Dall'Ue un ultimatum all'Italia: "Ora manovra da 3,4 miliardi"

Bruxelles chiede una correzione dei conti pubblici in tempi stretti. E sul governo pende la procedura d'infrazione

La richiesta a quanto pare è già arrivata la scorsa settimana. Adesso c'è l'ultimatum europeo sulla manovra. Bruxelles aveva rinviato a dopo il referendum tutte le critiche alla manovra varata dal governo. Adesso l'Ue decide di alzare i toni con l'Italia. Di fatto la richiesta è chiara: l'Italia deve aggiustare i conti pubblici.

E come riporta Repubblica, all'appello mancano 3,4 miliardi, ovvero una manovra bis. Qualora l'esecutivo di Gentiloni dovesse "ignorare" le richieste di Bruxelles, l'Unione Europea sarebbe pronta già per una procedura d'infrazione. E tutto ciò significa una sorta di commissariamento del governo che per le scelte economiche dei prossimi anni dovrà assolutamente seguire le indicazioni di Bruxelles. Una tenaglia che rischia di intrappolare il governo. A far scattare la macchina di Bruxelles è la rivelazione di un deficit troppo alto. E questo, sempre secondo l'Ue avrebbe ricadute pesanti sul debito. Di fatto i patti di Renzi su uno sforamento della flessibilità, dopo il referendum e soprattutto dopo le dimissioni del premier sarebbero saltati. Juncker non aveva messo nel mirino la manovra per evitare conseguenze sul voto del referendum. Ma dopo il 4 dicembre è cambiato tutto. E così sono già partite le trattative per concordare l'entità della manovra bis tra Moscovici e Padoan. La correzione del deficit strutturale nel 2017 il governo porterebbe a casa quasi 7 miliardi di flessibilità rispetto agli obiettivi decisi con la Ue, sconto che si aggiunge ai 19 miliardi sottratti al risanamento nel 2015-2016 sempre con l'ok di Juncker. Ma attenzione, questa volta i tempi sarebbero strettissimi. A quanto pare l'Ue avrebbe chiesto interventi già entro l'1 febbraio e per il governo è cominciata una sorta di corsa contro il tempo. Il conto totale dovrebbe restare sotto i 5 miliardi chiesti a novembre da Bruxelles. Infine nell'analisi dell'Ue non è entrato il fondo da 20 miliardi per il salvataggio di Mps, considerato dall'Ue una sorta di una tantum che non incide sul deficit strutturale. Adesso dunque il governo dovrà studiare un piano per evitare le procedure d'infrazione. Una tegola che l'Italia non può permettersi.

Commenti

beale

Lun, 16/01/2017 - 09:06

Tirare fuori gli attributi con ultimatum alla UE: Itexit e unione dei paesi del mediterraneo. Si risolverebbe anche il problema migranti.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 16/01/2017 - 09:09

Ci risiamo. Ma il giullare renzino non ci diceva che i conti erano in ordine?

Martinico

Lun, 16/01/2017 - 09:25

Ok fate tutte le manovre che volete ma non ritoccate oltre i diritti del popolo. Che siano fatte manovre di risparmio dei costi della politica e della corruzione dovuta all'incagliamento voluto della burocrazia. Non toccate i diritti sociali, pubblici e basta vessazioni dal fisco.

Giulio42

Lun, 16/01/2017 - 09:31

Ma come, era tutto in regola. Anzi ci dovevano dare i miliardi per gli immigrati. Questo è l'ultimo regalo della banda bassotti, solo tanto bla bla. E il quarto Governo dei non eletti continua con riforme che crescono il debito, banche, sanità ma per loro l'importante è apparire dei debiti che fanno non si curano.

lilli58

Lun, 16/01/2017 - 09:37

l'unica salvezza sarebbe che si disintegasse l'UE con tutti i suoi inutili burocrati

Marcello.508

Lun, 16/01/2017 - 09:56

"Fratello" Padoan, cosa ti inventerai adesso per giustificarti?

fcf

Lun, 16/01/2017 - 10:00

Grazie ai NO che hanno impedito di iniziare a fare qualche modifica alla stagnazione che imbriglia questo Paese, grazie ai sindacati, ai DEM e alle folli politiche di apertura alla immigrazione incontrollata, adesso saremo obbligati a sottostare ancora una volta alle pretese dei crucchi.

KAVA

Lun, 16/01/2017 - 10:08

Sono curioso. Leggo spesso notizie tipo: "Repubblica scrive che l'UE avrebbe chiesto...ecc ecc..." ma qual è la fonte di informazione ufficiale? Non so, una gazzetta ufficiale dell'UE. Si basa tutto sulle supposizioni e sul sentito dire. Poi però quando fanno le manovre ce lo mettono sempre in quel posto. Il problema è che nella stampa internazionale non c'è mai traccia di quanto pubblicate, sia voi, che ovviamente le altre testate. Sarà mica che le manovre ce le facciamo da soli, e all'UE (supposto esista davvero) non gliene frega una cippa???

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 16/01/2017 - 10:08

Ora sta godendo monti,il ragazzo del bar della ue.Prima l'europa dis...unita e poi l'euro,erano le armi per farci fallire....e ci provano ancora...specie che al governo ci sono i comunisti che di governare bene non l'hanno mai fatto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 16/01/2017 - 10:08

Le balle renziane muoiono all'alba. "all'appello mancano 3,4 miliardi". Guarda caso, poco meno di quanto spendiamo per farci invadere dall'Africa e dintorni.

Ritratto di veronika

veronika

Lun, 16/01/2017 - 10:15

bene, cosi sanno dive mettere il record di gettito fiscale!

griso59

Lun, 16/01/2017 - 10:26

ma basta, usciamo da sta Europa che ci ha rovinato.

blackwater

Lun, 16/01/2017 - 10:27

sbaglio,o quella cifra corrisponde ESATTAMENTE al costo previsto per l'accoglienza aspiranti profughi ?

Pensobene

Lun, 16/01/2017 - 10:30

Confesso che con tutte queste cifre comincio a non capirci più niente. Una sola cosa mi è completamente chiara: negli anni dello sciagurato regno Renzi i tassi sul nuovo debito pubblico sono stati a zero se non negativi. Abbiamo perso la grande opportunità di ridurre il debito pubblico. Quando i tassi torneranno al loro livello fisiologico, come la metteremo?

aitanhouse

Lun, 16/01/2017 - 10:44

tutto come previsto.Dopo il referendum arrivano le richieste di rientrare dal pesante sforamento architettato e messo in atto dal governo renzi. Dove sta la flessibilità per aver accolto 180000 migranti? dove sta la flessibilità per soccorrere le popolazioni terremotate? e dove sta il famoso "me ne frego dell'austerità, io prendo i soldi che mi servono"? Avevamo previsto che questo sciagurato modo di governare ci avrebbe portato al livello della grecia? bene, sta avvenendo. Dove troveranno ora i 3 miliardi e passa i nostri grandi strateghi? un bel taglio alla sanità,vari tagli alle regioni e comuni per trasporti e welfare, ed alla fine ,secondo le vecchie e schifose logiche rosse, un'altra tassarella , e perchè no, sugli immobili, il vero bancomat di governi incapaci e disastrosi.

Giorgio Colomba

Lun, 16/01/2017 - 10:54

Avanti pure a farci cannibalizzare dal coacervo di parassiti made in UE, che foraggiamo con dieci e ci restituisce sei. Quella volta che i dioscuri Merkel-Sarkozy sbeffeggiarono Berlusconi, con sommo gaudio della sinistra italiana e del popolo bue che la vota, non ci sarebbe voluto molto a capire che il Cavaliere era inviso agli eurocrati, al contrario di Monti, Letta e Renzi, solo per il suo "vizietto" di anteporre i nostri interessi a quelli di Bruxelles.

ilbelga

Lun, 16/01/2017 - 10:55

e a quando noi daremmo l'ultimatum all'europa sulla questione migranti???

unosolo

Lun, 16/01/2017 - 10:57

come volevasi dimostrare la completa incapacità di gestire i nostri soldi e le risorse Italiane nel mondo , incompetenti nel creare crescita produttiva si sono sottomessi a importare dagli altri Stati mandando al macero i nostri prodotti , sottomessi ed ora devono manovrare ancora sul popolo stanco di essere il solo a pagare contro lo spreco istituzionale che sale continuamente , ladri e incompetenti , a casa subito,.

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 16/01/2017 - 11:03

toc toc Renzi..?! regalie su regalie..adesso chi Paga? è bello scialacquare soldi pubblici facendosi belli. però poi tocca a Noi Pagare.

sergio_mig

Lun, 16/01/2017 - 11:06

Questo è il risultato del governo Renzi di tutte le regalie e mance elettorali fatte dal cazzaro, tutto va bene, c'è la ripresa, le banche sono solide, sono aumentati i posti di lavoro e invece? Ecco i risultati, una sinistra becera e bugiarda e continuano su questa strada truccando le carte per non farci votare. Un ministro dell'economia sottomesso o incapace sempre prono ai voleri superiori, sperperi di denari nellimmigrazione X ingrassare le coop e gli amici di ALFANO senza che la magistratura muova un dito e ora Bruxelles presenta il conto. Ma che paese e questo se abbiamo politici al potere che pensano solo ai loro interessi??

Red_Dog

Lun, 16/01/2017 - 11:06

rispondergli con un telegramma? "ITALEXIT STOP"

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 16/01/2017 - 11:15

Nuove tasse in arrivo.

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 16/01/2017 - 11:18

Ed ecco che ti portano il paese alla bancarotta

tormalinaner

Lun, 16/01/2017 - 11:21

Altre tasse che dovremo pagare per colpa dell'Europa. Basta usciamo da questo incubo dell'euro!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 16/01/2017 - 11:23

la storia infinita con questa UE sedicente! BUFFONI

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 16/01/2017 - 11:28

CHE VOLETE CHE SIA...è MENO DI QUANTO,LO SGOVERNO ITALICO, SPENDE PER MANTENERE LE RISORSE CHE ARRIVANO SEMPRE PIU'!!!

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 16/01/2017 - 11:37

Ma diamo retta a Salvini, facciamo il referendum per uscire dalla UE. Per certo comunque questa situazione è anche determinata da tutte le ruberie e sprechi dei nostri soldi (vedi banche- lavori mai finiti, privilegi della casta ecc..).

VittorioMar

Lun, 16/01/2017 - 11:40

...ITALEXIT dalla UE ?...SI!!:::ITALEXIT dalla NATO ?...SI !

Libertà75

Lun, 16/01/2017 - 11:51

quale sarà il primo minus habens a dire che è colpa del NO al referendum?

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Lun, 16/01/2017 - 11:52

Possibile che questi GENI di politici non capiscano che se un si staccano dall'Europa finirà male per tutti e sempre peggio? ora siamo arrivati alla distruzione economica industriale e degli Italiani. Tutto è illogico nelle leggi Europee e servono soltanto ad arricchire quei politici e loro interessi privati collegati

angelo1951

Lun, 16/01/2017 - 11:55

Premesso che seguire i dickat di un facilitatore di truffe fiscali è immorale; anche si dovesse reperire quella somma basterebbe non cacciare più in centesimo per mantenere africani fannulloni. Se poi coop e onlus clericali si vogliono impegnare nello pseudo social-umanitario finalizzato all'invasione: almeno ci mettessero dei loro soldi.

Scricciolo

Lun, 16/01/2017 - 12:07

Ma ce lo devono sempre dire gli altri che non si puó spendere più di quello che entra?

Martinico

Lun, 16/01/2017 - 12:32

unosolo 10.57 sono d'accordo con la definizione ladri ma non di incompetenti. Con dolo sanno perfettamente il danno che stanno facendo.

agosvac

Lun, 16/01/2017 - 12:36

Non ho mai caoito in base a che cosa l'Ue possa imporre sanzioni, visto che non ha una valenza politica non essendo una "confederazione" di Stati ma solo un accordo tra Stati sovrani! Che succede se uno Stato se ne frega delle sanzioni e non le paga??? Il massimo che possono fare è sbatterti fuori con sommo piacere per chi è sbattuto fuori, almeno non paga più il "pizzo" per non ottenere niente in cambio!!!

piazzapulita52

Lun, 16/01/2017 - 12:41

Ultimatum UE? Se fossimo stati un paese sovrano, come per esempio l'Inghilterra, non avremmo subito alcun ultimato dalla dittatura UE! Ed invece, tra l'altro, dobbiamo subire anche l'invasione del clandestini africani che l'UE ci impone! CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 16/01/2017 - 12:56

E' ORA DI CHIEDERE UN CONTRIBUTO ALLE "RISORSE", altrimenti che "risorse" sono?

luna serra

Lun, 16/01/2017 - 13:21

cominciano i problemi della politica di Renzi con le flessibilità richieste adesso ci fanno pagare , fare un referendum come in Gran Bretagna e vediamo cosa succede

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 16/01/2017 - 13:28

L'UERSS è ormai sempre più una tirannia fondata su ricatti, ingerenze continue, sanzioni... una F O G N A che finirà nella sentina della storia.

cgf

Lun, 16/01/2017 - 13:31

SE Frottolo Buffoni avesse fatto meno mancette a destra e manca PER PROPRIO ESCLUSIVO TORNACONTO, oltre a lasciare il megaereo negli emirati anziché fermo a Fiumicino, sicuramente il debito non sarebbe salito così tanto. Fortuna che è stato defenestrato e, contrariamente a quanto possa credere e/o sperare...

sergio_mig

Lun, 16/01/2017 - 13:58

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA È IL GARANTE DELLA COSTITUZIONE E IL POPOLO È SOVRANO, PER CUI DEVE SCIOGLIERE LE CAMERE E FAR VOTARE I CITTADINI, NEL CASO DI DUBBI FACCIA UN REFERENDUM E IL POPOLO DECIDERÀ. MANTENERE A TUTTI I COSTI QUESTA SITUAZIONE X MANTENERE IL PD E SINISTRA AL POTERE RITENGO SIA ILLEGITTOMO E UN GRANDE ABUSO DI POTERE. MATTARELLA DEVE ESSERE IL PRESIDENTE DI TUTTI GLI ITALIANI E NON DI PARTE DI ELEMENTI INCAPACI CHE HANNO DISTRUTTO QUESTO PAESE, QUINDI VOTARE SUBITO IN OGNI CASO, IL PAESE STA SOFFRENDO TROPPO.

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 16/01/2017 - 13:59

Finché c'era il burattino dell'UE Renzi e il debito pubblico cresceva infognandoci sempre di più per l'UE andava tutto bene e i conti erano in ordine. ora invece NO, si son svegliati! Intanto è vero che il debito è sempre più fuori controllo (altro che "stipendio di cittadinanza" o altre dabbenaggini) ma è vero anche che di europa basata sull'Euro a predominanza tedesca si muore. Quindi uscire dall'UE se non si cambia e non c'è autonomia monetaria, basta immigrati, espulsioni dei clandestini ripristinando il relativo reato, basta soldi per immigrazione, per centri sociali, diminuzione drastica degli uffici pubblici che gestiscono tasse e riduzione del numero delle stesse da più di cento a 5/6 al massimo, blocco assunzioni statali per 10 anni e conversione del personale, diminuzione tasse alle imprese e famiglie per favorire nuove imprese, anche con capitali esteri. Questo per partire nella giusta direzione....

Libertà75

Lun, 16/01/2017 - 15:15

@fcf, urca il mio precedente messaggio era partito prima della pubblicazione del suo... io capisco che lei abbia una laurea in economia presa con i punti della spesa, ma guardi che quando c'era l'odiato Silvio, c'era crescita e anche inflazione, quindi il discorso del referendum costituzionale è una bugia pedissequale che identifica persone o scarsamente sincere o decisamente poco acculturate... scelga lei

tuttoilmondo

Lun, 16/01/2017 - 15:56

La fine è vicina. Rimarremo tagliati fuori da tutto con milioni di negri da sfamare. E... sono sicuro, ci sarà ancora chi voterà come ha sempre votato, e chi non voterà come ha sempre fatto credendo di far dispetto a chissà chi. Poveri utili idioti. Ormai neppure più tanto utili. I nostri invasori non li vuole nessuno. Rimarranno a farci compagnia nella nostra agonia. Mostrare i muscoli? Quali muscoli? Uscire dall'euro? Per pagare un pieno di benzina mezzo stipendio?

Duka

Lun, 16/01/2017 - 16:01

Padoan, Padoan smettila di raccontare balle anche a te stesso. Non sarà che vuoi lo scettro del ballista saldamente ancora in mano al bullo?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 16/01/2017 - 16:02

saremo costretti a vendere delle risorse.

settemillo

Lun, 16/01/2017 - 16:29

E pensare che il parolaio pensa di ritornare in politica no- nostante i disastri fin qui commessi; COSE DELL'ALTRO MONDO! Tentare di trovarsi un lavoro, per esempio al CIRCO TOGNI ad addestrare le galline NON ci ha ancora pensato?POVERI NOI!

tuttoilmondo

Lun, 16/01/2017 - 16:31

Non ne posso più di leggere idiozie come "espulsioni". Non avete ancora capito che le espulsioni non esistono? Non si può espellere se non si trova chi accoglie. E... state pur certi che nessuno accoglie.

petra

Lun, 16/01/2017 - 17:31

E che volete che siano 3,4 mld. E' solo un piccolo anticipo. Settimana scorsa abbiamo "speso" 23 mld. in due giorni (MPS, vaccini, migranti), a debito naturalmente.

aldoroma

Lun, 16/01/2017 - 18:24

regalino di matteo grande bugiardo

Catone56

Lun, 16/01/2017 - 18:59

l'uovo di colombo per correggere i conti: dimezzamento della mancia di 80 euro che vale 5 miliardi di euro... e t'aggiu cuntatu lu fattu

killkoms

Lun, 16/01/2017 - 19:01

i circa 5 miliardi che grazie a renzie abbiamo speso/impegnato per i finti migranti!

Edmond Dantes

Lun, 16/01/2017 - 19:06

Metterci assieme ai tedeschi non ci ha mai portato bene, e poi sono pure antipatici. Basta col IV Reich mascherato da Unione Europea !

unosolo

Lun, 16/01/2017 - 19:15

ogni giorno che passa ne esce una nuova , mai buona per il popolo che deve pagare per incapacità gestionale di governi ladri , da cinque ani siamo diventati lo zerbino della UE , dobbiamo solo pagare i danni di questi incapaci e distruttori del sistema che funzionava bene anzi eravamo anche invidiati prima che i rossi arrivavano a tavola ,.ladri ,

maxvolt

Lun, 16/01/2017 - 19:23

Invece di fare una manovra da 3,4 miliardi di euro perchè non farla da 10 miliardi in modo da essere già pronti per la prossima volta??

beale

Lun, 16/01/2017 - 19:57

il comitato centrale della repubblica democratica europea ha predisposto l'ennesima pianificazione che, come tutte quelle precedenti, è destinata ad aumentare il disagio del proletariato ed il benessere degli apparatnik.anche i tentativi di glasnost per l'affaire MPS è stato stoppato. niente perestrojka fino a che non si terranno elezioni generali; anche in quel caso però è necessario essere vigili, piccoli Honecker crescono.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 16/01/2017 - 21:22

Se sapessero dei conti veri che ci ha lasciato il pentolaio, ci caccerebbero loro dall'Europa, e subito.

BRAMBOREF

Mar, 17/01/2017 - 09:55

GIGI87 Rispondere duro, duro a questi burocrati della UE, e minacciare la nostra uscita da un Organismoa che NOI abbiamo creato!!!!!

unosolo

Mar, 17/01/2017 - 11:05

tutto a posto chiederà flessibilità come vizio innato dal precedente governo e questo non sarà di meno , il debto sale come lo spreco istituzionale senza incentivare il lavoro , sconosciuto da cinque anni , non creando crescita prendono solo soldi fermi per regalarli in commissioni e rimborsi vari a tutti i livelli , come mantenere ancora quel cavolo d'aereo inservibile che succhia solo soldi continuamente e sta fermo persate se dovesse disgraziatamente partire pure ,,,

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Mar, 17/01/2017 - 12:24

ricordatelo al vostro capo RENZUSCONI