Corrieri della droga a 67 anni: beccati con 63,5 kg di droga

I due, originari del Piemonte, sono stati fermati al porto Isola Bianca di Olbia grazie ad un pastore tedesco della Guardia di Finanza che li ha segnalati immediatamente. Insieme a loro è finito nei guai il destinatario dello stupefacente, un marocchino irregolare in Italia

Maxi sequestro di droga quello operato stamattina dalla Guardia di Finanza di Olbia. A finire nei guai dei corrieri della droga assolutamente insospettabili, una distinta coppia di piemontesi 67enni.

I due sono sbarcati stamane al porto Isola Bianca di Olbia su un traghetto proveniente da Livorno e molto probabilmente l'avrebbero passata liscia, se un pastore tedesco della Guardia di Finanza non li avesse puntati con decisione ignorando completamente tutti gli altri viaggiatori. Messi in allarme dal loro compagno a quattrozampe che è addestrato alla ricerca degli stupefacenti, i finanzieri hanno deciso di fare aprire ai due piemontesi i loro trolley rinvenendo al loro interno la bellezza di 63,5 kg di hashish tutta già ben suddivisa in panetti.

Dopo aver scoperto l'ingente quantitativo di stupefacente i militari hanno immeditamente informato il procuratore di Tempio Pausania, il quale ha coordinato le successive indagini dei finanzieri per cercare di capire chi fosse il destinatario di tutta quella droga. L'attività della Guardia di Finanza ha così portato ad un marocchino irregolare di 44 anni, il quale avrebbe dovuto attendere la coppia di corrieri all'aeroporto di Cagliari e consegnare loro dei biglietti per il volo Cagliari - Milano Linate oltre alla cifra pattuita per il trasporto dell'hashish.

Il nordafricano è stato pizzicato in flagranza di reato mentre riceveva la sua merce, l'operazione è infatti avvenuta sotto lo sguardo attento dei militari che lo hanno tratto in arresto nel momento stesso in cui il marocchino stava caricando i due trolley nel portabagagli della propria auto. Oltre alla droga, i finanzieri hanno posto sotto sequestro 6 telefoni cellulari, i 2 biglietti aerei che avrebbero dovuto utilizzare i corrieri e oltre 4.000 euro in contanti.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Sab, 16/06/2018 - 15:14

un marocchino irregolare in Italia????? CLANDESTINO C'EST PLUS FACILE (alla macrò)

Ritratto di Valeriodesi

Valeriodesi

Dom, 17/06/2018 - 22:56

piemontesi? sempre loro, come quelli che mi hanno fregato le gomme nella officina