Cosenza, uccisa a 15 anni Accoltellata e poi bruciata Il fidanzato confessa

La ragazzina era scomparsa al ritorno da scuola a Corigliano Calabro. Il cadavere carbonizzato trovato nelle campagne vicine

Dopo averla accoltellata, ha deciso di darle fuoco. Questa la sorte toccata a Fabiana Luzzi, che avrebbe compiuto 16 anni a luglio. La giovane era scomparsa venerdì da casa a Corigliano Calabro. Il suo cadavere carbonizzato è stato trovato in una zona di campagna della località del Cosentino.

Alla fine, il fidanzatino ha confessato. Il ragazzo, venerdì pomeriggio, si è presentato all'ospedale di Corigliano con delle ustioni al volto. In un primo momento non aveva voluto fornire una spiegazione, ma dietro le insistenze dei carabinieri, ai quali, nel frattempo, era giunta la denuncia di scomparsa della ragazza, aveva parlato di un'aggressione subita. Una versione che non ha convinto i carabinieri, che hanno continuato a sentirlo sino a quando, nella serata di ieri, ha fornito indicazioni per il ritrovamento del cadavere.

Il giovane avrebbe detto di avere accoltellato la fidanzatina al termine di una lite nata per il rapporto travagliato che esisteva tra loro. Un rapporto ripreso da poco e caratterizzato da gelosie reciproche. "L’ho uccisa perché ero geloso. Quando le ho dato fuoco era ancora viva", ha detto il ragazzo.

Commenti

Baloo

Dom, 26/05/2013 - 10:10

La società italiana è al degrado. E non illudetevi padani, che vi credete nati dai lombi di Giove, ( o del Bossi? ) siete al degrado anche voi!!!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 26/05/2013 - 13:31

Non meravigliamoci più di nulla. L'acqua si fa sempre più torba e tra non molto sarà mota. Da cinquant'anni stiamo allevando generazioni perse e votate al nulla cerebrale. Saluti

The lion

Dom, 26/05/2013 - 17:26

PER RAGIONI DI CREDO SONO CONTRARIO ALLA PENA DI MORTE, MA UN ERGASTOLO IN QUESTI CASI CI VUOLE TUTTO. NIENTE SCONTI,IN CELLA E BASTA. AVRA' TEMPO PER PENTIRSI VERAMENTE E PER ESSERE PRONTO QUANDO DIO LO CHIAMA.FORSE.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 26/05/2013 - 19:12

@Baloo nessun padano ha mai detto di essere un dio,noi non siamo come i kompagni esseri superiori,però certe cose così violente non succedono.

Ritratto di stock47

Anonimo (non verificato)

alberto.rossattini

Dom, 26/05/2013 - 19:38

Che squallore! Purtroppo questo è anche il risultato di una formazione completamente sbagliata che viene data ai giovani di oggi. Basta guardare la televisione per rendersi conto di quanti programmi discutibili vengono propinati ogni giorno; la maggior parte delle giovani mamme vedono i loro figli come potenziali obbiettivi di qualsiasi malvagità, quindi li tengono in una campana di vetro ricordando loro che sono sempre bravi, che non sbagliano mai e che da grandi saranno i migliori; risultato? stiamo allevando una generazione di esseri alquanto fragili ed insicuri che alla prima difficoltà vanno in crisi.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Dom, 26/05/2013 - 19:45

fuori i fidanzati dall' Italia. ci rubano il lavoro e ci ammazzano le fidanzate. Perdenti!

Typewriterm1

Dom, 26/05/2013 - 22:49

Baloo sei un cretino, cosa centra Bossi e la geografia?

The lion

Dom, 26/05/2013 - 23:11

ERGASTOLO, SENZA RIDUZIONI DI NESSUN TIPO. POI LIBERO DI PENTIRSI...FINO ALLA MORTE....IN CELLA.

billyjane

Lun, 27/05/2013 - 07:58

Baloooooooooo? che c entrano i Padani? Lei sembra dichiarare un palese complesso di inferiorità... Ma che c entrano i Padani?

precisino54

Lun, 27/05/2013 - 16:12

"Quando le ho dato fuoco era ancora viva" a me vengono i brividi solo a scrivere certe cose, che nessuno tiri fuori attenuanti sociali o altro. Trattasi di soggetto che per il suo bene è giusto che finisca i suoi giorni dentro quattro mura con annesso cancello saldato. Ripeto per il suo bene, perché vorrei vedere chi potrebbe fermare un padre che ha sentito queste parole. Qui non si tratta di banale legge del taglione, ma come immaginare cosa possa passare nella mente di un genitore che sente tutto ciò: era ancora viva! Ma cosa sono diventati i nostri ragazzi? Belve senza possibilità di recupero! Ribadisco cancello saldato per la "sua sicurezza", anche se non la merita!