Così Lampedusa vive la minaccia dell'Isis

L'isola di Lampedusa è tra gli obiettivi dell'Isis che dalla Libia minaccia l'Italia. Chi vive lì ha paura: "Per difenderci abbiamo solo due rifugi sotterranei"

"Abbiamo paura". Lo stato d'animo di Lampedusa dopo le minacce dell'Isis è tutto. in queste parole di Totò Martello, ex sindaco dell'isola dal 1993 al 2002, e adesso presidente del consorzio dei pescatori. "Anche nel 1986 ci dicevano che i missili della Libia non sarebbero mai arrivati qui da noi, poi sappiamo bene cosa è successo". Martello consoce bene la sua isola e racconta come i suoi concittadini vivono questo "deserto dei Tartari lampedusano": "Aspettiamo un nemico che non ha un volto chiaro. Prima sapevamo che spalancando le finestre di casa nostra c'era Gheddafi, adesso non ci sono punti di riferimento e questo non fa che aumentare la paura". "Qui nessuno vuole più uscire in mare, soprattutto tra i pescatori. Nessuno vuole lasciare la famiglia nel terrore che non possa più tornare a casa. Le minacce di ieri con i mitra da parte di alcuni migranti alla Guardia Costiera hanno lasciato il segno", aggiunge Martello a ilGiornale.it.

Poi parla della paura nella vita quotidiana degli isolani: "Ci sentiamo in mezzo ad una guerra pericolosissima. Questo allarme e le minacce che arrivano dai tagliagole dell'Isis sono un campanello d'allarme che cambia le proprie abitudini. I vecchi rifugi della seconda guerra mondiale, ce ne sono due sull'isola, potrebbero tornare utili.Se dovessero attaccarci possiamo trovare rifugio solo nelle gallerie sulla roccia che erano state costruite durante la seconda guerra mondiale". Poi l'appello: "I primi a pagare per questa guerra siamo noi. Siamo troppo vicini alla Libia. Il governo deve prendersi la sua responsabilità e darci una mano. L'emergenza non è solo l'immigrazione, adesso si tratta della vita dei lampedusani, che prima di tutto sono italiani".

Ma la tensione non si respira solo tra i pescatori, ma anche tra ristoratori e albergatori. "Dopo le minacce di certo qualche timore in più lo abbiamo. Ma Lampedusa ha bisogno di turismo e un conflitto non farebbe bene alle casse di chi qui ci vive", afferma chi lavora in uno dei bar del centro. Ma il sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, cerca di gettare acqua sul fuoco. "Non credo che i terroristi arrivino sui barconi. Mi sembra un allarme surreale – sostiene – Lo dimostrano gli attentati avvenuti in Francia nei giorni scorsi o negli Usa in passato. Di solito chi li ha compiuti era proprio nato in occidente e non arrivato sui barconi". Ed è preoccupata che si "possa diffondere questa psicosi alla vigilia dell’inizio della stagione turistica".

Commenti

cgf

Lun, 16/02/2015 - 14:30

il lancio di un missile su Lampedusa sarebbe un'implicita dichiarazione di guerra, la NATO tornerebbe in Libia a finire il lavoro; ma Renzie non chiederà mai aiuto, nemmeno quando gli spetterebbe di diritto.

Lucky52

Lun, 16/02/2015 - 14:41

Radere al suolo i territori occupati dall?isis con tutti i mezzi possibili no? Tanto le vittime innocenti saranno loro i primi a farle.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 16/02/2015 - 15:07

Garibaldi è sbarcato a Marsala, Isis sbarcherà a Lampedusa.

Blueray

Lun, 16/02/2015 - 15:15

Con la mira che hanno un'isola come Lampedusa non la beccheranno mai. E poi c'è Giusi Nicolini no? Una risorsa, la patrona dell'accoglienza, chi volete che le voglia male!

sergio_mig

Lun, 16/02/2015 - 15:24

Cosa volete che i nostri covernii difendano i cittadini se sono dei conigli, quando c'è da rubare sono i primi non solo in Europa me nel mondo, x altre cose aspettano che siano gli altri a difenderci e a morire, e poi ci lamentiamo se non siamo tenuti in considerazione. Basta vedere la Mogherini, ministro degli Esteri della UE, non c'è traccia, a trattare con la Russia ci va la Merkel e il pres francese, non siamo nessuno

Grix

Lun, 16/02/2015 - 15:28

Ehi governo banfone e fannullone! Che ne dici di mandare un Battaglione di Carabinieri a Lampedusa? Basta chiacchiere con questi assassini, bisogna iniziare e fare il tiro al piccione!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 16/02/2015 - 15:33

Eh sì, cara sindachessa, sminuisce, sminuisci, temi che la pioggia di soldi non ti bagni più?

gigetto50

Lun, 16/02/2015 - 15:41

......il sindaco, la signora piagnucolona e di rosso vestita, pensera' lei a tutto....

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 16/02/2015 - 15:44

Ma come, a Lampedusa hanno paura? Ma il sindaco Nicolini, pardon...la sindachessa, non dichiara sempre di essere orgogliosa di accogliere ed assistere i migranti e decantare il grande senso umanitario degli isolani? Questa gente si sveglierà solo quando gli esploderà una bomba sotto il cu...il cuscino. Ed anche allora, forse, come è abitudine della sinistra, troveranno il modo di scaricare le colpe su altri.

NON RASSEGNATO

Lun, 16/02/2015 - 15:45

Non servono i missili.Il servizio traghetto della nostra marina Ve li ha già portati in casa. Concordo che dobbiamo TUTTI aver paura meno i politici, che hanno le scorte, anche se, a quanto pare, fanno fuori anche quelle.

gigetto50

Lun, 16/02/2015 - 15:47

.....il sindaco non crede che i terroristi arriveranno con i barconi? ma se sono gia' arrivati.....li ha intornno... Poi mi fa ridere il paragone con la Francia...qui secondo me vorranno semplicemente occuparla Lampedusa anche solo per qualche ora....per dimostrare che possono arrivare dove vogliono...

vince50

Lun, 16/02/2015 - 15:50

Se l'Isis dovesse decidere di interessarsi di Lampedusa,non saremo certo noi a fermarli.Non ne saremmo capaci inutile illudersi,quelli sono decisi e non scherzano,noi una folta facevamo ridere adesso facciamo pena.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 16/02/2015 - 15:56

Non mi dispiacerebbe se un missile colpisse la parte posteriore del corpo, in basso, sul dietro, di madama la sindachessa tanto buona e accogliente. (Ho usato una perifrasi, spero che questa volta il post passi)

nonnoaldo

Lun, 16/02/2015 - 16:57

Arriverà una nave, sulla tolda centinaia di cosiddetti migranti, nella stiva un centinaio di terroristi armati fino ai denti e il gioco sarà fatto. Poi cosa faremo, bombarderemo Lampedusa? I migliori auguri alla sindaca, intanto si prepari alla conversione, essendo di sinistra non le sarà difficle.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 16/02/2015 - 17:00

Sino ad ora avete avuto il dolce del lavoro,ben pagato,del cie.Adesso vi beccate l'amaro lucano del missile.Al massimo affondate.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 16/02/2015 - 17:02

Ps.del commento delle 17.oo. Avvisateci,così vi mandiamo cicciobello Renzi ed il chuaua con la faccia da mastino,tale al alf-ano!!

cotia

Lun, 16/02/2015 - 17:36

cara sindhacessa non aver paura perche' ci sarà crocetta a respingere ogni invasore. stai tranq... serena!

bruna.amorosi

Lun, 16/02/2015 - 17:40

magari volesse il cielo almeno ci toglieremmo di dosso tutta la zavorra che ha distrutto per anni questo povero paese . .e adesso non attaccatemi tanto è quello che pensano la maggior parte degli italiani . e a quella sindaca be? si facesse bastare i soldi che abbiamo sempre mandato da quelle parti .perchè mi sa che le vacche magre sono arrivate ..

marvit

Lun, 16/02/2015 - 17:52

No,cara sindachessa,noi non ci allarmiamo. Vedrà che non partiranno dalla Libia privi di un omaggio floreale per lei e sicuri di aver prenotato e prepagato le stanze di albergo per il soggiorno sull'isola;il tutto in pieno rispetto della loro comprovata raffinatezza ed eleganza che da sempre li accompagna...stia serena!!!!!!!!!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Lun, 16/02/2015 - 17:59

visto?li avete sempre accolti con impegno e abnegazione. LI CONSIDERATE ANCORA UGUALI A VOI ? E NON DIMENTICATE CHE I NAZISTI ERANO TEDESCHI E HANNO AMMAZZATO TANTI, TANTI TEDESCHI !

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 16/02/2015 - 18:02

gli abitanti di lamoedusa prima manifestano per l'accoglienza e fanno vedere che sono orgogliosi di salvare clandestini e adesso hanno paura?? cazzi vostri ora!!!

NON RASSEGNATO

Lun, 16/02/2015 - 18:07

Quando Ghedaffi tirò un missile su Lampedusa il governo mandò i carabinieri armati di pistole a difendere le spiagge.Oggi anche questo governo manderebbe probabilmente i carabinieri con le pistole, ma con munizioni rigorosamente a salve.La marina pare sia già disarmata e avrebbe l'unico compito di favorire gli sbarchi

beale

Lun, 16/02/2015 - 18:08

spero che quel cxxxxxxe in maschera venga catturato vivo per guardarlo in faccia e leggergli la paura negli occhi.

gigetto50

Lun, 16/02/2015 - 18:10

....se Lampedusa verra' invasa, credo che nessuno fara' come la Thatcher con le Falkland....anche perché riprenderla significherebbe dover vedere uccisi tutti gli isolani dai jihadisti prima della liberazione....ci pensa a questo la frignona sindaco di rosso vestita?

amledi

Lun, 16/02/2015 - 18:13

Concordo con giangiol.

Solist

Lun, 16/02/2015 - 18:14

bruna amorosa si capisce lontano un km che sei una portatrice di handicap....non demordere forse in un altra vita avrai piu fortuna e sopratutto piu cuore! intanto goditi la tua bella pensioncina

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Lun, 16/02/2015 - 18:22

Questo e quello che succede quando a governare sono incapaci,, questi sono professionisti di come fare affari milionari,, perche dove girano milioni di euri,, troviamo sempre questi buonisti del caxxx,, chissà perché, non'c'é bisogno di idagare già siamo accorrenti. Io dico sempre,, come facciamo a sbarazzarci di questi sanquisuca?? Il tempo delle critiche e finito, questi criminali sono già dentro l'Italia , é i politici non sanno fare niente, anzi negano, dobiamo assolutamente fare qualcosa.' Saluti.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 16/02/2015 - 18:41

@ Euterpe - Ben detto! Concordo.

Solist

Lun, 16/02/2015 - 18:41

so che ce l'hai col mondo intero per i tuoi problemi motori e ti posso anche capire...ehehehehe molto bruna e poco amorosa! dopo tutte le cattiverie e malignità che hai scritto tiri in ballo il cielo? ahahahahaha che razza di cattolica sei? bando alle farneticazioni l'accoglienza in primis l'ha sostenuta il governo e non gli isolani, loro han dovuto stare al gioco non per piacere ma per costrizione!punto!

Beaufou

Lun, 16/02/2015 - 18:46

I Lampedusani hanno paura, ed a ragion veduta. Se avessimo uno Stato degno di questo nome, attorno all'isola avremmo almeno qualche nave armata capace di difenderli, ma è speranza vana: le nostre navi vanno par mare a raccattare potenziali terroristi, altro che difendere qualcuno...

Albius50

Lun, 16/02/2015 - 18:53

Io credo che il Governo deve portare sull'isola un notevole contingente militare, per dare coraggio agli abitanti, inoltre inviare navi ma non per raccogliere disperati ma per far vedere la presenza ai terroristi.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 16/02/2015 - 19:03

Non riesco a capire queste belve dell'Isis: perchè minacciare di colpire l'Italia, perchè invaderla esplicitamente, se per loro siamo solo dei fessi, se possono usarla come base, se possono riempirla coi barconi, se possono facilmente, per via diplomatica ed economica, ridurla all'obbedienza, soggiogarla, irretirla, grazie al nostro congenito 'saper vivere', al 'tiettelobonismo', che mi viene il sospetto che non sia altro che ignavia e codardia? Se poi intendono mandarci qualche razzo mi verrebbe da dire: "Ah, ma allora avete paura di noi?"

Pelican 49

Lun, 16/02/2015 - 19:14

I siciliani per difendersi usino le lupare! Tutti gli sforzi aeronavali di Alfano e Pinotta sono concentrati per il salvataggio dei negri che arrivano sui barconi!

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Lun, 16/02/2015 - 19:57

Che si rivogano alla loro "patrona", a quella Giusi Nicolini che hanno voluta come sindaco! I confini non si difendono, c'è altro da fare, c'è da trasferire l'Africa in Europa, lo vuole la Boldrini!

Razdecaz

Lun, 16/02/2015 - 19:59

Ti aspetto a braccia aperte, vieni in italia, letame di maiale e vigliacco che ti nascondi dietro una maschera, da qui andrai via solo in una comoda bara, ricoperto di sterco di maiale, ti faccio vedere come agisce un italiano vero.

Spaccaossa

Lun, 16/02/2015 - 20:19

In Sicilia troverebbero pane per i loro denti: l'arsenale mazioso e probabilmente ben rifornito. D'altronde dove non arriva lo stato arrivano gli Uomini d'Onore.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 16/02/2015 - 21:22

@ Giangol 18,02, bravo! Ben detto...concordo.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 11/03/2015 - 19:18

beh non sono "accoglienti"? Accolgano anche l'Isissì, annessi e connessi, chissenefrega.

chebarba

Gio, 28/07/2016 - 12:12

rimpianfgiamo tutti saddam gheddafi ecc ecc speriamo non rimpiangere assad, si son fatti male i conti su quale fosse il nemico più pericoloso e purtroppo l'evoluzione e razionalità non si possono esportare vanno conquistate