affari. Questo si che è estorsione." A parte il fatto che credo la moglie si in..zzi anche se l'amante non è gay, ma la sua è una teoria davvero interessante: se offre le foto alla moglie, che quindi sarebbe l'unica a saperlo, è estorsione, invece se le offre ad un giornale che pubblicandole scatenerebbe l'interesse dell'opinione pubblica, perchè una notizia del genere sarebbe sicuramente ripresa da qualsiasi notiziario, non è estorsione. Wanna Marchi e figlia sono l'apoteosi. D'accordooo??!! Ha detto: " La Magistratura deve vedere l'Essere Umano, come entità nobile, in difficoltà, che va salvata.Aiutata, capita nella sua natura, nei suoi comportamenti." Mi piace credere che la giustizia abbia pensato a chi è stato truffato dalla Wanna Marchi and company, non alla povera Wanna che ha sbagliato. Il mago Do Nascimiento, o come si chiamava, se lo ricorda? Era un business il mago, ma se ci credevo invece è stata una fregatura. Sono prolisso e contorto, ma dal mio punto di vista ci sono spunti interessanti. " eglanthyne Lun, 21/01/2013 - 14:55 E' scappato? Significa che chi doveva controllare non ha ben controllato." Concordo. Lo sorvegliavamo perchè pensavamo che potesse scappare, ed infatti è scappato. Ma non è UN FICO, solo perchè è scappato. Siamo stati noi, gli altri, che ce lo siamo fatti sfuggire. E qualcuno, sicuramente, lo avrà anche aiutato.

bitonco

Lun, 21/01/2013 - 20:53

Dario Maggiulli basta. Una cortesia la fai gratis, non te la fai pagare. Basta. Anche a me, da persona comune, darebbe noia se mi fotografassero mentre sono con la mia fidanzata, invece che con mia moglie, ma sono io lo stron.o in quel caso. Devo citarlo, per favore passatemelo, Cetto la Qualunque direbbe :" fatti i cazzi toi", ma lo riporto solo perchè Cetto ha la personalità per dirlo, non per altri motivi. Il problema è che mia moglie si fa " i cazzi miei", e mi sembra giusto, è mia moglie, se lei si facesse solo i suoi ed io i miei, sinceramente, effettivamente, non la vorrei come mia moglie. Perchè altrimenti, come dice sempre giustamente ed affettivamente Cetto :" BASTA PAGARLE".

bitonco

Lun, 21/01/2013 - 21:09

Non si può far passare Corona per un perseguitato solo per dare addosso alla magistratura.

bitonco

Lun, 21/01/2013 - 21:11

Anche Gemma del Sud è diventata famosa sul web, basta, Corona deve sparire.

edo1969

Lun, 21/01/2013 - 21:23

Non giustifico questo damerino ma la pena è esagerata. In Italia è meglio ammazzare o stuprare, soprattutto se sei rumeno o albanese.. i giudici, moderni e progressisti, ti capiranno, anzi ti difenderanno dai razzisti forcaioli. Se invece sei italiano per due stupidaggini ti becchi 7 anni senza sconti. Abbiamo la giustizia peggiore d'Europa.

edo1969

Lun, 21/01/2013 - 21:25

"la procura generale di Torino ritiene Corona si trovi all'estero, ma ancora in Europa". Alla faccia, che segugi. Che precisione. Che professionisti. Altro che Scotland Yard e compagnia bella. Criminali di ogni specie, latitanti, tremate.

Ritratto di Adele Di Marsico

Adele Di Marsico

Lun, 21/01/2013 - 21:28

@Dario Maggiulli,premetto che non mi piacciono i paparazzi e lui Corona non e da meno.Non ho seguito molto le sue vicende giudiziarie e gossip vario ,se nom ricordo male pero' fece scoppiare uno scandalo che riguardava il nipote di un grosso perspnaggio....da li' a poco le traversie di Corona imiziarono fino all'epilogo che conosciamo tutti.Cordiali saluti

HANDY16

Lun, 21/01/2013 - 23:44

Strano che non l'abbiano messo in lista alla Camera o al Senato. Ci hanno messo Scilipoti e Razzi + Minzolini ci poteva anche stare Corona, almeno, a differenza di questi, è sveglio.

mariosp4m

Mar, 22/01/2013 - 02:20

@Dario Maggiulli, puoi citare i casi che ti pare, ma la legge è stata già diverse (io direi anche troppe) volte clemente con il tuo amato eroe corona....se quel povero idiota avesse messo la testa apposto al primo, magari secondo, o anche terzo avvertimento, e non avesse raggiunto oltre 3 anni di carcere di pene!!! non parliamo di caramelle, parliamo di 3 anni di carcere di pene cumulate nel tempo! bene se avesse smesso di fare il bullo da 4 soldi non sarebbe mai arrivato nessun ordine di carcerazione! Certi casi che sono evidentemente peggiori di lui hanno goduto del fatto che era la loro PRIMA condanna, ma il tuo fantastico eroe corona è allergico alla legge e non può fare a meno di infrangerla! leggiti la sua fedina penale su wikipedia! ha una collezione orribile di tutti i generi reiterati all'ennesima potenza! sei davvero povero di spirito...vali meno di zero a difendere certa gente!

WoodstockSon

Mar, 22/01/2013 - 08:37

a me importa nulla di Corona, ma rifletto: 5 anni per delle foto, secondo me 6 mesi erano anche d'avanzo, ma Corona paga per aver detto che lui del carcere se ne fregava. Signori miei praticamente gli hanno 4 anni e 6 mesi in più per reato d'opinione. Riflette signori, riflettete.

linoalo1

Mar, 22/01/2013 - 09:03

Se avesse ucciso qualcuno,tutto questo can-can su di lui,sarebbe comprensibile!Ma,fare intervenire anche l'Interpol per cercarlo mi sembra proprio un eccesso!Non è stato fatto,quando necessario,nemmeno per i latitanti mafiosi con,sullu spalle,diversi omicidi!Forse,qualcuno,dovrebbe darsi una regolata!O no??Lino.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 22/01/2013 - 10:21

La miseria morale di tante presenze in questo web è angosciante. Sì, mi procura angoscia. E mi fa sentire inutile con la mia generosa pedagogia. Scrivo su Corona perchè vorrei tanto che i miei connazionali imparassero a saper giudicare l'Uomo, in senso lato. La capacità di individuazione dei caratteri profondi della natura umana e dei suoi comportamenti, è alla base della formazione morale di ogni individuo. Se gli uomini si abbandonano ad inconsulte, emotive, suggestioni temperamentali, nel giudicare i loro simili, manifestano di essere come posseduti da overdose di amfetamine. Ed i danni per la società tutta sono molto gravi, in quanto il grido assatanato e feroce della folla animata dal desiderio di linciaggio, porta ad un regresso abissale. Occorre saper distinguere la differenza che sussiste tra quanti incappano nei rigori della Legge. Ci sono 'quelli' per i quali è indispensabile il polso fermo, e gli altri, gli sfortunati, i distratti, i giovani che scivolano sulla buccia di una banana. Guai a fare di ogni erba un fascio! Dobbiamo capire come si possano commettere involontariamente degli errori ed intervenire proteggendo chi vi incappa, non invece abbattendolo. Non mi interessa leggere il curriculum di Corona. Posso immaginare. Sono sicuramente state sfortunate sviste o anche di più che sviste, le sue. Ma io mi immedesimo nel suo impianto strutturale e lo percepisco come uno dei tanti giovani d'oggi che si è messo in gioco, forte di pulsioni incoraggianti la sfida. Si tratta di ottimi puledri che vanno domati, ma certamente non amputando loro gli arti. Dare sette anni di galera ad un giovane come lui, vuol dire ucciderlo nei suoi valori, e trasformarlo in mostro. La Giustizia non deve essere un aguzzino implacabile, disumana, che si muove come un elefante in una stanza di cristallo.

Angiolo5924

Mar, 22/01/2013 - 11:10

A me sembra che gli abbiano dato "4 anni e 6 mesi in più" perché ne ha combinate di tutti i colori. Ricatti assortiti, c'era di mezzo un Agnelli-Elkann se ben ricordo, Trezeguet, guida nonostante patente ritirata, spaccio di banconote false. Se commette 87 reati e si becca 87 condanne per cui vengono fuori in totale 100 anni di carcere, cosa vogliamo fargli, un bello sconto del 99%? Che so, lei doveva scontare 100 anni di carcere, ma siccome si tratta di 87 condanne, la mandiamo a passare un mese a casa di ognuno di quelli che vorrebbero che lei se la cavasse con un buffetto, poarin. Potrebbe essere una soluzione simpatica. che ne dite?

Angiolo5924

Mar, 22/01/2013 - 11:40

Per cho modera il foru, Possibile che l'articolo mi mostra la finestra per scrivere il mio commento. Lo scrivo, un po' lungo ed articolato. E quando arrivo in fondo e do l'invio quello mi risponde che non sono autorizzato e devo fare login di nuovo? Lo volete mettere a posto questa programma o andiamo avanti così, nella presa in giro di chi scrive? Grazie.

Angiolo5924

Mar, 22/01/2013 - 11:49

X Dario Maggiulli "Dare sette anni di galera ad un giovane come lui, vuol dire ucciderlo nei suoi valori, e trasformarlo in mostro." Lei sta scherzando, vero? "Giovane" uno che ne ha combinate di tutti i colori? Uno che si è comportato sempre con il massimo della supponenza, strafottenza e dileggio delle istituzioni. Uno che si è avvalso di foto scattate violando la privacy altrui (è inutile che i "laureati in giurisprudenza" scirvano che non si configura l'ipotesi quando i giudici e pure noi hanno stabilito il contrario) per ricattare le persone minacciando di sp...rle. Facendosi dare decine di migliaia di euro a botta. Lo vogliamo trasformare in un mostro più di quello che già è? D'accordo, non sanguinario ma comunque uno di quelli che entrano nella vita altrui per rovinarla comunque. Non fass'altro per la spregevolezza della situazione che creano. Per fare la bella vita con il provento delle loro estorsioni. Dopodiché se il "giovane" lo mandano in galera, secondo lei è quasi una vittima, invece che un carnefice o comuqnue uno squallido molestatore. Lei è troppo poetico-sinfonico. Stiamo parlando di letame, non di un'epopea. Forse sarebbe il caso che si desse una calmata. Per vedere le cose come stanno.