Così il Friuli della Serracchiani dà le case prima agli immigrati

La denuncia del consigliere regionale del Friuli, Rodolfo Zinerba: "Con il criterio dei numeri dei figli saranno favoriti gli immigrati"

Nel Friuli Venezia-Giulia a guida Debora Serracchiani fa di tutto per dare le case agli immigrati. A denunciarlo è il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Rodolfo Ziberna. i nuovo regolamento Ater per l'assegnazione delle case popolari infatti, favorisce le famiglie di immigrati con tanti figli su quelle italiane, che normalmente si fermano a uno o due pargoli.

"Le case finiranno solo agli immigrati"

Ziberna ha presentato un'interrogazione per chiedere se è vero che la Giunta vuole basare l'assegnazione delle case popolari Ater sul numero dei figli. "Il criterio della numerosità dei figli - ha affermato Rodolfo Ziberna, riportato da Trieste Prima - poteva andare bene sino a dieci anni fa, ma oggi la situazione è radicalmente cambiata. Ho chiesto alla Giunta se ha fatto una simulazione di assegnazione degli alloggi alla luce dei criteri che privilegiano il numero di figli, ma ciò non è stato fatto: ha dell'incredibile che si scrivano norme senza avere consapevolezza delle loro conseguenze, espressione quantomeno di superficialità e pressapochismo. È oltremodo necessario che il regolamento assicuri un punteggio più elevato ai richiedenti che risiedono nella nostra regione da almeno cinque anni, diversamente gli alloggi Ater diventeranno a breve ciò che già appaiono: un riservato dominio di chi proviene da Stati esteri e non già degli italiani".

La risposta della giunta regionale non si è fatta attendere. Secondo Gianni Torrenti, il regolamento terrà conto delle situazioni economiche disagiate degli italiani che si trovano in difficoltà "considerando che la finalità dell'edilizia sovvenzionata è quella di salvaguardare e tutelare il mantenimento della coesione sociale, nonché concorrere alla riduzione del disagio abitativo di soggetti e nuclei svantaggiati assegnatari dei medesimi alloggi va da sé che il disagio abitativo e le condizioni di svantaggio devono essere situazioni soggettive e non oggettive". Ma a sentire l'opposizione - e come spesso accade in altre città italiane - le condizioni economiche e familiari per ottenere sussidi pubblici e alloggi popolari sembrano scritte proprio per favorire le famiglie di stranieri. Lasciando per strada gli italiani.

Commenti

routier

Lun, 03/10/2016 - 11:39

Che la Serrachiani si comporti così, non mi stupisce più di tanto. Quello che mi lascia perplesso è la scelta fatta dagli elettori friulani che, normalmente sono persone di buon senso.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 03/10/2016 - 11:45

Evidentemente gli Italiani sono contente del suo operato altrimenti manifesterebbero per la sua "cacciata".

maurizio50

Lun, 03/10/2016 - 11:48

Questo succede quando una popolazione di illusi vota la sinistra, affascinata dalle chiacchiere di tromboni quali il bischero di Rignano S/Arno e condizionati dalla propaganda a getto continuo delle televisioni di regime. Ora è inutile piangere!!!!!!!!!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 03/10/2016 - 11:54

Ottimo! Forse.....prima o poi gli italiani cxxxxxxi si sveglieranno dal torpore della stupidità e capiranno che la sinistra è un covo di affaristi, mafiosi e traditori dell'Italia e degli italiani!!!

Libertà75

Lun, 03/10/2016 - 12:02

La solita ignoranza di sinistra (si devono distinguere sempre). Sicuramente (come tutte) l'ATER avrà una serie di appartamenti da 1 stanza letto, da 2, da 3 e qualche appartamento da 4. Semplicemente basta fare graduatorie diverse in base al proprio patrimonio edilizio. Non serve dare un appartamento da 4 stanze a chi ha 2 figli, ma al contempo non serve a niente dare un appartamento da 2 stanze a chi ha 4 figli!!!

ILpiciul

Lun, 03/10/2016 - 12:10

Credo che scrivano le norme sapendo benissimo ciò che fanno ma si fingono finti tonti perché vogliono contare solo sui prossimi voti dei nuovi arrivati, che li voteranno. Per un po'. Poi, col tempo perderanno di nuovo voti e si inventeranno qualcosa di nuovo. Forse daranno incentivi ai marziani ed il ciclo riprenderà ma sono e saranno sempre dei perdenti perché il ladrone a sinistra di Gesù ....................

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 03/10/2016 - 12:14

Chi è andato a votare,l'ha votata a maggioranza.Chi non è andato a votare,e avrebbe votato contro,SI ATTACCHI.....(spiace,e tanto per chi è andato a votare ed a votato contro...)

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Lun, 03/10/2016 - 12:18

TANTI non andarono a votare altri votarono PD, brogli a parte ora tenetevala sta sacente che pensate che il PD favorisce i connazionali, neppure quelli che per loro votarono... Per loro sempre solidali con gli immigrati.....

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 03/10/2016 - 12:18

votate PD ed opposizione responsabile stile Parisi

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 03/10/2016 - 12:33

Considerato che le case popolari sono costruite con i soldi delle tasse, cioè i soldi degli ITALIANI, le case si danno prima agli italiani e poi, se ce ne rimangono di disponibili, a chi non ha cacciato un euro per la loro costruzione. T'è capì ?

Gianluca_Pozzoli

Lun, 03/10/2016 - 12:34

ma brava COMPAGNA

kayak65

Lun, 03/10/2016 - 12:50

di che lamentarsi? e' il progetto della sinistra in qualsiasi parte d'italia per accapparrarsi I voti dei clandestine o immigrati. se si continua a votare questi personaggi si devono accettare le conseguenze nefaste

killkoms

Lun, 03/10/2016 - 12:55

fessi i friulani che l'hanno votata sapendo chi era..!

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Lun, 03/10/2016 - 13:20

Il Friuli si deve vergognare. In primis per aver eletto una simile nullità come governatore della regione e poi per accettare simili discriminazionii.

mariod6

Lun, 03/10/2016 - 13:21

E' così dappertutto, la sinistra che ha appestato tutte le cariche pubbliche possibili ed immaginabili sta preparando il prossimo turno elettorale cercando di portarsi a casa i voti di questi parassiti scansafatiche scrocconi stranieri. Ma di che coesione sociale parlano questi incapaci, che lasciano per strada gli italiani che hanno pagato le tasse per favorire questi indesiderati invasori che stanno spolpando il tessuto sociale italiano con sussidi e prebende ed esenzioni mai disponibili per gli italiani. Spero che tutta questa pletora di politicanti da strapazzo finisca in miseria e debba andare a cercare da mangiare nei cassonetti. Ma il partito viene prima di tutto per poi mettere la testa nella greppia e mangiare a sbafo.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 03/10/2016 - 13:40

Secondo Gianni Torrenti (giunta regionale) : bla bla blà

il sorpasso

Lun, 03/10/2016 - 13:45

Cari friulani ve ne siete accorti chi avete votato? Bene così ora dei vostri concittadini non avranno le assegnazioni delle case popolari. Votate ancora la sx!

swiller

Lun, 03/10/2016 - 13:50

Basta regioni a statuto speciale sono dei ladri nei confronti delle altre regioni.

Una-mattina-mi-...

Lun, 03/10/2016 - 14:02

PERFETTO: non solo gli stranieri NON devono dimostrare di NON avere proprietà all'estero, ma con il trucco dei figli (di chi?) ottengono immeritati arbitrari vantaggi a iosa. E lo dico perchè ho osservato casi di figli "a ore", che passano di casa in casa a seconda delle necessità. Tutto autocertificato, ovviamente, mica fanno il test del dna.

GiovannixGiornale

Lun, 03/10/2016 - 14:06

L'Italia vota a sinistra, quindi è contenta così.

Raoul Pontalti

Lun, 03/10/2016 - 14:10

@oldeterjazz le tasse le pagano anche gli stranieri che lavorano regolarmente in Italia. Per accedere agli alloggi di edilizia pubblica lo straniero extracomunitario deve avere regolare visto di ingresso, regolare permesso di soggiorno CE di lungo periodo, regolare reddito (senza reddito non si concorre all'assegnazione di alloggi) naturalmente basso altrimenti si trova fuori graduatoria. Gli stranieri hanno redditi bassissimi osserverai: grazie allo sfruttamento padronale (un classico: contratto part-time a 25 ore settimanali e in realtà lo straniero ne lavora 75 e così frega il posto di lavoro all'italiano...). Invece di innescare guerre tra poveri si esigano i controlli degli ispettori del lavoro e delle ASLe della GdF sulle imprese che impiegano schiavi stranieri!

Keplero17

Lun, 03/10/2016 - 14:11

E' nel loro programma politico, non si fa differenza fra italiani e stranieri, tutti uguali.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 03/10/2016 - 14:12

tale situazione è nata non dalla serracchiani, ma a causa di coloo che hanno votato un partito filo islamico ed anti italiano qual è il PD. spero solo che alcuni di coloro che sono stati esclusi rientrino tra i traditori della patria che la hanno votata. agli altri tutta la mia solidarietà.

Lucky52

Lun, 03/10/2016 - 14:20

Da parte di una del PD non dovrebbe fare meraviglia. Sarebbe da stupirsi il contrario.

bobots1

Lun, 03/10/2016 - 14:29

Un semplice criterio: prima gli italiani e poi gli altri...o dalle altre parti è diverso?

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Lun, 03/10/2016 - 14:31

Ottima considerazione, routier 11:39, lo dico da friulano/giuliano che NON l'ha votata. Penso che anche chi l'ha votata se ne sia amaramente pentito, anche per la pessima riforma sanitaria in atto e per la stupida riorganizzazione degli Enti locali post-province. Costei mira probabilmente al voto degli immigrati ed alla conseguente destabilizzazione sociale che essi portano, cosa che permette alla Sinistra italiana di governare meglio tramite i suoi princìpi di disordine sociale, clientelismo e nepotismo tra impiegati della P.A..

tuttoilmondo

Lun, 03/10/2016 - 14:34

Ogni popolo ha il governo che si merita.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 03/10/2016 - 14:34

Ne sta combinando di tutti i colori. Ma del resto se la sono votata e che se la tengano.

Blueray

Lun, 03/10/2016 - 14:53

Il tema dell'articolo potrebbe essere un classico esempio di fallimento della democrazia rappresentativa. Nei palazzi del potere si prendono decisioni che l'elettore mai avrebbe delegato all'eletto, fuor d'ogni programma elettorale, in contrasto col buon senso e con un pressapochismo, ma io direi piuttosto una mala fede, da brivido. E l'enorme astensione al voto è indice delle sbagliate risposte della politica, ancor di più di QUESTA politica che va contro il proprio popolo.

hellas

Lun, 03/10/2016 - 14:55

Ho molta considerazione , in genere , dei friulani, gente di grande buon senso, concretezza, serietà. Non capisco quindi come abbiamo fatto a votare un personaggio come la Serracchiani, una non friulana, a cui del Friul non interessa nulla, che ragiona come una funzionaria di partito addestrata alle frattocchie, e che sta legiferando, consapevolmente, in modo da favorire quello che lei ritiene sarà il suo, il loro, bacino elettorale : le risorse ! Purtroppo i friulani, ripeto , gente attaccata alle radici, alle tradizioni, al loro Friul, questo dovevano capirlo prima di votarla....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 03/10/2016 - 15:02

e sì, ora andremo in pensione ad ottantanni perchè bisogna dare l'alloggio a tutto il mondo che si riversa in Italia. Ma quegli imbecilli di lavoratori che votano PD sono veramente contenti? Quella parte delle tasse che servono per costruire le case popolari, potrebbero essere ridate indietro sulla busta paga? E chi invece vuole offrire un tetto ai migranti che firmino una delega che rinunciono a questo indennizzo e che venga destinata proprio per i poveri. Facile fare il buonista con i soldi degli altri, paghi in prima persona e poi vediamo quanto sono buonisti.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 03/10/2016 - 15:25

Come scrive @routier@ non mi meraviglio che la Serracchiani si comporti così, dal momento che la considero la sorella illegittima di Renzi!! Non mi meraviglio nemmeno che i friulani l'abbiano eletta, dal momento che, in Friuli, come in Romagna, Toscana, ed altre Regioni "partigiane", si è comunisti perché lo erano i genitori, i nonni, i bisnonni, etc.!!

Raoul Pontalti

Lun, 03/10/2016 - 15:43

@mariod6 gli stranieri, anche quelli comunitari, non possono votare per le elezioni politiche e regionali (per le comunali e le europee invece i comunitari possono votare) e pertanto il tuo sproloquio è fuori luogo.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 03/10/2016 - 15:45

La serracchizani "investe" sul futuro. Infatti non per nulla la prossima meta luminosa cui tende il partito é il voto agli immigrati!

Fjr

Lun, 03/10/2016 - 16:00

Cari friulani la prossima volta lasciate perdere la sgnappa e bevete acqua ,vedrete che avrete le case e non avrete la Serracchiani ,visto che l'avete votata adesso pelatevela

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/10/2016 - 16:39

Senza ritegno e se ne vantano pure. Un sacco di soldi versati da generazioni e generazioni con lacrime, sudore e sangue, vederli andarsene in un battibaleno a persone, sì bisognose (anche se a volte furbetti), viene un pò di rabbia. Nulla vieta di darle ai bisognosi, ma non si possono calpestare in questo modo gli italiani. Se non ce ne sono per tutti, per quale motivo agli italiani niente e a clandestini tutto? Cos' è questo nuovo concetto di uguaglianza che mi sfugge, e non solo a me.

klaus54

Lun, 03/10/2016 - 16:41

Venite a vedere cosa succede a TERNI e vi metterete le mani nei capelli. Qui, dove la popolazione immigrata regolare è intorno al 10%, oltre il 60% delle case popolari è andata agli immigrati: E' una vergogna al quale qui nessuno osa ribellarsi:basta che su Palazzo Spada sventoli Bandiera Rossa e tutto va ben madama la marchesa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/10/2016 - 16:41

A tutti gli italiani che non sono d'accordo su queste false politiche, a queste plateali diusguaglianze, a questi sbeffeggiamenti di politici arrivisti, non votate più questi personaggi, di sinistra, entrate nel mondo dell'autolesionismo. poi se volete fare beneficienza, tutto il mio rispetto, ma nessuna lamentela poi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 03/10/2016 - 16:43

Da buona comunistoide la Serracacchi non poteva fare altrimenti!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 03/10/2016 - 16:54

Nell'articolo sul ponte,con il suo postato delle 12e08 il Prof di Trento SEMBRAVA RINSAVITO, come qualcuno ha fatto notare, ma ecco che qui con il postato delle 14e10 si è scoperto che forse LA NON ERA LUI CHE SCRIVEVA!!!lol lol laddove scrive che gli immigrati hanno redditi bassi perche sfruttati e scrive che pagano le tasse!! Ovvero tutto ed il contrario di tutto!!!lol lol. I redditi sotto i 10.000€urii degli INCAPIENTI anno NON SONO soggetti a tassazione, quindi quali tasse pagano PRUFESUR????

angelo1951

Lun, 03/10/2016 - 17:16

E allora? I friulani sono stati tanto co....ni da votarla: SE LA TENGANO!!!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 03/10/2016 - 17:21

Purtroppo i friulani scegliendo la Serracchiani presumo sapessero cosa facevano. Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Imparino da questo disastroso modo di governare e riflettano di più la prossima volta che andranno alle elezioni.

baio57

Lun, 03/10/2016 - 17:27

@ Pontalti (ore 14,10) Stai parlando dei raccoglitori di mele e d'uva delle tue parti vero ? Non siete contenti d'avere Regione e Provincia autonome con privilegi fiscali annessi e connessi ,ma dovete pure lucrare sui poveracci come usano fare le coop dell'accoglienza ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 03/10/2016 - 17:59

Anche qui urge un chiarimento cari amici del Forum. In Friuli(Udine e Pordenone) la Serracchiani non ha avuto la maggioranza, che invece ha avuto in Venezia Giulia,(Trieste e Gorizia) che essendo due citta piu popolate di Udine e Pordenone l'anno fatta VINCERE. Tanto per la cronaca.

petra

Lun, 03/10/2016 - 17:59

Sono friulana e non mi capacito fin dal primo giorno, come abbiano potuto i miei corregionali fare una scelta simile. Non mi sono mai aspettata nulla di buono e onesto da questa furbetta.

Giampaolo Ferrari

Lun, 03/10/2016 - 18:04

Le assegnazioni poi durano una vita,la Serachiani se ne va i danni ai friulani restano. MAL CHE SI VUOLE NON DUOLE.

Raoul Pontalti

Lun, 03/10/2016 - 18:10

@baio57 non solo e in primo luogo gli sfruttatori miei conterranei del lavoratori stagionali, ma anche quelli, sempre miei conterranei, che sfruttano lo straniero in tutte le stagioni e nel corso degli anni fino a quando, spremutolo come un limone, non gli danno il benservito (mancato rinnovo del contratto, ché sono pressoché tutti con contratto a termine) per sostituirlo con un altro schiavo. Proprio perché vedo tutti i giorni nella mia terra queste porcate sulla pelle degli stranieri e degli italiani che restano disoccupati io sono imbufalito e anziché additare l'untore sbagliato (lo straniero) come fanno i bananas indico invece quello vero: lo sfruttatore ignobile che parla il mio stesso dialetto.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 03/10/2016 - 18:12

Sono Friulano,ha vinto,per pochi voti,perché l'hanno votata quei PIRLA (riminescenza dei miei 20 anni trascorsi a Milano),che vogliono cambiare il nome a Ronchi dei Legionari in Ronchi dei Partigiani! Vedere il post più sotto.

petra

Lun, 03/10/2016 - 18:12

Queste sono cose che demoralizzano, tolgono la voglia di fare. Pagare le tasse, gli esosi contributi. E per cosa, per chi? Sempre meno sono gli imprenditori, gli artigiani che lavorano in proprio riducono il personale, non assumono piu' nessuno, saracinesche abbassate, l'Italia sta chiudendo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Lun, 03/10/2016 - 18:25

Se è racchia e racchia poverina non è mica colpa sua e chi l'ha votata e sapeva che era racchia e pidiota ora è giusto che se la goda.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 03/10/2016 - 18:53

Sono favoriti gli immigrati perché per loro "vige" il "tutto gratis" ; infatti gli immigrati hanno due o tre figli ciascuno e quindi nelle classi scolastiche, visto che gli italiani non fanno figli perché non riescono a mantenerli, saranno in maggioranza musulmani s di conseguenza le generazioni future saranno musulmane ergo il nostro paese perderà la sua identità. E non tirate fuori la parola "integrazione" perché per questa gente non esiste.

petra

Lun, 03/10/2016 - 19:02

# R. Pontalti Invece dalle mie parti, una volta assunto qualche immigrato, ma per meglio specificare africano, le aziende (per lo piu' metalmeccaniche) non vedono l'ora che se ne vadano o che non rientrino dalle ferie, per mai piu' riassumerne di altri. Non sto qui a spiegarle il perchè.

Seawolf1

Lun, 03/10/2016 - 19:03

Saranno contenti ora di averla votata

chebruttaroba

Lun, 03/10/2016 - 19:03

Bisogna smettere di votare e eleggere questi pidioti.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 03/10/2016 - 19:14

Ma le case sono di proprietà della stessa? Cribbio!!! Carlo Marx si starà rivoltando nella tomba a vedere i suoi pupilli diventare più osservanti del precetto evangelico che i cristiani occidentalizzati.

jeanlage

Lun, 03/10/2016 - 19:31

Boldrini, Serracchiani, Raggi, Kyenge. Siamo sicuri che le donne in politica siano un valore?

uberalles

Lun, 03/10/2016 - 19:33

Per Pontalti: visto che non siamo in grado di controllare le centinaia di migliaia di migranti, non è più semplice smettere di accoglierli nel Bel Paese? L'alternativa è quella attuata dalla vecchia DDR: ogni cittadino ha tre Vopos che lo controllano 24 h., così si eviterebbero i caporali, il lavoro nero e quant'altro collegato ai migranti, proviamo, dai!!

uberalles

Lun, 03/10/2016 - 19:37

Ieri sono stato in farmacia per acquistare una medicina, pagando il ticket relativo. Con me c'era una "risorsa" di colore scuro, con 2 (due) shopper traboccanti di farmaci, ticket 0 (zero)...Chist'è o'paese do'soleeeee...

27Adriano

Lun, 03/10/2016 - 19:45

Da una testa comunista è il minimo che possa succedere. Bravi a tutti coloro che hanno votato PD.

Tarantasio

Lun, 03/10/2016 - 21:51

secondo le ultime notizie dal fronte nord, il governo ancora formalmente in carica ha provveduto senza indugi al sequestro e assegnazione di migliaia alloggi da assegnare alle gloriose truppe di occupazione da poco arrivate. Nelle prossime settimane è previsto l'arrivo di altri battaglioni nelle regioni del nord, del centro e del sud. stop

lavieenrose

Lun, 03/10/2016 - 21:56

per rodolfon47: l'aspetto fisico della serracchiani sinceramente non mi interessa e penso che offenderla in questo modo sia mettersi al suo livello. Il problema non è l'aspetto fisico, ma l'assoluta mancanza di rispetto per chi l'ha votata e la stupida arroganza che dimostra scarsa capacità. Del resto cosa ci si aspetta da una pidiota se non questo?

nopolcorrect

Lun, 03/10/2016 - 22:15

Orrore....mi domando fino a quando gli elettori continueranno a votare PD....

Trinky

Lun, 03/10/2016 - 22:22

@Pontalti...............dei seimila arrivati oggi quanti te ne porti a casa tua?

manente

Lun, 03/10/2016 - 22:33

La colpa non è di questa "sciacquetta", ignorante, cattiva e supponente, ma degli imbecilli che hanno dato il voto ad una simile nullità.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 04/10/2016 - 06:03

Rif. "i friulani l'hanno votata etc etc." – 1) Trattasi di Friuli Venezia Giulia. – 2) Alle ultime comunali il PD ha preso calci sulle gengive (Trieste, Pordenone). - 3) Alle ultime regionali omologanti la vittoria (?!) Serracchiani, mi hanno affascinato le alchimie dei risultati elettorali. Premesso che la rappresentante di CSN è risultata vincitrice con 39,39% contro 39,00% del rappresentante CDX (differenza 2.066 voti "only" a favore CSN), se leggo il quadro delle Liste (sito Regione FVG) trovo CSN 38,98% e CDX 45,21% (differenza ben 24.912 in favore del CDX). Mah . . . Comunque mi lascia molto perplesso non tanto l'alto numero di astenuti (circa 50%), quanto quello delle schede nulle, ben 11.968. D'accordo che una buona parte avrà scritto frasi varie tipo "perdindirindina andate tutti AFC", ma mi sembra che ci siano state troppe schede di dubbia "nullità" e che non sia stato interpretato correttamente l'intenzione del votante liquidandolo sbrigativamente come nullo.

Sonia51

Mer, 05/10/2016 - 13:20

Intanto a Trieste i dem sono in rivolta perchè il Sindaco sta sgomberando i giacigli di tutti i poveracci che dormono all' aperto. E dare a loro una casa, prima che alle risorse, no eh?