"Crescita morale". L'ultima missione del Pd è rieducare gli italiani

Un governo che si interessa della salute (morale) pubblica è capace di tutto. La Serracchiani vuole un indice del bene e del male?

Le scuole di partito sanno sempre un po' di sacrestia, quelle laiche forse di più. Ecco una prova. Deborah Serracchiani, prof per un giorno alle «classi democratiche» del renzismo, svela che il Pd vuole prendersi cura della nostra anima. «Noi non possiamo pensare solo all'economia, ma abbiamo il dovere di preoccuparci anche della crescita morale di questo Paese». Brivido. Magari anche no, perché quando un governo si interessa della salute (morale) pubblica è capace di tutto.

Che significa esattamente «crescita morale»? La Serracchiani sta pensando a un indice del bene e del male? Messa così sembra la Fattoria degli animali di Orwell: quattro gambe buono, due gambe cattivo. O viceversa. La paura a questo punto è che il renzismo sotto la parola rottamazione nasconda la suggestione di voler cambiare la testa degli italiani, dall'alto, a colpi di maggioranza politica. È una tentazione antica e di solito fa danni. È la vocazione al partito, anzi al governo etico. È l'idea che loro sanno cosa devi pensare, come devi guardare il mondo per non essere moralmente retrogrado. E loro sono lo Stato.

Il problema qui allora non sono più le unioni civili, le adozioni, lo ius soli o qualsiasi questione dove ballano i principi etici. Si può essere d'accordo con la Cirinnà e non con Gandolfini, ma il rischio, a sentire la Serracchiani, è che lo Stato ti entri in casa, in camera da letto, nei tuoi vizi e nelle tue abitudini private, nei tuoi stili di vita, se ti curi o non ti curi, se fumi o non fumi, se sei vegano o carnivoro. Quando si aprono certe porte poi passa di tutto. La frase della professoressa Serrachiani mette a nudo una presunzione di superiorità morale. È questa la linea che divide un libertario da un moralista. Un libertario difende con tutti i mezzi i diritti individuali, un moralista si preoccupa della crescita morale del Paese. Poi tutti e due possono essere favorevoli allo ius soli, ma partono da punti diversi.

La Serracchiani, sempre nella stessa lezione, raccomanda il dovere di allargare i diritti sociali. Anche qui, che significa? Quali sono i confini dei diritti sociali? Un libertario parla di diritti individuali, perché in quel «sociali» ci finisce dentro di tutto. L'amore, per esempio. Il guaio è che in giro ci sono troppi desideri mascherati da diritti. Avere un figlio è un gran bel desiderio, ma non è un diritto.

Annunci

Commenti
Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Lun, 29/02/2016 - 21:55

Ha già detto tutto e bene Macioce. Io aggiungo solo che il comunismo è uscito dalla porta per rientrare silenziosamente dalla finestra.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/02/2016 - 21:55

Manca solo il FATIDICO, METTEREMO LA LUCE NEI CAMPI di ben nota memoria, poi l'opera è completa!!!lol lol Italiani SIETE IN DITTATURAAAAAA!!!SVEGLIAAAA!!!! Se vedum.

venco

Lun, 29/02/2016 - 21:56

Mamma mia, lezioni di morale dal Pd erede del Pci? ma la sinistra in Italia è sempre stata anarcoide, disfattista e pure antipatriottica, e dall'aborto ai tentativi di droghe libere e alle unioni civili (incivili) di adesso questo sarebbe buona morale?

buri

Lun, 29/02/2016 - 21:59

rieducare gli italiani, giusto !! cominciamo da quelli che votano PD e fatto questo potremo riposare l'opera sarà compiuta

Ritratto di .gufiditag£ia.

.gufiditag£ia.

Lun, 29/02/2016 - 22:01

il Partito Delinquenti non ha titolo per parlare di morale

kitar01

Lun, 29/02/2016 - 22:02

Finchè i figli per nascere avranno bisogno di un ovulo e di uno spermatozoo ci sarà bisogno del maschile e del femminile. Punto. Cioè anche il bambino nato da un utero in affitto ha una madre, perchè è nato anche lui da un ovulo. Ha una madre.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 29/02/2016 - 22:04

Ci resterà la legge Merlin per altri 60 anni.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 29/02/2016 - 22:08

Ottimo proposito. Pertanto io comincerei dalla "morale" non proprio limpida di voi tutti politicanti da strapazzo,che abusate della vostra posizione già privilegiata per mettere a segno le più indicibili porcate che mente umana possa concepire. Per fare un esempio,come si può, moralmente, definire l'acquisto di un aereo che costa 40 mila euro al giorno (da fermo) quando nel paese assistiamo a gente che si suicida per la crisi o a vecchiette sorprese a rubare nei supermarket perché non hanno da mangiare? UNA SCHIFEZZA.E la vostra protervia, la vostra schifosa saccenza di benpensanti ve la potete tenere perché,noi popolo normale,NON ACCETTIAMO lezioni morali da nessuno.Il vostro (falso) amore per il popolo si chiama DELIRIO DI ONNIPOTENZA.

al40

Lun, 29/02/2016 - 22:09

I fascisti rossi stanno rivelando la loro vera natura.....ipocriti e falsi come loro non c'è nessuno.Partito democratico.....hanno sostituito comunista con democratico ma i metodi sono sempre quelli. Sono curioso di leggere i commenti delle solite caste illuminate ed allineate relativamente ad una possibile riedizione del minculpop di colore rosso:cambierebbe il colore ma la sostanza sarebbe tristemente la stessa.

Roberto R

Lun, 29/02/2016 - 22:13

Fahrenheit 451.

istituto

Lun, 29/02/2016 - 22:18

Rieducare gli italiani....certo come nel risorgimento...fatta l'Italia bisognava "fare gli italiani"..come dissero i massoni..ovvero scristianizzare gli italiani e allontanarli dal loro amore alla Chiesa e dal loro amore per Cristo. Ed è quello che vogliono fare e stanno facendo i SINISTRI adesso. È la stessa operazione di distruzione della civiltà Cattolica e Cristiana e dell'identità italiana..Ma come dice la Parola di Dio NON PREVALEBUNT...Il dominio delle forze demoniache è sempre temporaneo mai eterno.

nunavut

Lun, 29/02/2016 - 22:22

La Serracchiani,prima di pretendere una crescita morale da noi cittadini contribuenti,dovrebbe incominciare a fornire corsi accelerati di morale e etica a tutti I politici e dirigenti della PA.Se poi DOVESSE riuscire ad inculcare le regole della morale e dell'etica a se stessa e ai suoi compagni di gioco politico potrà donarsi interamente al suo processo di moralizzazione del popolo iatalico.Mi viene il dubbio che questi politici si diano un ruolo,come fece Gesù,di salvare il mondo ma non con il loro esempio ma solo a parole,pensamdo di essere I soli puri,onesti e moralmente superiori,chi si loda s'imbroda si diceva ai miei tempi.

jeanlage

Lun, 29/02/2016 - 23:02

E' una mania. Già quel fallito di Massimo D'Azeglio osava dire, del popolo più gran lunga più civile che era quello della nazione italiana, prima della catastrofe savoiarda: "L'Italia è fatta, bisogna fare gli Italiani". La Serracchiani, pollo che si mette le penne del pavone, vorrebbe, nella sua misera nullità, fare lo stesso.

claudioarmc

Lun, 29/02/2016 - 23:02

La PSICONANA si preoccupi piuttosto di non dare soldi ai terroristi islamici che così scriteriatamente sollecitamente assiste

terzino

Lun, 29/02/2016 - 23:06

folli

marcomasiero

Lun, 29/02/2016 - 23:15

hahahhahahahahha !!! NON mi avrete mai nemmeno se mi internate Kompagni di m***a !!! feccia dell' umanità !

Massimo.G

Lun, 29/02/2016 - 23:18

Pensassero alla loro salute morale,con tutto quello che si fregano.

ziobeppe1951

Lun, 29/02/2016 - 23:29

Rust era un dilettante

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 01/03/2016 - 00:15

RIPROVO!!!! Ormai ci manca solo la mitica "METTEREMO LA LUCE NEI CAMPI" ed il VENTENNIO inizia a riproporsi STAVOLTA IN SALSA ROSSA!!! Se vedum.

BiBi39

Mar, 01/03/2016 - 00:46

Ma guarda da che pulpito ci si vuole insegnare una crescita morale!

FRANCO1

Mar, 01/03/2016 - 01:34

Poeri illusi di komunisti, prima o poi vi finirà la pacchia.

joecivitanova

Mar, 01/03/2016 - 01:48

Guardate che è molto meno complicata di come la fate voi eh!! La cosa importante per loro è che votate per loro e per i loro partiti e che loro comandino, punto. Tutto il resto, i diritti, le idee da seguire, i doveri, vengono dopo, e male che vada qualcuno ci penserà; quel che conta innanzitutto è il potere, loro, è ovvio, e tutto ciò che ne consegue. Per ottenere ciò sono capaci di tutto, anche di inventarsi una morale superiore a tutte le altre, così chi li vota si sente superiore a chi non li vota (l'altra metà, più o meno) e va 'avanti', tanto ci sono sempre gli altri 'inferiori' a rimediare..!!.. G.

ghepardo50

Mar, 01/03/2016 - 04:11

non è l'ultima missione, bensì l'unica, ora venuta alloa scoperto è nel dna della sinistra, anche mussolini c'ha provato, con la forza però, la sinistra questo coraggio non ce l'ha e allora proverà, mediante la gogna sociale e politica, a convincerci della loro bontà

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/03/2016 - 06:35

La spudoratezza non ha confini.Senti un po' da che pulpito.La Serracchiani SI PREOCCUPASSE della morale sua e di tutti i mestieranti della sua cricca al governo,che la morale se la sono venduta per 30 denari ed altrettante poltrone. Non mi risulta che chi sperpera cifre inique per un giocattolo che costa 40 mila euro al giorno (da fermo) lasciando e permettendo che delle vecchiette siano costrette a rubare nei supermarket per mangiare, possa venire a darci lezioni di morale.E BASTA DELIRI DI ONNIPOTENZA.

Ritratto di luigin54

luigin54

Mar, 01/03/2016 - 06:35

dobbiamo prendere lezioni da una banda di LADRI-MALFATTORI DELLA PEGGIORE SPECIE roba da matti.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/03/2016 - 06:56

STATE TIRANDO TROPPO LA CORDA!!!!La Serracchiani (e kompagni)farebbe bene a chiedersi quale sarebbe l'ULTIMA MISSIONE degli italiani per non soccombere : io un'idea c'è l'avrei e NON È BELLA.....

Duka

Mar, 01/03/2016 - 07:00

SE L'EDUCATRICE E' QUESTA IN FOTO, NON ABBIAMO SPERANZE -

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 01/03/2016 - 07:01

Finalmente! Dopo qualche migliaio di anni finalmente é arrivata " Ciccetta Bella " a dirci cosa dobbiamo fare. Grazie di cuore.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 01/03/2016 - 07:52

L'insegnamento, gli esempi positivi, il buon senso, l'ONESTA', la CIVILTA', il RISPETTO, avviene sempre dall'alto chiunque esso sia e qualsiasi ruolo ricopre. Penso che i POLITICI, OGGI, hanno POCHISSIMO da insegnare. Cominciate VOI invece di predicare. Guardatevi allo specchio, ascoltate gli ITALIANI e fate bene. Bene????? FRASE SCONOSCIUTA AL GOVERNO!!! VERGOGNA!!

linoalo1

Mar, 01/03/2016 - 08:12

Se non è Regime questo,cosa altro potrebbe essere????

vittoriomazzucato

Mar, 01/03/2016 - 08:15

Sono Luca. Fateli fare il gioco a carte scoperte e vedrete cosa vuol dire il PD=PCI al governo. Con Bersani non aveva la maggioranza per arrivare a fare un Governo, ma grazie a "giorgetto" sono riusciti a mettere in piedi un governo retto dal sindaco di Firenze. Bisogna saper dire BASTA però. GRAZIE.

gigetto50

Mar, 01/03/2016 - 08:16

......il MINCULPOP cerchera' in ogni maniera di far digerire alla popolazione le porcherie fatte ed in corso d'opera, dal governo cattocomunista al potere. Tutto normale e niente di nuovo, come in ogni dittatura.

orione1950

Mar, 01/03/2016 - 08:21

Visto che la sinistra ha a cuore gli immigrati, sprechi le sue energie per educarli e faccia loro capire come si vive in occidente. Gli italiani non ne hanno bisogno. Ma forse la sinistra non ne e' capace, la democrazia non e' il loro forte.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 01/03/2016 - 09:13

Questi sono pazzi!

buri

Mar, 01/03/2016 - 10:21

fiusto !! iniziamo vol rieducare chi vota PD, se si ci riesce avremo risolto molti problemi e forse finalmente avremo un governo eletto dal popolo e bon nominato da Napolitano

unosolo

Mar, 01/03/2016 - 10:24

camicie rosse e tutti a piazza del Popolo e l'inno ? fascetta nera ! questi non sono comunisti ma solo mercenari ,,.

MEFEL68

Mar, 01/03/2016 - 10:55

Il pericolo è reale. Non è una "serracchianata" qualunque. Già da tempo ho avuto modo di leggere alcuni libri di scrittori comunisti che affermavano che è compito di un capo di governo indirizzare la moralità del popolo dicendo cosa è giusto e cosa no. In un altro libro, se non erro "Anatomia di un amore", c'è scritto che i figli devono essere tolti ai genitori al più presto possibile perchè è compito dello stato educarli in quanto la loro vita si svolgerà nell'agorà. A me è bastoto questo per farmi rabbrividire.

Aegnor

Mar, 01/03/2016 - 12:51

Da quando è nato il marxismo ha un solo scopo,governare il mondo distruggendo quello che è in essere,distruggendo l'economia e la famiglia e cercando di inculcare alle nuove generazioni i loro deliri di menti malate.

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 01/03/2016 - 13:30

Hai ragione Serracchiani, la rieducazione degli Italiani, ma la PRIMA ad ESSERE RIEDUCATA dovresti essere TU, facendo la STRADA di MOLTI EMIGRANTI ITALIANI che hanno FATICATO nel MONDO, perché l'ITALIA DIVENTASSE GRANDE, TU NO.